• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 42

Discussione: Half Life2 [PC]

Cambio titolo
  1. #1
    Nesquick ist Krieg L'avatar di Die'89
    Registrato il
    06-04
    Località
    Rome
    Messaggi
    7.530

    Half Life2 [PC]

    Dopo un lungo e tortuoso cammino, finalmente è arrivato sugli scaffali Half Life2, sparatutto in prima persona sviluppato da Valve e distribuito da Vivendi, venduto al prezzo di 54,95 €.



    Difficoltà iniziali



    La prima cosa che l’installazione del gioco richiede, è la presenza di steam, programma sviluppato da valve per commercializzare i propri prodotti on-line, ma utilizzabile per gestire i contatti con i propri amici, o semplicemente giocare in rete.

    Una volta installato steam, parte la copia dei file di gioco, poi seguita dalla richiesta di collegarsi alla rete, richiesta insolita per l’installazione di un videogioco, infatti, HL2 per essere giocato obbliga il giocatore a registrare la propria copia del gioco tramite steam, per decriptare i file di gioco.

    La procedura, se i server di steam sono sovraccarichi, può risultare fastidiosa e frustrante, ma con un po’ di pazienza si riesce a completare la decriptazione anche con un semplice 56k.



    L’impatto



    Appena lanciato HL2, ci si ritrova davanti ad un lunghissimo caricamento, allo scopo solo di dare vita al nostro menu principale, mostrando sotto i soliti comandi “nuova partita” “carica partita” ecc…, scene di gioco perfettamente animate e renderizzate con il motore di gioco.

    Lanciato il gioco si avverte un’inspiegabile senso di disorientamento, è come essere un piccolo uomo in mondo troppo grande, dove tutto va nella direzione sbagliata, e tu sei lì come semplice spettatore, le persone “sottomesse” ad un regime che non fatico a dire sopprimente, una popolazione a cui è stato tolto ogni diritto o libertà, da quella di parola, di pensiero, o addirittura alla libertà di riprodursi!

    Tutto questo amministrato da un “governatore del mondo” a quanto pare in contatto con creature che vogliono assoggettare la razza umana: i Combine, o meglio i “cattivi”.

    E’ questo il quadro che ci si pone davanti iniziando la nostra seconda avventura nei panni del fisoco teorico (nel tempo libero “Rambo”) Gordon Freeman, un mondo parzialmente derivato dalle azioni dello stesso nel capitolo precedente.



    Anche l’occhio vuole la sua parte…



    Dopo questo quadretto che illustra la situazione in cui la terra si trova, una situazione come questa può non essere accompagnata da una realizzazione degna di questo nome?

    Certo che no, la seconda avventura di Gordon è mossa dal motore grafico “source” realizzato dalla stessa Valve, sfoggio di effetti grafici realistici e di grande effetto.

    Già dal primo livello, la stazione ferroviaria, è facile notare i riflessi prodotto dalle fonti di luce sulle mattonelle del pavimento, le luci delle lampade che, cosa strana, accecano gli occhi come le lampade vere, come il flash delle macchine fotografiche negli occhi, un vero tocco di classe.

    Per non parlare della realizzazione dei personaggi non giocanti, formati da un notevole numero di poligoni e ricoperti da texture allo stato dell’arte, i visi sono mossi dalle migliori espressioni facciali mai viste in un videogioco e perfettamente sincronizzate con il sonoro.

    Ma il fiore all’occhiello del motore di valve è composto dalle deformazioni causate da superfici liquide, fluide, vitree o quant’altro.

    Una cura maniacale è stata riposta nella realizzazione dei vetri delle porte, che deformano il paesaggio che si trova dietro in base alla forma del vetro, ancora più stupefacenti i riflessi dell’acqua, la quale riflette ogni cosa a appaia sullo schermo e deforma ogni oggetto che si trovi sotto la sua superficie, anche in relazione alla profondità a cui esso si trova.





    …per non parlare dell’orecchio



    Il commento sonoro di HL2 è ottimo, accompagnato da musiche piene di ritmo che accompagnano l’azione come una ninna nanna suonata con una chitarra elettrica.

    Gli effetti sonori sono molto buoni, spesso l’arma che spara un proiettile produce più suoni differenti ad ogni colpo esploso per aumentare il realismo e i versi di alcune creature fanno letteralmente raggelare il sangue nelle vene, specialmente quando le creature non sono in vista.

    Enorme nota stonata è il doppiaggio nell’idioma tricolore, molto spesso privo di emotività e a volte con enormi errori di tono che spesso annullano il senso della frase, sto notando però che ad ogni aggiornamento via internet che il gioco subisce il tono del doppiaggio cambi, e con lui anche alcune frasi, questo non può essere che una prova del lavoro di valve per migliorare questo aspetto del gioco, quindi aspetto fiducioso altri aggiornamenti.



    Posto che vai, creatura che trovi



    La struttura dei livelli è fatta in modo da rendere realistiche le creature nelle ambientazioni in cui si trovano (uno zombi che cammina tutto felice in mezzo alla città di giorno non è proprio il massimo della credibilità).

    Infatti quando rimarremo nel centro urbano incontreremo spesso e volentieri forze combine, fornite con arsenali di tutto rispetto ed anche elicotteri e “gunship” strane macchine volanti che si spostano nel cielo con la grazia di una sirena.

    O gli imponenti strider, creature dotare di zampe lunghissime che usano come lancia per infilzare i nemici, e armate con mitra pesante e laser.

    Andando verso a periferia e la campagna verremo a scontrarci con creature di diversa indole, come zombie (formati da normali civili, che sono stati attaccato da creature chiamate HeadGrab, che si attaccano alla testa del malcapitato trasformandolo in zombie)

    Cambiano razza di headgrab, cambia razza di zombie, infatti ci sono 2 tipi di zombie, quelli lenti e facili da impallinare, e quelli veloci ed agili, abbastanza difficili da eliminare a lungo raggio.

    Spostandosi ulteriormente verso le sabbiose spiagge, faremo l’inizialmente sgradevole incontro con le “Formiche Leone”, creature che ricordano gli “aracnidi” di “starship Trooper” (per chi l’ha viso).

    In seguito all’uccisione di un capo delle formiche leone si verrà in possesso di un feromone di queste ultime, perciò le creature, oltre a non attaccarvi, vi considereranno come un capo, perciò potrete andare all’attacco con il vostro esercito personale di formiche leone (semplicemente SUBLIME!!!) peccato che questa azzeccata idea si prolunghi solo per un ristretto numero di livelli.



    ..Creatura che trovi, arma che usi



    Ovviamente per eliminare le numerose creature che infestano il gioco bisogna disporre di strumenti d’offesa di diversa natura:



    il piede di porco, inutile in battaglia, si usa per rompere le casse o risolvere alcuni enigmi;

    la pistola, non molto efficace, ma molto precisa, l’ideale per il lungo raggio;

    mitra, non molto potente, e poco preciso, poco utile se non fosse per il lanciagranate di cui è dotato;

    Fucile a pompa, spaventosamente potente ma molto poco preciso, ideale per gli zombie agili, da colpire a bruciapelo quando si avvicinano;

    magum, potentissima e precisissima, l’ideale se non fosse per la scarsità dei proiettili, lo scarso volume di fuoco e la lunga fase di ricarica;

    mitra combine, un mitra molto potente e mediamente preciso, con una sconcertante modalità di fuoco secondario, una sfera di energia che disintegra ogni cosa che tocca;

    balestra; l’alternativa al fucile di precisione, dotata di zoom e frecce elettrificate, la rende letale per i bersagli molto lontani;

    granate, volume di fuoco ridotto e poco precise, da evitare, ma utili da tirare nei bunker;

    lanciarazzi, l’ideale contro i gunship e gli strider, è caratterizzato da un sistema di giuda del missile direttamente comandato dal giocatore grazie al puntatore laser dell’arma;



    Se urto un barile, quello cade?



    Come altri giochi usciti precedentemente (ricordiamo Deus EX :Invisibile war, Max Payne2, Painkilller, per citare i + importanti) HL2 sfrutta le incredibili potenzialità del motore fisico Havok, un insieme di leggi fisiche da applicare al gioco, come la gravità, la forza centrifuga ecc…

    Nei giochi precendenti in cui è stato sfruttato, l’Havok è risultato niente di più che un elemento scenico, certo, bello da vedere, ma poco funzionale con la vicenda del gioco.

    Nel Capolavoro targato Valve la fisica ha un ruolo che non mi azzardo a dire “fondamentale” visto il fatto che la maggior parte degli enigmi che ci si porranno di fronte avranno uno sbocco riconducibile alla fisica (dei bidoni che galleggiano nell’acqua possono essere un esempio, o un fascio di tronchi spinto dalla propulsione di un’esplosione che sfonda un cancello può essere un altro esempio lampante.

    Visto questa esasperata ricerca della realtà, nel fatto di ricreare il peso di ogni piccolo mattone, fino alla più minuscola scheggia di legno, fino alle + grandi mura o cancelli, il solo fatto di raccogliere l’oggetto con le mani non avrebbe avuto nessuno sbocco significativo (come accade in Deus Ex) perciò Valve ha congegnato una nuova arma, la Gravity Gun:

    lo scopo di quest’ultima è “solamente” di sostituire eventualmente ogni singola arma, perché sprecare preziosi colpi di balestra o di magnum, quando si può afferrare un bidone, avvicinarsi al nemico e, perché no, spaccargli il cranio sbattendoglielo in faccia?

    Questo può solo significare che il solo limite a quello che si può fare è la sola fantasia.



    Capolavoro a breve termine



    Ci sono tanti modi di finire Half Life 2, si può scegliere l’approccio da “sparatutto”, imbraccio il mio mitra e avanzo a testa bassa (sconsigliabile visto l’intelligenza artificiale dei nemici, a mio avviso, una delle migliori sulla piazza), si può scegliere l’approccio strategico, avanzo con cautela e bilancio l’arguzia con la forza bruta, c’è anche una terza opzione però, quella da “Halflifer” (termine brevettato) scrutando l’ambiente e pensando a soluzioni nuove e creative, questo approccio è oltretutto stimolato dall’eccezionale design dei livelli, i vari livelli su cui scorre il filone narrativo sono di una genialità unica, in tal modo da risultare sempre avvincenti e mai ripetitivi, bilanciando fasi di calma e dialogo, a fasi d’azione pura, interi livelli alla guida di veicoli come “l’idroscivolate” (una sorta di hovercraft) o al volante di una jeep, in conclusione dico che l’esperienza nella sua totalità è + che ottima, solamente, qualche livello in più non avrebbe guastato.



    Il rovescio della medaglia



    Dopo aver letto quanto sopra, può sembrare di aver letto una lettera d’amore, la descrizione del gioco perfetto, ma aimè non è del tutto così, prima di tutto non approvo minimante la scelta di sottrarre questa indescrivibile avventura agli utenti sprovvisto di connessione ad internet, e devo dire che steam cade troppo spesso in problemi di sovraccarico dei server ed è afflitto da numerosi bug (ciò non toglie che il sistema di aggiornamento del gioco in maniera automatica è davvero una bella idea).

    Non posso rimanere indifferente davanti alla quantità e alla durata dei caricamenti che spezzano spiacevolmente il ritmo dell’azione, e lo ripeto, qualche livello in più non avrebbe proprio guastato, ciò non toglie che abbiamo inciso nei nostri Hard Disk uno dei migliori giochi che mente umana abbia concepito, una rivoluzione sicuramente votata a crescere nel tempo, un altro inesorabile passo verso la perfezione.



    Pagella



    Grafica: 9.5

    Modelli poligonali: 9,7

    Texture: 9.8

    Effetti speciali: 10



    Sonoro: 9

    Musiche: 9,3

    Effetti sonori: 9,6

    Parlato: 8,6



    Giocabilità: 10

    Comandi: 10

    Interazione: 10

    Fantasia: 9.5

    Innovazione: 10

    Divertimento: 10



    Longevità: 9

    Design dei livelli: 9.8

    Rigiocabilità: 9,6

    Durata: 8,9



    Globale: 9,7

    “Semplicemente” il milglior sparatutto di tutti i tempi





    spero piaccia, sappiate che ci ho messo il cuore

  2. #2
    [andrea gadaldi] L'avatar di 8baLL
    Registrato il
    09-04
    Località
    ---
    Messaggi
    2.511
    tu sei un genio!



    BELLISSIMA
    5 STELLE!!!!

  3. #3
    Die motherfucka, die L'avatar di Willard
    Registrato il
    06-04
    Località
    Italia
    Messaggi
    547
    5/5



  4. #4
    DarkKosay
    Ospite
    5/5

  5. #5
    Nesquick ist Krieg L'avatar di Die'89
    Registrato il
    06-04
    Località
    Rome
    Messaggi
    7.530
    grazie a tutti,
    non a caso grazie a questa rece sono stato ingaggiato da un sito per scrivere recensioni

    ma è davvero così bella?
    Ultima modifica di Die'89; 17-12-2004 alle 21:57:59

  6. #6
    .:MacBookOwner:. L'avatar di jedipro88
    Registrato il
    12-02
    Località
    Magenta(MI)
    Messaggi
    3.293
    spettacolare! 5/5
    MacBook PRO C2D 2.53gHz 4Gb RAM

    Apple is the way.......

  7. #7
    Matrice
    Ospite
    Bella

  8. #8
    Nesquick ist Krieg L'avatar di Die'89
    Registrato il
    06-04
    Località
    Rome
    Messaggi
    7.530
    sto diventando tutto rosso

  9. #9
    Bannato L'avatar di ValKner
    Registrato il
    12-04
    Località
    †-Heaven-†
    Messaggi
    205
    Sei un dio ! 5/5

  10. #10
    Utente L'avatar di Goax
    Registrato il
    01-03
    Messaggi
    457
    Complimenti
    5/5
    [...]

  11. #11
    Hernandez on IRC L'avatar di LanceVance
    Registrato il
    12-02
    Località
    Udine
    Messaggi
    3.281
    ottima.
    l'unica nota è il voto al parlato (se in italiano).... è oggettivamente scadente.
    Now I don't know what stopped Jesus Christ
    From turning every hungry stone into bread
    And I don't remember hearing how Moses reacted
    When the innocent first born sons lay dead
    Well I guess God was a lot more demonstrative back
    When he flamboyantly parted the sea
    Now everybody's praying
    Don't pray on me

  12. #12
    Utente L'avatar di ma89verick
    Registrato il
    10-04
    Località
    Carèas _BG_
    Messaggi
    2.133
    complimenti veramente,,,

  13. #13
    Utente L'avatar di Diddy
    Registrato il
    12-02
    Località
    Roma
    Messaggi
    16.707
    Bella davvero..

  14. #14
    Guardia del corpo L'avatar di Mr.Playmaker
    Registrato il
    05-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    1.277
    Bravo, per essere giovane te la cavi in maniera egregia.
    Con simpatia, Mr.Playmaker
    Daily

  15. #15
    Nesquick ist Krieg L'avatar di Die'89
    Registrato il
    06-04
    Località
    Rome
    Messaggi
    7.530
    grazie

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •