• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Rece Commandos II

Cambio titolo
  1. #1
    Liverpudlian L'avatar di black hawk down
    Registrato il
    04-03
    Località
    Torino.
    Messaggi
    6.275

    Rece Commandos II

    Commandos 2 è senza ombra di dubbio un gioco che ha fatto storia,e che sarà destinato a rimanere nella memoria(e in alcuni casi,data la sua complessità,anche negli Hard Disk) dei videogiocatori per ancora molto tempo.
    Le prime due missioni di questo complicato ma appagante gioco di strategia,sono di addestramento: insegnano al giocatore come comportarsi e a pendere dimestichezza con il titolo.
    La prima missione consiste nel liberare un posto di confine,con due uomini, la seconda, assai più complessa,vuole il nostro supporto per aiutare degli alleati inglesi intrappolati,e con soli tre uomini si dovrà eliminare un’ intero drappello di tedeschi inferociti e un carro armato.
    Le successive missioni sono quelle “regolamentari” e sono 10, una più bella dell’altra, con degli ottimi scenari.
    A mio parere,la missione più coinvolgente è la sesta : ”I Cannoni dell’isola di Savo”,dove i tuoi alter ego si trovano nell’ oceano pacifico e devono impossessarsi dell’isola controllata dall’esercito giapponese e dovranno mettere fuori uso dei cannoni micidiali…
    I personaggi sono tutti molto utili,ma personalmente ho trovato più conforto e aiuto nella Spia,nel Geniere,col Berretto Verde e in compagnia di Natasha.
    È presente anche un cane: Whisky,che aiuterà i personaggi nei momenti più sconfortanti(utile nel trasportare documenti preziosi come il codice Enigma,senza essere freddato),e che è possibile chiamare con il fischietto che i Commando hanno in dotazione.
    La grafica non è eccellente,ma neanche pietosa,e in certi momenti addirittura gradevole,l’audio ripetitivo ma non fastidioso con un bel sottofondo di canzoncina bellica.
    Man mano che si andrà avanti nelle varie missioni,verranno aggiunti degli obiettivi,che dovranno essere completati a volte anche con solo un personaggio e che,non sono molto accessibili.
    Alcuni effetti speciali sono davvero mozzafiato,un’ esempio concreto è la distruzione di siluri,cannoni antiaerei e contatori di gas con la fiamma ossidrica e con il lanciafiamme adoperati dal geniere detto Inferno(Missione 2 : “Das Boot”).
    Esistono anche delle missioni bonus,che otterrai esplorando più territori possibile e raccogliendo i pezzi che ti aiutano a comporre la fotografia(a fotografia ultimata o quasi,accedi alla missione bonus).Le missioni bonus sono dieci,e spesso si terminano facilmente e senza molti problemi.
    Come tutti i giochi,Commandos II, ha anche dei difetti i quali però sono sorvolabili ma ritengo corretto elencarli lo stesso: le urla dei nazisti sono irritanti e monotone,alcuni degli obiettivi sono raggiungibili attraverso vie alternative e più semplici non proposte dalla guida presente nel gioco e per finire,l’intelligenza artificiale non è il massimo,anche se il gioco nel complesso è davvero difficile ma appagante,e non nascondo di aver provato una grande gioia e soddisfazione alla fine di ogni compito affidatomi.
    In definitiva,C2 è un gioco dalle grandi potenzialità sfruttate a dovere.Ma se siete dei novellini o non amate troppo il genere,orientatevi su qualcosa di più semplice e immediato rispetto all’ottimo titolo targato Pyro Studios.

    9


    + Divertente e lungo
    + Ottima varietà di paesaggi,armi e personaggi
    + Modalità multiplayer efficiente.

    - Urla dei nazisti patetiche
    - Missioni secondarie non sempre alla portata del giocatore
    - IA non sviluppatissima

    May God have mercy upon my enemies, because I will not.

    Sto giocando a: Age Of Empires III, World Of Warcraft

  2. #2
    Utente L'avatar di Giggino
    Registrato il
    09-04
    Messaggi
    27.903
    3.5/5!

  3. #3
    DarkKosay
    Ospite
    Molto belle ala recensione ti do un bel 4/5

  4. #4
    samtam90
    Ospite
    Citazione black hawk down
    Commandos 2 è senza ombra di dubbio un gioco che ha fatto storia,e che sarà destinato a rimanere nella memoria(e in alcuni casi,data la sua complessità,anche negli Hard Disk) dei videogiocatori per ancora molto tempo.
    Le prime due missioni di questo complicato ma appagante gioco di strategia,sono di addestramento: insegnano al giocatore come comportarsi e a pendere dimestichezza con il titolo.
    La prima missione consiste nel liberare un posto di confine,con due uomini, la seconda, assai più complessa,vuole il nostro supporto per aiutare degli alleati inglesi intrappolati,e con soli tre uomini si dovrà eliminare un’ intero drappello di tedeschi inferociti e un carro armato.
    Le successive missioni sono quelle “regolamentari” e sono 10, una più bella dell’altra, con degli ottimi scenari.
    A mio parere,la missione più coinvolgente è la sesta : ”I Cannoni dell’isola di Savo”,dove i tuoi alter ego si trovano nell’ oceano pacifico e devono impossessarsi dell’isola controllata dall’esercito giapponese e dovranno mettere fuori uso dei cannoni micidiali…
    I personaggi sono tutti molto utili,ma personalmente ho trovato più conforto e aiuto nella Spia,nel Geniere,col Berretto Verde e in compagnia di Natasha.
    È presente anche un cane: Whisky,che aiuterà i personaggi nei momenti più sconfortanti(utile nel trasportare documenti preziosi come il codice Enigma,senza essere freddato),e che è possibile chiamare con il fischietto che i Commando hanno in dotazione.
    La grafica non è eccellente,ma neanche pietosa,e in certi momenti addirittura gradevole,l’audio ripetitivo ma non fastidioso con un bel sottofondo di canzoncina bellica.
    Man mano che si andrà avanti nelle varie missioni,verranno aggiunti degli obiettivi,che dovranno essere completati a volte anche con solo un personaggio e che,non sono molto accessibili.
    Alcuni effetti speciali sono davvero mozzafiato,un’ esempio concreto è la distruzione di siluri,cannoni antiaerei e contatori di gas con la fiamma ossidrica e con il lanciafiamme adoperati dal geniere detto Inferno(Missione 2 : “Das Boot”).
    Esistono anche delle missioni bonus,che otterrai esplorando più territori possibile e raccogliendo i pezzi che ti aiutano a comporre la fotografia(a fotografia ultimata o quasi,accedi alla missione bonus).Le missioni bonus sono dieci,e spesso si terminano facilmente e senza molti problemi.
    Come tutti i giochi,Commandos II, ha anche dei difetti i quali però sono sorvolabili ma ritengo corretto elencarli lo stesso: le urla dei nazisti sono irritanti e monotone,alcuni degli obiettivi sono raggiungibili attraverso vie alternative e più semplici non proposte dalla guida presente nel gioco e per finire,l’intelligenza artificiale non è il massimo,anche se il gioco nel complesso è davvero difficile ma appagante,e non nascondo di aver provato una grande gioia e soddisfazione alla fine di ogni compito affidatomi.
    In definitiva,C2 è un gioco dalle grandi potenzialità sfruttate a dovere.Ma se siete dei novellini o non amate troppo il genere,orientatevi su qualcosa di più semplice e immediato rispetto all’ottimo titolo targato Pyro Studios.

    9


    + Divertente e lungo
    + Ottima varietà di paesaggi,armi e personaggi
    + Modalità multiplayer efficiente.

    - Urla dei nazisti patetiche
    - Missioni secondarie non sempre alla portata del giocatore
    - IA non sviluppatissima
    Nonostante sia corta, è una recensione discreta. Quasi sufficiente.

    2.5/5

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •