• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 42

Discussione: Meno tasse per tutti

Cambio titolo
  1. #1
    Inno alla gioia L'avatar di IL CONTE
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    23.307

    Meno tasse per tutti

    Questo slogan, è stata una delle carti vincenti utilizzata nel 2001 per vincere le elezioni. Alcune promesse sono state mantenute, altre sono in ritardo. Ma la riforma fiscale (due aliquote: 23% fino a 100.000, 33% per i redditi superiori) non può essere attuata. Berlusconi ha più volte promesso meno tasse dal 2002, 2003, 2004 etc... adesso si parla di 3 aliquote. I soldi non sono molti e non bastano per attuare tutta la riforma fiscale (anche se fossero tre aliquote) quindi giustamente Fini pensa anche ai ceti più deboli. Ci sono dei contrasti forti dentro la maggioranza, tra AN e FI. Berlusconi sa che qualcosa deve ridurre, ha puntato molto su quello slogan e deve mantenere almeno parzialmente le promesse.


    Landolfi sbaglia a fare quella critica. E' una sparata, un autogol incredibile. Tra l'altro berlusconi non fa certo quella riforma per risparmiare qualche spiccioli (se vuole guadagnare quella cifra fa un paio di short e di long con mediaset e e si è già preso una enzo ferrari ), ma è troppo importante per il suo futuro politico.

    Certo se dice: partiamo dai ricchi....anche lui si fa autogol.

    Quindi, caos nella maggioranza, dichiarazioni controproducenti!

    Ecco un resoconto della vicenda:



    Landolfi: con la sua riforma il premier risparmierebbe 760mila euro
    Scontro Fini-Berlusconi sulle tasse
    Il leader di An: riduciamole ma per i ceti medi. Il premier: «Normale iniziare a ridurre quelle dei più ricchi»

    Silvio Berlusconi (Liverani)
    ROMA - Resta alta la tensione nel centrodestra. Ieri lo scambio polemico di battute, ufficiose e ufficiali, tra il premier Berlusconi e Gianfranco Fini sul rimpasto di governo, nel pomeriggio il botta e risposta tra i rispettivi vice sul piano taglia tasse e, infine, in serata ancora i due leader sul ring. Il tema è sempre lo stesso: il piano taglia-tasse che il presidente del Consiglio vorrebbe introdurre con un emendamento alla Finanziaria ma che gli alleati non giudicano una priorità da inserire nell'agenda parlamentare.

    In serata il vicepremier Gianfranco Fini, recandosi alla cena con il premier Berlusconi e il presidente della Camera Casini ha confermato la posizione del suo partito: le tasse devono essere ridotte, ma per i ceti medi. Per An ridurre le tasse ai redditi più elevati come intende fare il premier significa «correre il rischio di essere accusati di dar corso a una politica che non è socialmente equa».

    5Pochi minuti ed è arrivata la replica di Berlusconi: «Credo che sia normale che nel momento in cui si decide di abbassare le tasse si cominci dai livelli più alti. Non credo che sia un disonore guadagnare tanto e creare migliaia di posti di lavoro» ha replicato il premier riferendosi alla nota del portavoce di An, Mario Landolfi. E' stato proprio lui, il fedelissimo di Fini nel pomeriggio a piazzare un macigno sul percorso della riduzione fiscale, almeno nella versione a tre aliquote preferita dal premier.

    AN ALL'ATTACCO - «Con la riforma del fisco chiesta da Berlusconi, lo stesso Berlusconi risparmierebbe 760 mila euro ogni anno.
    insomma, lo slogan diventerebbe meno tasse per Berlusconi».
    L'osservazione viene non da un partito d'opposizione, ma dal
    secondo partito della coalizione di governo, Alleanza nazionale. La firma è quella di Mario Landolfi che citando un'inchiesta pubblicata sul settimanale l'Espresso scatena l'ennesima bagarre. Ma Landolfi va oltre e definisce l’ipotesi di una riforma fiscale con tre
    aliquote con la massima al 39% un «errore macroscopico». Fiutando il pericolo un collega di partito, il senatore Nania, prova a metterci una pezza: «Nessuno voleva offendere il premier - spiega il presidente dei senatori di An - Noi vogliamo solo rilevare un dato politico». Precisazione dovuta, ma ormai la frittata è fatta.

    LA REPLICA - «All'amico onorevole Landolfi replico che la sua dichiarazione non è aggiornata, anzi arriva fuori tempo massimo - ribatte il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Paolo Bonaiuti-. Il presidente Berlusconi infatti ha più volte pubblicamente e solennemente dichiarato che avrebbe destinato totalmente in beneficenza ogni eventuale vantaggio che gli potesse derivare dalla riforma fiscale del governo. All'onorevole Landolfi ricordo affettuosamente che non è ancora una colpa in Italia aver lavorato con passione per creare dal nulla un'impresa che ha impiegato e impiega decine di migliaia di persone. Magari l'amico Landolfi avesse fatto altrettanto!».

    L'ULIVO: SVELATI I TRUCCHI - «Un vantaggio di 760.000 euro l'anno per il contribuente Berlusconi: se lo dice Landolfi, c'è da
    credergli...», commenta a metà tra l'ironico e il divertito Paolo Cento, coordinatore dei Verdi . «Noto con piacere che Landolfi comincia a fare i conti. Condivido che sarebbe difficile spiegare agli italiani l'esito della riforma fiscale per le tasche di berlusconi e dei suoi parigrado», gli fa eco il responsabile economico dei Ds, Pierluigi Bersani.

  2. #2
    Happy Hardcore, Sad Life L'avatar di recs
    Registrato il
    12-03
    Località
    All'inizio e alla Fine
    Messaggi
    3.373
    meno tasse x totti
    All I ever wanted
    All I ever needed
    Is Here, in my arms
    Words are very unnecessary
    They can only do harm

  3. #3
    Moderamucche L'avatar di exchpoptrue
    Registrato il
    07-03
    Località
    Torino - Età: 33 asd
    Messaggi
    19.094
    Siamo tutti ricchioni col culo degli altri.....

  4. #4
    Happy Hardcore, Sad Life L'avatar di recs
    Registrato il
    12-03
    Località
    All'inizio e alla Fine
    Messaggi
    3.373
    Citazione exchpoptrue
    Siamo tutti ricchioni col culo degli altri.....
    questa è una perla
    All I ever wanted
    All I ever needed
    Is Here, in my arms
    Words are very unnecessary
    They can only do harm

  5. #5
    Mines L'avatar di The Matrix
    Registrato il
    04-03
    Località
    Rapallo (GE)
    Messaggi
    13.504
    meno tasse...e al posto delle tasse cosa paghiamo in più?
    La tua firma supera il limite massimo di altezza (158 pixel). Ti invitiamo a leggere il regolamento per non ripetere l'errore.

  6. #6
    vuole solo la juveh!1!1!! L'avatar di Vulcan Raven
    Registrato il
    03-03
    Località
    un puntino in prov. NA
    Messaggi
    31.891
    Citazione exchpoptrue
    Siamo tutti ricchioni col culo degli altri.....
    Siete...
    capisco la amncanzaa del fattore Effe...
    ma abbassarsi a questi liveli.. dai...

  7. #7
    Utente
    Registrato il
    06-03
    Località
    Milano
    Messaggi
    10.031
    meno tasse per Berlusconi

    anche i suoi alleati iniziano a capire che è un cojonazzo.....

    che buffone quell' omuncolo pelato

  8. #8
    My name is Carl Johnson L'avatar di Painkiller89
    Registrato il
    03-04
    Località
    Los Santos
    Messaggi
    37
    tutti lo insultate e intanto lui fa i miliardi...
    I migliori ---------->

  9. #9
    WLF L'avatar di m@x_89
    Registrato il
    08-04
    Località
    provincia rimini
    Messaggi
    993
    ho sempre pensato che berlusconi è una testa di gazo...
    lui ha vinto solo perche lo hanno votato i milanisti perche dopo gli compra i "giocatori buoni".
    per questo odio i milanisti e berlusconi

  10. #10
    Bannato L'avatar di Zahk
    Registrato il
    09-03
    Località
    Milano
    Messaggi
    6.024
    anche abbassassero le tasse ho il vago sospetto che abbasserebbero stipendi, aumentassero ticket vari... alla fine in qualche modo pagheremmo di piu

  11. #11
    boh L'avatar di Jack89
    Registrato il
    11-03
    Località
    Bolzano (Alto Adige)
    Messaggi
    13.884
    Buona cosa l'abbassamento delle tasse, ma per colpa della crisi economica provocata dalla precedenti legislazioni, la riforma fiscale farà fatica ad attuarsi.


    In questo thread ho letto tanti di quei commenti stupidi, di gente che non sa nemmeno cosa sia un'aliquota fiscale.


  12. #12
    Bannato L'avatar di Falco Bianco
    Registrato il
    11-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    17.264
    Citazione Zahk
    anche abbassassero le tasse ho il vago sospetto che abbasserebbero stipendi, aumentassero ticket vari... alla fine in qualche modo pagheremmo di piu
    già... e poi alla tv scassano "L'economia gira con te! "... l'economia gira con le pal.....

  13. #13
    Redattore L'avatar di pape
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    9.791
    Il fatto è che se abbassi le tasse solo ai ricchi, il gettito fiscale viene ridotto relativamente. Se le abbassi ai poveri e al ceto medio (quello che non c'è più, praticamente), lo stato vede davvero pochi soldi.
    Ecco il perché, economicamente, si vuole iniziare a tagliarle ai più abbienti. Ovvio che, dal punto di vista sociale, così facendo non si risolvono i problemi e il tanto decantato taglio rimane solo propaganda.

    Pape

  14. #14
    Utente
    Registrato il
    09-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    21.024
    Citazione exchpoptrue
    Siamo tutti ricchioni col culo degli altri.....
    merita la firma
    TI HO ALZATO LA COPPA IN FACCIA !

  15. #15
    Bannato L'avatar di Zahk
    Registrato il
    09-03
    Località
    Milano
    Messaggi
    6.024
    Citazione Jack89
    Buona cosa l'abbassamento delle tasse, ma per colpa della crisi economica provocata dalla precedenti legislazioni, la riforma fiscale farà fatica ad attuarsi.


    In questo thread ho letto tanti di quei commenti stupidi, di gente che non sa nemmeno cosa sia un'aliquota fiscale.
    la solita scusa

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •