• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 26

Discussione: determinante di matrice n*n

Cambio titolo
  1. #1
    Utente L'avatar di indro
    Registrato il
    11-04
    Località
    Cologno Monzese (MI)
    Messaggi
    14

    determinante di matrice n*n

    qualcuno di voi sarebbe cosi clemente da fare un programmino in c++ che calcola il determinante di una matrice n*n? ovvero sarebbe la regola generale per calcolare il determinante di qualsiasi matrice. io credo di aver capito come fare l'algoritmo, ma non riesco a tradurlo in codice

    grazie

  2. #2
    violentissimo L'avatar di [thegreatdeceiver]
    Registrato il
    09-03
    Località
    in un buco di culo
    Messaggi
    1.909
    Quello che chiedi non è una cosa semplice a farsi... Pensa che persino software come Matlab hanno problemi a trattare determinanti di matrice di grosse dimensioni...

  3. #3
    Distruggi Community L'avatar di fulminato
    Registrato il
    02-04
    Località
    Maestro errante deL'OTU
    Messaggi
    26.243
    Citazione [thegreatdeceiver]
    Quello che chiedi non è una cosa semplice a farsi... Pensa che persino software come Matlab hanno problemi a trattare determinanti di matrice di grosse dimensioni...
    1000000*1000000 forse.

    il programma di perse non è difficile. l'unico problema è che non ho un programma per scrivere in c++ su windows
    "Per il resto la serie TES cesserà di interessare quando Fulminato smetterà di fare errori di battitura nei suoi post"
    Dark_Angel83
    "Physics is like sex: sure, it may give some practical results, but that's not why we do it."
    Richard P. Feynman
    "A mathematician is a blind man in a dark room looking for a black cat which isn't there."
    Charles R Darwin
    "Una nuova verità scientifica non si impone perché i suoi detrattori via via l'accettano, ma perché questi mano mano muoiono, e nel contempo sorge una nuova generazione in grado di accettarla."
    Max Planck

  4. #4
    Utente L'avatar di pentothal
    Registrato il
    10-02
    Località
    Firenze
    Messaggi
    4.692
    che metodo sovresti usare?? sarrus, lagrange, cramer?

  5. #5
    Distruggi Community L'avatar di fulminato
    Registrato il
    02-04
    Località
    Maestro errante deL'OTU
    Messaggi
    26.243
    Citazione pentothal
    che metodo sovresti usare?? sarrus, lagrange, cramer?
    cramer è utilizabile solo per quelle 3*3, lagrange(o era Laplace) è quello che penso io, ma sarrus com'è? non lo mai setito
    "Per il resto la serie TES cesserà di interessare quando Fulminato smetterà di fare errori di battitura nei suoi post"
    Dark_Angel83
    "Physics is like sex: sure, it may give some practical results, but that's not why we do it."
    Richard P. Feynman
    "A mathematician is a blind man in a dark room looking for a black cat which isn't there."
    Charles R Darwin
    "Una nuova verità scientifica non si impone perché i suoi detrattori via via l'accettano, ma perché questi mano mano muoiono, e nel contempo sorge una nuova generazione in grado di accettarla."
    Max Planck

  6. #6
    Utente L'avatar di pentothal
    Registrato il
    10-02
    Località
    Firenze
    Messaggi
    4.692
    Si è laplace, ho scazzato. Sarrus si usa nelle matrici 3*3, copiando le prime due colonne accante alle ultime due cosi da avere una mat 5*3. A questo punto sommi i risultati delle moltiplicazioni dei termini sulle 3 diagonali principali e sottrai i risultati delle moltiplicazioni dei termini sulle 3 diagonali secondarie. Il risultato è il determinante.

    Laplace è quello della sostituzione di ogni colonna di variabili con la colonna dei termini noti? se si, allora lo si può applicare a qualsiasi matrice di ornide n (ossia n*n).

  7. #7
    Utente L'avatar di indro
    Registrato il
    11-04
    Località
    Cologno Monzese (MI)
    Messaggi
    14
    Citazione pentothal
    Si è laplace, ho scazzato. Sarrus si usa nelle matrici 3*3, copiando le prime due colonne accante alle ultime due cosi da avere una mat 5*3. A questo punto sommi i risultati delle moltiplicazioni dei termini sulle 3 diagonali principali e sottrai i risultati delle moltiplicazioni dei termini sulle 3 diagonali secondarie. Il risultato è il determinante.

    Laplace è quello della sostituzione di ogni colonna di variabili con la colonna dei termini noti? se si, allora lo si può applicare a qualsiasi matrice di ornide n (ossia n*n).
    ecco perfetto....saresti in grado di scrivere qlc riga di codice in c++ riguardo a quello che hai detto?

  8. #8
    Utente L'avatar di pentothal
    Registrato il
    10-02
    Località
    Firenze
    Messaggi
    4.692
    Citazione indro
    ecco perfetto....saresti in grado di scrivere qlc riga di codice in c++ riguardo a quello che hai detto?
    ma ti riferisci a sarrus o laplace? perchè laplace non me lo ricordo bene ma sarrus è facile programmarlo....

  9. #9
    Distruggi Community L'avatar di fulminato
    Registrato il
    02-04
    Località
    Maestro errante deL'OTU
    Messaggi
    26.243
    Citazione pentothal
    ma ti riferisci a sarrus o laplace? perchè laplace non me lo ricordo bene ma sarrus è facile programmarlo....
    laplace credo che sia diversa.

    comunque indro se vuoi aspettare ti scrivo con laplace il pezzo di codice entro un paio di giorni(ho un esamino a breve).
    "Per il resto la serie TES cesserà di interessare quando Fulminato smetterà di fare errori di battitura nei suoi post"
    Dark_Angel83
    "Physics is like sex: sure, it may give some practical results, but that's not why we do it."
    Richard P. Feynman
    "A mathematician is a blind man in a dark room looking for a black cat which isn't there."
    Charles R Darwin
    "Una nuova verità scientifica non si impone perché i suoi detrattori via via l'accettano, ma perché questi mano mano muoiono, e nel contempo sorge una nuova generazione in grado di accettarla."
    Max Planck

  10. #10
    Utente L'avatar di pentothal
    Registrato il
    10-02
    Località
    Firenze
    Messaggi
    4.692
    ok, se mi dici l'algoritmo o almeno come funziona magari te lo scrivo se non ci vuole troppo

  11. #11
    Distruggi Community L'avatar di fulminato
    Registrato il
    02-04
    Località
    Maestro errante deL'OTU
    Messaggi
    26.243
    Citazione pentothal
    ok, se mi dici l'algoritmo o almeno come funziona magari te lo scrivo se non ci vuole troppo
    non ci vuole molto, sono solo for concatenati ma spiegarlo così è abbastanza lungo, se potessi mostrartelo sarebbe veloce.

    io ci provo, fissi una riga della matrice(n), prendi l'elemento(chiamo a questo elemnto a) dalla riga m, fai una somatoria per tutte le m da 1 a n di (-1)^(n+m)*a*DET|marice soopressa la riga n e la colonna m| così ottieni una somma di n determinanti di matrici (n-1)*(n-1) con ogni matrice "ridotta" puoi rifare il processo fino a quando ti rimangono matrici 2*2.

    è abbastanza complicato da spiegare, ma relativamente semplice da mettere in codice
    "Per il resto la serie TES cesserà di interessare quando Fulminato smetterà di fare errori di battitura nei suoi post"
    Dark_Angel83
    "Physics is like sex: sure, it may give some practical results, but that's not why we do it."
    Richard P. Feynman
    "A mathematician is a blind man in a dark room looking for a black cat which isn't there."
    Charles R Darwin
    "Una nuova verità scientifica non si impone perché i suoi detrattori via via l'accettano, ma perché questi mano mano muoiono, e nel contempo sorge una nuova generazione in grado di accettarla."
    Max Planck

  12. #12
    Utente L'avatar di indro
    Registrato il
    11-04
    Località
    Cologno Monzese (MI)
    Messaggi
    14
    Citazione pentothal
    ma ti riferisci a sarrus o laplace? perchè laplace non me lo ricordo bene ma sarrus è facile programmarlo....
    per me va benissimo qualsiasi metodo...basta che funzioni
    poi sinceramente non conosco le differenze tra i 2 metodi...

    grazie mille cmq

  13. #13
    Distruggi Community L'avatar di fulminato
    Registrato il
    02-04
    Località
    Maestro errante deL'OTU
    Messaggi
    26.243
    Citazione indro
    per me va benissimo qualsiasi metodo...basta che funzioni
    poi sinceramente non conosco le differenze tra i 2 metodi...

    grazie mille cmq
    a te serve 3*3 oppure generico n*n.

    la primo molto specifico e semplice.

    il secondo generale e molto complesso.
    "Per il resto la serie TES cesserà di interessare quando Fulminato smetterà di fare errori di battitura nei suoi post"
    Dark_Angel83
    "Physics is like sex: sure, it may give some practical results, but that's not why we do it."
    Richard P. Feynman
    "A mathematician is a blind man in a dark room looking for a black cat which isn't there."
    Charles R Darwin
    "Una nuova verità scientifica non si impone perché i suoi detrattori via via l'accettano, ma perché questi mano mano muoiono, e nel contempo sorge una nuova generazione in grado di accettarla."
    Max Planck

  14. #14
    Utente L'avatar di indro
    Registrato il
    11-04
    Località
    Cologno Monzese (MI)
    Messaggi
    14
    mi serve quello generale quindi generico e molto complesso

  15. #15
    Distruggi Community L'avatar di fulminato
    Registrato il
    02-04
    Località
    Maestro errante deL'OTU
    Messaggi
    26.243
    Citazione indro
    mi serve quello generale quindi generico e molto complesso
    Quanto puoi aspettare?
    "Per il resto la serie TES cesserà di interessare quando Fulminato smetterà di fare errori di battitura nei suoi post"
    Dark_Angel83
    "Physics is like sex: sure, it may give some practical results, but that's not why we do it."
    Richard P. Feynman
    "A mathematician is a blind man in a dark room looking for a black cat which isn't there."
    Charles R Darwin
    "Una nuova verità scientifica non si impone perché i suoi detrattori via via l'accettano, ma perché questi mano mano muoiono, e nel contempo sorge una nuova generazione in grado di accettarla."
    Max Planck

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •