• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Scontro a Sethanon

Cambio titolo
  1. #1
    libertino L'avatar di Rau90
    Registrato il
    08-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    11.927

    Domanda Scontro a Sethanon

    Sto leggendo la miglior saga fantasy di tutti i tempi. La Saga Di RIFTWAR di Raymond.E.Feist. è composta da 3 libri :"Il signore della magia";"l'incantesimo di silverthorn";"scontro a Sethanon". sono arrivato al secondo. qualcuno ha letto il terzo?? è meglio degli altri 2 o peggio?? grazie.

  2. #2
    Utente L'avatar di Darrosquall
    Registrato il
    10-02
    Località
    Messina
    Messaggi
    332
    Sono appena giunto al termine della lettura e sono letteralmente estasiato da questo scrittore che non conoscevo. Sono tanti i punti di forza di questo fantasy che voglio cominciare dalla storia per non perdermi nelle lodi disordinate. Il Signore della magia parte narrando di un ragazzo, Pug, e del suo apprendistato per diventare un mago. Orfano senza genitori,non è stato scelto da nessun apprendista al momento della “Scelta” (momento in cui ogni ragazzo di Crydee prende la via della propria vita,chi combattente chi fabbro e via discorrendo),ed il mago del regno, Kulgan, lo sceglie come suo apprendista, intenerito da quel povero ragazzo che bighellonava tra le cucine del castello. Le prime 100 pagine circa sono l’introduzione ad una grande avventura lunga tantissimi anni; Pug fa amicizia con Roland e Tomas,altri personaggi che impareremo a conoscere anche nel proseguo della loro esistenza. Della storia non voglio dirvi altro,per evitare odiose anticipazioni. Non sapevo nulla di questo libro(non avevo letto neanche la descrizione nella sovracopertina)e me le sono gustato tantissimo.
    Ne Il signore della magia non ci sono i buoni e i cattivi,ci sono solamente dei personaggi che accolgono il proprio destino trascinati dagli eventi che si susseguono con un abile descrizione per 723 pagine. I personaggi sono descritti divinamente,e riesci a fissarli nella tua mente per immaginarli nelle loro azioni e pensare alle espressioni dei loro visi mentre pensano: Amos Trask, Borric, Lyam, Kasumi, Meecham, Fannon, Algon ed altri sono molto più di semplici personaggi secondari; ognuno è descritto talmente bene che lo conosci come i protagonisti principali. La storia è la vera forza di questo capolavoro pubblicato nel 1991 nella sua edizione integrale: lo scontro tra popoli diversi,il cambiamento, il senso dell’onore,il dolore che conoscono i personaggi…….. Trovare difetti è davvero difficile: l’unico problema potrebbe essere rappresentato dalla lunghezza,e credo che il romanzo per essere apprezzato appieno debba essere letto con costanza e senza prendersi pause(comunque è difficile non riuscire a ritagliare uno spazio della giornata dopo essere entrati dentro le vicende). Il lavoro di traduzione è difficile da giudicare: il libro è tradotto bene,per carità(ringrazio chi ha tradotto il libro di aver lasciato i nomi originali dei personaggi…. Soprattutto nel caso di martin longbow,che sarebbe divenuto arcolungo……….. brrr……), però ci sono tanti ma tanti errori di battitura che fanno inkazzare. Me ne ricordo almeno una trentina,soprattutto di “si” diventati “di”, oppure in un dialogo c’è un errore di distrazione clamoroso(domanda,chiese laurie,frase,rispose laurie…………..). Nonostante tutto è da leggere assolutamente e lo metto nei primi posti nella mia lista preferita di libri fantasy(ma so benissimo che queste liste si cambiano 3-4 volte in un anno  ). Capolavoro

    Il secondo com'è?
    Xfire: darrosquall
    Steam: Darrosquall

  3. #3
    libertino L'avatar di Rau90
    Registrato il
    08-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    11.927
    il secondo è anke meglio!!! ci sono nemici che non ti puoi neanche immaginare... gli tsurani in confronto sono solo scaramuccia..

  4. #4
    Ex ***** VIPz Estathé L'avatar di nicjedi
    Registrato il
    12-02
    Località
    non vivo
    Messaggi
    16.148
    Feist secondo me è uno dei più grandi scirttori di Fantasy...forse meglio pure di Tolkien...altro che Shannara e robaccie varie...purtroppo è poco conosciuto in Italia, i suoi libri sono per la maggior parte in inglese. Fortunatamente, invece, il mittico Gorman lo conosce bene, e tempo fa mi ha mandato una lista dei suoi libri...ve la riporto:

    Riftwar Saga
    1) Magician (Il Signore della Magia)
    2) Silverthorn
    3) A Darkness At Sethanon

    C'è poi la saga ambientata nel mondo di Kelewan, bellissima:

    1) Daughter Of The Empire
    2) Servant Of The Empire
    3) Mistress Of The Empire

    Ci sono poi due libri successivi, "singoli":

    Prince Of The Blood
    The King's Buccaneer

    Poi la seconda saga ambientata a Midkemia, in cui i personaggi della
    Riftwar Saga compaiono solo sporadicamente, come "guest stars":

    Serpentwar Saga
    1) Shadow Of A Dark Queen
    2) Rise Of A Merchant Prince
    3) Rage Of A Demon King
    4) Shards Of A Broken Crown

    Ne ha scritti anche altri, ma con questi dovresti essere a posto per un
    po', immagino...

    Non so se lo sai, ma dalla Riftwar Saga era stato tratto anche un GdR per
    PC (Betrayal At Krondor), pubblicato da Sierra tanti anni fa.

    Purtroppo anche a me manca da leggere Scontro a Sethanon

    Ciao

    Nicola
    "La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci"
    "Non lasciare mai che la morale ti impedisca di fare la cosa giusta"
    "La disumanità del computer sta nel fatto che, una volta programmato e messo in funzione, si comporta in maniera perfettamente onesta."
    "fare molte cose alla volta significa non farne bene nessuna"


  5. #5
    Utente L'avatar di frankifol
    Registrato il
    05-03
    Località
    roma
    Messaggi
    371
    scontro a sethanon sarà pubblicato da editrice nord spero tra non troppo tempo
    Settima Proposizione: il resto è conseguenza

  6. #6
    libertino L'avatar di Rau90
    Registrato il
    08-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    11.927
    Citazione nicjedi
    Feist secondo me è uno dei più grandi scirttori di Fantasy...forse meglio pure di Tolkien...altro che Shannara e robaccie varie...purtroppo è poco conosciuto in Italia, i suoi libri sono per la maggior parte in inglese. Fortunatamente, invece, il mittico Gorman lo conosce bene, e tempo fa mi ha mandato una lista dei suoi libri...ve la riporto:

    Riftwar Saga
    1) Magician (Il Signore della Magia)
    2) Silverthorn
    3) A Darkness At Sethanon

    C'è poi la saga ambientata nel mondo di Kelewan, bellissima:

    1) Daughter Of The Empire
    2) Servant Of The Empire
    3) Mistress Of The Empire

    Ci sono poi due libri successivi, "singoli":

    Prince Of The Blood
    The King's Buccaneer

    Poi la seconda saga ambientata a Midkemia, in cui i personaggi della
    Riftwar Saga compaiono solo sporadicamente, come "guest stars":

    Serpentwar Saga
    1) Shadow Of A Dark Queen
    2) Rise Of A Merchant Prince
    3) Rage Of A Demon King
    4) Shards Of A Broken Crown

    Ne ha scritti anche altri, ma con questi dovresti essere a posto per un
    po', immagino...

    Non so se lo sai, ma dalla Riftwar Saga era stato tratto anche un GdR per
    PC (Betrayal At Krondor), pubblicato da Sierra tanti anni fa.

    Purtroppo anche a me manca da leggere Scontro a Sethanon

    Ciao

    Nicola
    Già, ma purtroppo qui in italia sono usciti la saga di riftwar, e una nuova saga che tu non hai messo, che è la saga del" conclave delle ombre"
    dove sono attualmente usciti 2 libri:
    -"Artiglio del falco d'argento"(sensazionale, forse anke meglio della saga di riftwar)
    -"Il re delle Volpi"( che è appena uscito e che non ho ancora letto)

  7. #7
    Ex ***** VIPz Estathé L'avatar di nicjedi
    Registrato il
    12-02
    Località
    non vivo
    Messaggi
    16.148
    Citazione Rau90
    Già, ma purtroppo qui in italia sono usciti la saga di riftwar, e una nuova saga che tu non hai messo, che è la saga del" conclave delle ombre"
    dove sono attualmente usciti 2 libri:
    -"Artiglio del falco d'argento"(sensazionale, forse anke meglio della saga di riftwar)
    -"Il re delle Volpi"( che è appena uscito e che non ho ancora letto)
    sì, lo so...per questo ho messo i titoli in inglese...per quanto riguarda la saga de "Conclave delle Ombre" non l'ho messa perché andavo di fretta e ho copiato/incollato la mail di Gorman

    Ciao

    Nicola
    "La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci"
    "Non lasciare mai che la morale ti impedisca di fare la cosa giusta"
    "La disumanità del computer sta nel fatto che, una volta programmato e messo in funzione, si comporta in maniera perfettamente onesta."
    "fare molte cose alla volta significa non farne bene nessuna"


Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •