• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 9 1234 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 123

Discussione: Cinque milioni di bambini muoiono di fame ogni anno

Cambio titolo
  1. #1
    FVCG
    Registrato il
    03-03
    Località
    Torino
    Messaggi
    7.861

    Cinque milioni di bambini muoiono di fame ogni anno

    Il rapporto della Fao sulla malnutrizione lancia l'allarme
    "Pochi investimenti e i decessi continuano ad aumentare"
    Cinque milioni di bambini all'anno
    muoiono di fame nel mondo
    Per la prima volta si calcolano anche le perdite economiche
    "Ammalati e invalidi costano 500 miliardi di dollari"




    ROMA - La fame e la malnutrizione provocano ogni anno nel mondo la morte di oltre cinque milioni di bambini sotto i cinque anni. Secondo il rapporto del 2004 su "Lo stato dell'insicurezza alimentare nel mondo", elaborato dalla Fao, la scarsa disponibilità di risorse alimentari costa ai paesi in via di sviluppo centinaia di miliardi di dollari in termini di produttività ed entrate.

    La Fao sottolinea che il numero di persone che soffrono per la malnutrizione nel mondo continua ad aumentare al ritmo di quattro milioni all'anno nei paesi in via di sviluppo, mentre gli investimenti per combattere il fenomeno si fanno relativamente modesti a paragone con i benefici che verrebbero dalla sua eradicazione.

    Secondo la Fao circa 852 milioni di persone sono state sottoalimentate, in tutto il mondo, nel biennio 2000-2002; di queste 815 milioni vivono nei paesi sottosviluppati, 28 milioni in quelli in via di sviluppo e nove milioni nei paesi industrializzati. Per la prima volta la Fao si sofferma a calcolare "i costi sorprendenti" della malnutrizione in termini di vite umane, ma anche di perdite economiche, "che non faranno che aumentare se non si invertirà la tendenza".

    Secondo l'organismo dell'Onu, la malnutrizione è la causa di almeno la metà di circa "cinque milioni di decessi registrati al mondo ogni anno tra i bambini di meno di cinque anni". Non solo: ogni anno oltre venti milioni di bambini sono sottopeso alla nascita e questo fa di loro, se sopravvivono, adulti con ridotte capacità lavorative e di sostentamento. "Su scala planetaria, ogni anno in cui non si faranno progressi sul fronte della fame, provocherà nuovi decessi e invalidi. Questi, a loro volta, costeranno ai paesi sottosviluppati 500 miliardi di dollari" scrive il direttore generale della Fao, Jaques Diouf, nell'introduzione al rapporto.


    Per rendere l'idea dei danni provocati dalla malnutrizione all'economia mondiale, il rapporto fa un paragone allarmante: le conseguenze della fame "causano un deficit di produttività pari a quello che provocherebbe la scomparsa o la messa in stato di incapacità di un paese come gli Stati Uniti" si afferma nel testo della Fao.

    Questa situazione è ancor più inconcepibile se si pensa che ogni dollaro investito nella lotta alla fame frutta da cinque a 20 volte tanto in termini di sviluppo futuro. Per la Fao, però, gli sforzi attuali sono insufficienti a raggiungere gli obiettivi fissati dal vertice mondiale per l'alimentazione, tenuto a Roma nel 1996, di ridurre della metà, da qui al 2015, il numero dei morti per fame nel mondo.

    L'unico spiraglio di speranza nel rapporto è la constatazione che 30 paesi, che contano tutti insieme metà della popolazione delle zone in via di sviluppo, hanno mostrato "che progressi rapidi sono possibili" poiché "sono riusciti a ridurre la malnutrizione del 25 per cento negli anni '90". Cina e India sono stati i paesi che hanno raggiunto i risultati migliori, contribuendo a migliorare le statistiche mondiali. Cambiamenti ci sono stati anche nei paesi più arretrati dell'Africa subsahariana, ma ancora troppo pochi.

    Fonte Repubblica.it

  2. #2
    Ora arrivano i darwinisti sociali.
    "Il sonno della ragione genera mostri"

  3. #3
    Neo-Atlantideo L'avatar di Marcus85
    Registrato il
    12-02
    Località
    Toronto (ON) - Canada
    Messaggi
    8.360
    Che imparino a zappare la Terra invece che aspettarsi una miracolosa pioggia di aiuti dal cielo, che sarebbe solo controproducente.
    Repubblica della nuova Atlantide 1,2,3

    GLI DEI TORNERANNO (?)

    Moderazione in rosso e grassetto.Chiarimenti ne Il forum del forum o in privato.

  4. #4
    Inno alla gioia L'avatar di IL CONTE
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    23.307
    Citazione Melchior
    Ora arrivano i darwinisti sociali.

    Che imparino a zappare la Terra invece che aspettarsi una miracolosa pioggia di aiuti dal cielo, che sarebbe solo controproducente.





    Questo punto mi sembra interessante:

    "Questa situazione è ancor più inconcepibile se si pensa che ogni dollaro investito nella lotta alla fame frutta da cinque a 20 volte tanto in termini di sviluppo futuro. Per la Fao, però, gli sforzi attuali sono insufficienti a raggiungere gli obiettivi fissati dal vertice mondiale per l'alimentazione, tenuto a Roma nel 1996, di ridurre della metà, da qui al 2015, il numero dei morti per fame nel mondo. "

  5. #5
    Happy Hardcore, Sad Life L'avatar di recs
    Registrato il
    12-03
    Località
    All'inizio e alla Fine
    Messaggi
    3.373
    Citazione IL CONTE



    Questo punto mi sembra interessante:

    "Questa situazione è ancor più inconcepibile se si pensa che ogni dollaro investito nella lotta alla fame frutta da cinque a 20 volte tanto in termini di sviluppo futuro. Per la Fao, però, gli sforzi attuali sono insufficienti a raggiungere gli obiettivi fissati dal vertice mondiale per l'alimentazione, tenuto a Roma nel 1996, di ridurre della metà, da qui al 2015, il numero dei morti per fame nel mondo. "

    non sono mai stati sufficienti i finanziamenti per i paesi clpiti dalla fame, io ho una mia teoria: ma perchè anzichè mandarci i soldi che tanto non sanno usarli mandiamoci i mezzi per permettergli di svilupparsi no? sementi, zappe vanghe, metodi di agricoltura, mezzi di coltivazione diretta, gli facciamo su i pozzi se servono o li aiutiamo nelle bonifiche, visto che tanto se gli mandiamo sempre soldi ogni anno si ripete la stessa storia e, per cambiare un pò, non possono tagliare con la procreazione?!?!? e ti credo che i bambini schiattano se ne fanno nascere 8 quando a malapena ce ne sopravviverebbe 1, poi ci stanno quelli con la guerra civile che dura da milioni di anni per ragioni che ormai nessuno sa più facciamo fuori tutte e due le fazioni e pace fatta, che palle con sti caxxo di affamti non se ne può più!
    All I ever wanted
    All I ever needed
    Is Here, in my arms
    Words are very unnecessary
    They can only do harm

  6. #6
    FVCG
    Registrato il
    03-03
    Località
    Torino
    Messaggi
    7.861
    Citazione Marcus85
    Che imparino a zappare la Terra invece che aspettarsi una miracolosa pioggia di aiuti dal cielo, che sarebbe solo controproducente.
    Loro la terra la sanno zappare.Se però gli levi la zappa e fai schiattare di fame gli zappatori, difficilmente qualcuno zapperà.

  7. #7
    boh L'avatar di Jack89
    Registrato il
    11-03
    Località
    Bolzano (Alto Adige)
    Messaggi
    13.884
    L'Occidente non è una multinazionale con lo scopo preciso di aiutare gli altri.


    I soldi ci sono eccome, ora spetta alle popolazioni disagiate rimboccarsi le maniche e lavorare, come ha fatto l'Europa 60 anni fa al termine del secondo conflitto mondiale.


  8. #8
    Neo-Atlantideo L'avatar di Marcus85
    Registrato il
    12-02
    Località
    Toronto (ON) - Canada
    Messaggi
    8.360
    Citazione recs
    non sono mai stati sufficienti i finanziamenti per i paesi clpiti dalla fame, io ho una mia teoria: ma perchè anzichè mandarci i soldi che tanto non sanno usarli mandiamoci i mezzi per permettergli di svilupparsi no? sementi, zappe vanghe, metodi di agricoltura, mezzi di coltivazione diretta, gli facciamo su i pozzi se servono o li aiutiamo nelle bonifiche, visto che tanto se gli mandiamo sempre soldi ogni anno si ripete la stessa storia e, per cambiare un pò, non possono tagliare con la procreazione?!?!? e ti credo che i bambini schiattano se ne fanno nascere 8 quando a malapena ce ne sopravviverebbe 1, poi ci stanno quelli con la guerra civile che dura da milioni di anni per ragioni che ormai nessuno sa più facciamo fuori tutte e due le fazioni e pace fatta, che palle con sti caxxo di affamti non se ne può più!
    Si è tentato di fornire loro gli strumenti per lo sviluppo, il risultato è stata un'autoflagellazione da parte delle popolazioni del terzo mondo, che pure di liberarsi anche solo dal ricordo di quello che fu probabilmente l'unica molla per un loro vero sviluppo, il colonialismo europeo, si sono dilettati a smantellare infrastrutture, piantagioni, impianti. Dove sorgevano ferrovie e centri minerari, dove si coltivava il grano e la canna da zucchero e si costruivano ospedali, ora cresce la foresta, e non soddisfatti continuano a tentare in ogni modo di allontanare inglesi, francesi, italiani, gli unici che potrebbero apportare i capitali e le tecnologie necessarie allo sviluppo.
    Repubblica della nuova Atlantide 1,2,3

    GLI DEI TORNERANNO (?)

    Moderazione in rosso e grassetto.Chiarimenti ne Il forum del forum o in privato.

  9. #9
    Neo-Atlantideo L'avatar di Marcus85
    Registrato il
    12-02
    Località
    Toronto (ON) - Canada
    Messaggi
    8.360
    Citazione iron hawk
    Loro la terra la sanno zappare.Se però gli levi la zappa e fai schiattare di fame gli zappatori, difficilmente qualcuno zapperà.
    Le zappe sono state fornite loro in abbondanza per tutto l'800 e larga parte del '900. Se poi invece che per zappare se le sono tirate sui piedi o le hanno tirate dietro agli europei non è affare nostro.
    Repubblica della nuova Atlantide 1,2,3

    GLI DEI TORNERANNO (?)

    Moderazione in rosso e grassetto.Chiarimenti ne Il forum del forum o in privato.

  10. #10
    Happy Hardcore, Sad Life L'avatar di recs
    Registrato il
    12-03
    Località
    All'inizio e alla Fine
    Messaggi
    3.373
    Citazione Marcus85
    Si è tentato di fornire loro gli strumenti per lo sviluppo, il risultato è stata un'autoflagellazione da parte delle popolazioni del terzo mondo, che pure di liberarsi anche solo dal ricordo di quello che fu probabilmente l'unica molla per un loro vero sviluppo, il colonialismo europeo, si sono dilettati a smantellare infrastrutture, piantagioni, impianti. Dove sorgevano ferrovie e centri minerari, dove si coltivava il grano e la canna da zucchero e si costruivano ospedali, ora cresce la foresta, e non soddisfatti continuano a tentare in ogni modo di allontanare inglesi, francesi, italiani, gli unici che potrebbero apportare i capitali e le tecnologie necessarie allo sviluppo.

    e allora che si arrangino non ho capito, abbiamo già le missioni della chiesa impiantate là, se rifiutano altro evidentemente non gli sevre, però lamentele di unicef o fao non mi toccano a questo punto.
    All I ever wanted
    All I ever needed
    Is Here, in my arms
    Words are very unnecessary
    They can only do harm

  11. #11
    Neo-Atlantideo L'avatar di Marcus85
    Registrato il
    12-02
    Località
    Toronto (ON) - Canada
    Messaggi
    8.360
    Citazione recs
    e allora che si arrangino non ho capito, abbiamo già le missioni della chiesa impiantate là, se rifiutano altro evidentemente non gli sevre, però lamentele di unicef o fao non mi toccano a questo punto.
    Esatto, gurada solo quanto stà accadendo in Zimbabwe, dove si stanno sistematicamente allontanando i coloni britannici. Il rislutato è che le grandi piantagioni un tempo prospere e fonte di benessere cadono in rovina, perchè essendosene andati i bianchi, sono venute a mancare tecnologie, capitali e competenze organizzative che solo difficilmente e lentamente potrebbero essere acquisite in modalità altrettanto efficaci dalla popolazione locale.
    Repubblica della nuova Atlantide 1,2,3

    GLI DEI TORNERANNO (?)

    Moderazione in rosso e grassetto.Chiarimenti ne Il forum del forum o in privato.

  12. #12
    Genova e' solo genoa L'avatar di FossaDeiGrifoni
    Registrato il
    01-04
    Località
    Genova
    Messaggi
    4.143
    L'unico modo per combattere il problema della fame nel mondo e' controllare il numero delle nascite.
    Siamo troppi e purtroppo continuiamo ad aumentare anno dopo anno.
    Grandi colpe le do alla chiesa che ancora adesso condanna l'uso del preservativo

  13. #13
    Utente L'avatar di costanet
    Registrato il
    10-03
    Messaggi
    4.463
    Citazione Jack89
    L'Occidente non è una multinazionale con lo scopo preciso di aiutare gli altri.
    No, ma non avrebbe neppure dovuto essere un'associazione a delinquere.
    Sto giocando: Uncharted waters Gioco su:PS3

  14. #14
    Utente L'avatar di cerberus
    Registrato il
    01-03
    Località
    Salaria Sport Village
    Messaggi
    18.301
    Da mangiare ce ne è per tutti ( anche nell'Africa sud Sahariana )...
    qualcuno dovrebbe convincere i governanti Africani a distribuirlo questo benedetto cibo...
    Engineers do it better
    "Lo scienziato non studia la natura perché è utile, ma perché ne prova piacere e ne prova piacere perché è bella. Se la natura non fosse bella, non varrebbe la pena studiarla e la vita non varrebbe la pena di essere vissuta”.( Henri Poincaré )
    "Scientists discover the world that exists; engineers create the world that never was."

  15. #15
    boh L'avatar di Jack89
    Registrato il
    11-03
    Località
    Bolzano (Alto Adige)
    Messaggi
    13.884
    Citazione costanet
    No, ma non avrebbe neppure dovuto essere un'associazione a delinquere.
    Questo è falsissimo.


    Paghiamo a peso d'oro il petrolio e altri prodotti tipici di quelle zone.

    Certo, i casi di sfruttamento ci sono, ma credo che tutto sommato siano pochi.


Pag 1 di 9 1234 ... UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •