• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Need For Speed: Underground

Cambio titolo
  1. #1
    Al servizio di Palutena L'avatar di edri
    Registrato il
    10-04
    Località
    Terra degli dei
    Messaggi
    611

    Need For Speed: Underground

    premessa: (questa è una recensione tratta da un giornale che ormai ha chiuso i battenti e nel quale ero un redattore, purtroppo non avevamo molti utenti ma ci avevamo messo l'anima per questa nostra impresa! Quindi ho deciso di mettere il mio lavoro quì nel forum, postandolo, per sapere i vostri commenti!Il giornale trattava giochi per PC!) XD


    NEED FOR SPEED: UNDERGROUND

    La vita troppo monotona ti stressa? Sei stufo di fare ore e ore di fila per arrivare a lavoro (o a scuola)? Vuoi nuove sensazioni mai provate fino ad ora? Vorresti sfrecciare in tutta libertà in mezzo al traffico cittadino, magari con l’auto dei tuoi sogni tutta modificata? Se hai risposto affermativamente a queste domande esiste il gioco che fa per te! Need For Speed: Underground, un gioco totalmente nuovo basato sulle gare clandestine che ormai vanno tanto di moda (vedi i due The Fast & The Furious)! L’EA non è nuova nei giochi di corse, la sua bravura ce l’ha già dimostrata con le serie Need For Speed, NASCAR, TOCA, F1, Superbike, ma questa volta ha pensato a qualcosa di veramente innovativo che sarebbe piaciuto a tutti. C’è da precisare che Underground si discosta notevolmente dalla serie Need For Speed di cui porta il nome. Questo gioco, come ho già scritto, è basato su corse clandestine che ormai in qualsiasi città del mondo ne ospita qualche gara. Infatti questo è un trend di larga espansione, e molti, ogni giorno, si aggiungono alle gare per provare le brezza di una sfida avvincente in cui rischi anche la vita (e la patente!!!). Non tutti però possono permettersi di gareggiare veramente, perché servirebbe un budget molto alto per preparare il proprio bolide. Allora per tutti coloro che non possono permetterselo, l’EA ha ben pensato di creare un gioco nuovo che si basi appunto su questo trend. Il problema era la realisticità che doveva per forza avere un gioco di quel tipo (abituati a vedere le situazioni di The Fast & The Furious), ma come sempre l’Elettronics Arts non ci ha deluso fornendoci un gioco che riesce bene nell’intento di portare il giocatore in questo tipo di corse. Il gioco è strutturato semplicemente in tre modalità principali: l’underground (dove il giocatore dovrà scavalcare le posizioni nelle classifiche per diventare il numero 1), la partita veloce (dove il giocatore potrà scegliere tra diversi tipi di gara, e scegliersi l’auto da utilizzare), e il gioco online (dove si potranno sfidare altri contendenti in avvincenti gare in internet). L’underground presenta una struttura basata su missioni, che scandiscono gli avvenimenti della trama di sottofondo. Superando le prove che ti vengono proposte riuscirai a sbloccare: aggiornamenti meccanici per la tua auto, nuove colorazioni, adesivi, e sfiziosi accessori come i neon e gli alettoni, oltre che le modifiche al telaio, ai cerchioni, ai parafanghi,ecc. Il bello è che questi bei gingilli sono davvero esistenti; infatti la EA ha sotto contratto 52 marchi specializzati. In più guadagnerai soldi che ti permetteranno di modificare o cambiare la tua auto; la paga, in ogni missione, varia a seconda della posta scelta tra bassa, media e alta, che guarda a caso coincide con la difficoltà. Le varie sfide che deve affrontare il giocatore si dividono in tre grandi gruppi: i circuiti (che si dividono a loro volta in lap knock-out, missione a tempo, e le normali gare a giri) dove tutti sanno che vince chi arriva primo al via, le drag race in cui ci si ritrova su un rettilineo pieno di insidie dove bisogna immettere al momento giusto le marce per riuscire ad arrivare alla fine (per scansare i pericoli è possibile scegliere più corsie su cui sfoderare i nostri cavalli) e le drift race dove il giocatore viene catapultato, da solo, in un circuito angusto dove bisogna sfoderare la nostra tecnica facendo derapate e serie di curve in sgommata per raggiungere gli style points necessari per passare la sfida. Tutte le cose sbloccabili: macchine (in totale sono 20), copertine di riviste, modifiche, decorazioni, ecc. si guadagnano finendo gare oppure raccogliendo gli style points, che non sono altro che punti attribuiti al nostro stile di guida, (ad esempio derapate, salti spettacolari, scorciatoie, ti fanno guadagnare punti stile). La modalità underground è abbastanza lunga da finire, ci sono più di cento missioni, e il scavalcare posizioni nelle classifiche è molto avvincente (bellissimo vedere il proprio nome ai primi posti in tutte le discipline!!!).Modificare il nostro bolide farà cambiare la quantità di stelline che abbiamo, che non sono altro che un valore per valutare la nostra reputazione ( più stelline hai e più style points guadagnerai!!!); questo parametro riguarda solo l’estetica della macchina, e varia da uno a cinque. Passiamo ora alla gara veloce, dove in pratica si trovano tutti i tipi di missioni incontrate nell’underground (circuiti, drag, drift), scegli la macchina, il circuito, e via a sfrecciare a tutta velocità in città. Questa è la classica modalità in single player dove ormai compare in ogni gioco di corse (i tracciati sono quelli sbloccati nella modalità underground). L’online gameing è una delle cose più intriganti di questo gioco. Sfidarsi in internet, con le proprie auto tutte modificate come piace a noi, è un emozione da provare. Però ci si accorge che si gioca contro delle persone e non contro una CPU, portando con se tutti i pregi e i difetti di una vera corsa clandestina (un giocatore può commettere sbagli se disturbato, proprio come in una corsa reale!!!). Questo è uno dei punti forti di Need For Speed: Underground, donando al giocatore sensazioni mai provate fino ad ora. La grafica è ben caratterizzata, e si addice bene ad un gioco come questo. La sensazione di velocità che si prova è straordinaria, grazie anche alla complicità di effetti di luce su asfalto volutamente umido. Le texture della città e delle macchine possono essere migliorate, ma comunque mentre si gioca non si fa caso alla qualità grafica. Il sonoro, come ogni buon gioco EA, è stupendo e adotta canzoni di veri artisti come: "Swallow" dei Blindside, "Get Low" di Lil Jon & The Eastside Boyz, "24’s" dei T.I., ecc. Le macchine si comportano tra un misto real-arcade, si sente l’influsso di forze centripete e centrifughe ma non in maniera incisiva, e addirittura pezzi come gli alettoni non incidono sulla tenuta dell’auto. La longevità è di tutto rispetto. L’underground è abbastanza lungo da finire,e la possibilità di modificare la propria auto a piacimento non fa che rendere ogni gara una nuova sorpresa; in più c’è la modalità multi player online che crea una dose di sfide avvincenti contro altri giocatori vogliosi di vittoria. Che dire, un buon titolo, che però non riesce ad essere una pietra miliare, la scelta di una sola città e di gare per forza notturne, ne limitano la diversità di gioco. Ma in fondo, è bello provare qualcosa di nuovo, e quindi tutti in pista a sfrecciare a tutta birra in città; e scatenate il tamarro che è in voi grazie a tutte le modifiche disponibili in questo bel gioco di corse clandestine!!!


    VOTO:8
    GRAFICA:8
    SONORO: 9
    REQUISITI
    LONGEVITA’:8
    GAMEPLAY: 9


    TOTALE:8

    Ultima modifica di edri; 27-10-2004 alle 14:11:36

  2. #2
    Unforgivable L'avatar di Thorin
    Registrato il
    05-03
    Località
    London
    Messaggi
    9.972
    Non la leggo nemmeno, se non rimpicciolisci il carattere.


  3. #3
    Al servizio di Palutena L'avatar di edri
    Registrato il
    10-04
    Località
    Terra degli dei
    Messaggi
    611
    Si scusami nn me ne ero accorto! XD

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •