• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 16 123411 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 236

Discussione: [1]Crocifisso nelle aule: favorevoli o contrari?

Cambio titolo
  1. #1
    domix
    Ospite

    [1]Crocifisso nelle aule: favorevoli o contrari?

    Per vedere la parte precedente di questo thread clicca qui: http://forum.gamesradar.it/showthread.php?t=172148

  2. #2
    俺の妹と変人がこんなに乗馬するわけがな い L'avatar di gfonseca
    Registrato il
    08-04
    Località
    Salento
    Messaggi
    16.751
    In parte favorevole, in parte contrario.
    (più contro che pro...)

  3. #3
    fab31_wrc
    Ospite
    favorevole...
    anche se lo stato è laico...

  4. #4
    Utente L'avatar di Reverendonero
    Registrato il
    08-04
    Messaggi
    433
    Sono favorevole al crocifisso ma sono assolutamente contrario al fatto che noi Italiani,per adeguaci ad altre culture dobbiamo sopprimere le nostre!

  5. #5
    Utente L'avatar di Langella89
    Registrato il
    12-04
    Località
    IGLESIAS (sardegna)
    Messaggi
    1.031
    sfavorevole, anche se sono cattolico. Bisogna fare cm in America ke nelle scule nn c'è alcun segno di una qualsiasi religione
    Sbannate gia88
    bannate lex

  6. #6
    Citazione Reverendonero
    Sono favorevole al crocifisso ma sono assolutamente contrario al fatto che noi Italiani,per adeguaci ad altre culture dobbiamo sopprimere le nostre!
    La "cultura" italiana non è un corpo monolitico e cattolico.
    Uno degli effetti della pervasività delle compenetrazione stato/chiesa è propria questa errata convinzione, che fa sembrare meno "italiani" i non-cattolici.
    "Il sonno della ragione genera mostri"

  7. #7
    Citazione Langella89
    sfavorevole, anche se sono cattolico. Bisogna fare cm in America ke nelle scule nn c'è alcun segno di una qualsiasi religione
    Aspetta che Bush ci metta le mani sopra e vedrai.
    "Il sonno della ragione genera mostri"

  8. #8
    Mauro-k
    Ospite
    Citazione Melchior
    La "cultura" italiana non è un corpo monolitico e cattolico.
    Uno degli effetti della pervasività delle compenetrazione stato/chiesa è propria questa errata convinzione, che fa sembrare meno "italiani" i non-cattolici.
    è ovvio che quoto.

  9. #9
    Utente L'avatar di Reverendonero
    Registrato il
    08-04
    Messaggi
    433
    Penso che tu Melchior abbia perfettamente ragione,il fatto è che nel mondo generalmente una richiesta analoga fatta da noi Italiani,verrebbe vista come
    un'offesa.Questo perchè sono pochi i valori che noi Italiani teniamo a preservare
    a differenza di altre popolazioni o meglio culture,dove lo stato,la religione e altri valori fondamentali sono tenuti in primo piano.Non sto parlando di nessun tipo di estremismo.

  10. #10
    Mod...ello L'avatar di mk1987
    Registrato il
    05-04
    Località
    Novara
    Messaggi
    273
    Citazione Langella89
    sfavorevole, anche se sono cattolico. Bisogna fare cm in America ke nelle scule nn c'è alcun segno di una qualsiasi religione
    Se prendiamo a modello quello americano.... siamo ridotti male
    C'è chi vuole la pace e chi no...
    (cosa avrà voluto dire?)

  11. #11
    Maestro della Bestemmia L'avatar di Freddy Krueger
    Registrato il
    12-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    18.355
    assolutamente contrario

  12. #12
    Utente L'avatar di Gelo
    Registrato il
    12-04
    Località
    Su un isola deserta.
    Messaggi
    287
    Io sono ateo quindi non me ne frega niente se c'è o no . Se però nell' aula ci sono persone a cui dà fastidio secondo me è meglio toglierlo.

  13. #13
    Teenage Wasteland L'avatar di robus2
    Registrato il
    03-04
    Località
    Palermo
    Messaggi
    16.033
    Citazione Gelo
    Io sono ateo quindi non me ne frega niente se c'è o no . Se però nell' aula ci sono persone a cui dà fastidio secondo me è meglio toglierlo.
    Però questo ragionamento è sbagliato.... se ci sono persone che sono credenti?
    Mi sembra sbagliato in questo caso, si ascoltano solo gli atei? No si deve decidere tutti insieme.

  14. #14
    Inzallanuto innamorato L'avatar di Rafael
    Registrato il
    10-02
    Località
    Da nessuna parte
    Messaggi
    18.236
    Sono dannatamente favorevole
    Preferisco il silenzio ora, sono stanco di questo mondo, di questa gente, di essere invischiato nel groviglio delle loro vite. Dicono di aver lavorato tanto per aver costruito il paradiso per poi scoprire che è popolato di orrori. Forse il mondo non viene creato, forse niente viene creato. Un orologio senza orologiaio. E' troppo tardi. E' sempre stato e sarà sempre troppo tardi.

  15. #15
    Mauro-k
    Ospite
    Citazione robus2
    Però questo ragionamento è sbagliato.... se ci sono persone che sono credenti?
    Mi sembra sbagliato in questo caso, si ascoltano solo gli atei? No si deve decidere tutti insieme.
    certo, ma non credi che ci potrebbero essere anche credenti di un' altra fede?
    e allora che si fa?
    Se il paese è "laico" lo si toglie.
    L'talia è laica? Apparentemente sembra di sì (così è scritto sulla costituzione, infatti...)
    Bene, allora lo si toglie.

    Altrimenti teniamocelo pure, ma non andiamo a scrivere da nessuna parte che siamo una nazione laica.

Pag 1 di 16 123411 ... UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •