• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 15

Discussione: Centro piccoli scrittori in crescita

Cambio titolo
  1. #1
    prima di tutto: IO L'avatar di Onitsuka_Tiger
    Registrato il
    03-04
    Località
    Korova MilkBar
    Messaggi
    2.672

    Centro piccoli scrittori in crescita

    io ho in mente di scrivere un libro, ho già in mente la trama ma non so come svilupparlo. Ho pensato che magari qui ci siano altri che hanno questo sogno, ovvero di scrivere un libro.

    Qui si potrebbe scrivere le perplessità, problemi e auto-critiche stesse sui propri progetti..
    "Oh deliziosa delizia e incanto. Era piacere impiacentito e divenuto carne. Come piume di un raro metallo spumato, o come vino d'argento versato in nave spaziale. Addio forza di gravità. Mentre slusciavo, quali visioni incantevoli..."
    TOCQUEVILLE 13 - LA DISCO COOL DI MILANO

  2. #2
    daimyo di Kai L'avatar di Iladhrim84
    Registrato il
    12-02
    Località
    Castello di Yogai-jo
    Messaggi
    10.516
    Citazione Onitsuka_Tiger
    io ho in mente di scrivere un libro, ho già in mente la trama ma non so come svilupparlo. Ho pensato che magari qui ci siano altri che hanno questo sogno, ovvero di scrivere un libro.

    Qui si potrebbe scrivere le perplessità, problemi e auto-critiche stesse sui propri progetti..

    Io ho fatto un libro, l'ho cominciato da quando avevo 13/14 anni...ma è abbastanza stupido, lo dovrei riscrivere tutto....in realtà, si devono aggiungere tutti i libri che ho iniziato e mai continuato: il seguito-vero inizio del libro di cui sopra, sulla Britannia dopo che le legioni se ne andarono; il romanzo che ha come protagonista un perosnaggio da cui proviene il mio nick; un libro sui guerrieri di Sparta; uno che ha come protagonista un centurione romano ai tempi di Marco Aurelio; e come ultimo, un romanzo incentrato sulle vicende di un clan di samurai durante la Sengoku Jidai, esattamente dopo la morte di Takeda Shingen(penso sai che è! )


    Sono immerso nei libri da fare...il fatto è che mi prendono, poi per un motivo e la'tro(università, quasi sempre) abbandono i progetti sempre piu fino a dimenticarli del tutto
    Quandi attacchi, attendi il momento giusto.
    Quando attendi, resta sospeso come il masso sul ciglio di un precipizio profondo mille metri.
    Quando arriva il momento giusto, annullati nell’attacco, come il masso che precipita nel vuoto
    .


    Suzume-no-kumo

  3. #3
    Bannato L'avatar di Cercatore
    Registrato il
    11-03
    Località
    Napoli
    Messaggi
    17.685
    Ho scritto 4 libri, sto scrivendo altri 2.
    Ho scritto 150 poesie, tra qualche settimana le pubblico.
    Ho scritto un musical x il teatro, e sto scrivendo una commedia.
    Ho iniziato a scrivere un poema che, quando sarà completo, conterrà più di 18.000 versi in rima.


  4. #4
    Bannato L'avatar di Cercatore
    Registrato il
    11-03
    Località
    Napoli
    Messaggi
    17.685
    2 ore e nessuna risposta. Ho ucciso un topic

  5. #5
    Un uomo senza qualità L'avatar di Dynamite
    Registrato il
    05-04
    Messaggi
    10.555
    E hai 18 anni.

    Mi immagino quanto siano profondi....
    Può anche darsi che non ci vedremo mai più.


  6. #6
    Bannato L'avatar di Cercatore
    Registrato il
    11-03
    Località
    Napoli
    Messaggi
    17.685
    Citazione Dynamite
    E hai 18 anni.

    Mi immagino quanto siano profondi....
    Il tuo si chiama rosik

  7. #7
    Utente
    Registrato il
    05-04
    Località
    Bologna
    Messaggi
    1.354
    Dei vari "racconti lunghi" che ho in progetto, ce n'è uno (oltre all'idea di scriverlo in questa forma, ho pensato di farne un'avventura testuale, o grafica, o infine una sceneggiatura, magari x un film o un telefilm...) nel quale un detective o agente di polizia soggiorna temporaneamente in un paese per indagare su degli omicidi. Nella concezione iniziale non si facevano misteri sul/i responsabile/i, poi l'ho cambiata, un po' più come un "giallo", se vogliamo. Ma non so bene come sviluppare la storia (ci sono elementi che non ho riportato, comunque)...

  8. #8
    Bannato L'avatar di Cercatore
    Registrato il
    11-03
    Località
    Napoli
    Messaggi
    17.685
    Se posso darti un umile consiglio, cerca di visualizzare mentalmente la storia, e prima di tutto inizia a scrivere

    Credimi... a volte scrivo pensando di giungere ad una conclusione, mentre poi, a metà del libro, decido di allungare il numero di pagine e cambiare finale. Fidati: il risultato è sempre migliore di ciò che inizialmente ci eravamo prospettati

  9. #9
    Un uomo senza qualità L'avatar di Dynamite
    Registrato il
    05-04
    Messaggi
    10.555
    Citazione Cercatore
    Il tuo si chiama rosik
    Minchia che coda.

    Non me l'aspettavo da te. 8(
    Può anche darsi che non ci vedremo mai più.


  10. #10
    Mvesim
    Ospite
    Ho scritto parecchi racconti.

    Comici
    Il primo "The Mvesim's story" (35 capitoli) di una demenzialità nosense pazzesca l'ho concluso.
    Poi ne ho fatti di minori come "La cretina commedia" (concluso) e "Neon Nemesis Evanghiwo" (interrotto).
    E quindi il capolavoro: "La notte dei maiali viventi" (40 capitoli e concluso) e il suo seguito "La notte dei maiali viventi 2: Anche Satana balla il can can" interrotto per la chiusura di Dailyrando.

    Seri nessuno concluso:
    [...]: racconto fantascientifico
    L'ultimo Dio: racconto fanta-teologico
    L'era misitica, la sesta era: racconto fantasy
    L'ultima storia: racconto fantascientifico
    RED: racconto horror

    Collettivi:
    Il terzo libro dell'Agorà: Le cronache di Vaslava (non concluso)
    La storia infinita: Il progetto seconda Genesi (concluso)

    Voglio concludere i miei libri seri... e un giorno sono sicuro che ce la farò!


  11. #11
    Utente L'avatar di Giggino
    Registrato il
    09-04
    Messaggi
    27.903
    una volta ci ho tentato!



    ma la storia non mi piaceva!

  12. #12
    daimyo di Kai L'avatar di Iladhrim84
    Registrato il
    12-02
    Località
    Castello di Yogai-jo
    Messaggi
    10.516
    Citazione Cercatore
    Ho scritto 4 libri, sto scrivendo altri 2.
    Ho scritto 150 poesie, tra qualche settimana le pubblico.
    Ho scritto un musical x il teatro, e sto scrivendo una commedia.
    Ho iniziato a scrivere un poema che, quando sarà completo, conterrà più di 18.000 versi in rima.


    Ammazza! Noi, io poesie mai, non mi piacciono proprio...scusa, ma un musical per il teatro a che azzo ti serve?
    Quandi attacchi, attendi il momento giusto.
    Quando attendi, resta sospeso come il masso sul ciglio di un precipizio profondo mille metri.
    Quando arriva il momento giusto, annullati nell’attacco, come il masso che precipita nel vuoto
    .


    Suzume-no-kumo

  13. #13
    Bannato L'avatar di Cercatore
    Registrato il
    11-03
    Località
    Napoli
    Messaggi
    17.685
    Citazione Iladhrim84
    Ammazza! Noi, io poesie mai, non mi piacciono proprio...scusa, ma un musical per il teatro a che azzo ti serve?
    Notre Dame de Paris lo sai che ha avuto 10 milioni di spettatori in 6 anni?

    Il musical è praticamente la moderna lirica, insomma ne ha preso il posto

    Ovviamente i classici sono sempre messi in scena!

  14. #14
    The Eternal Instant. L'avatar di explorer
    Registrato il
    11-03
    Località
    Milano
    Messaggi
    16.511
    sto scrivendo un libro di fantascienza molto interessante a detta delle persone a cui ho fatto leggere e sto anche scrivendo un racconto comico strutturato a puntate nella sezione final fantasy (per ora ho scritto 87 puntate...)
    L'unica certezza è il dubbio.

  15. #15
    prima di tutto: IO L'avatar di Onitsuka_Tiger
    Registrato il
    03-04
    Località
    Korova MilkBar
    Messaggi
    2.672
    io sto scrivendo un libro che è un insieme di generi.

    la storia è ambientata in un futuro imprecisato, dove dopo la terza guerra mondiale la terra è completamente distrutta, cambiata. ma gli uomini sono sopravvissuti.
    i sopravvissuti si dividono in base alle religioni, ovvero si fondano stati teocratici che sono contro alle cose materiali che ci hanno distrutti. I due stati dominanti sono quello Cristiano e quello Arabo, dove sia l'uno che l'altro si incolpano per la terra distrutta.
    Per molti quella guerra è stata l'apocalisse, dove i morti della "grande bomba atomica" sono stati scelti per andare nel regno dei cieli, mentre tutti quelli che sono rimasti sono stati lasciati.
    In questa situazione surreale si allaccia la storia di un ragazzo e di una ragazza, l'uno che non ha più niente da perdere, l'altra che secondo molti è la salvatrice, colei che è nata pura in un mondo oscuro.
    dopo la grande distruzione molti dicono che sulla terra sono riapparsi gli dei, la loro missione è incontrare Dio.
    L'ambiente è un incrocio di Berserk, di Kenshiro e di Akira, dove oggetti moderni si mischiano con una specie età oscura medioevale..
    inoltre la cosa bella è che gli dei, dio e gli angeli sono qualcosa di diverso da quello che pensiamo..

    che ve ne sembra??
    "Oh deliziosa delizia e incanto. Era piacere impiacentito e divenuto carne. Come piume di un raro metallo spumato, o come vino d'argento versato in nave spaziale. Addio forza di gravità. Mentre slusciavo, quali visioni incantevoli..."
    TOCQUEVILLE 13 - LA DISCO COOL DI MILANO

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •