• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizza Risultati Sondaggio: Sei favorevole o contrario?

Partecipanti
3. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Favorevole.

    2 66,67%
  • Contrario.

    1 33,33%
  • Astenuto.

    0 0%
Visualizzazione risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Sempre sui matrimoni omosessuali

Cambio titolo
  1. #1
    Utente L'avatar di Acontizomenos
    Registrato il
    10-04
    LocalitÓ
    Italia :)
    Messaggi
    13

    Sempre sui matrimoni omosessuali

    Ŕ "giusto" il matrimonio tra due omosessuali?
    Mia opinione Ŕ che ci si debba interrogare su cosa Ŕ il matrimonio. Ŕ un modo per dichiarare che due persone si amano? O forse una istituzione che Ŕ ha (quasi) sempre caratterizzato le varie forme di aggregazione dell'uomo e he serve a favorire la creazione di una famiglia e le condizioni migliori per la cresita della prole?
    Io ho sempre propeso per questa seconda possibilitÓ. Non nego che ci possa essere chi la pensa in modo diverso, ma per me il matrimonio Ŕ questo - ed Ŕ tendenzialente teso alla sopravvivenza.
    Supponiamo di prendere per buona la mia tesi: possono due omosessuali far crescere correttamente la propria prole? Sempre mia opinione Ŕ che la risposta sia no.
    Innanzitutto due omosessuali non possono riprodursi. Un bambino che sin da che ha memoria ricorda di vedere i suoi due padri baciarsi, o una bambina che veda le sue due madri baciarsi, probabilmente avrÓ qualche piccolo problemino nel riconoscersi in una identitÓ eterosessuale.. Inoltre, considerata la dose massiccia di pregiudizio nei confronti degli omosessuali presente nella nostra societÓ (per la quale dobbiamo esser grati al cristianesimo [in senso ironico, ovviamente]), un bambino cresciuto da due omosessuali avrebbe quasi sicuramente dei problemi a livello sociale.
    Per questi motivo, io sono contrario ai matrimoni omosessuali.

    Ci˛ deto, ci tengo a specificare che NON disprezzo gli omosessuali, NON mi fanno schifo, li accetto completamente e NON sono di alcun colore politico.

    Questo Ŕ il mio pensiero.
    Vorrei sapere cosa ne pensate, soprattutto sull'identitÓ del matrimonio.

  2. #2
    Bannato L'avatar di Cercatore
    Registrato il
    11-03
    LocalitÓ
    Napoli
    Messaggi
    17.685
    Contrario.

  3. #3
    Utente
    Registrato il
    09-04
    Messaggi
    1.105
    Secondo me il matrimonio Ŕ sostanzialmente due cose:
    la dimostrazione che due persone si amano e vogliono condividere tutto
    una forma legale di cambiare il proprio stato civile, che ci permette la divisione dei beni

    Se poi qualcuno vuole dargli anche un significato religioso che non lo imponga a chi di religioso ha poco, o Ŕ addirittura disprezzato dalla religione pi¨ diffusa in occidente.

  4. #4
    101 Airborne L'avatar di maverick84
    Registrato il
    12-02
    LocalitÓ
    Palermo
    Messaggi
    10.571
    "I fascisti si dividono in due categorie: i fascisti e gli antifascisti"
    Ennio Flaiano


Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •