• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 18

Discussione: 1916

Cambio titolo
  1. #1
    A base d'acqua
    Registrato il
    12-02
    LocalitÓ
    Bologna
    Messaggi
    10.893

    1916

    Ascoltando una canzone intitolata 1916,mi Ŕ venuta voglia di sapere cosa diceva il testo,appena letto,mi Ŕ scesa una lacrima dalla tristezza :

    Gruppo:Motorhead

    Avevamo 16 anni quando andammo in guerra
    Per combatteree per una terra degna di eroi
    Dio dalla mia parte e un'arma da fuoco nella mia mano
    Contando i miei giorni fino all'ultimo (allo zero)
    E ho marciato e ho combattuto ed ho sanguinato
    E sono morto e non sono mai pi¨ cresciuto in etÓ
    M ho capito in quel tempo, che un anno in guerra (nella linea di fuoco)
    E' una vita (un tempo) abbastanza lunga per un soldato
    Noi tutti ci siamo arruolati come volontari
    E abbiamo scritto il nostro nome
    E abbiamo aggiunto due anni alla nostra etÓ
    Entusiasti della vita e troppo avanti per i giochi
    Pronti per le pagine della storia
    E abbiamo combattuto e abbiamo partecipato alla rissa
    E siamo andati a [email protected] finchŔ ne siamo stati in grado
    Diecimila, spalla a spalla,
    Con la sete di tedeschi
    Eravamo cibo per le armi, e quello Ŕ
    Ci˛ che sei quando sei un soldato,
    Ho sentito il mio amico gridare,
    Ed Ŕ caduto sulle ginocchia, vomitando sangue
    Come ha urlato per sua madre,
    E ho parlato per lui, dalla sua parte,
    E cosý Ŕ come Ŕ morto
    Aggrappati come bambini, l'uno all'altro,
    E sono rimasto sdraiato nel fango,
    E le budella e il sangue,
    E ho pianto sentendo il suo corpo diventare sempre pi¨ freddo,
    E ho chiamato mia madre,
    E lei non Ŕ mai venuta,
    Ho pensato che non fosse un mio errore,
    E io non dovevo esserne incolpato,
    Il giorno non era ancora passato,
    E in diecimila uccidevano, e ora
    Non c'Ŕ nessuno a ricordare i nostri nomi,
    E questa Ŕ la vita di un soldato.

    Commenti?

  2. #2
    Utente L'avatar di Kawachi
    Registrato il
    11-04
    LocalitÓ
    Red Panda
    Messaggi
    218
    Bella, sicuramente..

  3. #3
    俺の妹と変人がこんなに乗馬するわけがな い L'avatar di gfonseca
    Registrato il
    08-04
    LocalitÓ
    Salento
    Messaggi
    16.751
    Molto profonda...

  4. #4
    Utente
    Registrato il
    09-04
    Messaggi
    7.150
    Ti ricorda che non non e' stato un gioco..che ragazzi come noi ci sono stati veramente e non sono piu tornati.
    Quante vite spezzate, quanti nomi su un foglio bianco..ognuno e' un essere vivente con emozioni,sogni, ricordi..

    Tanti sogni riamasti sospesi volati via col vento..

    Non dovremmo mai dimenticare i piccoli eroi che hanno dato la vita per la liberta



  5. #5
    Utente L'avatar di Sababa
    Registrato il
    10-02
    LocalitÓ
    Imola
    Messaggi
    5.158
    Citazione Beatrice
    Ti ricorda che non non e' stato un gioco..che ragazzi come noi ci sono stati veramente e non sono piu tornati.
    Quante vite spezzate, quanti nomi su un foglio bianco..ognuno e' un essere vivente con emozioni,sogni, ricordi..

    Tanti sogni riamasti sospesi volati via col vento..

    Non dovremmo mai dimenticare i piccoli eroi che hanno dato la vita per la liberta
    Non sono d'accordo sull'ultima affermazione.
    Ok sul resto, ma quelli della prima guerra mondiale non furono altro che soldati in una tradizionale guerra, combattuta con metodi e tecniche diverse, ma sempre una semplice guerra.
    Non diedero la vita per la libertÓ.


  6. #6
    Supremo Comandante Asgard L'avatar di Vorador
    Registrato il
    01-04
    Messaggi
    3.667
    Non mi pare che ragazzi sedicenni siano andati in guerra nel 1916,ma mi pare che fosse l'ultima classe arruolabile, nel 1917 quella del 1899 che and˛ in guerra, cmq ricordiamoci che il re disse queste parole "BasterÓ mettere alcune migliaia di vite sulla bilancia della vittoria"
    Winston Churchill ha detto:
    Bizzarro popolo gli italiani. Un giorno 45 milioni di fascisti. Il giorno successivo 45 milioni tra antifascisti e partigiani. Eppure questi 90 milioni di italiani non risultano dai censimenti.

  7. #7
    Utente L'avatar di Sababa
    Registrato il
    10-02
    LocalitÓ
    Imola
    Messaggi
    5.158
    Citazione Vorador
    Non mi pare che ragazzi sedicenni siano andati in guerra nel 1916,ma mi pare che fosse l'ultima classe arruolabile, nel 1917 quella del 1899 che and˛ in guerra, cmq ricordiamoci che il re disse queste parole "BasterÓ mettere alcune migliaia di vite sulla bilancia della vittoria"
    Nella canzone parla per˛ di volontari, e benchŔ i pi¨ giovani non potessero partire, mi sembra di ricordare che spesso si facesse finta di non vedere per avere pi¨ uomini.


  8. #8
    FVCG
    Registrato il
    03-03
    LocalitÓ
    Torino
    Messaggi
    7.861
    Anche gli Iron Maiden hanno fatto una canzone su una battaglia della Prima guerra mondiale nell'ultimo disco(il disco Ŕ Dance of death), si intitola Passchendaele.Bellissima.

  9. #9
    Utente L'avatar di .:Ethan_Hunt:.
    Registrato il
    09-04
    LocalitÓ
    Firenze, Italy
    Messaggi
    12.746
    gianni morandi- c'era un ragazzo.







    giÓ, le canzoni italiane sono fuori moda e da sfigati..........


  10. #10
    Edonista Immoralista L'avatar di *Kintaro*
    Registrato il
    06-04
    LocalitÓ
    Old No. 7
    Messaggi
    6.754
    I Motorhead sono il mio gruppo preferito. La traduzione di questa canzone non l'avevo mai letta.
    Molto bella. Davvero.

    " Bisogna fare la propria vita come si fa un'opera d'arte. Bisogna che la vita di un uomo d'intelletto sia sua opera. La superioritÓ vera e propria Ŕ tutta qui. "

  11. #11
    Edonista Immoralista L'avatar di *Kintaro*
    Registrato il
    06-04
    LocalitÓ
    Old No. 7
    Messaggi
    6.754
    A me scappa qualche lacrimuccia,ascoltando questa canzone:
    http://www.italianissima.net/testi/generale.htm .

    " Bisogna fare la propria vita come si fa un'opera d'arte. Bisogna che la vita di un uomo d'intelletto sia sua opera. La superioritÓ vera e propria Ŕ tutta qui. "

  12. #12
    Utente L'avatar di .:Ethan_Hunt:.
    Registrato il
    09-04
    LocalitÓ
    Firenze, Italy
    Messaggi
    12.746
    Citazione *Kintaro*
    A me scappa qualche lacrimuccia,ascoltando questa canzone:
    http://www.italianissima.net/testi/generale.htm .
    ricordati che le canzoni italiane sono da sfigati!






















  13. #13
    FVCG
    Registrato il
    03-03
    LocalitÓ
    Torino
    Messaggi
    7.861
    "Generale" Ŕ un capolavoro.

  14. #14
    101 Airborne L'avatar di maverick84
    Registrato il
    12-02
    LocalitÓ
    Palermo
    Messaggi
    10.571
    Se dovete parlare delle canzoni,allora ve lo sposto in "music radar"...
    se no vorrei,che tramite i testi delle canzoni,venissero fuori dei pensieri intorno alla guerra
    "I fascisti si dividono in due categorie: i fascisti e gli antifascisti"
    Ennio Flaiano


  15. #15
    Utente L'avatar di .:Ethan_Hunt:.
    Registrato il
    09-04
    LocalitÓ
    Firenze, Italy
    Messaggi
    12.746
    credo che ti conviene spostarlo in music. ma non lo fare senzq il consenso deglia ltri che se non vogliono poi mi linciano


Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •