• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 15

Discussione: Consiglio [filosofia]

Cambio titolo
  1. #1
    Bannato L'avatar di Raging Bull
    Registrato il
    01-04
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    5.950

    Consiglio [filosofia]

    Siccome mi piace moltissimo la filosofia, vorrei qualcosa di leggere e che non mi complichi le idee ( ho incominciato filosofia da 3 mesi neanche ) sui primi filosofi, qualcosa di veloce e che mi faccia capire le cose, senza trarmi in inganno o confondendomi le idee. Sapete qualche libro libro adatto per me?

  2. #2
    Il + Figo L'avatar di zetman
    Registrato il
    03-04
    Messaggi
    1.833
    Citazione Raging Bull
    Siccome mi piace moltissimo la filosofia, vorrei qualcosa di leggere e che non mi complichi le idee ( ho incominciato filosofia da 3 mesi neanche ) sui primi filosofi, qualcosa di veloce e che mi faccia capire le cose, senza trarmi in inganno o confondendomi le idee. Sapete qualche libro libro adatto per me?

    c'è decrescenzo che ha fatto libri carini poco impegnati ma interessanti in cui spiega la filosofia in modo semplice! prova Panta Rei
    ... come se io potessi...
    CONQUISTARE IL MONDO!!!

  3. #3
    Il Lappone L'avatar di Cetra
    Registrato il
    10-02
    Località
    Lapponia
    Messaggi
    2.245
    Già, De Crescenzo è molto bravo.

    Credo che "panta rei" (come già detto da zetman) sia l'ideale per te.
    Uno stato che proibisce la libera circolazione di idee è uno stato fragilissimo e dovrà quindi provvedere ad un controllo esasperato dei cittadini per ottenere quanto desidera.
    Veramente forte è lo stato che persegue la felicità dei cittadini e che, in primo luogo, concede libertà di pensiero e di critica anche delle stesse istituzione politiche.
    Un cittadino che argomenta contro una legge che ritiene ingiusta non diverrà mai un cospiratore: la libertà è il miglior antidoto contro la sovversione.

    B. Spinoza

  4. #4
    retrogamer juventino L'avatar di Garet
    Registrato il
    03-04
    Località
    A casa mia
    Messaggi
    5.710
    Citazione Cetra
    Già, De Crescenzo è molto bravo.

    Credo che "panta rei" (come già detto da zetman) sia l'ideale per te.
    quoto, panta rei è un libro che fa per te
    Retro Games & Console museum

    Tavole divertenti di Lupo Alberto

    Polenta piccante - Blog per chi è interessato alla cucina!

  5. #5
    Bannato L'avatar di y2k
    Registrato il
    10-02
    Località
    0=2
    Messaggi
    22.972
    un libro che si chiami "intorno alla natura"

  6. #6
    Bannato L'avatar di x-max
    Registrato il
    10-02
    Località
    Bar Zucchi
    Messaggi
    14.023
    quello ke sto leggendo io: "i problemi della filosofia" di russel.

    è difficilino, ma è interessantissimo e se non sei stupido (e non lo sei) le idee non te le confonde.

  7. #7
    Utente
    Registrato il
    09-04
    Messaggi
    1.105
    Citazione y2k
    un libro che si chiami "intorno alla natura"
    Sì ma ce ne sono a bizzeffe XD

  8. #8
    Bannato L'avatar di Zahk
    Registrato il
    09-03
    Località
    Milano
    Messaggi
    6.024
    "il mondo di sofia" o qualcosa di simile, non ricordo l'autore...

  9. #9
    killing me softly L'avatar di thio
    Registrato il
    07-04
    Messaggi
    1.698
    Citazione Raging Bull
    Siccome mi piace moltissimo la filosofia, vorrei qualcosa di leggere e che non mi complichi le idee ( ho incominciato filosofia da 3 mesi neanche ) sui primi filosofi, qualcosa di veloce e che mi faccia capire le cose, senza trarmi in inganno o confondendomi le idee. Sapete qualche libro libro adatto per me?
    L'apologia di socrate è un libro fantastico, ma non so se è il caso visto che hai appena iniziato...

    Io comunque te lo consiglio, se non per adesso per il futuro...


  10. #10
    (un po' meno) cattivo L'avatar di L33T
    Registrato il
    10-02
    Località
    Ovunque e in nessun luogo
    Messaggi
    3.908
    Concentrati sul tuo manuale, leggendo tutti i testi antologizzati e riflettendo sui concetti esposti. Se proprio vuoi un approccio più diretto con gli autori leggi per intero l'Apologia di Socrate e qualche altro dialogo platonico, anche se credo che servirà più a confonderti le idee che ad ordinarle.
    C'è una letteratura sconfinata sulla filosofia antica, ma in grandissima parte presuppone delle conoscenze preliminari, senza le quali la lettura diventa difficile.

    P.S.
    Ho spostato in Libri e Fumetti, mi sembra la sezione più corretta.
    Es ist nichts schrecklicher als eine tätige Unwissenheit.

  11. #11
    Il + Figo L'avatar di zetman
    Registrato il
    03-04
    Messaggi
    1.833
    e quando sarai arrivata a Friedrich Nietzsche (penso verso la 5a superiore) leggiti il "Also sprach Zarathustra", cioè il così parlò Zarathustra ( o almeno credo, non so il tedesco, è che scrivere il titolo originale è + figo).

    va letto!!!
    ... come se io potessi...
    CONQUISTARE IL MONDO!!!

  12. #12
    Team Impact L'avatar di Neo
    Registrato il
    10-02
    Località
    Matrix
    Messaggi
    10.677
    Mah, se sei all'inizio io leggerei qualche dialogo di Platone (non Socrate o Aristotele).
    "Vorrei essere nato al contrario per poter capire questo mondo storto" [Jim Morrison]

  13. #13
    Un uomo senza qualità L'avatar di Dynamite
    Registrato il
    05-04
    Messaggi
    10.555
    L'immoralista di Gide Andrè.
    Non è un trattato filosofico, ma è bellissimo.
    E cmq c'è molto da imparare.

  14. #14
    High King of Arda L'avatar di Incánus
    Registrato il
    10-03
    Località
    Valinor
    Messaggi
    892
    Panta Rei, e guarda altri libri di De Crescenzo sulla filosofia, ce ne sono parecchi carini

  15. #15
    Utente L'avatar di Devil 2
    Registrato il
    11-04
    Località
    Chieri (TO)
    Messaggi
    74
    Citazione Neo
    Mah, se sei all'inizio io leggerei qualche dialogo di Platone (non Socrate o Aristotele).
    Meglio lo lasci stare Platone



    De Crescenzio va bene, ma non credere di avere aprofondito granchè dopo averlo letto
    Vivi libero, muori da eroe.

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •