• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: L'Ultima Legione

Cambio titolo
  1. #1
    Mod of the Year 2007 L'avatar di paler
    Registrato il
    07-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    41.230

    L'Ultima Legione

    ciao raga, la prof di ita ci ha dato questo libro da leggere, dopo averci fatto leggere Madame Bovary.

    Dato ke il libro ke abbiamo appena finito nn mi è piaciuto x niente, vorrei sapere se qualcuno ha letto quest'altro e di ke parla, cosi almeno se è un brutto libro mi preparo allo scempio...

    ciao!

  2. #2
    daimyo di Kai L'avatar di Iladhrim84
    Registrato il
    12-02
    Località
    Castello di Yogai-jo
    Messaggi
    10.516
    Non è uno dei migliori libri di VMM imho...la storia troppo scontata e non ha quasi alcun colpo di scena...finora non ho ancora letto un degno rivale di Alexandros...imho il miglior libro di detto autore
    Quandi attacchi, attendi il momento giusto.
    Quando attendi, resta sospeso come il masso sul ciglio di un precipizio profondo mille metri.
    Quando arriva il momento giusto, annullati nell’attacco, come il masso che precipita nel vuoto
    .


    Suzume-no-kumo

  3. #3
    Old times rock and roll! L'avatar di dirkpitt
    Registrato il
    04-03
    Località
    Gilead, Medio-Mondo.
    Messaggi
    9.998
    Citazione Iladhrim84
    Non è uno dei migliori libri di VMM imho...la storia troppo scontata e non ha quasi alcun colpo di scena...finora non ho ancora letto un degno rivale di Alexandros...imho il miglior libro di detto autore
    Cavolo, se paragoni un qualsiasi libro di Manfredi alla trilogia di Alxandros è difficile trovarne uno all'altezza. io penso che Lo scudo di Talos e L'ultima legione siano dei bei libri, scorrevoli e piacevoli da leggere. Sicuramente meglio di Madame Bovary, che sarà pure un classico, ma mi annoia in modo incredibile. Poi scusate, ma Madame Bovary che c'entra con L'ultima legione?
    "Il pistolero si destò da un sogno confuso dominato da un'unica immagine, quella del Mazzo di Tarocchi con il quale l'uomo in nero gli aveva predetto (non si sa quanto onestamente) l'amaro destino. Affoga, pistolero, gli diceva l'uomo in nero, e nessuno gli getta una cima. Il giovane Jake. Ma non era un incubo. Era un bel sogno. Era bello perché era lui ad annegare, quindi non era affatto Roland, bensì Jake e questo gli era di consolazione perché sarebbe stato mille volte meglio annegare come Jake che vivere nei panni di se stesso uomo che, nel nome di un gelido sogno, aveva tradito un bambino che in lui aveva riposto tutta la sua fiducia."

  4. #4
    Mod of the Year 2007 L'avatar di paler
    Registrato il
    07-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    41.230
    Citazione dirkpitt
    Cavolo, se paragoni un qualsiasi libro di Manfredi alla trilogia di Alxandros è difficile trovarne uno all'altezza. io penso che Lo scudo di Talos e L'ultima legione siano dei bei libri, scorrevoli e piacevoli da leggere. Sicuramente meglio di Madame Bovary, che sarà pure un classico, ma mi annoia in modo incredibile. Poi scusate, ma Madame Bovary che c'entra con L'ultima legione?
    ah nn kiedermelo ke c'entra...la mia prof cambia di giorno in giorno...è un po matta...cmq se mi dici ke scorre sn piu tranquillo...

  5. #5
    Vai tranquillo, l'Ultima Legione è davvero un bel libro Si fa leggere, è scorrevole, e la storia man mano che vai avanti ti prende sempre di più.

    Per quanto riguarda gli altri libri di VMM io ho letto solo il Faraone delle Sabbie e Il Tiranno... il primo mi è piaciuto abbastanza, anche se ho trovato un po' forzata la parte di attualizzazione con la situazione in MO... Il Tiranno invece mi è piaciuto molto poco, troppo descrittivo e "schematico"...
    Webmaster di Haetal, la città lontana



    'Se puoi sognarlo, puoi farlo'

    "Solo et pensoso i più deserti campi
    vo mesurando a passi tardi et lenti,
    et gli occhi porto per fuggire intenti
    ove vestigio human l'arena stampi"

  6. #6
    Old times rock and roll! L'avatar di dirkpitt
    Registrato il
    04-03
    Località
    Gilead, Medio-Mondo.
    Messaggi
    9.998
    Citazione Nimrandir
    Vai tranquillo, l'Ultima Legione è davvero un bel libro Si fa leggere, è scorrevole, e la storia man mano che vai avanti ti prende sempre di più.

    Per quanto riguarda gli altri libri di VMM io ho letto solo il Faraone delle Sabbie e Il Tiranno... il primo mi è piaciuto abbastanza, anche se ho trovato un po' forzata la parte di attualizzazione con la situazione in MO... Il Tiranno invece mi è piaciuto molto poco, troppo descrittivo e "schematico"...
    Pensa che il Tiranno ha vinto il premio come miglior romanzo italiano.
    "Il pistolero si destò da un sogno confuso dominato da un'unica immagine, quella del Mazzo di Tarocchi con il quale l'uomo in nero gli aveva predetto (non si sa quanto onestamente) l'amaro destino. Affoga, pistolero, gli diceva l'uomo in nero, e nessuno gli getta una cima. Il giovane Jake. Ma non era un incubo. Era un bel sogno. Era bello perché era lui ad annegare, quindi non era affatto Roland, bensì Jake e questo gli era di consolazione perché sarebbe stato mille volte meglio annegare come Jake che vivere nei panni di se stesso uomo che, nel nome di un gelido sogno, aveva tradito un bambino che in lui aveva riposto tutta la sua fiducia."

  7. #7
    Citazione dirkpitt
    Pensa che il Tiranno ha vinto il premio come miglior romanzo italiano.
    O_O Davvero, a me non è piaciuto per nulla (e non sono l'unico)... sinceramente, a te è piaciuto?
    Webmaster di Haetal, la città lontana



    'Se puoi sognarlo, puoi farlo'

    "Solo et pensoso i più deserti campi
    vo mesurando a passi tardi et lenti,
    et gli occhi porto per fuggire intenti
    ove vestigio human l'arena stampi"

  8. #8
    Old times rock and roll! L'avatar di dirkpitt
    Registrato il
    04-03
    Località
    Gilead, Medio-Mondo.
    Messaggi
    9.998
    Citazione Nimrandir
    O_O Davvero, a me non è piaciuto per nulla (e non sono l'unico)... sinceramente, a te è piaciuto?
    Si, peccato che il finale sembra sia stato scritto in fretta, cose se avesse voglia di finirlo alla svelta.
    "Il pistolero si destò da un sogno confuso dominato da un'unica immagine, quella del Mazzo di Tarocchi con il quale l'uomo in nero gli aveva predetto (non si sa quanto onestamente) l'amaro destino. Affoga, pistolero, gli diceva l'uomo in nero, e nessuno gli getta una cima. Il giovane Jake. Ma non era un incubo. Era un bel sogno. Era bello perché era lui ad annegare, quindi non era affatto Roland, bensì Jake e questo gli era di consolazione perché sarebbe stato mille volte meglio annegare come Jake che vivere nei panni di se stesso uomo che, nel nome di un gelido sogno, aveva tradito un bambino che in lui aveva riposto tutta la sua fiducia."

  9. #9
    Utente L'avatar di DV il Grande
    Registrato il
    04-04
    Località
    Casa della Vergine
    Messaggi
    1.188
    Citazione dirkpitt
    Si, peccato che il finale sembra sia stato scritto in fretta, cose se avesse voglia di finirlo alla svelta.
    Sarà anche perché non é facile fare un romanzo di una storia realmente accaduta...la vita di Dionisio é solo quella!!
    Ritornando a ''L'ultima legione'',in effetti non é un capolavoro assoluto,ma é davvero interessante,soprattutto se ti piace la storia (se poi ti piace il Signore degli Anelli,la struttura é un pò quella,escludendo naturalmente Elfi,Orchi e Terre di Mezzo assortite...)
    ''La mutevolezza é la verità dell'Universo''


Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •