• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 36

Discussione: Raimondo Di Sangro

Cambio titolo
  1. #1
    Phemt
    Ospite

    Raimondo Di Sangro

    Fino a pochi anni fa veniva ancora considerato, in maniera piuttosto dispregiativa, una sorta di "stregone"... Eppure, Raimondo Di Sangro, Principe di San Severo e Duca di Torremaggiore, vissuto a Napoli tra il 1730 e il 1771, appare come una delle persone più geniali che siano mai esistite... Visse a pieno gli ideali illuministici del '700, ma è da molti considerato un pioniere dello spirito Romantico... Con le sue invenzioni, il Principe Di Sangro stupì tutti i suoi contemporanei: produsse reagenti che indurivano sostanze molli, mise a punto una carrozza "anfibia", progettò una macchina tipografica per la stampa contemporanea a più colori, realizzò delle mantelle in tessuto impermeabile, per sè e per il Re Carlo di Borbone, con cui passeggiava sotto la pioggia tra lo stupore dei napoletani... studiò un nuovo modo per filare la seta ed alcuni sistemi per colorare il marmo bianco, donandogli incredibili effetti di lucentezza... scoprì, prima dei coniugi Curie, la "Radioattività" di alcuni elementi... costruì delle sedie con le ossa di alcuni cadaveri... inventò un lume eterno... inoltre, sul ponte che collegava il suo palazzo, andato distrutto nel 1889, alla Cappella, collocò un orologio animato, a forma di drago, che indicava ore, minuti, giorni della settimana, nomi dei mesi e fasi lunari... Grazie ai suoi esperimenti in campo chimico il Principe riuscì a mettere a punto un sistema di metallizzazione del sistema venoso, che applicò a due cadaveri, con l’aiuto del medico palermitano Antonio Salerno, creando le straordinarie e per certi aspetti inquietanti "macchine anatomiche", costituite da due scheletri, di un uomo e una donna, con vene ed arterie perfettamente integre... Per la cappella di famiglia il Principe commissionò ai maggiori artisti del tempo una serie di capolavori di enorme pregio: statue, bassorilievi ed affreschi ricchi di simboli di complessa interpretazione, riconducibili al criptico linguaggio della Massoneria, a cui egli era affiliato... Tra le opere più famose il "Cristo Velato" opera dello scultore Giuseppe Sammartino, vero prodigio di raffinatezza artistica, che oggi si trova al centro della cappella, ma doveva essere collocato nella cripta, ove furono invece esposte le macchine anatomiche prima custodite nel palazzo, e poi trasferite in chiesa, forse proprio allo scopo di attirare i visitatori... Guardando tali sculture è impossibile non rimanere meravigliati, ed è sorto naturale il dubbio che il Principe sia riuscito a inventare un metodo per la marmorizzazione dei tessuti (addirittura, quando la luce è così forte da permetterlo, è possibile vedere "attraverso" alcune statue della Cappella) ... una diceria riguardante la sua morte racconta che che un giorno, durante degli esperimenti, Di Sangro fece accidentalmente cadere una boccia contenente alcuni sali vicino ad un camino acceso... i sali cominciarono a muoversi e a combinarsi fra di loro, plasmandosi autonomamente, come se fossero vivi... il Principe rimase affascinato da quella scena e decise di compiere un folle esperimento: quello di beffare la Morte ritornando alla vita... Di Sangro chiamò un suo fedele servo, dal quale si fece uccidere e tagliare a pezzi... tutte le parti del suo corpo, come da istruzione, furono chiuse in baule, e cosparse di strani ungenti... Il servo aveva ricevuto l'ordine di aprire quel baule dopo un certo periodo di tempo... Dopo qualche giorno dalla scomparsa del Principe, i familiari, insospettiti (e allettati da possibili prospettive di guadagno) si riversarono come saccheggiatori a casa del proprio parente e, più di ogni altra cosa, furono attirati dal baule... credendo che all'interno vi fosse un tesoro, decisero di aprirlo, nonostante le proteste del servitore... una volta aperto il baule, dal suo interno si alzò, di scatto, Raimondo Di Sangro, che, dopo aver emesso un urlo disumano, cadde morto, a terra, a pezzi... il suo ultimo esperimento, fu bruscamente interrotto... tralasciando le dicerie (che potrebbero avere un fondo di verità) è più probabile che il Principe sia morto a causa dei continui contatti con sostanze velenose, cancerogene e radioattive...

    Ecco alcune opere custodite nella Cappella dei San Severo, a Napoli...


    il Cristo Velato... Come è stato possibile realizzare così bene il "velo" di marmo che ricopre l'opera?



    il "Disinganno"... notare la perfezione con cui è stata realizzata la rete di marmo...


    particolare di una delle "macchine anatomiche" del Di Sangro... l'intero sistema nervoso e vascolare è stato metalizzato in seguito all'iniezione di qualche strana sostanza... i medici non riescono a spiegare in che modo sia riuscito a realizzarle... al giorno d'oggi, sarebbe impossibile farlo...
    Ultima modifica di Phemt; 3-10-2004 alle 18:04:39

  2. #2
    俺の妹と変人がこんなに乗馬するわけがな い L'avatar di gfonseca
    Registrato il
    08-04
    Località
    Salento
    Messaggi
    16.751
    L'arte.

  3. #3
    Phemt
    Ospite
    Citazione gfonseca
    L'arte.
    ... il tutto va ben oltre l'arte... come è possibile realizzare una rete di marmo attorno ad una statua (facendo dei buchi all'interno di un blocco di marmo e creare una cavità perfetta all'interno della struttra)? E' impossibile... Secondo molti la rete che ricopre la statua non era fatta che di corda, ma il Principe sarebbe riuscito a marmoreizzarla secondo particolari procedimenti... data la personalità geniale del Di Sangro, alla luce di quanto è riuscito a creare, che va ben oltre l'icredibile, non sarebbe azzardato pensarlo...
    Ultima modifica di Phemt; 3-10-2004 alle 22:34:35

  4. #4
    Utente
    Registrato il
    09-04
    Messaggi
    1.105
    Conoscienze arcane.

  5. #5
    Favolosho L'avatar di bàn
    Registrato il
    07-04
    Messaggi
    701
    davvero opere spettacolari, parì al mosè o alla sistina gli studi non hanno identificato nulla? acidi, polveri, nientw?
    <-- Farai questa fine.

  6. #6
    Utente
    Registrato il
    09-04
    Messaggi
    1.105
    Citazione Phemt
    ... il tutto va ben oltre l'arte... come è possibile realizzare una rete di marmo attorno ad una statua (facendo dei buchi all'interno di un blocco di marmo e creare una cavità perfetta all'interno della struttra)? E' impossibile... Secondo molti la rete che ricopre la statua non era fatta cha di corda, ma il Principe sarebbe riuscito a marmoreizzarla secondo particolari procedimenti... data la personalità geniale del Di Sangro, alla luce di quanto è riuscito a creare, che va ben oltre l'icredibile, non sarebbe azzardato pensarlo...
    Se davvero avesse usato il bombardamento degli atomi per cambiare il materiale, sarebbe dovuto essere radioattivo, no?

  7. #7
    Utente
    Registrato il
    09-04
    Messaggi
    1.105
    Il Cristo Velato è davvero bellissimo...

  8. #8
    Fidek! L'avatar di RoBoEt
    Registrato il
    08-04
    Località
    ovunque e in nessun luogo
    Messaggi
    1.140
    le conoscienze arcane vanno ben oltre la vostra immaginazione contrallate il sotto delle cose per arrivare alla conoscienza







    che paroloni da alchimista eh
    "un uomo può amare l'umanità immensamente ma non poter sopportare il contatto con gli altri uomini"
    da "I fratelli karamazov"
    "C'è solo
    una persona che può decidere del mio destino e quella persona sono io"
    da "Quarto potere"
    "sub nomine pacis bellum latet"
    ovvero:
    "sotto il nome di pace è nascosta la guerra"


  9. #9
    Il Tecnico L'avatar di danhck88
    Registrato il
    04-04
    Località
    Busto Arsizio
    Messaggi
    12.790
    bravissimi artisti!

  10. #10
    Adelferius
    Ospite
    ma le macchine anatomiche sarebbero quindi esseri unmani metallizzati?

  11. #11
    Bannato L'avatar di Cercatore
    Registrato il
    11-03
    Località
    Napoli
    Messaggi
    17.685
    E sono di Napoli!

  12. #12
    Phemt
    Ospite
    Citazione Adelferius
    ma le macchine anatomiche sarebbero quindi esseri unmani metallizzati?
    ... esattamente... il Principe iniettò una strana sostanza metallizante all'interno dei corpi di due servitori (quando questi erano ancora in vita)... una delle due "macchine anatomiche" è costituita dal corpo metallzzato di una donna gravida: ai suoi piedi è possibile ancora vedere la placenta e, al suo interno, un feto umano metallizzato...

  13. #13
    Phemt
    Ospite
    Citazione bàn
    davvero opere spettacolari, parì al mosè o alla sistina gli studi non hanno identificato nulla? acidi, polveri, nientw?
    ... tutti gli studi compiuti sulle opere custodite all'interno della Cappella dei San Severo non hanno portato ad alcuna conclusione circa la natura delle sostenze utilizzate per il trattamento dei marmi... gli intrugli usati dal Di Sangro in ogni suo esperimento risultano tutt'oggi di composizione mai sperimentata... eppure rimangono evidenti le tracce di un loro uso...

  14. #14
    δώρο επουράνιος L'avatar di gardos
    Registrato il
    11-02
    Località
    Milano
    Messaggi
    9.867
    Citazione Phemt
    ... esattamente... il Principe iniettò una strana sostanza metallizante all'interno dei corpi di due servitori (quando questi erano ancora in vita)... una delle due "macchine anatomiche" è costituita dal corpo metallzzato di una donna gravida: ai suoi piedi è possibile ancora vedere la placenta e, al suo interno, un feto umano metallizzato...

    --bastardo--
    The best lack all conviction, while the worst
    Are full of passionate intensity
    .





  15. #15
    Waiting Wild Hunt L'avatar di Giggino Don Perignon
    Registrato il
    08-04
    Località
    Firenze
    Messaggi
    11.108
    Bel tread!In settimana vado a Napoli,chissa che non ci scappa una visitina(non pago ):approposito degli spropositi,la cappella è aperta?Si può visitare?Dove si trova precisamente?Ancora complimenti

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •