• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 5 1234 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 67

Discussione: Ridatemi l'innocenza......!

Cambio titolo
  1. #1
    Utente L'avatar di Sav
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    3.637

    Ridatemi l'innocenza......!

    Mamma mia ragà! Più passa il tempo, più si cresce e più viene meno la propia innocenza! 8(
    Prima ricordo che ero una persona molto più cara e ingenua. Aiutavo chiunque senza pensarci su due volte, mi commuovevo più facilmente, non mi interessava nulla se gli altri dicevano che fossi fesso e mi sentivo libero dentro !
    Adesso... adesso tutto è cambiato 8( ...
    A furia di ricevere alcune delusioni dalla mia vita su cose che consideravo mooooooolto importanti sono letteralmente cambiato!
    Ora sono una persona ambiziosa, con scopi e obbiettivi da raggiungere, sono diventato freddo e meno sensibile, se qualcuno mi chiede aiuto ci penso su due volte per vedere se quella persona lo merita e malgrado così facendo ottengo un maggior rispetto mi sento col cuore sporco 8( ...
    Secondo voi perdere la propia innocenza è + o - ?
    Pro: Riesci a sopravvivere molto meglio!
    Contro: Ti sporchi l'anima!
    Il problema è che secondo me la vita non dovrebbe essere sopravvivenza!!!
    Vivere e sopravvivere sono due cose differenti e la maggior parte degli uomini pensa solo a sopravvivere... e così sto diventando io... e mi spiace.
    Voi che mi dite in proposito?

  2. #2
    Bannato L'avatar di Cercatore
    Registrato il
    11-03
    Località
    Napoli
    Messaggi
    17.685
    Ingenuo è una cosa, innocente è un'altra.

  3. #3
    Bannato L'avatar di Blackdragon89
    Registrato il
    09-04
    Località
    qualche posto nel tempo
    Messaggi
    956
    Anche io sono cambiato molto e cmq hai ragione tu

  4. #4
    Mvesim
    Ospite
    Non so che dirti... la frase che mi ha fatto più riflettere è stata: Vivere e sopravvivere sono due cose differenti e la maggior parte degli uomini pensa solo a sopravvivere

    Probabilmente stai crescendo, ma non ti preoccupare, non è che diventando meno sensibile smetti di vivere... smetti di vivere quando smetti di rincorrere i tuoi sogni.


  5. #5
    Sex. Drug. Rock'n'roll. L'avatar di Elladan
    Registrato il
    10-02
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    2.536
    Ma sticazzi ?

  6. #6
    Il lurkatore L'avatar di xeon
    Registrato il
    02-04
    Messaggi
    1.598
    Citazione Sav
    Mamma mia ragà! Più passa il tempo, più si cresce e più viene meno la propia innocenza! 8(
    Prima ricordo che ero una persona molto più cara e ingenua. Aiutavo chiunque senza pensarci su due volte, mi commuovevo più facilmente, non mi interessava nulla se gli altri dicevano che fossi fesso e mi sentivo libero dentro !
    Adesso... adesso tutto è cambiato 8( ...
    A furia di ricevere alcune delusioni dalla mia vita su cose che consideravo mooooooolto importanti sono letteralmente cambiato!
    Ora sono una persona ambiziosa, con scopi e obbiettivi da raggiungere, sono diventato freddo e meno sensibile, se qualcuno mi chiede aiuto ci penso su due volte per vedere se quella persona lo merita e malgrado così facendo ottengo un maggior rispetto mi sento col cuore sporco 8( ...
    Secondo voi perdere la propia innocenza è + o - ?
    Pro: Riesci a sopravvivere molto meglio!
    Contro: Ti sporchi l'anima!
    Il problema è che secondo me la vita non dovrebbe essere sopravvivenza!!!
    Vivere e sopravvivere sono due cose differenti e la maggior parte degli uomini pensa solo a sopravvivere... e così sto diventando io... e mi spiace.
    Voi che mi dite in proposito?
    Penso che molte persone facciano così, è normale anch'io ero e tutt'ora sono un po' come te (vecchio stile), penso che se nn si fa così nn si sporavvive... perchè molte persone quando vedono che sei una persona gentile e generosa ti prendono per un debole (il perchè nn lo so) e così siamo costretti a diventare + duri per nn farci calpestare 8( e poi succede però che ti vengono i rimorsi....
    My Legos: INFO

  7. #7
    Utente
    Registrato il
    09-04
    Messaggi
    7.150
    Nella vita inevitabilmente capitano cose che ti segnano, che ti cambiano. Possono essere cose che lo fanno al punto da chiudere il tuo cuore. La verita? sono meccanismi di difesa inconsci per non essere vulnerabili alle possibili pacche sui denti della vita. Se sei buono e generoso sei anche piu vulnerabile e forse a un certo punto della tua vita un evento qualsiasi ti ha messo davanti a qusta vulnerabilita e hai inconsapevolmente deciso di cambiare mettendo in atto una serie di meccanismi difensivi che ti hanno portato ad essere un'altra persona. Il senso di colpa e' il compromesso fra il tuo vero io che e' racchiuso in te e il meccanismo che ti obbliga a sopprimero..Devi capire la causa che ti ha portato ad essere cosi, la o le ragioni. Solo comprendendole e elaborandele, guardandole in faccia insomma, potrai capire perche ti sei creato la mascera che porti e che non vorresti portare
    Ultima modifica di Beatrice; 14-11-2004 alle 12:25:14



  8. #8
    MANTEL Corp Trooper L'avatar di Zio Tobia
    Registrato il
    06-03
    Località
    MANTEL HQ
    Messaggi
    2.474
    Forse la parola giusta da usare al posto di ingenuità sarebbe stata innocenza, comunque riesco a capire come ti devi sentire.
    Quando avevo si e no 14 anni anche io ero cosi, aiutavo chiunque, ero smemorato, non alzavo mai un dito neanche ad una sola persona, ma mano mano il tempo mi stava insegnando che non era cosi, ma nonostate tutto ho cercato di mantenere la mia integrità nonostante lo scorrere del tempo.
    Non si può far altro che tentare di andare avanti, a prescindere da quello che siamo diventati o diventeremo, almeno secondo mio parere personale e vedere la vita guardando con gli occhi del presente e tenendo del passato un bellissimo quanto duraturo ricordo.
    Il periodo in cui eravamo tutti innocenti e puri è stato un bel tempo, non si può tornare indietro, quindi vediamo di tenerne almeno un buon ricordo, no?
    La tua firma supera il limite massimo di altezza (158 pixel). Ti invitiamo a leggere il regolamento per non ripetere l'errore.

  9. #9
    Mod of the Year 2009 L'avatar di Steee
    Registrato il
    11-03
    Località
    Milano / Boston
    Messaggi
    20.457
    Io ho perso moltissima sensibilità.
    E la cosa mi preoccupa.

  10. #10
    Utente L'avatar di Sav
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    3.637
    Citazione Beatrice
    Nella vita inevitabilmente capitano cose che ti segnano, che ti cambiano. Possono essere cose che lo fanno al punto da chiudere il tuo cuore. La verita? sono meccanismi di difesa inconsci per non essere vulnerabili alle possibili pacche sui denti della vita. Se sei buono e generoso sei anche piu vulnerabile e forse a un certo punto della tua vita un evento qualsiasi ti ha messo davanti a qusta vulnerabilita e hai inconsapevolmente deciso di cambiare mettendo in atto una serie di meccanismi difensivi che ti hanno portato ad essere un'altra persona. Il senso di colpa e' il compromesso fra il tuo vero io che e' racchiuso in te e il meccanismo che ti obbliga a sopprimero..Devi capire la causa che ti ha portato ad essere cosi, la o le ragioni. Solo comprendendole e elaborandele, guardandole in faccia insomma, potrai capire perche ti sei creato la mascera che porti e che non vorresti portare
    Esatto, dei motivi che mi hanno fatto mettere su questa maschera da duro ci sono eccome! Sono una persona tanto sensibile e dopo aver ricevuto parecchie botte in testa(in senso metaforico) ci ho sofferto parecchio 8( ...
    Da allora, stanco di dover soffrire per colpa degli altri che mi trattano da persona debole, ho deciso di fare il duro. Ho deciso di pensare più alla mia immagine che al mio vero essere.
    Mi sento schiavo di questa maschera, vorrei togliermela, eppure so che se me la tolgo la gente ricomincerà a vedermi come un ragazzo per nulla in gamba! E così facendo tutti ricominceranno a sfruttarmi e a compatirmi!
    Come cacchio devo fare?

  11. #11
    パンツ L'avatar di Drev
    Registrato il
    07-04
    Località
    ?
    Messaggi
    18.480
    Citazione Sav
    Mamma mia ragà! Più passa il tempo, più si cresce e più viene meno la propia innocenza! 8(
    Prima ricordo che ero una persona molto più cara e ingenua. Aiutavo chiunque senza pensarci su due volte, mi commuovevo più facilmente, non mi interessava nulla se gli altri dicevano che fossi fesso e mi sentivo libero dentro !
    Adesso... adesso tutto è cambiato 8( ...
    A furia di ricevere alcune delusioni dalla mia vita su cose che consideravo mooooooolto importanti sono letteralmente cambiato!
    Ora sono una persona ambiziosa, con scopi e obbiettivi da raggiungere, sono diventato freddo e meno sensibile, se qualcuno mi chiede aiuto ci penso su due volte per vedere se quella persona lo merita e malgrado così facendo ottengo un maggior rispetto mi sento col cuore sporco 8( ...
    Secondo voi perdere la propia innocenza è + o - ?
    Pro: Riesci a sopravvivere molto meglio!
    Contro: Ti sporchi l'anima!
    Il problema è che secondo me la vita non dovrebbe essere sopravvivenza!!!
    Vivere e sopravvivere sono due cose differenti e la maggior parte degli uomini pensa solo a sopravvivere... e così sto diventando io... e mi spiace.
    Voi che mi dite in proposito?
    Io invece mi sono Diviso in 2 parti : Andrea e Drev.
    Andrea è dolce e ascolta i problemi degli altri ed ha un istinto paterno verso i + piccoli.
    Mentre Drev è pessimista e cattivo e non sopporta nessuno a parte se stesso.
    Sfortunatamente i poteri di Andrea non bastano per contrastare Drev e cosi Andrea kiede l'aiuto dei suoi amici + fidati i quali accettano di aiutarlo...
    continua

  12. #12
    Utente
    Registrato il
    09-04
    Messaggi
    1.105
    A seconda dell'intenzione di un'altra persona agiusco opportunamente, non faccio mai la prima vera mossa. Anche se potrebbe sembrare il contrario in alcuni casi.
    E vivo, sopravvivere non fa per me.

  13. #13
    Utente L'avatar di Sav
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    3.637
    Citazione Zio Tobia
    Forse la parola giusta da usare al posto di ingenuità sarebbe stata innocenza, comunque riesco a capire come ti devi sentire.
    Quando avevo si e no 14 anni anche io ero cosi, aiutavo chiunque, ero smemorato, non alzavo mai un dito neanche ad una sola persona, ma mano mano il tempo mi stava insegnando che non era cosi, ma nonostate tutto ho cercato di mantenere la mia integrità nonostante lo scorrere del tempo.
    Non si può far altro che tentare di andare avanti, a prescindere da quello che siamo diventati o diventeremo, almeno secondo mio parere personale e vedere la vita guardando con gli occhi del presente e tenendo del passato un bellissimo quanto duraturo ricordo.
    Il periodo in cui eravamo tutti innocenti e puri è stato un bel tempo, non si può tornare indietro, quindi vediamo di tenerne almeno un buon ricordo, no?
    Le tue parole sono giuste, ma è così terribile vedersi trasformati in questo modo!
    Da cucciolo a bestia! Da persona gentile a persona minacciosa!

  14. #14
    Mvesim
    Ospite
    Citazione Sav
    Esatto, dei motivi che mi hanno fatto mettere su questa maschera da duro ci sono eccome! Sono una persona tanto sensibile e dopo aver ricevuto parecchie botte in testa(in senso metaforico) ci ho sofferto parecchio 8( ...
    Da allora, stanco di dover soffrire per colpa degli altri che mi trattano da persona debole, ho deciso di fare il duro. Ho deciso di pensare più alla mia immagine che al mio vero essere.
    Mi sento schiavo di questa maschera, vorrei togliermela, eppure so che se me la tolgo la gente ricomincerà a vedermi come un ragazzo per nulla in gamba! E così facendo tutti ricominceranno a sfruttarmi e a compatirmi!
    Come cacchio devo fare?
    Maschera da duro... uhm...

    Io nella mia vita ho preso la maschera da ironico e auto-ironico... mi diverto e faccio divertire ma ho anche il malsano fatto che quando faccio un discorso serio, ben pochi mi prendono veramente sul serio. La maggior parte arriva lì e dice: "Certo Mvesim, certo!"

    E' degradante spesso... ma se devo tornare a soffrire come quand'ero serio e troppo buono, preferisco essere così.

    In ogni caso, in parte, certo sempre di tener viva questa serietà e sto cercando di rompere i muri dell'ironia... peccato che a volte divento offensivo per distruggere questi pregiudizi su di me.


  15. #15
    Angelo Innamorato Pazzo! L'avatar di madc
    Registrato il
    04-03
    Località
    Torre del greco (NA)
    Messaggi
    8.359
    Citazione Mvesim
    Non so che dirti... la frase che mi ha fatto più riflettere è stata: Vivere e sopravvivere sono due cose differenti e la maggior parte degli uomini pensa solo a sopravvivere

    Probabilmente stai crescendo, ma non ti preoccupare, non è che diventando meno sensibile smetti di vivere... smetti di vivere quando smetti di rincorrere i tuoi sogni.

    anche quando si muore è un pò come continuare a vivere...si smette di vivere solo quando il tuo ricordo non esisterà più

    Grazie per la firma amore! Ti amo!

Pag 1 di 5 1234 ... UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •