• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Il codice Da Vinci

Cambio titolo
  1. #1
    Adelferius
    Ospite

    Il codice Da Vinci

    cosa ne pensate delle varie informazioni contenute in questo libro ?
    sono più o meno attendibili i brani riportati dai vangeli gnostici riportati
    nel libro o è tutto un invenzione di Dan Brown?
    sicuramente quando parla di come Constantino avesse riorganizzato i vangeli
    l'autore si attiene a eventi probabili ,ma per il resto?

  2. #2
    Inno alla gioia L'avatar di IL CONTE
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    23.307
    Citazione Adelferius
    cosa ne pensate delle varie informazioni contenute in questo libro ?
    sono più o meno attendibili i brani riportati dai vangeli gnostici riportati
    nel libro o è tutto un invenzione di Dan Brown?
    sicuramente quando parla di come Constantino avesse riorganizzato i vangeli
    l'autore si attiene a eventi probabili ,ma per il resto?

    E' la storia romanzata dell'esoterismo, di Rennes le chatueau, della new age. Un mix di storie inventate, libri esoterici e fatti storici manipolati.

  3. #3
    Affidabilità=0
    Io non mi ci baserei per nulla.
    "Il sonno della ragione genera mostri"

  4. #4
    Utente L'avatar di vegeth85
    Registrato il
    11-02
    Località
    Roma
    Messaggi
    6.335
    la solita operazione commerciale...ho sentito vari esperti dire che il libro è una collezione di scempiaggini
    “Dunque, la vera e perfetta comprensione del bello nell'arte non può ottenersi se non attraverso la visione degli originali stessi e, più che altrove, a Roma. A tutti quelli che dalla natura sono stati dotati della capacità di comprendere il bello e che a ciò sono stati sufficientemente istruiti, è da augurarsi che facciano un viaggio in Italia. Fuori di Roma bisogna, come molti amanti, contentarsi d'uno sguardo e d'un sospiro, cioè apprezzare il poco e il mediocre.”[J.J.Winckelmann];

  5. #5
    Utente L'avatar di cerberus
    Registrato il
    01-03
    Località
    Salaria Sport Village
    Messaggi
    18.301
    Per quanto riguarda l'attendibilità di certe ipotesi mi rifaccio al pensiero espresso egregiamente da Eco nel Pendolo di Foucault: seghe mentali, buone giusto per sollazzarsi un poco...
    Per il resto: è un libro con una trama campata per aria giusto per inserire qualcuna delle suddette seghe mentali...
    Engineers do it better
    "Lo scienziato non studia la natura perché è utile, ma perché ne prova piacere e ne prova piacere perché è bella. Se la natura non fosse bella, non varrebbe la pena studiarla e la vita non varrebbe la pena di essere vissuta”.( Henri Poincaré )
    "Scientists discover the world that exists; engineers create the world that never was."

  6. #6
    The Right Swedish L'avatar di Fabry1999
    Registrato il
    12-03
    Località
    Mc,Berlino est
    Messaggi
    1.972
    E' solo un romanzo che mescola storia a fantasia (+ fantasia direi).Per divagarsi va benissimo,per saperne di + sull'esoterismo vero non direi
    SOCING!

  7. #7
    boh L'avatar di Jack89
    Registrato il
    11-03
    Località
    Bolzano (Alto Adige)
    Messaggi
    13.884
    E' attendibile solamente per il 20% del suo contenuto. Un 50% sono ipotesi che potrebbero essere vere, il rimanente 30% sono pure cazzate.


    Risultato: Romanzo coinvolgente ed affascinante ma libro saggistico pessimo.


  8. #8
    Bannato
    Registrato il
    06-03
    Località
    stanza imbottita
    Messaggi
    5.545
    E' pieno di cavolate:
    -La società greca e romana era tutto meno che matriarcale.
    -La stella a cinque punte non è simbolo di Venere.
    -E soprattutto,non è stato Costantino a fare redarre gli attuali Vangeli,perché ne sono state trovate copie antecedenti.

  9. #9
    FILOSOFO DEI 2 MONDI L'avatar di exuder
    Registrato il
    01-04
    Località
    Nell'aldiquiquoqua
    Messaggi
    4.800
    Citazione IL CONTE
    E' la storia romanzata dell'esoterismo, di Rennes le chatueau, della new age. Un mix di storie inventate, libri esoterici e fatti storici manipolati.
    Giusto,solo balle colossali cmq sono talmente curioso di appurare di persona la reale banalità e surrealità delle affermazioni nel libro che prima o poi lo leggero
    Dimmi amore,
    che ne sarà del nostro dolore,
    quando colpito al cuore, non ne resterà che l'onore? O forse solo l'onere?
    Al dì che mai sovviene è facile voltare lo sguardo altrove.
    Ma quando sopraggiunge, che fare? Sorridere....sorridere......dilaniarsi dentro.......sorridere.
    EXUDER

  10. #10
    "'nnaggiaasandaaa!!"(cit) L'avatar di Felix486
    Registrato il
    10-02
    Località
    (Te)
    Messaggi
    4.473
    una curiosità:
    conoscete qualche fonte per approfondire l'esoterismo?
    sono neofito dell'argomento e ne vorrei sapere di più...

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •