• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 22

Discussione: Basta con Kyoto

Cambio titolo
  1. #1
    Πολύτρουπος L'avatar di Hobbit83
    Registrato il
    04-03
    Località
    Stadio Romeo Neri, Rimini
    Messaggi
    3.172

    Basta con Kyoto

    Lo annuncia il ministro Matteoli alla conferenza di Buenos Aires
    Le nostre emissioni sono aumentate di oltre il 9 per cento
    Gas serra, l'Italia sceglie Bush
    "Dopo Kyoto niente vincoli"

    BUENOS AIRES - Sul clima l'Italia si sgancia da Bruxelles e si avvicina a Washington. L'annuncio è stato dato ieri dal ministro dell'Ambiente Altero Matteoli appena arrivato a Buenos Aires: "La prima fase del protocollo di Kyoto si chiude nel 2012. Dopo non è pensabile andare avanti senza Stati Uniti, Cina e India. E visto che questi paesi non vogliono sentir parlare di accordi vincolanti, si dovrà procedere con accordi volontari, patti bilaterali, partnership commerciali. In Europa c'è chi vorrebbe che tirassimo dritto anche da soli, ma non è realistico".

    Dunque, visto che l'allargamento ai paesi in via di sviluppo dopo il 2012 era già previsto dal protocollo di Kyoto, la novità è la convergenza con le posizioni della Casa Bianca sul punto più delicato: l'obbligo dell'impegno. Con il sistema dei vincoli la battaglia per la protezione del clima si iscrive in un quadro di diritto internazionale. Con gli accordi volontari, governa il mercato. Matteoli ha lasciato una porta aperta ("Certo, se paesi come la Cina si schierassero a favore di un Kyoto 2 potrei rivedere il giudizio") e il direttore generale dell'Ambiente Corrado Clini ha indicato una strada alternativa ("Si potrebbero raggiungere accordi internazionali su standard di efficienza minimi nei vari settori"), ma politicamente la posizione del governo italiano resta netta. "L'Italia chiude le porte al Kyoto 2 e non assolve gli impegni assunti con il Kyoto 1", accusa Valerio Calzolaio, il diessino che fa parte della delegazione parlamentare alla conferenza Onu. "L'adesione della Russia ha colto il governo in contropiede: rischiamo un contraccolpo pesante anche in termini industriali".


    La polemica si basa su due punti. Le nostre emissioni di gas serra, invece di andare verso il target di diminuzione del 6,5 per cento sono aumentate di oltre il 9 per cento. E il piano di riduzione preparato a Roma non è stato approvato da Bruxelles. Dei 25 paesi che fanno parte dell'Unione europea, 21 hanno avuto semaforo verde. Solo quattro sono rimasti al palo: Italia, Grecia, Repubblica ceca e Polonia. Anche su questo punto è arrivata la replica di Matteoli: il governo non aveva alternative. Non essendo stata recepita entro il 31 dicembre 2003 la direttiva europea sull'emission trading (per questo ritardo Bruxelles ha già aperto una procedura d'infrazione a carico dell'Italia) mancavano gli strumenti giuridici per ottenere dalle industrie i numeri necessari a compilare correttamente il piano.

    Ma al di là del merito tecnico, esiste una difficoltà oggettiva. "Il piano varato dal governo prevede un aumento delle emissioni di anidride carbonica dei settori interessati pari al 22,8 per cento", accusa Maria Grazia Midulla, responsabile delle campagne Wwf. "Questo rende praticamente impossibile il raggiungimento dell'obiettivo nazionale di riduzione delle emissioni". L'Italia giustifica gli aumenti con lo sforzo necessario a produrre più elettricità in casa. E Matteoli avalla la scelta del carbone per alcune delle nuove centrali. Ma secondo l'Istituto sviluppo sostenibile Italia, anche con le migliori tecnologie le emissioni di anidride carbonica da carbone sono doppie rispetto a quelle del metano.

    Per l'Italia, che ieri ha ricevuto dagli ecologisti l'ironico premio "il fossile del giorno", la strada verso Kyoto è in salita.

    (15 dicembre 2004)
    -------------------------------------------------------------------------------
    Cosa ne pensate?
    Io trovo la posizione di Italia, USA, e Cina (se non l'ha ratificato) irresponsabile.

    Fra
    3 sono i Re, il 3° era chiamato non ti scordar di me, perchè metteva foto giganti del suo viso: rimase incastrato nel suo proprio sorriso...

  2. #2
    boh L'avatar di Jack89
    Registrato il
    11-03
    Località
    Bolzano (Alto Adige)
    Messaggi
    13.884
    Scandaloso


  3. #3
    Ex ***** VIPz Estathé L'avatar di nicjedi
    Registrato il
    12-02
    Località
    non vivo
    Messaggi
    16.148
    Che schifo...anzi...quiasi quasi hanno ragione...inquiniamo!...inquiniamo!...così almeno moriamo prima e laciamo che i prossimi 5 milioni di anni di esistenza della Terra passino tranquilli per lei...

    Ciao

    Nicola
    "La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci"
    "Non lasciare mai che la morale ti impedisca di fare la cosa giusta"
    "La disumanità del computer sta nel fatto che, una volta programmato e messo in funzione, si comporta in maniera perfettamente onesta."
    "fare molte cose alla volta significa non farne bene nessuna"


  4. #4
    Ma sì, imitiamo chi fa peggio di noi!
    Un'ottima idea.
    "Il sonno della ragione genera mostri"

  5. #5
    Utente L'avatar di Enavar
    Registrato il
    05-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    1.026
    Citazione Hobbit83
    non è pensabile andare avanti senza Stati Uniti, Cina e India. E visto che questi paesi non vogliono sentir parlare di accordi vincolanti, si dovrà procedere con accordi volontari, patti bilaterali, partnership commerciali. In Europa c'è chi vorrebbe che tirassimo dritto anche da soli, ma non è realistico.
    In pratica ha detto: "Se sporcano loro, vogliamo sporcare anche un po' noi. Non è giusto che il divertimento a riempire di monnezza il mondo se lo tengano tutto per loro. Non è realistico proseguire su uno dei pochi accordi della Storia che abbia un senso se non lo fanno le maggiori potenze economiche. Magari se poi andiamo avanti senza di loro quelli sono capaci di non darci più le caramelle e le bricioline di cui abbiamo tanto bisogno".

  6. #6
    Distruggi Community L'avatar di fulminato
    Registrato il
    02-04
    Località
    Maestro errante deL'OTU
    Messaggi
    26.241
    e poi l'italia non stà diventando una colonia USA?
    "Per il resto la serie TES cesserà di interessare quando Fulminato smetterà di fare errori di battitura nei suoi post"
    Dark_Angel83
    "Physics is like sex: sure, it may give some practical results, but that's not why we do it."
    Richard P. Feynman
    "A mathematician is a blind man in a dark room looking for a black cat which isn't there."
    Charles R Darwin
    "Una nuova verità scientifica non si impone perché i suoi detrattori via via l'accettano, ma perché questi mano mano muoiono, e nel contempo sorge una nuova generazione in grado di accettarla."
    Max Planck

  7. #7
    Don't take me for granted L'avatar di joshband
    Registrato il
    08-04
    Località
    Devi venirmi a trovare?
    Messaggi
    2.071
    Complimenti!

  8. #8
    Bannato L'avatar di Falco Bianco
    Registrato il
    11-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    17.264
    Rivoluzione!

    maledetti bastar....... !

  9. #9
    Fidek! L'avatar di RoBoEt
    Registrato il
    08-04
    Località
    ovunque e in nessun luogo
    Messaggi
    1.140
    da qui si nota che il nostro governo è manovrato da grandi teste si azzo
    "un uomo può amare l'umanità immensamente ma non poter sopportare il contatto con gli altri uomini"
    da "I fratelli karamazov"
    "C'è solo
    una persona che può decidere del mio destino e quella persona sono io"
    da "Quarto potere"
    "sub nomine pacis bellum latet"
    ovvero:
    "sotto il nome di pace è nascosta la guerra"


  10. #10
    Utente L'avatar di LarsGuardian
    Registrato il
    12-02
    Località
    Di nuovo in Italia...
    Messaggi
    266
    Ma avete presente quanto inquina l'italia in confronto a usa cina ecc???
    Seguire il protocollo di kioto darebbe il buon esempio, certo, ma i risultati, che poi sono quello che conta, non arriveranno mai se i veri inquinatori del mondo non fanno qualcosa.

    Non sono comunque a favore dell'inqiunamento, è chiaro. Sono deluso quanto voi!!!
    Twirling round with this familiar parable.
    Spinning, weaving round each new experience.
    Recognize this as a holy gift and celebrate this chance to be alive and breathing.

  11. #11
    Standing by L'avatar di TEC_MrHide
    Registrato il
    04-03
    Località
    Provincia di Milano
    Messaggi
    10.068
    Citazione fulminato
    e poi l'italia non stà diventando una colonia USA?
    Cosa c'entra?
    Il fatto è che l'Italia non è in grado di rispettarlo, il protocollo (nemmeno il primo).
    Quindi si ritira, sbeffeggiata.
    "It is by will alone I set my mind in motion. It is by the juice of sapho that thoughts acquire speed, the lips acquire stains, the stains become a warning. It is by will alone I set my mind in motion." - mentat Piter De Vries.

  12. #12
    Utente L'avatar di Aragorn_x
    Registrato il
    03-03
    Messaggi
    545
    Come CA**O si fa a ragionare così, AAAAAARGH ! ! ! !
    e si mandiamo a p*****e il pianeta
    8(


    quanto sono incazzato...

  13. #13
    Distruggi Community L'avatar di fulminato
    Registrato il
    02-04
    Località
    Maestro errante deL'OTU
    Messaggi
    26.241
    Citazione TEC_MrHide
    Cosa c'entra?
    Il fatto è che l'Italia non è in grado di rispettarlo, il protocollo (nemmeno il primo).
    Quindi si ritira, sbeffeggiata.

    il discorso è riferito ad altra gente, visto che ormai stiamo assumendo le posizioni USA in tutti i campi mi sembra che ormai siamo "vassalli" degli USA.

    comunque quali sono i paesi che hanno rispetato interamente i protoccolli di Kyoto
    "Per il resto la serie TES cesserà di interessare quando Fulminato smetterà di fare errori di battitura nei suoi post"
    Dark_Angel83
    "Physics is like sex: sure, it may give some practical results, but that's not why we do it."
    Richard P. Feynman
    "A mathematician is a blind man in a dark room looking for a black cat which isn't there."
    Charles R Darwin
    "Una nuova verità scientifica non si impone perché i suoi detrattori via via l'accettano, ma perché questi mano mano muoiono, e nel contempo sorge una nuova generazione in grado di accettarla."
    Max Planck

  14. #14
    (un po' meno) cattivo L'avatar di L33T
    Registrato il
    10-02
    Località
    Ovunque e in nessun luogo
    Messaggi
    3.908
    Anche ratificato da tutti i paesi del mondo l'accordo di Kyoto avrebbe avuto più un valore simbolico che pratico: ora che Usa, Cina ed India -- 3 dei paesi da cui più dipendono le emissioni -- hanno fatto un passo indietro, screditandolo, andare avanti da soli significherebbe accettare uno svantaggio competitivo significativo e certo per la sola, tenue speranza che serva da esempio.
    Personalmente io avrei corso il rischio, ma comprendo la scelta del governo.
    Es ist nichts schrecklicher als eine tätige Unwissenheit.

  15. #15
    Un uomo senza qualità L'avatar di Dynamite
    Registrato il
    05-04
    Messaggi
    10.555
    Citazione nicjedi
    Che schifo...anzi...quiasi quasi hanno ragione...inquiniamo!...inquiniamo!...così almeno moriamo prima e laciamo che i prossimi 5 milioni di anni di esistenza della Terra passino tranquilli per lei...

    Ciao

    Nicola
    5 miliardi di anni.

    Anche tu nicola?
    Può anche darsi che non ci vedremo mai più.


Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •