• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizza Risultati Sondaggio: Che tipo di giustizia preferite?E cosa pensate delle punizioni pubbliche?(multipla)

Partecipanti
56. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Meglio la giustizia istituzionalizzata, lenta ma equa.

    35 62,50%
  • Meglio la faida, rapida ed efficace, anche se più propensa ad errori

    8 14,29%
  • Le punizioni pubbliche e la tortura sono utili e giuste

    8 14,29%
  • Le punizioni pubbliche e la tortura sono utili ma ingiuste

    15 26,79%
  • Le punizioni pubbliche e la tortura sono inutili ma giuste

    1 1,79%
  • Le punizioni pubbliche e la tortura sono inutili e ingiuste

    21 37,50%
Sondaggio a Scelta Multipla.
Pag 1 di 7 1234 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 99

Discussione: Giustizia e vendetta

Cambio titolo
  1. #1
    Πολύτρουπος L'avatar di Hobbit83
    Registrato il
    04-03
    Località
    Stadio Romeo Neri, Rimini
    Messaggi
    3.172

    Giustizia e vendetta

    I recenti thread apparsi su Agorà mi fanno pensare di essere un anacronismo vivente. Io credo infatti che la giustzia debba essere razionale, giusta, non influezata dall'emozione del momento. Vedo invece altri che la pensano in maniera diametralmente opposta, e propongono torture, umiliazioni pubbliche, addirittura spedizioni punitive o faide familiari.

    Ditemi, voi cosa ne pensate? Meglio una giustzia razionale, con la sua "giustizia", i suoi errori e la lentezza tipica, o una veloce faida familiare? Inoltre, vedete bene le punizioni estreme, tipo pena di morte, tortura, punzioni pubbliche e simili?

    Fra
    3 sono i Re, il 3° era chiamato non ti scordar di me, perchè metteva foto giganti del suo viso: rimase incastrato nel suo proprio sorriso...

  2. #2
    Utente L'avatar di Hideo
    Registrato il
    03-04
    Messaggi
    17.576
    giustizia razionale, non siamo mica bestie.

  3. #3
    C'thulhu fhtagn!
    Registrato il
    07-04
    Località
    The Threshold
    Messaggi
    19.230
    Citazione Hobbit83
    I recenti thread apparsi su Agorà mi fanno pensare di essere un anacronismo vivente. Io credo infatti che la giustzia debba essere razionale, giusta, non influezata dall'emozione del momento. Vedo invece altri che la pensano in maniera diametralmente opposta, e propongono torture, umiliazioni pubbliche, addirittura spedizioni punitive o faide familiari.

    Ditemi, voi cosa ne pensate? Meglio una giustzia razionale, con la sua "giustizia", i suoi errori e la lentezza tipica, o una veloce faida familiare? Inoltre, vedete bene le punizioni estreme, tipo pena di morte, tortura, punzioni pubbliche e simili?

    Fra
    Favorevole a pena di morte (in caso di stupri, omicidio intenzionale, alto tradimento, terrorismo), tortura (quest'ultima solo per carpire ulteriori informazioni ai terroristi prima dell'esecuzione). Sfavorevole alle punizioni pubbliche.



  4. #4
    Bimba molto cattiva! L'avatar di Queen of Fighters
    Registrato il
    04-03
    Località
    Hong Kong
    Messaggi
    787
    Citazione Hobbit83
    I recenti thread apparsi su Agorà mi fanno pensare di essere un anacronismo vivente. Io credo infatti che la giustzia debba essere razionale, giusta, non influezata dall'emozione del momento. Vedo invece altri che la pensano in maniera diametralmente opposta, e propongono torture, umiliazioni pubbliche, addirittura spedizioni punitive o faide familiari.

    Ditemi, voi cosa ne pensate? Meglio una giustzia razionale, con la sua "giustizia", i suoi errori e la lentezza tipica, o una veloce faida familiare? Inoltre, vedete bene le punizioni estreme, tipo pena di morte, tortura, punzioni pubbliche e simili?

    Fra
    Dipende, se per giustizia razionale intendi quel dannato modo di pensare: "sono colpevoli tutti, tranne chi ha commesso l' azione". Non sono daccordo per niente!
    Per il resto la pena dev' essere proporzionata al danno, se non si riesce ad attuare la soluzione ideale di recupero dell' individuo allora è meglio usare gli strumenti disponibili di deterrenza.
    La tua firma supera il limite massimo di peso

  5. #5
    Πολύτρουπος L'avatar di Hobbit83
    Registrato il
    04-03
    Località
    Stadio Romeo Neri, Rimini
    Messaggi
    3.172

    Giustizia e vendetta

    I recenti thread apparsi su Agorà mi fanno pensare di essere un anacronismo vivente. Io credo infatti che la giustzia debba essere razionale, giusta, non influezata dall'emozione del momento. Vedo invece altri che la pensano in maniera diametralmente opposta, e propongono torture, umiliazioni pubbliche, addirittura spedizioni punitive o faide familiari.

    Ditemi, voi cosa ne pensate? Meglio una giustzia razionale, con la sua "giustizia" e uniformità (almeno in linea di principio), i suoi possibili errori e la lentezza tipica, o una veloce faida familiare, sicura nella punizione ma che rischia errori grossolani ed esagerazioni? Inoltre, vedete bene le punizioni estreme, tipo pena di morte, tortura, punzioni pubbliche e simili?

    Fra
    3 sono i Re, il 3° era chiamato non ti scordar di me, perchè metteva foto giganti del suo viso: rimase incastrato nel suo proprio sorriso...

  6. #6
    Etsi Mortuus Urit L'avatar di El_Gran_Luchador
    Registrato il
    07-04
    Località
    Elsinore
    Messaggi
    5.389
    la pena di morte è una bella cacchiata, è da paese incivile (come l'america infatti) bisogna portare i colpevoli alla ragione e a una vita onesta, nn ucciderli come nel medioevo

    Qui, de ces coeurs mortels, entend la raillerie?
    Les charmes de l'horreur n'enivrent que les forts!

    Chi muore prima di morire, non muore quando muore

  7. #7
    C'thulhu fhtagn!
    Registrato il
    07-04
    Località
    The Threshold
    Messaggi
    19.230
    penso che hai aperto due 3d identici



  8. #8
    Utente L'avatar di Hideo
    Registrato il
    03-04
    Messaggi
    17.576
    Citazione Dauntless
    Favorevole a pena di morte (in caso di stupri, omicidio intenzionale, alto tradimento, terrorismo), tortura (quest'ultima solo per carpire ulteriori informazioni ai terroristi prima dell'esecuzione). Sfavorevole alle punizioni pubbliche.
    tortura?
    ma cioè.... vi rendete conto? siamo tornati nel medioevo percaso?




  9. #9
    Don't take me for granted L'avatar di joshband
    Registrato il
    08-04
    Località
    Devi venirmi a trovare?
    Messaggi
    2.071
    Citazione El_Gran_Luchador
    la pena di morte è una bella cacchiata, è da paese incivile (come l'america infatti) bisogna portare i colpevoli alla ragione e a una vita onesta, nn ucciderli come nel medioevo
    Sei un grande!

  10. #10
    Bannato
    Registrato il
    06-03
    Località
    stanza imbottita
    Messaggi
    5.545
    Sono contrario alla pena di morte e alla violenza in generale.

  11. #11
    Πολύτρουπος L'avatar di Hobbit83
    Registrato il
    04-03
    Località
    Stadio Romeo Neri, Rimini
    Messaggi
    3.172
    Diavolo, io ne ho aperto solo uno, quello col sondaggio.....
    3 sono i Re, il 3° era chiamato non ti scordar di me, perchè metteva foto giganti del suo viso: rimase incastrato nel suo proprio sorriso...

  12. #12
    Bannato
    Registrato il
    06-03
    Località
    stanza imbottita
    Messaggi
    5.545
    Tre thread uguali?O_o
    Io comunque mi sono già espresso

  13. #13
    Hey Cruel World... L'avatar di Dark Avalanche
    Registrato il
    09-03
    Località
    Bologna
    Messaggi
    16.808
    Citazione Hobbit83
    I recenti thread apparsi su Agorà mi fanno pensare di essere un anacronismo vivente. Io credo infatti che la giustzia debba essere razionale, giusta, non influezata dall'emozione del momento. Vedo invece altri che la pensano in maniera diametralmente opposta, e propongono torture, umiliazioni pubbliche, addirittura spedizioni punitive o faide familiari.

    Ditemi, voi cosa ne pensate? Meglio una giustzia razionale, con la sua "giustizia" e uniformità (almeno in linea di principio), i suoi possibili errori e la lentezza tipica, o una veloce faida familiare, sicura nella punizione ma che rischia errori grossolani ed esagerazioni? Inoltre, vedete bene le punizioni estreme, tipo pena di morte, tortura, punzioni pubbliche e simili?

    Fra
    Penso ke potrebbe essere una buona idea sperimentarle su di te...
    X Lex:
    Spoiler:
    ora però nn puoi bannarmi! se nn hai bannato iamafaldo o cm si kiama quando ha augurato morte a tutti sul thread di pirateria in cui sono stato bannato nn puoi bannare me ora!

  14. #14
    Neo Mod L'avatar di Darth Threepwood
    Registrato il
    10-02
    Località
    DosBox/WinUAE
    Messaggi
    12.851
    Citazione Hideo
    giustizia razionale, non siamo mica bestie.
    ..o sotto regime, per fortuna.
    1000 volte meglio la lentezza che avere la pena di morte o altre schifezze del genere.
    Non siamo mica terroristi.

    (cut/paste dall'altro 3ad).
    Ripetete tutti quello che avete detto, i mod chiuderanno l'altro.

    EDIT:
    Aggiungo che la pena di morte non funziona assolutamente come deterrente: l'uomo si abitua a tutto, anche a vedere criminali impiccati o fritti sulla sedia elettrica.
    Quindi fate conto che ho votato anche "Le punizioni pubbliche e la tortura sono inutili e ingiuste"
    Ultima modifica di Darth Threepwood; 3-10-2004 alle 12:43:08
    www.beppegrillo.it - Il blog di Beppe Grillo. | Wikipedia, l'enciclopedia libera.

    Citazione cc84ars
    ecco, questi sono i tipici interventi bossi-fini

  15. #15
    C'thulhu fhtagn!
    Registrato il
    07-04
    Località
    The Threshold
    Messaggi
    19.230
    Citazione Hideo
    tortura?
    ma cioè.... vi rendete conto? siamo tornati nel medioevo percaso?



    Tra torturare un terrorista e non torturarlo vedendoti poi un altro 11 cosa preferisci



Pag 1 di 7 1234 ... UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •