• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: utilizzo della random in C

Cambio titolo
  1. #1
    δώρο επουράνιος L'avatar di gardos
    Registrato il
    11-02
    LocalitÓ
    Milano
    Messaggi
    9.867

    utilizzo della random in C

    domani ho la verifica ma dopo la settimana in ospedale non ho avuto tempo di chiedere spiegazioni buone al prof(lasciamo stare i miei compagni)qualcuno pu˛ aiutarmi?
    The best lack all conviction, while the worst
    Are full of passionate intensity
    .





  2. #2
    Utente L'avatar di pentothal
    Registrato il
    10-02
    LocalitÓ
    Firenze
    Messaggi
    4.692
    #include <stdio.h>
    #include <conio.h>
    #include <math.h>

    void main(){
    int n, x;
    n = x = 0;
    printf("Inserisci il range di numeri casuali: "); // in questo esempio da '0' a 'n'
    scanf("%d",&n);
    randomize();
    for(int i=0; i<n; i++){
    x = random(n);
    printf("%d\n", x);
    }
    getch();
    }

    La cosa essenziale Ŕ una: la funzione randomize() va eseguita una volta sola, inserirla nel ciclo ne comprometterebbe il funzionamento. Infatti se la metti dentro il for ti genera sempre lo stesso numero, questo perchŔ la randomize Ŕ strattamente dipendente dal tempo di calcolo del processore; mi spiego meglio, ogni volta che dichiari la funzione, Ŕ come se partisse una timer e il numero generato Ŕ in funzione del tempo trascorso: se inserissi la funzione all'interno del for, questo timer tutte le volte partirebbe da capo e ogni volta il tempo per eseguire la funzione sarÓ lo stesso o quasi e quindi verrÓ generato quasi sempre lo stesso numero.

    Spero di essere stato chiaro.

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •