• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 28

Discussione: Post incrociato con "movie radar": Il Signore degli Anelli

Cambio titolo
  1. #1
    Utente
    Registrato il
    08-04
    Messaggi
    132

    Post incrociato con "movie radar": Il Signore degli Anelli

    Su invito di un moderatore apro un nuovo trhead incrociato con la sezione "movie radar".

    Sono sicura che anche in questa sezione ne avrete parlato a iosa, sia prima che dopo l'uscita dei film. Ecco, i lettori del romanzo come vedono i film di Jackson? Li trovate buoni, medi, per nulla significativi?
    Volete invece farla finita con questa faccenda di paragonare le due cose? Pensate che il povero Tolkien sia a rigirarsi nella sua tomba? Credete che Jackson abbia superato Tolkien e che i film siano ancora più splendidi del romanzo?

    Dite tutto quello che vi frulla in testa!

    Io dico la mia: preferisco il romanzo, ma ho apprezzato anche i film.
    Voi?

  2. #2
    Utente L'avatar di emiliano
    Registrato il
    05-03
    Località
    bergamo
    Messaggi
    1.845
    Ho apprezzato i film solo in parte. Belle le ambientazioni soprattutto.
    Da amante del libro mi aspettavo più attinenza. Passi per i tagli, mi sembrano ovvi e dovuti, non ho digerito:
    1)le modifiche alla trama per presunta maggior appetibilità commerciale
    2)l'appiattimento di TUTTI i personaggi, trasformati in una serie di standard tipici

    Come intuito il libro è stato - il/uno tra i - libro/i più importante/i e amato/i della mia vita.

    Penso che sì, Tolkien si stia rigirando nella tomba e mi vergognerei se fossi suo figlio (ha pure ceduto i diritti per ulteriori storie ambiantate nella tdm...). Lo penso perchè, se uno legge le lettere del professore, sa benissimo come fosse pignolo e cagacazzo sulle traduzioni in lingue straniere, sugli sceneggiati radiofonici etc.

    Non paragono tolkien a pj. Nel suo campo Tolkien ha scritto un libro che è un classico, sicuramente un'opera maestra.
    PJ ha fatto un film piacevole con begli effetti speciali, i grandi film sono un'altra cosa.

  3. #3
    Utente L'avatar di Devil 87
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    15.530
    Ke palle il libro, ke palle i film (Belliissima ambientazione ed effetti spettacolari spesso)
    Si vive per scoprire nuova bellezza, di solito tanta quanta se ne dimentica.

    - Half Devil -

  4. #4
    Ingegnere L'avatar di Daedalus
    Registrato il
    04-03
    Località
    Lucky 38
    Messaggi
    1.791
    La trilogia di ISDA è il mio romanzo preferito (credo che il mio libro passerà di generazione in generazione, fino alla fine del mondo).

    La trilogia cinematografica di ISDA è la mia serie di film preferita(credo che i tre DVD arriveranno insieme al libro fino alla fine del mondo).

    Ovviamente la trasposizione cinematografica non è perfetta per diversi motivi.Tuttavia non critico per niente Jackson, perchè non ha dovuto trasporre un libro, ha dovuto trasporre un UNIVERSO. Sarebbe come fare un film decente su tutti gli avvenimenti della Bibbia. Ci sarebbero sicuramente delle critiche. Jackson ha fatto quello che è umanamente possibile.

    In pratica, ormai non esiste più nessun film che mi piaccia quanto mi è piaciuta la trilogia di ISDA. Nn so perkè è così, nn riesco proprio a spiegarlo.

  5. #5
    Utente
    Registrato il
    08-04
    Messaggi
    132
    Citazione emiliano
    ....e mi vergognerei se fossi suo figlio (ha pure ceduto i diritti per ulteriori storie ambiantate nella tdm...).
    Davvero Christopher Tolkien ha ceduto i diritti? Sei sicuro? Ma non erano decaduti? Mi ricordo di aver letto un articolo da qualche parte in cui si pronunciava sfavorevole alla versione cinematografica, ma che lui non aveva potuto farci niente perchè ormai i diritti erano pubblici. E citava anche il fatto che suo padre stesso aveva sempre rifiutato le proposte che gli erano state avanzate dopo la rovinosa esperienza con il lungometraggio animato.

  6. #6
    Utente L'avatar di emiliano
    Registrato il
    05-03
    Località
    bergamo
    Messaggi
    1.845
    Citazione Lidia Zitara
    Davvero Christopher Tolkien ha ceduto i diritti? Sei sicuro? Ma non erano decaduti? Mi ricordo di aver letto un articolo da qualche parte in cui si pronunciava sfavorevole alla versione cinematografica, ma che lui non aveva potuto farci niente perchè ormai i diritti erano pubblici. E citava anche il fatto che suo padre stesso aveva sempre rifiutato le proposte che gli erano state avanzate dopo la rovinosa esperienza con il lungometraggio animato.
    beh, se è così faccio ammenda.
    L'ho letto da qualche parte più o meno quando è uscito il primo film... non mi ricordo la rivista...

  7. #7
    Utente
    Registrato il
    08-04
    Messaggi
    132
    Guarda, siamo pari perchè neanche io ne sono sicura al cento per cento.
    Diamogli il beneficio del dubbio, povero Christopher!

  8. #8
    Utente L'avatar di Enavar
    Registrato il
    05-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    1.026
    Citazione Lidia Zitara
    E citava anche il fatto che suo padre stesso aveva sempre rifiutato le proposte che gli erano state avanzate dopo la rovinosa esperienza con il lungometraggio animato.
    Che io sappia i diritti sono in mano a diverse aziende e società, ma sul lungometraggio animato credo che ti sbagli (è uscito nel 1978 mentre Tolkien era già morto nel 1973).

  9. #9
    Utente
    Registrato il
    08-04
    Messaggi
    132
    Su IBS lo danno addirittura del 1980. Beh, l'ho detto che non ero sicura, o forse Tolkien ha visto gli schizzi preparatori. Insomma...non lo so!

  10. #10
    Chitarrista egocentrico L'avatar di Lion@89
    Registrato il
    10-03
    Località
    Viterbo
    Messaggi
    3.316
    preferisco di gran lunga il romanzo.
    del film ne apprezzo la colonna sonora (splendida), gli effetti speciali e i paesaggi. per il resto i personaggi credo siano superficiali e screditati

  11. #11
    Utente L'avatar di emiliano
    Registrato il
    05-03
    Località
    bergamo
    Messaggi
    1.845
    Citazione Enavar
    Che io sappia i diritti sono in mano a diverse aziende e società, ma sul lungometraggio animato credo che ti sbagli (è uscito nel 1978 mentre Tolkien era già morto nel 1973).
    Mi sa che lidia vagava nella nebbia della memoria... se non sbaglio l'indignazione di tolkien (nelle lettere) era riferita alle varie traduzioni del libro nelle lingue straniere e ad uno sceneggiato (radiofonico, forse?)...

  12. #12
    High King of Arda L'avatar di Incánus
    Registrato il
    10-03
    Località
    Valinor
    Messaggi
    892
    Citazione emiliano
    Mi sa che lidia vagava nella nebbia della memoria... se non sbaglio l'indignazione di tolkien (nelle lettere) era riferita alle varie traduzioni del libro nelle lingue straniere e ad uno sceneggiato (radiofonico, forse?)...
    Tolkien si indegnò moltissimo, e giustamente, con un regista di nome Zimmerman che gli aveva spedito il copione di quello che sarebbe dovuto essere il primo "vero" film sul Signore degli Anelli.
    Questo Zimmerman aveva completamente stravolto iSda, facendo diventare Radagast un'aquila (!), cambiando senza motivo il nome di Boromir in "Borimir", inserendo fantomatici castelli fatati, trasfomando gli orchi in proto-uccelli (con tanto di becco e piume...assurdo!),etc

  13. #13
    Utente L'avatar di emiliano
    Registrato il
    05-03
    Località
    bergamo
    Messaggi
    1.845
    Citazione Incánus
    Tolkien si indegnò moltissimo, e giustamente, con un regista di nome Zimmerman che gli aveva spedito il copione di quello che sarebbe dovuto essere il primo "vero" film sul Signore degli Anelli.
    Questo Zimmerman aveva completamente stravolto iSda, facendo diventare Radagast un'aquila (!), cambiando senza motivo il nome di Boromir in "Borimir", inserendo fantomatici castelli fatati, trasfomando gli orchi in proto-uccelli (con tanto di becco e piume...assurdo!),etc
    un po' come Aragorn che cade nell'acqua?
    Ombromanto (come dice il nome ) bianco?
    faramir uguale a boromir?
    theoden codardo?
    legolas biondo?

  14. #14
    Psicolabile Laureata!!! L'avatar di Psysara
    Registrato il
    12-03
    Località
    Profonda ciociaria...
    Messaggi
    524
    Io amo moltissimo il libro del SdA, e i film mi sono piaciuti molto, anche con i loro difetti. Mi è piaciuto moltissimo vedere in carne e ossa personaggi che nella mia mente non avevano un aspetto definito...E non ho apprezzato i numerosi tagli...
    Però credo anche che nessun altro regista avrebbe potuto fare di meglio, per il semplice fatto che il SdA è un racconto epico, con delle atmosfere che prendono vita solo nella mente, e non si può riprodurle nella realtà, e poi ognuno di noi ha la propria visione mentale di questo libro.La mia è molto simile a quella di PJ, e per questo dico che il film mi è piaciuto.

  15. #15
    Utente
    Registrato il
    08-04
    Messaggi
    132
    Citazione emiliano
    Mi sa che lidia vagava nella nebbia della memoria...
    Lidia vagava nella nebbia della SMEMORIA! Non chiedetemi neanche cosa ho mangiato oggi a prenzo chè non lo so!

    A (s)proposito! Legolas biondo...bella questione. Legolas era biondo? Mi pare di no, ma non credo neanche il contrario. Era ossigenato, era ricciolino, era calvo?

    E d'altra parte, non c'è scritto da nessuna parte che elfi avessero le orecchie a punta come Mr. Spock.
    E perchè -secondo voi- il Consigliere Troi non ha i gradi sulla divisa?

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •