Per caso qualcuno di voi ha l'edizione di questa mitica leggenda di Luo Guonzhong tradotto da Robert Moss?