• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 20

Discussione: Problemone...

Cambio titolo
  1. #1
    Utente
    Registrato il
    06-04
    Località
    che te frega?!?
    Messaggi
    4.214

    Infelice Problemone...

    Raga, oggi è successo un casino. dovete sapere che io frequento il corso di pianoforte da 5 anni al conservatorio di Firenze. quest' anno devo ripetere il quarto anno, eho cambiato pure insegnante, dato che la prof di prima se n'è andata in pensione. il guiaio è che da 3 anni pianoforte non mi piace più. infatti, da quando ho iniziato a suonare batteria, disdegno lo strumento che dovrei studiare a conservatorio. io ho sempre avuto la passione, fin da piccolissimo, per le percussioni. mio babbo mi portava a vedere concerti di musica classica, ed io mi incantavo sempre a guardare le percussioni, e facevo mille domande su di esse. tornando in tema, quest' anno al conservatorio le cose sono cambiate. adesso c' è un discorso diverso, i corsi sono cambiati. insomma, i prof stanno segando le persone che non studiano o/e quelle che non possono farcela ad arrivare al triennio o al biennio, che sono due parti del corso a cui accedono solo gli allievi più bravi e motivati. ora cosa succede? succede che io sono attualmente al corso di pianoforte, ma volevo passare al corso di percussioni. putroppo non c' era posto, l' anno scorso, e quindi sono rimasto a suonare il piano. insomma, il succo è che io voglio smettere di suonare pianoforte. è da 3 anni che cerco di spiegare ai miei la situazione, ma loro non vogliono capire, e mi costringono ad andare a conservatorio, a suonare quello che non è il mio strumento. ora io mi sono veramente rotto i cogl0ni, e non ne posso più. i miei non ne vogliono sapere assolutamente di mandarmi a lezione di batteria, perchè credono che non esistano persone competenti in grado di istruirmi a dovere, nel mondo delle scuole private. quindi, io adesso non so proprio cosa fare. è chiaro ormai che verrò buttato fuori da conservatorio. e poi? cosa farò? io voglio continuare a suonare, però vorrei tanto studiare battera. è quello che mi sento di fare, e non capisco perchè me lo vogliano impedire. Forse perchè i miei genitori ritengono la musica moderna inferiore a quella classica, e perchè mio babbo vorrebbe che continuassi pianoforte, dato che lui da piccolo abbandonò gli studi. cosa posso fare? (non sapevo se postarlo qui o in Agorà....magari, se è la sezione sbagliata, fatelo spostare )

  2. #2
    Che eleganza! L'avatar di jindua
    Registrato il
    02-03
    Località
    Eisenach
    Messaggi
    6.156
    Citazione cyrus90
    Raga, oggi è successo un casino. dovete sapere che io frequento il corso di pianoforte da 5 anni al conservatorio di Firenze. quest' anno devo ripetere il quarto anno, eho cambiato pure insegnante, dato che la prof di prima se n'è andata in pensione. il guiaio è che da 3 anni pianoforte non mi piace più. infatti, da quando ho iniziato a suonare batteria, disdegno lo strumento che dovrei studiare a conservatorio. io ho sempre avuto la passione, fin da piccolissimo, per le percussioni. mio babbo mi portava a vedere concerti di musica classica, ed io mi incantavo sempre a guardare le percussioni, e facevo mille domande su di esse. tornando in tema, quest' anno al conservatorio le cose sono cambiate. adesso c' è un discorso diverso, i corsi sono cambiati. insomma, i prof stanno segando le persone che non studiano o/e quelle che non possono farcela ad arrivare al triennio o al biennio, che sono due parti del corso a cui accedono solo gli allievi più bravi e motivati. ora cosa succede? succede che io sono attualmente al corso di pianoforte, ma volevo passare al corso di percussioni. putroppo non c' era posto, l' anno scorso, e quindi sono rimasto a suonare il piano. insomma, il succo è che io voglio smettere di suonare pianoforte. è da 3 anni che cerco di spiegare ai miei la situazione, ma loro non vogliono capire, e mi costringono ad andare a conservatorio, a suonare quello che non è il mio strumento. ora io mi sono veramente rotto i cogl0ni, e non ne posso più. i miei non ne vogliono sapere assolutamente di mandarmi a lezione di batteria, perchè credono che non esistano persone competenti in grado di istruirmi a dovere, nel mondo delle scuole private. quindi, io adesso non so proprio cosa fare. è chiaro ormai che verrò buttato fuori da conservatorio. e poi? cosa farò? io voglio continuare a suonare, però vorrei tanto studiare battera. è quello che mi sento di fare, e non capisco perchè me lo vogliano impedire. Forse perchè i miei genitori ritengono la musica moderna inferiore a quella classica, e perchè mio babbo vorrebbe che continuassi pianoforte, dato che lui da piccolo abbandonò gli studi. cosa posso fare? (non sapevo se postarlo qui o in Agorà....magari, se è la sezione sbagliata, fatelo spostare )

    Non so il pianoforte, ma di sicuro i primii 5 anni di violino sono tremendi... Ti posso assicurare che però dopo questo "scoglio" tutto fila liscio!

    Magari succederà così anche a te!

    E poi non credere che il corso di percussioni sia solo pestare sulla batteria... Certo, sarà anche quello, ma dovrai imparare a suonare le percussioni a tastiera, i timpani...

  3. #3
    Mora Nera L'avatar di Aleskj
    Registrato il
    09-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    15.101
    M ake perc caso vorresti suonare la batteria??

  4. #4
    POPolarmente imPOPolare L'avatar di theblackpages
    Registrato il
    11-02
    Località
    beyond the Ultraworld
    Messaggi
    2.396
    Non so se ti può essere d'aiuto, ma ti posso dire che ho suonato per alcuni anni la batteria in un gruppo. Poi ho preso alcune lezioni di pianoforte: mi sono accorto che in fondo anche questo si può intendere come strumento a percussione.
    Moderazione in rosso e grassetto. Chiarimenti ne Il forum del forum o in privato.
    /\/\/ NOW LISTENING \/\/\
    Orbital | Snivilisation


  5. #5
    Utente
    Registrato il
    06-04
    Località
    che te frega?!?
    Messaggi
    4.214
    So benissimo che il corso di percussioni comprende tutte le percussioni da orchestra, ma a me piacciono. E poi ti insegnano un' ottima tecnica per le mani

  6. #6
    Utente
    Registrato il
    06-04
    Località
    che te frega?!?
    Messaggi
    4.214
    Citazione Aleskj
    M ake perc caso vorresti suonare la batteria??
    che cos' hai da ridere? !

  7. #7
    The Silent Man L'avatar di Cloud strife 3223
    Registrato il
    04-04
    Località
    Reggio Calabria
    Messaggi
    2.090
    cerca qualcuno che ti possa insegnare a suonare la batteria(tipo Portnoy)


    e dimostra ai tuoi che vuoi veramente fare batteria

  8. #8
    Pirla.Cinico e Pirla. L'avatar di Mulder
    Registrato il
    10-02
    Località
    Lunigiana
    Messaggi
    3.544
    Potresti continaurea suonare il piano al conservatorio, e suonare a batteria per passione, nel tempo libero, cmq. Non serve che ti cerchi il miglior batterista del mondo...
    "Quando ti vien voglia di criticare qualcuno" mi disse "ricordati che non tutti a questo mondo hanno avuto i vantaggi che hai avuto tu." (Il Grande Gatsby)

  9. #9
    ......................... L'avatar di paolo13
    Registrato il
    06-04
    Località
    Ragusa
    Messaggi
    1.502
    Mi dispiace.Purtroppo non so dirti niente di particolarmente utile perchè suono chitarra ma penso che dovresti insistere con i tuoi genitori.

  10. #10
    Utente
    Registrato il
    06-04
    Località
    che te frega?!?
    Messaggi
    4.214
    Citazione Mulder
    Potresti continaurea suonare il piano al conservatorio, e suonare a batteria per passione, nel tempo libero, cmq. Non serve che ti cerchi il miglior batterista del mondo...
    La batteria è il mio strumento, non un passatempo

  11. #11
    Pirla.Cinico e Pirla. L'avatar di Mulder
    Registrato il
    10-02
    Località
    Lunigiana
    Messaggi
    3.544
    Citazione cyrus90
    La batteria è il mio strumento, non un passatempo
    Ok. Proprio per questo ti dico: prova a svolgere i tuoi esercizi a pianoforte coe "compiti", e a suonare la batteria perchè hai passione. Però mi rendo conto che è pesante, e che nn si può prendere alla leggera ne uno ne l'altro, soprattutto se via la conservatorio. Che ti devo dire?Fai quello che credi, e cmq il fatto che i tuoi dicono che nn ci sia gente preparata nn sta in piedi, nn serve che ti insegni dio
    "Quando ti vien voglia di criticare qualcuno" mi disse "ricordati che non tutti a questo mondo hanno avuto i vantaggi che hai avuto tu." (Il Grande Gatsby)

  12. #12
    Utente
    Registrato il
    06-04
    Località
    che te frega?!?
    Messaggi
    4.214
    Diffidano delle scuole private. Anche perchè a Firenze non ce ne sono di buone. Cmq, ora provo a cercarne qualcuna che mi convinca

  13. #13
    Disutente L'avatar di Dylan Wetton
    Registrato il
    01-04
    Messaggi
    541
    Citazione cyrus90
    Raga, oggi è successo un casino. dovete sapere che io frequento il corso di pianoforte da 5 anni al conservatorio di Firenze. quest' anno devo ripetere il quarto anno, eho cambiato pure insegnante, dato che la prof di prima se n'è andata in pensione. il guiaio è che da 3 anni pianoforte non mi piace più. infatti, da quando ho iniziato a suonare batteria, disdegno lo strumento che dovrei studiare a conservatorio. io ho sempre avuto la passione, fin da piccolissimo, per le percussioni. mio babbo mi portava a vedere concerti di musica classica, ed io mi incantavo sempre a guardare le percussioni, e facevo mille domande su di esse. tornando in tema, quest' anno al conservatorio le cose sono cambiate. adesso c' è un discorso diverso, i corsi sono cambiati. insomma, i prof stanno segando le persone che non studiano o/e quelle che non possono farcela ad arrivare al triennio o al biennio, che sono due parti del corso a cui accedono solo gli allievi più bravi e motivati. ora cosa succede? succede che io sono attualmente al corso di pianoforte, ma volevo passare al corso di percussioni. putroppo non c' era posto, l' anno scorso, e quindi sono rimasto a suonare il piano. insomma, il succo è che io voglio smettere di suonare pianoforte. è da 3 anni che cerco di spiegare ai miei la situazione, ma loro non vogliono capire, e mi costringono ad andare a conservatorio, a suonare quello che non è il mio strumento. ora io mi sono veramente rotto i cogl0ni, e non ne posso più. i miei non ne vogliono sapere assolutamente di mandarmi a lezione di batteria, perchè credono che non esistano persone competenti in grado di istruirmi a dovere, nel mondo delle scuole private. quindi, io adesso non so proprio cosa fare. è chiaro ormai che verrò buttato fuori da conservatorio. e poi? cosa farò? io voglio continuare a suonare, però vorrei tanto studiare battera. è quello che mi sento di fare, e non capisco perchè me lo vogliano impedire. Forse perchè i miei genitori ritengono la musica moderna inferiore a quella classica, e perchè mio babbo vorrebbe che continuassi pianoforte, dato che lui da piccolo abbandonò gli studi. cosa posso fare? (non sapevo se postarlo qui o in Agorà....magari, se è la sezione sbagliata, fatelo spostare )

    Guarda, a me è successo qualcosa di simile, proprio poco tempo fa.
    Sono al terzo anno di oboe, iniziato a novembre di qeust'anno.
    Tuttavia a settembre mi sono fatto passare da mio fratello il suo vecchio basso elettrico, per provarlo.
    E mi è piaciuto.
    Per un mese e più (da fine settembre fino a novembre) ho suonato praticamente solo il basso, lasciando l'oboe nella custodia, e ben presto per la testa mi sono iniziate a girare idee del tipo lasciare il conservatorio ecc ecc.
    Ho tenuto duro e, con il rinizio delle lezioni, ho ripreso lentamente in mano lo strumento, ed ora suona tranquillamente oboe e basso (mi sono fatto anche un gruppazzo), il primo, diciamo, è lo strumento "principale", al quale dedico più tempo mentre suono il basso durante il tempo libero, senza obblighi nè termini da rispettare, da autodidatta, e mi ci trovo abbastanza bene.
    Non lasciare il conservatorio se hai ancora qualche barlume di speranza. Questa potrebbe anche essere, diciamo, crisi passeggera.
    Il conservatiorio comunque sia ti da una formazione e degli sbocchi professionali che solo il conservatiorio ti può dare, ergo abbandonarlo significa precludersi alcune possiblità.
    Non fare scelte avventate.

  14. #14
    Utente
    Registrato il
    06-04
    Località
    che te frega?!?
    Messaggi
    4.214
    Si, infatti stavo pensando di cercare di finire quest' anno, e poi vedere se posso realmente continuare.

  15. #15
    Disutente L'avatar di Dylan Wetton
    Registrato il
    01-04
    Messaggi
    541
    Citazione Mulder
    Ok. Proprio per questo ti dico: prova a svolgere i tuoi esercizi a pianoforte coe "compiti", e a suonare la batteria perchè hai passione. Però mi rendo conto che è pesante.
    Naah, suonare è pesante solo quando lo fai per costrizione.
    E suonare per costrizione non porta quasi mai a buoni risultati, specie se sei grandicello.
    Bisogna suonare per passione, altrimenti difficilmente si farà qualcosa di decente, anche perchè il conservatorio è DAVVERO pesante, e farlo tipo la scuola è molto difficle, se non impossibile.
    Cioè, io ora suono un'ora e mezzo al giorno (e non è che studio così tanto), ogni sacrosanto giorno, più devo fare solfeggio in quanto quest'anno ho l'esame.
    E tenendo presente che sono al terzo di sette anni, beh, e tenendo presente che vado anche a scuola, e tenendo presente che ogni tanto dormo, beh, la cosa è poco fattibile se non c'è la passione ad incentivarti.

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •