• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizza Risultati Sondaggio: Miglior era dei Rush!!!

Partecipanti
5. Non puoi votare in questo sondaggio
  • I - da "Rush" a "2112"

    2 40,00%
  • II - da "A Farewell to Kings" a "Moving Pictures"

    2 40,00%
  • III - da "Signals" a "Hold your Fire"

    1 20,00%
  • IV - da "Presto" a "Test for Echo"

    0 0%
  • V - "Vapor Trails"

    0 0%
Visualizzazione risultati da 1 a 14 di 14

Discussione: Miglior era dei Rush

Cambio titolo
  1. #1
    I am a stegosaurus! L'avatar di The_Ed
    Registrato il
    10-02
    Località
    Milanese imbruttito
    Messaggi
    9.963

    Miglior era dei Rush

    Qualche tempo fa mi cimentai in un topic sulla miglior era dei Pink Floyd... Ultimamente mi son fissato con i Rush, quindi ritiro fuori questo topic e cambio gruppo, questa volta vi chiedo cosa ne pensate delle ere dei Rush.

    Premetto di non saperne troppo, ho solo tre album: 2112, A Farewell to Kings e Vapor Trails (tre album che adoro), e che forse il milgiore e' 2112...

    Vabbe'... votate, e magari aggiungeteci qual'e' il vostro album preferito della band...
    juventino, dailyrander, informatico, musicomane, giocatore

  2. #2
    Utente L'avatar di Foo Fighter
    Registrato il
    11-03
    Località
    Polonia
    Messaggi
    13.117
    Da questo topic prenderò spunto per approffondire sui Rush, quindi mi raccomando
    La vita sinistra tra i rovi dell'umana disperazione, i prescelti conoscono...perchè non di disperazione si sopravvive, ma di forza si vive...


  3. #3
    A base d'acqua
    Registrato il
    12-02
    Località
    Bologna
    Messaggi
    10.893
    Citazione Foo Fighter
    Da questo topic prenderò spunto per approffondire sui Rush, quindi mi raccomando
    Quoto!

  4. #4
    Squadrismo Hardcore L'avatar di Bzzo
    Registrato il
    01-04
    Località
    Castelli Romani
    Messaggi
    8.953
    mi dicono che il bassista é un mostro..che ne pensate? io non li ho mai ascoltati.
    How many tears have our mothers cried?
    How many of my kind have died?
    So I stand here to spit in your eye
    and tell you your society is nothing but lies!


    www.myspace.com/giustiziahc

  5. #5
    Kelvan
    Ospite
    Da "Rush" a "Moving Pictures"....





    Citazione Bzzo
    mi dicono che il bassista é un mostro..che ne pensate? io non li ho mai ascoltati.
    il batterista è IL mostro

  6. #6
    I am a stegosaurus! L'avatar di The_Ed
    Registrato il
    10-02
    Località
    Milanese imbruttito
    Messaggi
    9.963
    Citazione Bzzo
    mi dicono che il bassista é un mostro..che ne pensate? io non li ho mai ascoltati.
    ti cito Neil Peart, o baterista

    "Individually we're an ass, but together we're a genius"

    Come dire, sono mostri tutti e tre ma la somma e' superiore ai singoli... e di tanto

    2112 e' MO-STRUO-SA!
    juventino, dailyrander, informatico, musicomane, giocatore

  7. #7
    I am a stegosaurus! L'avatar di The_Ed
    Registrato il
    10-02
    Località
    Milanese imbruttito
    Messaggi
    9.963
    ne approfitto anche per chiedere consigli... cosa mi compro la prossima volta? Vado su Hemispheres, uno dei primi tre o provo qualcosa anni 80-90?
    juventino, dailyrander, informatico, musicomane, giocatore

  8. #8
    Kelvan
    Ospite
    Hemispheres è molto bello (e poi c'è La villa Strangiato che è in assouto la mia preferita), però ti consiglio Fly by Night o Caress of Steel.

  9. #9
    aka "Music~Man" L'avatar di Valiant
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    24.562
    ho solo 2112, ma ascolterei solo quello tutta la vita...


    ma il batterista è di questo mondo?

  10. #10
    Io mento sempre. L'avatar di Artemisia
    Registrato il
    01-04
    Località
    Nikogaku
    Messaggi
    9.242
    Un gruppo da prendere come esempio, sempre. Io ho "A farewell to kings", "2112", "Hemisphere", "Permanent weaves", "Moving picture", "Fly by night" et "Caress of steel".
    Onestamente trovo Hemisphere un capolavoro, ma giuro che è molto difficile dire il preferito...
    Rifuggo dall'amore,
    nell'ombra,
    in cerca della morte.

  11. #11
    I am a stegosaurus! L'avatar di The_Ed
    Registrato il
    10-02
    Località
    Milanese imbruttito
    Messaggi
    9.963
    Citazione Kelvan
    Hemispheres è molto bello (e poi c'è La villa Strangiato che è in assouto la mia preferita), però ti consiglio Fly by Night o Caress of Steel.
    Vabbe', tanto devo prenderli tutti
    juventino, dailyrander, informatico, musicomane, giocatore

  12. #12
    Utente L'avatar di DiavoloStrego
    Registrato il
    07-04
    Messaggi
    546
    Ho votato da farewell to kings a moving pictures perchè questo periodo comprende Hemispheres; il loro album più bello tra i quattro che ho (2112, A farewell to kings e Rush in rio). Cygnus x-1 parte 2 è SPETTACOLARE, circumstances e the trees un po' meno , ma (come giustamente diceva Kelvan) La villa strangiato è tra i loro pezzi migliori, da ascoltare assolutamente. A natale dovrebbero arrivare: Rush, Fly by night, caress of steel e all world's a stage, almeno saprò essere più competente in materia, essendo il mio gruppo preferito ne so proprio poco...

  13. #13
    Kelvan
    Ospite
    Ricordo inoltre a tutti che per ora i cd sono in offerta su Negative a 9.99 €!!

  14. #14
    Utente L'avatar di smokey_joe82
    Registrato il
    12-02
    Località
    A casa mia
    Messaggi
    765
    Voto per il secondo periodo da te citato.
    Una dea, fatta di marmo sanguinante, una potente bellezza proveniente dalla più profonda e più antica anima dell'Italia romana, resa fiera dalla fibra morale dell'antica classe senatoriale del più grande impero che il mondo occidentale abbia mai conosciuto. Non la conosco bene. Il suo viso ovale brilla sotto un manto di ondulati capelli castani. Sembra troppo bella per far del male a qualcuno. Ha una voce delicata, occhi innocenti e imploranti, un volto perfetto che diventa subito vulnerabile e empatico, un mistero. Non capisco come Marius abbia potuto lasciarla. Con una corta veste di seta sottile e un bracciale a forma di serpente sul braccio nudo, è troppo incantevole per i maschi e oggetto di invidia per le femmine. Col suo abito più lungo e coprente, si muove come uno spettro negli ambienti circostanti come se per lei non fossero reali e, fantasma di una danzatrice, cerca un ambiente che solo lei può trovare. [...] una donna pallida e triste che vorrei stringere tra le braccia.

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •