• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 21

Discussione: Burnout 3!!! PS2

Cambio titolo
  1. #1
    Utente L'avatar di Solidsnake_ftf
    Registrato il
    10-04
    Località
    milano
    Messaggi
    57

    Ok! Burnout 3!!! PS2

    Il mondo delle corse d'auto e dei videogames sono andati sempre d'accordo. Fin dal passato, quando spesso era la fantasia del giocatore a dover supplire alla mancanza di mezzi tecnici, l’universo dei motori ispirò titoli indimenticabili . Sono passati molti anni dai tempi in cui cabinati con volante e cambio a due marce offrivano emozioni impagabili a novelli piloti e le cose sono cambiate. In tempi in cui le simulazioni automobilistiche vantano una fisica verosimile e gli arcade una resa grafica delle vetture fotorealistica qualcosa sembra essere andato perso, svanito forse con il vento dei trecento orari. Prodotti impersonali ed asettici dalla giocabilità sommaria si sono alternati sugli scaffali togliendo fascino al genere. Ed è proprio la giocabilità ad elevare Burnout 3 dalla concorrenza. Assistita da un sistema di controllo reattivo e pressoché perfetto permette al giocatore , una volta preso in mano il controller, una guida precisa e spettacolare. Burnout 3 è emozione pura. Vi sorprenderete in smorfie ed espressioni improbabili durante un sorpasso azzardato od una staccata al limite. Fare a sportellate con un avversario per poi scostarsi pochi centimetri prima di un pilone di un viadotto assistendo all’esplosione pirotecnica dello sfortunato concorrente reo di aver intralciato la vostra gara è all’ordine del giorno. Premere poi su tasto del turbo dà una sensazione di autentica potenza : verrete proiettati da un’ accelerazione brutale in una serrata lotta per la vittoria intanto che il mondo intorno a voi parrà disgregarsi deformandosi a testimonianza dell’assurda velocità.

    Il gioco è supportato da una grafica a dir poco impressionante ricca di effetti visivi e distinta da una fluidità ed una velocità che non conoscono rallentamenti. Mai visto nulla di simile. Il comparto audio è sostenuto da effetti sonori molto ben realizzati e da brani musicali che ben si sposano con l’adrenalinico titolo.

    Modalità di gioco accattivanti,una curva d’apprendimento ben calibrata, numerose piste disegnate per il divertimento puro,tonnellate di vetture e percorsi da sbloccare,supporto di gioco in rete sono tutte caratteristiche che conferiscono a Burnout 3 il titolo di Re delle corse.



    Fluido, veloce ed emozionante.





    Solidsnake
    Gnòzi seatòn

  2. #2
    solcatore dei mari L'avatar di D@rK-SePHiRoTH-
    Registrato il
    10-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    20.152
    si concentra solo sulla qualita' ma non spiega niente del gameplay

  3. #3
    Utente L'avatar di Solidsnake_ftf
    Registrato il
    10-04
    Località
    milano
    Messaggi
    57
    Ho scelto per una breve recensione che tentasse di descrivere le emozioni provate durante una partita. Deliberatamente ho sacrificato un attento esame analitico del prodotto per privilegiare la descrizione di ciò che secondo me è il cuore di un videogioco: il coinvolgimento emotivo.
    In giorni che io stesso ritengo poveri di giochi capaci di "trasporto"ho evitato di proporre una recensione convenzionale ad un gioco che non giudico essere convenzionale . In fondo di cosa sia un takedown , come accumulare turbo o un bel 98% attribuito alla grafica che si fregia dell'innovativo radial blur lo hai già letto a destra e sinistra...
    Vedrò di accontentarti ugualmente in futuro!
    Gnòzi seatòn

  4. #4
    mha..... non hai spiegato niente del gioco, come si svolge, lo scopo... niente... solo di ke si tratta! io avendo il gioco, capisco che quello detto da te è l' importante, ma c'hai mancato troppo....

    2/5

  5. #5
    Utente L'avatar di Solidsnake_ftf
    Registrato il
    10-04
    Località
    milano
    Messaggi
    57
    vd sopra.
    Gnòzi seatòn

  6. #6
    Utente
    Registrato il
    10-04
    Messaggi
    680
    scrivi davvero bene, limpida e fluida ! mi hai convinto a provare il gioco :P dò 5 stelline !




  7. #7
    Muso giallo L'avatar di sabin87
    Registrato il
    10-02
    Località
    Beijing
    Messaggi
    7.511
    Scarna,non spiega una mazza di quello che interessa un possibile acquirente...

  8. #8
    Utente L'avatar di Solidsnake_ftf
    Registrato il
    10-04
    Località
    milano
    Messaggi
    57
    va bene,va bene, non arrabbiatevi così,dai...
    Gnòzi seatòn

  9. #9
    solcatore dei mari L'avatar di D@rK-SePHiRoTH-
    Registrato il
    10-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    20.152
    io non sono arrabbiato, il mio era un consiglio.
    ma l'hai letta l'anteprima su PSM di qualche mese fa mentre cercavano di spiegare l'immane impatto emotivo che quel gioco ha su chi lo prova?
    ''una tirata d'orecchi, un rlo in faccia, un calcio nello stomaco, tutto insieme. burnout 3 è questo ed altro''
    quella frase mi ha impressionato a tal punto che la tua rece non mi ha colpito quasi per niente.
    ma poi, alla fine è stato ripetuto fino alla nausea che è un gioco emozionante.

    in ogni caso secondo me lo scopo di un erecensione deve essere principalmente quello di far capire di cosa si sta parlando, è solo questo il problema.

  10. #10
    Utente L'avatar di Solidsnake_ftf
    Registrato il
    10-04
    Località
    milano
    Messaggi
    57
    Penso che tu citando " -una tirata d'orecchi, un rlo in faccia, un calcio nello stomaco, tutto insieme. burnout 3 è questo ed altro" ed aggiungendo
    "quella frase mi ha impressionato a tal punto che la tua rece non mi ha colpito quasi per niente" venga in contraddizione con quello che dichiari pretendere da una recensione. Sono del parere che a seguito di recensioni analitiche degli addetti ai lavori ci fosse spazio per una breve recensione da nostalgico. Noterai l'omissione del tipico scorporamento in sezioni specifiche per la sintesi del pagellino. Ho preferito un'analisi discreta e sintetica.
    Gnòzi seatòn

  11. #11
    solcatore dei mari L'avatar di D@rK-SePHiRoTH-
    Registrato il
    10-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    20.152
    intendevo dire che se la tua rece non esprime niente in gameplay ma si concentra solo sull'aspetto emotivo, anche questo poteva essere descritto meglio

  12. #12
    Utente L'avatar di Solidsnake_ftf
    Registrato il
    10-04
    Località
    milano
    Messaggi
    57
    La tua invece , tenuto conto del tenore troppo colloquiale, nel complesso mi piace.
    Gnòzi seatòn

  13. #13
    DarkKosay
    Ospite
    Bellissimo il gioco e bellissima la recensione .........W BORNOUT3 Takedown

  14. #14
    samtam90
    Ospite
    Citazione Solidsnake_ftf
    Il mondo delle corse d'auto e dei videogames sono andati sempre d'accordo. Fin dal passato, quando spesso era la fantasia del giocatore a dover supplire alla mancanza di mezzi tecnici, l’universo dei motori ispirò titoli indimenticabili . Sono passati molti anni dai tempi in cui cabinati con volante e cambio a due marce offrivano emozioni impagabili a novelli piloti e le cose sono cambiate. In tempi in cui le simulazioni automobilistiche vantano una fisica verosimile e gli arcade una resa grafica delle vetture fotorealistica qualcosa sembra essere andato perso, svanito forse con il vento dei trecento orari. Prodotti impersonali ed asettici dalla giocabilità sommaria si sono alternati sugli scaffali togliendo fascino al genere. Ed è proprio la giocabilità ad elevare Burnout 3 dalla concorrenza. Assistita da un sistema di controllo reattivo e pressoché perfetto permette al giocatore , una volta preso in mano il controller, una guida precisa e spettacolare. Burnout 3 è emozione pura. Vi sorprenderete in smorfie ed espressioni improbabili durante un sorpasso azzardato od una staccata al limite. Fare a sportellate con un avversario per poi scostarsi pochi centimetri prima di un pilone di un viadotto assistendo all’esplosione pirotecnica dello sfortunato concorrente reo di aver intralciato la vostra gara è all’ordine del giorno. Premere poi su tasto del turbo dà una sensazione di autentica potenza : verrete proiettati da un’ accelerazione brutale in una serrata lotta per la vittoria intanto che il mondo intorno a voi parrà disgregarsi deformandosi a testimonianza dell’assurda velocità.

    Il gioco è supportato da una grafica a dir poco impressionante ricca di effetti visivi e distinta da una fluidità ed una velocità che non conoscono rallentamenti. Mai visto nulla di simile. Il comparto audio è sostenuto da effetti sonori molto ben realizzati e da brani musicali che ben si sposano con l’adrenalinico titolo.

    Modalità di gioco accattivanti,una curva d’apprendimento ben calibrata, numerose piste disegnate per il divertimento puro,tonnellate di vetture e percorsi da sbloccare,supporto di gioco in rete sono tutte caratteristiche che conferiscono a Burnout 3 il titolo di Re delle corse.



    Fluido, veloce ed emozionante.





    Solidsnake
    Troppo corta, troppo sintetica, non spiega niente degli aspetti del gioco ma descrive solo le emozioni e poco più.

    1/5

  15. #15
    Unforgivable L'avatar di Thorin
    Registrato il
    05-03
    Località
    London
    Messaggi
    9.972
    A parte la brevità, del gioco non spiega nulla. E' solo un semplice commento.
    1 su 5.


Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •