• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 4 1234 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 50

Discussione: L'Iran: una potenza militare in grado di sfidare l'occidente!?

Cambio titolo
  1. #1
    Verso il domani L'avatar di Luck134
    Registrato il
    10-02
    Località
    Genova
    Messaggi
    14.768

    L'Iran: una potenza militare in grado di sfidare l'occidente!?

    In questo Thread possiamo parlare dell'esercito iraniano e della situazione Medio Orientale: come sapete gli Ayatollah (il governo di Teheran, Iran) stanno da decenni sviluppando l'atomica ed ormai sono già a un passo dall'averla.


    Popolazione: 67.540.002.
    Superficie: 1.638.489 Km².
    Forma di governo: Repubblica islamica.
    Capi attuali: Khatami(riformisti)/Khamenei(guida spirituale e capo assoluto a vita, conservatori).
    Paesi confinanti: Turchia e Iraq ad OVEST, Armenia, Azerbaigian e Turkmenistan a NORD, Afghanistan e Pakistan ad EST.
    Lingua: Farsi (ufficiale), Turco, Curdo, Arabo.
    Religione: Musulmana sciita 99%.

    Israele e gli USA hanno minacciato di bombardare a breve, questine di mesi, la centrale nucleare di Busher (in costruzione da russi) ed altre dislocate sul terriritorio.
    Però vi è un "incoventiente" a rovinare i loro piani: l'esercito iraniano è incredibilmente forte ed il ministro della difesa non ha esitato a parlare, in caso di attacco, di una "reazione che sorprenderà" e l'uso degli Shahab-3a/b (e 4, forniti all'esercito da poco) contro la centrale nucleare israeliana di Dimona ed in generale contro gli oltre 300.000 soldati americani/israeliani dislocati in decine di basi nel Medio Oriente.
    L'Iran può chiudere, in un secondo, il golfo persico ed intrappolare la flotta americana che potrebbe essere distrutta dalle decine di mine con missili auto-cercanti e postazioni/navi dotate di missili anti-nave; senza contare i sottomarini classe Kilo.
    Anche a livello di aereonautica non è messo male: giorni fa Ali Mohammad Naderi, generale e direttore dell'industria dell'aereonutica, ha annunciato delle modifiche agli F-14 e che oltre 4000 ingegnieri e varie scuole lavorano in questo campo. L'Iran possiede: Mirage F-1, Mig-21/29, Su 24/25, F-14, F-4/5 e l'Azarakhsh (un prodotto locale).

    Dal punto di vista terrestre dà senza dubbio il massimo e risulta veramente formidabile: grazie ad un elevatissimo organico (diviso tra esercito regolare e pasdaran), migliaia di carri armati/blindati competitivi (Type 72 Z Safir 74, Zulfiqar 1/2/3, MBT, BMP ecc..) ed un apparato missilistico contro-carro all'avanguardia possono sicuramente NON vincere contro i carri USA ma sicuramente creare SERI danni con centinaia di mezzi distrutti e decine di migliaia di morti tra i militari.

    L'apparato industriale militare iraniano, DIO, di anno in anno sviluppa sempre maggiori potenzialità costruttive ed ha raggiunto in alcuni campi/mezzi la piena autonomia.

    I Pasdaran ed i Basij (la forza popolare, oltre 1 milione di "volontari") si addestrano in modo professionale da anni nella guerra casa per casa nella resistenza delle città ai nemici ed il territorio montuoso iraniano è il paradiso dei guerriglieri e l'infermo delle forze statunitensi, dove parte delle loro tecnologie vengono annullate.

    In definitiva un attacco israeliani/americano causerebbe almeno 150-200.000 vittime tra i loro militare e ne uscirebbe distrutti tanto da far sembrare il Vietnam una passeggiata. Israele poi verrebbe annientata sotto gli Shahab 3 e 4. Allo stesso tempo però Bush, o Kerry, e Sharon non posso accettare una bomba nucleare iranana che verrà annunciata sicuramente tra il 2005 ed il 2006 quando a Giugno andranno al governo i conservatori.

    Possiamo approfondire questioni tecnico/militari che ho trattato, per ovvi motivi di spazio, in modo superficiale e delle caratteristiche tecniche/opzioni delle forze in campo.

    Chiedo a chiunque non sia interessato o addirittura sia contro l’argomento di non postare ed evitare inutili e infantili commenti quali oppure inutili post di protesta/pacifisti. Eventuali post del genere saranno segnalati, in quanto considerati flood e fastidiosi. Grazie.

    Per altri dettagli: Analisi Difesa, Scheda Iran (2003)
    Ultima modifica di Luck134; 2-10-2004 alle 16:28:46

  2. #2
    *Pu§§[email protected]òn* L'avatar di martiiuscia
    Registrato il
    07-04
    Località
    *Napoli*
    Messaggi
    975
    dio santo!
    ®
    *+*¨^¨*+ ·÷±‡±Pü$§ÿWågøñ±‡±÷+*¨^¨*+ ®
    LedZeppelin - FabrizioMoretti
    Il mio giardino --->
    Il mio ragazzo--> :9
    Il mio cane--->
    La mia moto ---->
    per chi non l'avesse capito dovete clikkare sulle faccine ciauz a tutti!




  3. #3
    *Pu§§[email protected]òn* L'avatar di martiiuscia
    Registrato il
    07-04
    Località
    *Napoli*
    Messaggi
    975
    non finirà mai questa guerra? intanto se noi non la finiamo non la finiranno neanche loro penso dipenda tutto da noi!
    ®
    *+*¨^¨*+ ·÷±‡±Pü$§ÿWågøñ±‡±÷+*¨^¨*+ ®
    LedZeppelin - FabrizioMoretti
    Il mio giardino --->
    Il mio ragazzo--> :9
    Il mio cane--->
    La mia moto ---->
    per chi non l'avesse capito dovete clikkare sulle faccine ciauz a tutti!




  4. #4
    Molotov
    Ospite
    Citazione Luck134
    Israele e gli USA hanno minacciato di bombardare a breve, questine di mesi, la centrale nucleare di Busher (in costruzione da russi) ed altre dislocate sul terriritorio.
    Come mai?

  5. #5
    Verso il domani L'avatar di Luck134
    Registrato il
    10-02
    Località
    Genova
    Messaggi
    14.768
    Citazione [[*Molotov*]]
    Come mai?
    Perché gli iraniani, come già detto, stanno sviluppando la tecnologia nucleare militare. E se sai di cosa sono capaci gli Ayatollah, saprai anche che non esiterebbero ad usarla contro Israele ed i loro nemici.

  6. #6
    Utente
    Registrato il
    09-04
    Messaggi
    1.105
    L'iran è forte, e conquistato quello si può minacciare la Cina.

  7. #7
    Neo-Atlantideo L'avatar di Marcus85
    Registrato il
    12-02
    Località
    Toronto (ON) - Canada
    Messaggi
    8.360
    Devo dire che questa asituazione mi addolora. L'Iran, nonostante il regime fanatico che vi detiene il potere da oltre 24 anni, è un paese che è stato, fino alla caduta dello scià di Persia, un modello di pluralità e filo-occidentalismo per l'intera area medio-orientale. Oggi non è che un monito a quanto sia facile, anche per un paese tendenzialmente laicista e moderato cadere sotto i colpi di una minoranza fanatica, una minoranza ora assurta a maggioranza, in un paese dove il 70% della popolazione ha meno di 30 anni, una percentuale che vive nell'ignoranza, ormai dimentica del passato democratico e liberale del paese, fanarizzata sino dalla nascita. Nonostante vengano segnali incoraggianti (una forte opposizione moderata, desiderio da parte dei giovani di apertura verso stili di vita occidentali), ogni tentativo di manifestare il proprio dissenso da parte dei moderati è stato stroncato e represso dal regime degli Ayathollah.
    La situazione sembra un vicolo cieco. Se non si ferma l'Iran è indubbio che, qualora già non ne disponessero, gli Ayathollah punterebbero all'atomica, come già fatto negli anni '80 e scongiurato dall'intervento del Mossad e dei corpi speciali israeliani. Del resto un attaco significherebbe una guerra interminabile e sanguinosa, dagli esiti incerti, con il rischio che l'intera regione esploda sotto l'onda del fanatismo.
    Repubblica della nuova Atlantide 1,2,3

    GLI DEI TORNERANNO (?)

    Moderazione in rosso e grassetto.Chiarimenti ne Il forum del forum o in privato.

  8. #8
    Utente
    Registrato il
    09-04
    Messaggi
    1.105
    Citazione Luck134
    Perché gli iraniani, come già detto, stanno sviluppando la tecnologia nucleare militare. E se sai di cosa sono capaci gli Ayatollah, saprai anche che non esiterebbero ad usarla contro Israele ed i loro nemici.
    Sinceramente mi preoccupano di più Bush e i suoi fondamentalisti cattolici

  9. #9
    The Right Swedish L'avatar di Fabry1999
    Registrato il
    12-03
    Località
    Mc,Berlino est
    Messaggi
    1.972
    Citazione Luck134
    Perché gli iraniani, come già detto, stanno sviluppando la tecnologia nucleare militare. E se sai di cosa sono capaci gli Ayatollah, saprai anche che non esiterebbero ad usarla contro Israele ed i loro nemici.
    Il fatto che un paese del terzo mondo invece di pensare a sfamare i suoi cittadini usi miliardi e miliardi per costruire armi spiega molte cose
    Non penso che militarmente (nel senso di possibili invasioni "tradizionali") l'Iran sia un problema,ciò che mi preoccupa è il possibile utilizzo delle armi nucleari (anche se su Israele sarebbe quasi impossibile non uccidere anche qualcuno dei loro "protetti") o peggio quello di bombe sporche
    SOCING!

  10. #10
    boh L'avatar di Jack89
    Registrato il
    11-03
    Località
    Bolzano (Alto Adige)
    Messaggi
    13.884
    Il Governo Iraniano andrebbe attaccato e rovesciato, sostituito da un governo moderato.

    Dal punto di vista militare, sto analizzando la situazione, mi esprimerò tra un po.


  11. #11
    Neo-Atlantideo L'avatar di Marcus85
    Registrato il
    12-02
    Località
    Toronto (ON) - Canada
    Messaggi
    8.360
    Citazione Jack89
    Il Governo Iraniano andrebbe attaccato e rovesciato, sostituito da un governo moderato.

    Dal punto di vista militare, sto analizzando la situazione, mi esprimerò tra un po.
    http://www.cia.gov/cia/publications/...k/geos/ir.html
    Repubblica della nuova Atlantide 1,2,3

    GLI DEI TORNERANNO (?)

    Moderazione in rosso e grassetto.Chiarimenti ne Il forum del forum o in privato.

  12. #12
    Utente
    Registrato il
    09-04
    Messaggi
    1.105
    Citazione Marcus85
    Devo dire che questa asituazione mi addolora. L'Iran, nonostante il regime fanatico che vi detiene il potere da oltre 24 anni, è un paese che è stato, fino alla caduta dello scià di Persia, un modello di pluralità e filo-occidentalismo per l'intera area medio-orientale. Oggi non è che un monito a quanto sia facile, anche per un paese tendenzialmente laicista e moderato cadere sotto i colpi di una minoranza fanatica, una minoranza ora assurta a maggioranza, in un paese dove il 70% della popolazione ha meno di 30 anni, una percentuale che vive nell'ignoranza, ormai dimentica del passato democratico e liberale del paese, fanarizzata sino dalla nascita. Nonostante vengano segnali incoraggianti (una forte opposizione moderata, desiderio da parte dei giovani di apertura verso stili di vita occidentali), ogni tentativo di manifestare il proprio dissenso da parte dei moderati è stato stroncato e represso dal regime degli Ayathollah.
    La situazione sembra un vicolo cieco. Se non si ferma l'Iran è indubbio che, qualora già non ne disponessero, gli Ayathollah punterebbero all'atomica, come già fatto negli anni '80 e scongiurato dall'intervento del Mossad e dei corpi speciali israeliani. Del resto un attaco significherebbe una guerra interminabile e sanguinosa, dagli esiti incerti, con il rischio che l'intera regione esploda sotto l'onda del fanatismo.
    Come la fai tragica... Non sono così duri, si sono molto ammorbiditi, io mi preoccuperei di più del casino che è successo a new york con quei pacifisti antibush che sono stati picchiati, arrestati e dichiarati dai poliziotti "hooligans che non hanno niente da dire"

  13. #13
    boh L'avatar di Jack89
    Registrato il
    11-03
    Località
    Bolzano (Alto Adige)
    Messaggi
    13.884
    Grazie mille, sto leggendo.


  14. #14
    Verso il domani L'avatar di Luck134
    Registrato il
    10-02
    Località
    Genova
    Messaggi
    14.768
    Citazione Jack89
    Il Governo Iraniano andrebbe attaccato e rovesciato, sostituito da un governo moderato.

    Dal punto di vista militare, sto analizzando la situazione, mi esprimerò tra un po.
    Un colpo di stato è impossibile ora, ed in futuro anche i giovani saranno dalla parte del governo: i conservatori infatti, appoggiati da Khamenei, quando nel Giugno prossimo prenderanno il posto di Khatami e quindi i "liberal"-riformisti, hanno intenzione di puntare subito al rilancio dell'immagine dell'islam nelle scuole ed essere attenti ai problemi sociali del paese riducendo la disoccupazione e puntando su un modello economico capitalista simil-cinese (anche se più centralizzato).
    Non dimentichiamo che il PIL iraniano cresce al ritmo del 5-6%.

    Inoltre un altro spunto di riflessione: la Russia si è detta, tempo fa, pronta ad usare le armi nucleari per difendere l'Iran.

  15. #15
    Utente
    Registrato il
    09-04
    Messaggi
    1.105
    Citazione Jack89
    Il Governo Iraniano andrebbe attaccato e rovesciato, sostituito da un governo moderato.
    Non si prendono i governi in questo modo, lì c'è un popolo che si autodeterminerà, attraverso delle riforme o una rivoluzione, e si farà capo degli stati arabi senza che gli stati uniti provino a portare la situazione a loro vantaggio, annullando la concorrenza. Queste manovre politico economiche statunitensi mi fanno schifo.

Pag 1 di 4 1234 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •