• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 32

Discussione: Scie Chimiche

Cambio titolo
  1. #1
    Neo-Atlantideo L'avatar di Marcus85
    Registrato il
    12-02
    Località
    Toronto (ON) - Canada
    Messaggi
    8.360

    Scie Chimiche

    Le avrete sicuramente viste centinaia, forse migliaia di volte nel cielo sopra di voi, ma tuttora è difficile spiegarne l'origine. Si tratta delle scie bianche lasciate da aerei ad alta quota. Nessuno ne parla ma sono sotto gli occhi di tutti. Non sono una persona cui piaccia credere ai complotti o simili, e penso che i miei interventi nei topic sul paranormale lo dimostrino, ma effettivamente la questione è inquietante, visto che ci coinvolge tutti direttamente. Su internet esistono migliaia di siti, ma mai ne è stata fatta parola in un solo telegiornale.
    ( date un'occhiata al link http://www.nexusitalia.com/sciechimiche.htm)
    Le scie non sembrano spiegabili come scie di condensazione, come i luoghi comuni vorrebbero, dunque il campo è lasciato aperto all'illazione, da chi crede che siano di fatto un continuo bombardamento chimico a chi le ritiene parte di progetti governativi segreti. Restano punti non chiari. Gli aerei che sembrano responsabili della loro emissione non portano segni di riconoscimento, mentre l'esperienza, almeno la mia personale, è che durante tutti i miei voli aerei non ho mai visto crearsi scie simili da parte di aerei civili.
    Per quanto possa sembrare paranoia, la cosa è stata anche oggetto lo scorso anno di un'interrogazione parlamentare, rimasta senza esito, da parte dei DS.
    http://www.pieroruzzante.it/discussioni/241103.htm

    Di qualunque cosa si tratti è come minimo inquietante che la frequenza del fenomeno su regioni come l'Iraq si sia incrementata esponenzialmente.
    Repubblica della nuova Atlantide 1,2,3

    GLI DEI TORNERANNO (?)

    Moderazione in rosso e grassetto.Chiarimenti ne Il forum del forum o in privato.

  2. #2
    MAKUKULA L'avatar di jet84
    Registrato il
    10-03
    Località
    Roma Età: 21
    Messaggi
    1.939
    hmmm sta cosa mi sconvolge.......io sono sempre stato convintissimo che fossero lasciati dagli aerei

  3. #3
    C'thulhu fhtagn!
    Registrato il
    07-04
    Località
    The Threshold
    Messaggi
    19.230
    Citazione Marcus85
    Le avrete sicuramente viste centinaia, forse migliaia di volte nel cielo sopra di voi, ma tuttora è difficile spiegarne l'origine. Si tratta delle scie bianche lasciate da aerei ad alta quota. Nessuno ne parla ma sono sotto gli occhi di tutti. Non sono una persona cui piaccia credere ai complotti o simili, e penso che i miei interventi nei topic sul paranormale lo dimostrino, ma effettivamente la questione è inquietante, visto che ci coinvolge tutti direttamente. Su internet esistono migliaia di siti, ma mai ne è stata fatta parola in un solo telegiornale.
    ( date un'occhiata al link http://www.nexusitalia.com/sciechimiche.htm)
    Le scie non sembrano spiegabili come scie di condensazione, come i luoghi comuni vorrebbero, dunque il campo è lasciato aperto all'illazione, da chi crede che siano di fatto un continuo bombardamento chimico a chi le ritiene parte di progetti governativi segreti. Restano punti non chiari. Gli aerei che sembrano responsabili della loro emissione non portano segni di riconoscimento, mentre l'esperienza, almeno la mia personale, è che durante tutti i miei voli aerei non ho mai visto crearsi scie simili da parte di aerei civili.
    Per quanto possa sembrare paranoia, la cosa è stata anche oggetto lo scorso anno di un'interrogazione parlamentare, rimasta senza esito, da parte dei DS.
    http://www.pieroruzzante.it/discussioni/241103.htm

    Di qualunque cosa si tratti è come minimo inquietante che la frequenza del fenomeno su regioni come l'Iraq si sia incrementata esponenzialmente.
    Detto chiaro e tondo, qua mi scadi brutalmente
    Al telegiornale hai mai sentito parlare di oobe o bambini indaco?
    E po, proprio tu, "scientifico" come sei, ti bevi questi litri di controinformazione?

    naah, hai bevuto



  4. #4
    Neo-Atlantideo L'avatar di Marcus85
    Registrato il
    12-02
    Località
    Toronto (ON) - Canada
    Messaggi
    8.360
    Citazione Dauntless
    Detto chiaro e tondo, qua mi scadi brutalmente
    Al telegiornale hai mai sentito parlare di oobe o bambini indaco?
    E po, proprio tu, "scientifico" come sei, ti bevi questi litri di controinformazione?

    naah, hai bevuto
    Lo so che tendenzialmente di queste cose rido, infatti voglio sapere di più sul fenomeno, non ho scomodato alieni e soci, magari verdi e con le antenne. Resta il fatto che sulle OBE non si fanno interrogazioni parlamentari.
    Repubblica della nuova Atlantide 1,2,3

    GLI DEI TORNERANNO (?)

    Moderazione in rosso e grassetto.Chiarimenti ne Il forum del forum o in privato.

  5. #5
    C'thulhu fhtagn!
    Registrato il
    07-04
    Località
    The Threshold
    Messaggi
    19.230
    cribbio la situazione pare grave.. allora vediamo un po' cosa dice quel link

    - sono rilevabili a quote diverse nel nostro spazio aereo scie persistenti di natura non determinata, denominate dagli organi di stampa e da associazioni specializzate con il termine di chemtrails; mi vengono in mente due parole, "correnti d'aria" e "associazioni pseudoambientaliste atte alla disinformazione"
    - sulla base di osservazioni dirette riportate anche dagli organi di stampa l'evoluzione di tali scie determinerebbe anche cambiamenti nelle condizioni del cielo con la formazione di strati nuvolosi o di piccoli nembi; quindi devo pensare che quando sono in montagna e da una giornata senza una nuvola si mette a piovere, non è causato da una serie di fenomeni del tutto naturali e scientificamente noti, ma da misteriose sostanza chimiche che chissà quale organizzazione segreta mi scarica in testa?
    - non appare univocamente definita la natura e l'origine di tali scie dove comunque sono rivelabili tracce di silicio e metalli di altra natura con la possibilità di produrre effetti sui sistemi di comunicazione e controllo a fini militari e di difesa; suggerimento uno: andare a vedere come funziona un motore a reazione / suggerimento due: immaginarsi la quantità potenzialmente dannosa per sistemi di comunicazione e controllo.. manco se ci fossero degli Antonov che ci spargono grafite in testa 24 ore su 24 otterrebbero risultati degni di nota..
    - secondo ricerche condotte da vari soggetti privati non sono da escludere pericoli per l'ambiente e conseguenze sulla stessa salute delle persone; secondo ricerche da condotte da vari soggetti privati non sono da escludere molte idiozie
    - la presenza delle scie chimiche e la loro concentrazione appare inoltre significatamene correlata all'intensificazione del traffico aereo con valori più elevati in prossimità dei grandi aeroporti -: MA DAI??? FORSE PERCHE' VICINO AI GRANDI AEROPORTI CI SONO TANTI AEREI???????




  6. #6
    Standing by L'avatar di TEC_MrHide
    Registrato il
    04-03
    Località
    Provincia di Milano
    Messaggi
    10.068
    Le scie che si vedono sono l'effetto dell'uso di post-bruciatori da parte, ovviamente, di aerei militari (caccia) ad alte quote.
    "It is by will alone I set my mind in motion. It is by the juice of sapho that thoughts acquire speed, the lips acquire stains, the stains become a warning. It is by will alone I set my mind in motion." - mentat Piter De Vries.

  7. #7
    FILOSOFO DEI 2 MONDI L'avatar di exuder
    Registrato il
    01-04
    Località
    Nell'aldiquiquoqua
    Messaggi
    4.800
    MISTERO!!!
    Dimmi amore,
    che ne sarà del nostro dolore,
    quando colpito al cuore, non ne resterà che l'onore? O forse solo l'onere?
    Al dì che mai sovviene è facile voltare lo sguardo altrove.
    Ma quando sopraggiunge, che fare? Sorridere....sorridere......dilaniarsi dentro.......sorridere.
    EXUDER

  8. #8
    Neo-Atlantideo L'avatar di Marcus85
    Registrato il
    12-02
    Località
    Toronto (ON) - Canada
    Messaggi
    8.360
    Citazione Dauntless
    cribbio la situazione pare grave.. allora vediamo un po' cosa dice quel link

    - sono rilevabili a quote diverse nel nostro spazio aereo scie persistenti di natura non determinata, denominate dagli organi di stampa e da associazioni specializzate con il termine di chemtrails; mi vengono in mente due parole, "correnti d'aria" e "associazioni pseudoambientaliste atte alla disinformazione"
    - sulla base di osservazioni dirette riportate anche dagli organi di stampa l'evoluzione di tali scie determinerebbe anche cambiamenti nelle condizioni del cielo con la formazione di strati nuvolosi o di piccoli nembi; quindi devo pensare che quando sono in montagna e da una giornata senza una nuvola si mette a piovere, non è causato da una serie di fenomeni del tutto naturali e scientificamente noti, ma da misteriose sostanza chimiche che chissà quale organizzazione segreta mi scarica in testa?
    - non appare univocamente definita la natura e l'origine di tali scie dove comunque sono rivelabili tracce di silicio e metalli di altra natura con la possibilità di produrre effetti sui sistemi di comunicazione e controllo a fini militari e di difesa; suggerimento uno: andare a vedere come funziona un motore a reazione / suggerimento due: immaginarsi la quantità potenzialmente dannosa per sistemi di comunicazione e controllo.. manco se ci fossero degli Antonov che ci spargono grafite in testa 24 ore su 24 otterrebbero risultati degni di nota..
    - secondo ricerche condotte da vari soggetti privati non sono da escludere pericoli per l'ambiente e conseguenze sulla stessa salute delle persone; secondo ricerche da condotte da vari soggetti privati non sono da escludere molte idiozie
    - la presenza delle scie chimiche e la loro concentrazione appare inoltre significatamene correlata all'intensificazione del traffico aereo con valori più elevati in prossimità dei grandi aeroporti -: MA DAI??? FORSE PERCHE' VICINO AI GRANDI AEROPORTI CI SONO TANTI AEREI???????

    Non è per fare l'avvocato del diavolo, ma i lati oscuri restano.
    1) Non puoi paragonarle a fenomeni naturali come la formazione delle nubi, si tratta di fatto di nubi artificialmente prodotte, e che ricordano strettamente le scie di gas lasciate dalle frecce tricolore o aerei atti a spargere pesticidi. Comunque, non mi spiego ( e abito vicino a Malpensa, quindi di aerei ne vedo e viaggio spesso in aereo), perchè non ho mai visto un aereo ordinario emettere simili scie. Quanto alle sostanze chimiche che vi sarebbero contenute, in effetti, dubito che sia possibile operare un controllo a quelle quote, ma ciò implicherebbe, come hai infatti sottolineato, motori a reazione. Ma non esiste al mondo un numero così elevato di aerei a reazione civili, e neppure militari penso, salvo restando che la condensa non ne spiega l'origine.
    Quanto agli aeroporti la cosa resta strana. Ci sono tanti aerei, ma a bassa quota (atterraggio e decollo). Quelli che emettono le scie sono oltre gli 8.000 metri, non stanno certo nè atterrando, nè decollando, in definitiva.
    Se sono aerei militari il problema si trasferisce sulla natura delle scie, cosa sono, se non si tratta di condensazione?
    Repubblica della nuova Atlantide 1,2,3

    GLI DEI TORNERANNO (?)

    Moderazione in rosso e grassetto.Chiarimenti ne Il forum del forum o in privato.

  9. #9
    Standing by L'avatar di TEC_MrHide
    Registrato il
    04-03
    Località
    Provincia di Milano
    Messaggi
    10.068
    Citazione Marcus85
    ... perchè non ho mai visto un aereo ordinario emettere simili scie...
    Perchè gli aerei normali non hanno post-bruciatori.
    I getti di scarico ad altissime temperature dei post-bruciatori, ad alte quote, creano nubi di condensa.
    Se ne vuoi scoprire la composizione, cerca cosa produce il cherosene in seguito alla combustione. |)
    "It is by will alone I set my mind in motion. It is by the juice of sapho that thoughts acquire speed, the lips acquire stains, the stains become a warning. It is by will alone I set my mind in motion." - mentat Piter De Vries.

  10. #10
    C'thulhu fhtagn!
    Registrato il
    07-04
    Località
    The Threshold
    Messaggi
    19.230
    Citazione Marcus85
    Non è per fare l'avvocato del diavolo, ma i lati oscuri restano.
    1) Non puoi paragonarle a fenomeni naturali come la formazione delle nubi, si tratta di fatto di nubi artificialmente prodotte, e che ricordano strettamente le scie di gas lasciate dalle frecce tricolore o aerei atti a spargere pesticidi. Comunque, non mi spiego ( e abito vicino a Malpensa, quindi di aerei ne vedo e viaggio spesso in aereo), perchè non ho mai visto un aereo ordinario emettere simili scie. Quanto alle sostanze chimiche che vi sarebbero contenute, in effetti, dubito che sia possibile operare un controllo a quelle quote, ma ciò implicherebbe, come hai infatti sottolineato, motori a reazione. Ma non esiste al mondo un numero così elevato di aerei a reazione civili, e neppure militari penso, salvo restando che la condensa non ne spiega l'origine.
    Quanto agli aeroporti la cosa resta strana. Ci sono tanti aerei, ma a bassa quota (atterraggio e decollo). Quelli che emettono le scie sono oltre gli 8.000 metri, non stanno certo nè atterrando, nè decollando, in definitiva.
    Se sono aerei militari il problema si trasferisce sulla natura delle scie, cosa sono, se non si tratta di condensazione?
    Scusa ma è tutto così dannatamente ovvio.. sali, la temperatura cala, puuf condensa!
    Io di aerei tradizionali emettere scie simili ne ho visti parecchi, ho avuto l'infanzia funestata da un padre appassionato di aeronautica che a volte mi costringeva a seguirli col telescopio la domenica
    Senza contare che il vento e la prospettiva ingigantiscono le scie fino a farle sembrare nembi..



  11. #11
    Standing by L'avatar di TEC_MrHide
    Registrato il
    04-03
    Località
    Provincia di Milano
    Messaggi
    10.068
    Citazione Dauntless
    ..., ho avuto l'infanzia funestata da un padre appassionato di aeronautica che a volte mi costringeva a seguirli col telescopio la domenica ...


    Mistero risolto.
    "It is by will alone I set my mind in motion. It is by the juice of sapho that thoughts acquire speed, the lips acquire stains, the stains become a warning. It is by will alone I set my mind in motion." - mentat Piter De Vries.

  12. #12
    Neo-Atlantideo L'avatar di Marcus85
    Registrato il
    12-02
    Località
    Toronto (ON) - Canada
    Messaggi
    8.360
    Citazione TEC_MrHide
    Perchè gli aerei normali non hanno post-bruciatori.
    I getti di scarico ad altissime temperature dei post-bruciatori, ad alte quote, creano nubi di condensa.
    Se ne vuoi scoprire la composizione, cerca cosa produce il cherosene in seguito alla combustione. |)
    Certo, ma cosa ci fanno dunque tutti questi aerei (evidentemente militari, dunque, a sorvolare 24 ore al giorno l'intero territorio nazionala?). E poi non si spiegano altri fattori, come quelli emersi in relazione all'interrogazione parlamentare, circa la totale assenza di queste scie su Russia e Cina, dove sembra non ne siano mai state avvistate, o il caso della Croazia, dove sembra le scie siano apparse per la prima volta dopo l'ingresso della Croazia nella Nato. (comunque l'articolo fa riferimento anche alle testimonianze di piloti che escludono trattarsi di scie di condensazione). Voglio dire:
    Cose del genere sono preoccupanti.
    Repubblica della nuova Atlantide 1,2,3

    GLI DEI TORNERANNO (?)

    Moderazione in rosso e grassetto.Chiarimenti ne Il forum del forum o in privato.

  13. #13
    C'thulhu fhtagn!
    Registrato il
    07-04
    Località
    The Threshold
    Messaggi
    19.230
    Citazione Marcus85
    Certo, ma cosa ci fanno dunque tutti questi aerei (evidentemente militari, dunque, a sorvolare 24 ore al giorno l'intero territorio nazionala?).
    No, no, no! Evidentemente militari un corno! Il fenomeno avviene avviene negli aerei militari così come in quelli civili!

    Citazione Marcus85
    E poi non si spiegano altri fattori, come quelli emersi in relazione all'interrogazione parlamentare, circa la totale assenza di queste scie su Russia e Cina, dove sembra non ne siano mai state avvistate, o il caso della Croazia, dove sembra le scie siano apparse per la prima volta dopo l'ingresso della Croazia nella Nato. (comunque l'articolo fa riferimento anche alle testimonianze di piloti che escludono trattarsi di scie di condensazione).
    Io invece non mi spiego come si faccia a dar credito a certe fonti



  14. #14
    Standing by L'avatar di TEC_MrHide
    Registrato il
    04-03
    Località
    Provincia di Milano
    Messaggi
    10.068
    Citazione Marcus85
    Certo, ma cosa ci fanno dunque tutti questi aerei (evidentemente militari, dunque, a sorvolare 24 ore al giorno l'intero territorio nazionala?). E poi non si spiegano altri fattori, come quelli emersi in relazione all'interrogazione parlamentare, circa la totale assenza di queste scie su Russia e Cina, dove sembra non ne siano mai state avvistate, o il caso della Croazia, dove sembra le scie siano apparse per la prima volta dopo l'ingresso della Croazia nella Nato. (comunque l'articolo fa riferimento anche alle testimonianze di piloti che escludono trattarsi di scie di condensazione). Voglio dire:
    Cose del genere sono preoccupanti.
    Ci sono mille e uno motivi per cui gli aerei militari solcano i cieli.
    Uno di questi è il pattugliamento, un altro è il trasferimento da una base all'altra.
    Se in Croazia si sono viste solo dopo l'ingresso nella Nato, significa che ha dato il permesso di sorvolo.
    Piloti che escludono? Ci sono anche piloti che giurano di aver visto gli alieni...
    Per la foto: potrebbe essere benissimo stata una pattuglia acrobatica.
    O un fotomontaggio.
    In Russia e Cina mai avvistati?
    O non hanno aerei...o è una boiata. Oppure nessuno è andato a pensare a cospirazioni varie e non se ne parla.
    "It is by will alone I set my mind in motion. It is by the juice of sapho that thoughts acquire speed, the lips acquire stains, the stains become a warning. It is by will alone I set my mind in motion." - mentat Piter De Vries.

  15. #15
    Standing by L'avatar di TEC_MrHide
    Registrato il
    04-03
    Località
    Provincia di Milano
    Messaggi
    10.068
    Citazione Dauntless
    No, no, no! Evidentemente militari un corno! Il fenomeno avviene avviene negli aerei militari così come in quelli civili!
    ...
    Vero: i grossi aerei (7*7) vanno ad alte quote.
    "It is by will alone I set my mind in motion. It is by the juice of sapho that thoughts acquire speed, the lips acquire stains, the stains become a warning. It is by will alone I set my mind in motion." - mentat Piter De Vries.

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •