• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Call of Duty + Espansione

Cambio titolo
  1. #1
    meteor1
    Ospite

    Cool Call of Duty + Espansione

    Dunque...non so qunti di voi ludofissati come moi abbiano apprezzato questo che io reputo un giocone. Spero tanti, in caso mi auguro che dalle poche infos che posterò qui sotto molti di voi si sentiranno spronati a provarlo.

    un paio di premesse: Call of Duty l'ho atteso per diverso tempo, poi quando l'ho comprato, mi sono reso conto che mai denaro fu speso meglio. Praticamente lo conosco quasi a memoria, l'ho giocato e rigiocato completamente almeno 15-20 volte, il che è tanto...e sempre si può respirare quell'aria di combattimento vero, reale, coinvolgente.

    Già dai primi passi si denota un metodo di controllo fluido ed immediato, che possiamo facilmente affinare nel corso dell'avventura ma che riusciamo ad intuire subito all'inizio. Tra campi aperti, ambienti di combattimento più o meno chiusi e veicoli, le tecniche di combattimento cambieranno molto. La stessa scelta delle armi risulterà determinante (all'inizio forse, come nel mio caso, si privilegerà l'utilizzo di un mitragliatore, ma via via proseguendo nel gioco si potrà contare sempre più sui fucili, osulle armi nemiche). Un'esperienza unica rimane sicuramente quella del primo livello al servizio di sua maestà. La presa del pegasus bridge si mostrerà piena di colpi di scena, in particolare sarà la rapidità e la scelta del tempo per il cambio o la ricarica della propria fedele arma a costituire il peso che farà oscillare la bilancia a favore o a sfavore dei vostri nemici. Ma mai questa capacità si farà sentire come negli ultimi livelli, riguardanti la presa di Stalingrado: indifesi, senz'armi, dovrete sfruttare ogni riparo per non incappare nelle furiose sventagliate delle MG42 tedesche. Quando avrete completato il gioco, vi assicuro che rimpiangerete di aver visto la fine...è uno di quei gioche che dovrebbero durare in eterno...

    E fortunatamente dopo più o meno un anno dall'uscita del mitico gioco, ecco presentarsi nei negozi una espansione che promette sicuramente nuove emozioni e sensazioni epiche schiaccianti: sto parlando di "Call of Duty - La Grande Offensiva", che ho acquistato due settimane fa ed ho completato già due volte (una in modalità soldato, una in modalità veterano). Dato che ognuno può avere esperienze diverse ed affrontare un gioco in maniera differente, non sto qui a dire che sia un giochino da ragazzi finire l'espa, ma dal mio punto di vista essa non ha costituito per me un grande muro da abbattere: a parte qualche salvataggio extra in alcuni livelli (vedere, ad esempio, la difesa di un palazzo da parte degli americani o l'ultimissimo livello nella terra degli zar...) non ho trovato molte difficoltà. Potrei affermare un'eresia, ma anche il livello sul "B-17 Flying Fortress", di fattura sublime, che ho trovato estremamente emozionante anche per il fatto che le avventure di combattimente aerei tra warbirds mi hanno sempre intrigato, se fatto con calma si rivela di tranquilla archiviazione (anche se all'inizio ci si può trovare spaesati nel muoversi da una parte all'altra del velivolo al fine di difenderlo dal fuoco tedesco). In ogni caso è una fantastica esperienza: le nuove armi danno vigre all gioco, soprattutto le mitragliatrici portatili, e la possibilità di variare la metodologia d'attacco da parte del nostro alter-ego è enorme. Più prenderete atto di possibili appostamenti strategici per prendere la mira e non eseere "mirati", più capirete quanto potrte spaziare nel gioco. Per esempio, come può avvenire in diversi casi nel primo Call, potreste preferire all'attacco scoperto con raffiche di mitra, un più nascosto appostamento, magari dietro a barili o veicoli distrutti o altro, al fine di coprire meglio i vostri compagni prendendo la mira, non sprecando troppe munizioni e sapendo di fare centro nel 90% dei casi...tutto questo io l'ho trovato molto più realizzabile in questa espansione, ma ciò non toglie che si possa attuare anche nella prima serie.

    L'unica speranza è che l'eventuale "Call of Duty 2", oltre a nuove armi, ci permetta di sfruttare meglio e più spesso i Flak o altre postazioni fisse e, perchè no, magari di impossessarci di mezzi tedeschi come Panzers o che per fare una strage! Non proprio alla Battlefield, ma su quella via...

    < meteor1 >

  2. #2
    meteor1
    Ospite




  3. #3
    Born To Frag! L'avatar di Alastorm
    Registrato il
    05-03
    Località
    Area 51
    Messaggi
    2.837
    Citazione meteor1

    L'unica speranza è che l'eventuale "Call of Duty 2", oltre a nuove armi, ci permetta di sfruttare meglio e più spesso i Flak o altre postazioni fisse e, perchè no, magari di impossessarci di mezzi tedeschi come Panzers o che per fare una strage! Non proprio alla Battlefield, ma su quella via...

    < meteor1 >
    bè in multy si possono guidare i carroarmati, cm panzer e poi rubare qll avversari, e poi ci sono le jeep....molto lolloso^^
    cmq bella recensione 3.5/5 ^^

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •