• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 34

Discussione: I vostri 10 libri preferiti

Cambio titolo
  1. #1
    113 L'avatar di lupo3
    Registrato il
    04-03
    Località
    Rimini
    Messaggi
    13.726

    I vostri 10 libri preferiti

    Ispirato da un thread su Mondo Computer, ripropongo il quesito qua: elencate i vostri 10 libri (anche gli autori se potete) che vi sono piaciuti di piu o che preferite rispetto agli altri, via alle danze! Inizio io :
    1) Io uccido [Giorgio Faletti]
    2) La storia Infinita [Michael Ende]
    3) Il codice da vinci [Dan Brown]
    4) Trilogia LOTR [Tolkien]
    5) Assassinio sul Canadian Express [Agatha Christie]
    6) La pietra del cielo [Jack Whyte]
    7) Serie: Op Center [Tom Clancy]
    8) L'ombra dello scorpione [S. King]
    9) It [S. King]
    10) La casa del buio [S. King]

    A voi

  2. #2
    Knukles
    Ospite

    Messaggio

    Ecco la mia lista:
    1 Harry Potter & il calice di fuoco (J.K. Rowling)
    2 Harry Potter & il prigioniero di Azkaban (J.K. Rowling)
    3 Harry Potter & l'ordine della fenice (J.K. Rowling)
    4 Il Codice Da Vinci (Dan Brown)
    5 C'è un cadavere in biblioteca (Agatha Christie)
    6 Il visconte dimezzato (Italo Calvino)
    7 Alice nel paese delle meraviglie (Carrol)
    8 Il gran sole di Hiroshima (K. Bruckner)
    9 Harry Potter & la camera dei segreti (J.K. Rowling)
    10 La Storia infinita (Michael Ende)

  3. #3
    Utente L'avatar di Devil 87
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    15.530
    Ormai l'originalità non è più di casa, si legge solo quello che va più di moda
    Si vive per scoprire nuova bellezza, di solito tanta quanta se ne dimentica.

    - Half Devil -

  4. #4
    Utente L'avatar di Ozymandias
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    7.203
    Per me nn c'è classifa, xchè molti li considero allo stesso livello emozionale!

    CMQ:

    1-I Robot e l'Impero (Isaac Asimov)
    2-Paria dei Cieli (Asimov)
    3-Universo Infinito (Marion Zimmer Bradley)
    4-IL Silmarillion (J.R.R Tolkien)
    5-ISDA(Tolkien)
    6-Il Club dei Vedovi Neri (Asimov)
    7-Azazel (Asimov)
    8-Il Sole Nudo (Asimov)
    9-Giro di vite contro gli Hacker (Bruce Sterling)
    10- Vari racconti di Asimov e non e altri libri che ho dimenticato di citare...

  5. #5
    raudt og svart L'avatar di Svishmell
    Registrato il
    10-02
    Località
    lyon/milano
    Messaggi
    17.471
    1. I fratelli Karamazov (Dostoevskij)
    2. Il Maestro e Margherita (Bulgakov)
    3. Il Signore degli Anelli (Tolkien)
    4. Neuromante (Gibson)
    5. Le père Goriot (Balzac)

  6. #6
    Utente
    Registrato il
    05-04
    Località
    Bologna
    Messaggi
    1.354
    (non necessariamente in ordine di preferenza)

    1. Carlo Sgorlon, Il trono di legno
    2. Apuleio, Metamorfosi / Sulla magia
    3. Le mille e una notte
    4. Ian Fleming, Agente 007: missione Goldfinger
    5-8. Stephen King, Carrie / Christine / Misery / Shining
    9. Leonardo Sciascia, Todo modo (tuttavia non ne sono sicurissimo: ne lessi solo una parte iniziale anni fa, poi il libro è scomparso... naturalmente se lo ritrovo continuo...)

    10. Anch'io dico: vari altri

  7. #7
    Utente
    Registrato il
    12-02
    Località
    Parma
    Messaggi
    2.568
    Oceano Mare
    City
    Il Pianista Sull'oceano
    Il Vecchio E Il Mare
    La Compagnia Dei Celestini
    Elianto
    Il Conte Di Montecristo
    10 Piccoli Indiani
    L'agente Segreto
    Il Grande Gatsby

    In Ordine Sparso

  8. #8
    *yRaM*
    Ospite
    -La linea d'ombra
    -Orgoglio e pregiudizio
    -Notre Dame de Paris
    -Piccole donne
    -Sogno di una notte di mezza estate
    -Il piccolo principe
    -Dr Jekyll and Mr Hyde
    -Amleto
    -Il nome della rosa
    -Macbeth

  9. #9
    Utente
    Registrato il
    12-02
    Località
    Parma
    Messaggi
    2.568
    Vero anche Il nome della Rosa,

  10. #10
    La Nausèe
    Registrato il
    11-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    8.518
    1) La trilogia "Queste oscure materie " di Philip Pullman
    2) Harry Potter e L'ordine della fenice J.K. Rowling
    4) Anno Dracula Di Kim Newman
    3) Il Signore Degli Anelli di J.R.R Tolkien
    4) Il Codice Da Vinci di Dan Brown
    5) Il Mastino di Baskerville di Sir Arthur Conan Doyle
    6) Il Neuromante di William Gibson
    7) Dracula di Bram Stoker
    8) La Spada Di Shannara Di Terry Brooks
    9) Gita a tindari Di Camilleri
    10) Le Avventure di Sherlock Holmes di Sir Arthur Conan Doyle

  11. #11
    Utente L'avatar di cerberus
    Registrato il
    01-03
    Località
    Salaria Sport Village
    Messaggi
    18.301
    Vediamo...
    1- Il ciclo delle fondazioni allargato ( da "paria dei cieli" a "fondazione e terra" ) - Asimov
    2- Il Nome della Rosa - Eco
    3- Il pendolo di Focault - Eco
    4- Il maestro e Margherita - Bulgakov
    5- I Demoni - Dostoevskij
    6- I racconti del Necronomicon - Lovecraft
    7- Il privilegio di essere un guru - Lorenzo Licalzi
    8- Il vangelo secondo Gesù Cristo - Saramago
    9- Moby Dick - Melville
    10- Un'eterna collana brillante - Douglass R. Hofstadter
    Engineers do it better
    "Lo scienziato non studia la natura perché è utile, ma perché ne prova piacere e ne prova piacere perché è bella. Se la natura non fosse bella, non varrebbe la pena studiarla e la vita non varrebbe la pena di essere vissuta”.( Henri Poincaré )
    "Scientists discover the world that exists; engineers create the world that never was."

  12. #12
    Utente
    Registrato il
    08-04
    Messaggi
    132
    Accidenti, Moby Dick? Io confesso di averlo odiato. Lo dovetti leggere per illustrarlo, fu una delle cose più brutte della mia esistenza. Intanto non apprezzo la morale anti-ecologista, che -ovviamente- all'epoca era ben al di là da venire, e poi non sono riuscita ad apprezzarne lo stile.
    So che è una mia mancanza, e che è uno dei capolavori della letteratura moderna, ma -accidenti- a me è rimasto tutto in gola.

    COMUNQUE! E' un thread molto bello, complimenti a chi l'ha aperto. E' difficile dirne solo dieci. Direi che uno dei miei libri preferiti, forse quello che amo di più, è "La Foresta Incantata" di Mary Stewart (quella dei cicli arturiani). Mi piacciono quasi tutti i libri di Tolkien e in genere quelli che parlano di giardini, vecchia Inghilterra, tè delle cinque...insomma, ho un gusto un po' retrò...

  13. #13
    Ciclope L'avatar di Megami
    Registrato il
    10-04
    Località
    Interzona
    Messaggi
    948
    Alice nel paese delle meraviglie, Attraverso lo specchio, un bel pò di racconti di Edgar Allan Poe, Un oscuro scrutare, i racconti brevi di Richard Matheson, Terra! di Benni e anche i racconti dell'ultima lacrima, quasi tutto di Jack Kerouac, Gogol e i racconti di Pietroburgo, Tiziano Sclavi, tutto quello che ho letto fino a ora di William Gibson (Neuromante, Aidoru e La notte che bruciammo chrome), Il maestro e Margherita, Destroy e Luminal di Isabella Santacroce, Banana Yoshimoto, City di Baricco e troppi altri per entrarci tutti.
    Lo so che non sono dieci ma mi andava di postarli così!

  14. #14
    MIINCHIIA L'avatar di Bosj
    Registrato il
    02-04
    Località
    Ginnungagap
    Messaggi
    12.135
    1) Il portatore di Fuoco [D.C.Davies]
    2) Enigma [C.Cussler]
    3) Star Wars Trilogy [Vari, su sceneggiatura di G.Lucas]
    4) Le cronache di DragonLance [M.Weis - T.Hickman]
    5) Onda d'Urto [C.Cussler]

  15. #15
    Utente
    Registrato il
    12-02
    Località
    Parma
    Messaggi
    2.568
    Citazione Lidia Zitara
    Accidenti, Moby Dick? Io confesso di averlo odiato. Lo dovetti leggere per illustrarlo, fu una delle cose più brutte della mia esistenza. Intanto non apprezzo la morale anti-ecologista, che -ovviamente- all'epoca era ben al di là da venire, e poi non sono riuscita ad apprezzarne lo stile.
    So che è una mia mancanza, e che è uno dei capolavori della letteratura moderna, ma -accidenti- a me è rimasto tutto in gola.

    COMUNQUE! E' un thread molto bello, complimenti a chi l'ha aperto. E' difficile dirne solo dieci. Direi che uno dei miei libri preferiti, forse quello che amo di più, è "La Foresta Incantata" di Mary Stewart (quella dei cicli arturiani). Mi piacciono quasi tutti i libri di Tolkien e in genere quelli che parlano di giardini, vecchia Inghilterra, tè delle cinque...insomma, ho un gusto un po' retrò...

    A me è piaciuto cosi cosi, perchè non sopportavo tutte le varie descrizioni, sopratutto per le balene..

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •