• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 13 123411 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 181

Discussione: Dio dice questo?

Cambio titolo
  1. #1
    Utente L'avatar di Marko
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    37.168

    Dio dice questo?

    Antico Testamento
    Siracide
    Capitolo 30
    Versi 1-3

    Chi ama il proprio figlio usa spesso la frusta,
    per gioire di lui alla fine.

    2
    Chi corregge il proprio figlio ne trarrà vantaggio
    e se ne potrà vantare con i suoi conoscenti.

    3
    Chi ammaestra il proprio figlio renderà geloso il nemico,
    mentre davanti agli amici potrà gioire.

    4
    Muore il padre? E` come se non morisse,
    perché lascia un suo simile dopo di sé.

    5
    Durante la vita egli gioiva nel contemplarlo,
    in punto di morte non prova dolore.

    6
    Di fronte ai nemici lascia un vendicatore,
    per gli amici uno che sa ricompensarli.

    7
    Chi accarezza un figlio ne fascerà poi le ferite,
    a ogni grido il suo cuore sarà sconvolto.

    8
    Un cavallo non domato diventa restio,
    un figlio lasciato a se stesso diventa sventato.

    9
    Coccola il figlio ed egli ti incuterà spavento,
    scherza con lui, ti procurerà dispiaceri.

    10
    Non ridere con lui per non doverti con lui rattristare,
    che non debba digrignare i denti alla fine.
    11 Non concedergli libertà in gioventù,
    non prendere alla leggera i suoi difetti.

    12
    Piegagli il collo in gioventù
    e battigli le costole finché è fanciullo,
    perché poi intestardito non ti disobbedisca
    e tu ne abbia un profondo dolore.

    13
    Educa tuo figlio e prenditi cura di lui,
    così non dovrai affrontare la sua insolenza.

    Ma ho le traveggole o c'è davvero scritto questo nella Bibbia?

  2. #2
    Bannato
    Registrato il
    09-03
    Messaggi
    17.103
    Certo.

  3. #3
    Utente L'avatar di Marko
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    37.168
    O_o mi sembra contro tutti i principi morali (e anche materiali, fisici, metafisici ecc. ecc.) oggi comunemente accettati da tutti, credenti o non...

  4. #4
    Rika78
    Ospite
    Citazione Marko
    O_o mi sembra contro tutti i principi morali (e anche materiali, fisici, metafisici ecc. ecc.) oggi comunemente accettati da tutti, credenti o non...
    La legge biblica prevedeva anche occhio per occhio e dente per dente
    Molto lontana dal porgi l'altra guancia insegnato da Gesù

  5. #5
    Utente L'avatar di Marko
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    37.168
    Sì ma è IMMORALE tenere qualcosa di simile in un libro che si VANTA di essere (un componente della) via di redenzione dei peccati...

  6. #6
    Giullare scherzoso L'avatar di the.jester
    Registrato il
    10-04
    Località
    Terra
    Messaggi
    3.407
    Citazione Marko
    Sì ma è IMMORALE tenere qualcosa di simile in un libro che si VANTA di essere (un componente della) via di redenzione dei peccati...
    Non è una novità che la Bibbia sia colma di enormi contraddizioni








  7. #7
    Il Lappone L'avatar di Cetra
    Registrato il
    10-02
    Località
    Lapponia
    Messaggi
    2.245
    Citazione Marko
    Sì ma è IMMORALE tenere qualcosa di simile in un libro che si VANTA di essere (un componente della) via di redenzione dei peccati...
    Ehi, parli della Chiesa, mica puoi pretendere chissà che...
    Uno stato che proibisce la libera circolazione di idee è uno stato fragilissimo e dovrà quindi provvedere ad un controllo esasperato dei cittadini per ottenere quanto desidera.
    Veramente forte è lo stato che persegue la felicità dei cittadini e che, in primo luogo, concede libertà di pensiero e di critica anche delle stesse istituzione politiche.
    Un cittadino che argomenta contro una legge che ritiene ingiusta non diverrà mai un cospiratore: la libertà è il miglior antidoto contro la sovversione.

    B. Spinoza

  8. #8
    Bannato
    Registrato il
    09-03
    Messaggi
    17.103
    Citazione Marko
    O_o mi sembra contro tutti i principi morali (e anche materiali, fisici, metafisici ecc. ecc.) oggi comunemente accettati da tutti, credenti o non...
    Quel passo è preso da vecchio testamento, sempre messo in secondo piano rispetto al Nuovo, quindi nella Cattolicità è difficile trovarlo, almeno nel tempo recente. In 2000 anni il cristianesimo si è molto evoluto (pensa che gli alti prelati (Che non erano altro che figli di nobili, ma non primogeniti, nell'Alto medioevo, scendevano in battaglia a cavallo, in armatura, fancidiando schiere di nemici), e da un pensiero molto rigido e quasi guerresco si è trasformato in un credo abbastanza pacifista e liberale.

  9. #9
    Castlevania R.I.P. L'avatar di Alucard
    Registrato il
    10-02
    Località
    Behind the wallpaper
    Messaggi
    14.605
    Citazione Marko
    O_o mi sembra contro tutti i principi morali (e anche materiali, fisici, metafisici ecc. ecc.) oggi comunemente accettati da tutti, credenti o non...
    ovviamente non prenderai alla lettera un libro scritto 3000 anni fa, spero

    la bibbia che ormai va interpretato e adattato ai tempi modermi, quindi quelle frasi si possono riscrivere un pò più ammordite
    in sostanza: dai una buona educazione a tuo figlio.

  10. #10
    Utente L'avatar di Marko
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    37.168
    Citazione Fottemberg
    Quel passo è preso da vecchio testamento, sempre messo in secondo piano rispetto al Nuovo, quindi nella Cattolicità è difficile trovarlo, almeno nel tempo recente. In 2000 anni il cristianesimo si è molto evoluto (pensa che gli alti prelati (Che non erano altro che figli di nobili, ma non primogeniti, nell'Alto medioevo, scendevano in battaglia a cavallo, in armatura, fancidiando schiere di nemici), e da un pensiero molto rigido e quasi guerresco si è trasformato in un credo abbastanza pacifista e liberale.
    Ma allora cancellare quella parte? Che senso ha l'esistenza di qualcosa di assolutamente folle e contradditorio nella stessa rilegatura che tiene insieme il Nuovo Testamento?

  11. #11
    Il Lappone L'avatar di Cetra
    Registrato il
    10-02
    Località
    Lapponia
    Messaggi
    2.245
    Io lo scopro oggi <_< che tristezza, ma perchè questi passi a catechismo non vengono mai nominati?
    Perché la chiesa è falsa e ipocrita.

    Forse un'affermazione troppo forte? E' la verità.
    Uno stato che proibisce la libera circolazione di idee è uno stato fragilissimo e dovrà quindi provvedere ad un controllo esasperato dei cittadini per ottenere quanto desidera.
    Veramente forte è lo stato che persegue la felicità dei cittadini e che, in primo luogo, concede libertà di pensiero e di critica anche delle stesse istituzione politiche.
    Un cittadino che argomenta contro una legge che ritiene ingiusta non diverrà mai un cospiratore: la libertà è il miglior antidoto contro la sovversione.

    B. Spinoza

  12. #12
    Giullare scherzoso L'avatar di the.jester
    Registrato il
    10-04
    Località
    Terra
    Messaggi
    3.407
    Citazione Marko
    Ma allora cancellare quella parte? Che senso ha l'esistenza di qualcosa di assolutamente folle e contradditorio nella stessa rilegatura che tiene insieme il Nuovo Testamento?
    Alcuni sostengono che di tagli alla bibbia ne siano già stati fatti molti...E poi ricorda che la bibbia, per chi crede, è la parola di Dio, quindi ammettere che Dio ha sbagliato è qualcosa di improponibile.








  13. #13
    Bannato
    Registrato il
    09-03
    Messaggi
    17.103
    Citazione Marko
    Ma allora cancellare quella parte? Che senso ha l'esistenza di qualcosa di assolutamente folle e contradditorio nella stessa rilegatura che tiene insieme il Nuovo Testamento?
    Quel testo è sacro, non puoi modificarlo, è la parola di Dio. Inoltre, se si cancellasse quella cosa, allora un altro pretenderebbe di cancellarne un'altra, un altro vorrebbe aggiungere un suo pensiero, ecc. Non se ne uscirebbe più.

  14. #14
    Il Lappone L'avatar di Cetra
    Registrato il
    10-02
    Località
    Lapponia
    Messaggi
    2.245
    Citazione the.jester
    Alcuni sostengono che di tagli alla bibbia ne siano già stati fatti molti...
    Beh, è provata la cosa, non sono voci messe in giro.

    Già il fatto che al mondo ci siano bibbie diverse ne è una prova.

    E il grosso del Nuovo Testamento è stato "aggiunto" nel IV° sec d.C.
    Uno stato che proibisce la libera circolazione di idee è uno stato fragilissimo e dovrà quindi provvedere ad un controllo esasperato dei cittadini per ottenere quanto desidera.
    Veramente forte è lo stato che persegue la felicità dei cittadini e che, in primo luogo, concede libertà di pensiero e di critica anche delle stesse istituzione politiche.
    Un cittadino che argomenta contro una legge che ritiene ingiusta non diverrà mai un cospiratore: la libertà è il miglior antidoto contro la sovversione.

    B. Spinoza

  15. #15
    Castlevania R.I.P. L'avatar di Alucard
    Registrato il
    10-02
    Località
    Behind the wallpaper
    Messaggi
    14.605
    Citazione Cetra
    Perché la chiesa è falsa e ipocrita.

    Forse un'affermazione troppo forte? E' la verità.

    se questi concetti non sono attuali perchè farli studiare? perfettamente logico.

Pag 1 di 13 123411 ... UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •