• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: The Legend of Zelda: The Minish Cap

Cambio titolo
  1. #1
    ~ Over My Head ~ L'avatar di Finalfire
    Registrato il
    06-03
    Località
    Italy
    Messaggi
    5.013

    The Legend of Zelda: The Minish Cap

    E' la prima volta che posto una delle mie recensioni qui. Bah, vediamo

    ----
    The Legend of Zelda: Minish Cap
    Piattaforma: GBA
    Genere: Adventure
    Versione: PAL

    Un giocatore non può definirsi tale se nella vita non ha mai giocato ad un capitolo della più famosa saga made in Nintendo dopo quella di Mario, The Legend of Zelda. Non c’è bisogno di dire che ogni capitolo della serie (a cominciare da quelli per Nes a nuovo capitolo in lavorazione per GameCube) è un “capolavoro” senza dimenticare la perfezione, cioè The Legend of Zelda: Ocarina of Time.
    Prima di iniziare la recensione, dobbiamo puntualizzare che, Minish Cap, è il “primo vero Zelda” su GBA. Infatti, non dobbiamo contare The Legend of Zelda: A Link to the Past, dato che quest’ultimo è un remake, anche se perfetto, per GBA. Perciò, sarà un po’ difficile fare dei confronti fra quest’ultimi. Ed ora via, andiamo ad iniziare la recensione di questo nuovo grande gioco per GBA.

    Inizia la festa!
    Come ogni Zelda che si rispetti, anche Minish Cap ha una schermata d’introduzione che narra le vicende che sono avvenute prima dell’inizio del gioco: tanto tempo fa, in un’epoca in cui il mondo era avvolto da profonde tenebre, degli gnomi scesero dal cielo e fecero dono di una Spada Sacra ad un giovane. Il giovane usò il suo coraggio e la sua saggezza per sventare la minaccia che incombeva su quella terra. Nei secoli avvenire, gli uomini veneravano la Sacra Spada come una reliquia, ringraziando gli gnomi del potere dato al giovane; ed eccoci, di nuovo, nei panni del Sacro Eroe Leggendario, Link!
    Nella città di Hyrule, come da moltissimi anni accade, si tiene la festa dedicata ai Minish. Costoro, sono degli gnomi, i quali non sono visibili agli adulti, ma solo ai bambini, a dei bambini speciali…
    La piccola principessa Zelda, per festeggiare questa festa, decide di andare a chiamare il suo migliore amico, Link!

    The New Legend
    Dopo questa piccola introduzione, cominciamo a muovere i primi passi all’interno del nuovo Zelda. Al primo acchito, viene subito in risalto la grafica. Semplicemente sbalorditiva, una delle migliori che si possono trovare su GBA, della quale parleremo più dettagliamente in seguito. La nostra prima missione sarà semplice, e d’introduzione a tutto il gioco: dovremo andare a consegnare una spada al castello di Hyrule. Niente di più semplice dunque! Uscendo fuori dalla nostra casetta, dovremo seguire Zelda fino ad arrivare in città, dove potremo parlare con tutti, senza perdere d’occhio Zelda. Arriveremo allora al castello, dove il Re di Hyrule in persona dovrà premiare il vincitore del torneo d’armi che si è teuto alla festa e portare alla luce delle persone la Sacra Spada, che era stata incastonata in un baule dove sono contenuti tutti gli esseri maligni che vagavano per le terre di Hyrule molto tempo fa. Scopriremo ben preso che il vincitore del torneo, Vaati, non è altro che un terribile mago che vuole trovare la Sacra “Forza” per dominare le terre di Hyrule; la Sacra Spada si spezzerà e Zelda sarà tramutata in pietra. Ora, spetterà a noi riportare le cose alla normalità!

    Minish ché??
    Dal titolo ve ne potete rendere conto già dall’inizio ma, dopo qualche minuto di gioco, incontrerete un cappello parlante. Si, proprio un cappello parlante! Voi direte: “E cosa centra con il gioco?”. Ad inizio gioco, Link non ha il cappello, ma solo una folta chioma bionda al vento. Questo strano essere vi farà da cappello e vi darà molti consigli, ma non è tutto! Il gioco comincia con la festa in onore dei Minish giusto? Ed i Minish sono degli gnomi giusto? Ebbene si, se siete svegli, avrete già capito! In questo Zelda, la vera novità stà nel diventare minuscoli! Si si, potete diventare piccolissimi grazie al cappello e a dei piccoli “portali” di collegamento frà il mondo normale e il mondo dei Minish. Quest’ultimi vivono in un loro mondo, tutto sotto i nostri occhi! Sfruttando questa capacità, sui cui si basa il 50% del gioco, potete visitare case e villaggi, tutti abitati dai Minish! Come fa intravedere la copertina giapponese del gioco, per Link questa sarà una esperienza stupenda, come lo sarà altrettanto per voi!

    Andiam, Andiam, Andiam a trucidar…
    In rispetto della serie, Link avrà come arma primaria la sua fidata spada, che poi diventerà sempre più potente nel corso del gioco. Molti oggetti classici sono stati mantenuti, come il boomerang, le immancabili bombe, il fidato arco e altri oggetti come le ampolle le quali, come sempre, molto difficili da recuperare. Fra i tanti nuovi oggetti, la Giara Magica, in grado di risucchiare alcuni nemici e buttarli lontano, il Mantello di Roc il quale vi permetterà di spiccare piccoli voli, oppure il Bastone Sottosopra, che vi permetterà di capovolgere alcuni oggetti e di spiccare grandi salti usando i buchi che si trovano nel terreno. Non dimentichiamo anche l’abilità di nuotare (non da subito), e degli oggetti che permettono di scalare pareti e molto altro. Potremmo inoltre potenziare alcune armi per farle diventare ancora più potenti. Fra le novità implementate, dobbiamo ricordare le Tecniche di Spada, che vi verranno insegnate da alcuni Maestri che troverete nascosti nelle terre di Hyrule. Ricordo anche che, nel corso del gioco, farà una apparizione anche una famosa Ocarina…


    ZeldaPlay
    Il controlo di Link è, come sempre, molto semplice. Con i tasti direzionali potremmo far camminare Link mentre, con l’ausilio del menù, assegneremo ai pulsanti A e B gli oggetti che ci serviranno in quel momento, e parlare con A. Con R potremo rotolare mentre camminiamo, alzare e tirare gli oggetti ed interagire con le persone. Mentre con il tasto L possiamo effettuare, sempre se la persona consente, una Fusione. Non pensate a Goku & Co. Ma leggete oltre e capirete…

    Quanta Gioia nel cuor…
    La Fusione è una “moda” che và di voga nella terra di Hyrule. Alcune persone hanno alcuni oggetti, chiamati Frammenti di Gioia, che sono tutti spezzati a metà. Allora, si cerca di trovare un’altra persona che abbia il frammento combaciante con quella metà e sperare che l’incastro porti fortuna. Stando fermi vicino ad alcune persone, apparirà un balloon sulla loro testa (i classici “fumetti”) con alcune icone, che simboleggiono il dono che riceveremo se riusciremo a completare quella fusione. Le icone possono rappresentare varie cose, come il ricevimento di molte Rupie, l’apertura di una entrata segreta e altro ancora… I Frammenti di Gioia si possono trovare in molti e svariati modi: uccidendo nemici, tagliando l’erba, aprendo forzieri ed altro ancora. Qualche volta nel gioco, sarà necessario fare la Fusione per andare avanti, ma niente è lasciato al caso. Il gioco farà sì che troverete i pezzi giusti per completare le Fusioni Importanti (di solito i Frammenti importanti sono di colore oro). Una gustosa trovata che rende questo gioco ancora più interessante e divertente.

    Beautiful Sound
    Il reparto sonoro di The Legend of Zelda: Minish Cup è da 10 signori. Molte musiche re-mixate tratte dal capitolo di Zelda per GameCube, The Wind Waker e molte inedite. Il gioco dovrebbe essere acquistato solo per gustarsi le bellissime musiche che accompagnono Link per tutto il gioco. La grafica riempe di splendore il mondo di Hyrule, e rende grazia a questo capitolo, facendo vedere quello di cui è capace il GBA. Noterete dettagli maniacali, scenari stupendi e bellissimi effetti di parallasse. Il gioco, nel nocciolo, non può essere definito perfetto, poiché ha alcune lacune che i giocatori più smaliziati di Zelda noteranno. Il gioco offre molte sub-quest, senza contare le varie Fusioni ed altre chicche, senza le quali sarebbe un po’ troppo corto. Certo, non lo finirete in una settimana, ma non impiegherte più di un mese per finirlo non al 100%. Un'altra lacuna può essere la facilità di gioco. Solamente alcuni boss vi daranno filo da torcere, ma non troppo. Il gioco non frusta mai il giocatore, ma non lo fa impegnare al massimo. In conclusione, questo titolo è da avere assolutamente, sia per un appassionato della serie che non, poiché è un grandissimo gioco per GBA!

    Grafica: 9
    Sonoro: 10
    Gameplay: 10
    Longevità: 8,5
    Totale: 9/9,5

  2. #2
    DarkKosay
    Ospite
    Non sono un esperto di Zelda cmq la recensione è molto bella complimenti 4\5.

  3. #3
    Utente L'avatar di Obi Wan Shinobi
    Registrato il
    03-04
    Messaggi
    3.843
    Gran bella recensione,complimenti.Sono prossimo all'acquisto di questo gioiellino e nel mentre stavo cercando qualche recensione,la tua è la prima che leggo e sarà anche l'ultima,l'ho trovata molto completa.Grazie!!!

  4. #4
    ~ Over My Head ~ L'avatar di Finalfire
    Registrato il
    06-03
    Località
    Italy
    Messaggi
    5.013
    Citazione Obi Wan Shinobi
    Gran bella recensione,complimenti.Sono prossimo all'acquisto di questo gioiellino e nel mentre stavo cercando qualche recensione,la tua è la prima che leggo e sarà anche l'ultima,l'ho trovata molto completa.Grazie!!!
    De nada

  5. #5
    Utente L'avatar di dragonizolde
    Registrato il
    08-03
    Località
    Ciriè(TO)
    Messaggi
    13.010
    Recensione buona: la suddivisione in paragrafi, rende più facile la lettura, ma rinchiude un pò gli argomenti. Hai descritto le cose essenziali ed è scritta abbastanza bene, ho notato solo la ripetizione di "lacuna" nell'ultimo paragrafo.
    Non si distingue per stile o qualcosa di eccezionale, quindi 4 stelle regalate!
    P.S. poi se qualcuno si degna di commentare anche le mie... 8(
    Codice amico 3ds: 0473-8210-6384


  6. #6
    Eccellente! 4/5
    enhanced by sony_acer_sandisk_nintendo_kindle_iphone_akg_pioneer

    "Il cielo stellato sopra di me, la legge morale dentro di me"

    _mixcloud _soulrape _giulioc

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •