• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 23

Discussione: domanda di proporzioni bibliche

Cambio titolo
  1. #1
    Uomoplay
    Ospite

    domanda di proporzioni bibliche

    che differenza c'è tra anime e manga?????????

  2. #2
    The Age of Mikorinity L'avatar di Dk86
    Registrato il
    05-03
    Messaggi
    21.625
    Citazione Uomoplay
    che differenza c'è tra anime e manga?????????
    Gli anime sono i "cartoni animati" e i manga sono i "fumetti" (mi dispiace aver utilizzato dei termini così banali ma almeno la spiegazione è più chiara! )

  3. #3
    俺の妹と変人がこんなに乗馬するわけがな い L'avatar di gfonseca
    Registrato il
    08-04
    Località
    Salento
    Messaggi
    16.751
    Proporzioni bibliche?
    Tu sei fuori come un balcone!
    Queste sono domande di proporzioni apocalittiche!

  4. #4
    Inuyasha89
    Ospite
    Citazione Uomoplay
    che differenza c'è tra anime e manga?????????
    davvero non lo sapevi?

  5. #5
    俺の妹と変人がこんなに乗馬するわけがな い L'avatar di gfonseca
    Registrato il
    08-04
    Località
    Salento
    Messaggi
    16.751
    Citazione Inuyasha89
    davvero non lo sapevi?
    Probabilmente è un FAKE!

  6. #6
    Inuyasha89
    Ospite
    Citazione gfonseca
    Probabilmente è un FAKE!
    ...oppure è uno che non ne sa di anime e manga...non saprei!

  7. #7
    Cavaliere del Tramonto L'avatar di AxelKnoldge
    Registrato il
    03-04
    Località
    HiddenForbiddenHolyGround
    Messaggi
    12.970
    Citazione Uomoplay
    che differenza c'è tra anime e manga?????????
    Anime o アニメ (dall'abbreviazione, attuata in giappone, dell'inglese animation) significa video animato giapponese. In Italia viene spesso indicato con il termine cartone animato. I doppiatori di anime spesso vengono indicati con il termine giapponese seiyuu.
    Così come accade per il cinema, gli anime spaziano in generi molto diversi tra loro: avventura, fantascienza, storie di bambini, romanzi, sport, fantasy, erotismo (vedi hentai) e molti altri. Nonostante il luogo comune occidentale che relega gli anime a prodotto esclusivamente infantile, in realtà l'animazione è una forma d'arte espressamente commerciale dove esistono produzioni per ogni tipo di audience: dai bambini (maschi shonen e femmine shōjo) agli adolescenti e agli adulti.

    In Giappone la parola manga significa, semplicemente, fumetto. E viene
    utilizzata, in abbastanza indistinta sovrapposizione a "komikku", per
    indicare tutti i fumetti!

  8. #8
    Inuyasha89
    Ospite
    Citazione AxelKnoldge
    Anime o アニメ (dall'abbreviazione, attuata in giappone, dell'inglese animation) significa video animato giapponese. In Italia viene spesso indicato con il termine cartone animato. I doppiatori di anime spesso vengono indicati con il termine giapponese seiyuu.
    Così come accade per il cinema, gli anime spaziano in generi molto diversi tra loro: avventura, fantascienza, storie di bambini, romanzi, sport, fantasy, erotismo (vedi hentai) e molti altri. Nonostante il luogo comune occidentale che relega gli anime a prodotto esclusivamente infantile, in realtà l'animazione è una forma d'arte espressamente commerciale dove esistono produzioni per ogni tipo di audience: dai bambini (maschi shonen e femmine shōjo) agli adolescenti e agli adulti.

    In Giappone la parola manga significa, semplicemente, fumetto. E viene
    utilizzata, in abbastanza indistinta sovrapposizione a "komikku", per
    indicare tutti i fumetti!
    bravo!

  9. #9
    Uomoplay
    Ospite
    Citazione AxelKnoldge
    Anime o アニメ (dall'abbreviazione, attuata in giappone, dell'inglese animation) significa video animato giapponese. In Italia viene spesso indicato con il termine cartone animato. I doppiatori di anime spesso vengono indicati con il termine giapponese seiyuu.
    Così come accade per il cinema, gli anime spaziano in generi molto diversi tra loro: avventura, fantascienza, storie di bambini, romanzi, sport, fantasy, erotismo (vedi hentai) e molti altri. Nonostante il luogo comune occidentale che relega gli anime a prodotto esclusivamente infantile, in realtà l'animazione è una forma d'arte espressamente commerciale dove esistono produzioni per ogni tipo di audience: dai bambini (maschi shonen e femmine shōjo) agli adolescenti e agli adulti.

    In Giappone la parola manga significa, semplicemente, fumetto. E viene
    utilizzata, in abbastanza indistinta sovrapposizione a "komikku", per
    indicare tutti i fumetti!
    scusate l' INIOranza ma non lo sapevo,non mi interessano i fumetti,ne i cartoni animati...........questa si che è una bella spiegazione!

  10. #10
    Inuyasha89
    Ospite
    Citazione Uomoplay
    scusate l' INIOranza ma non lo sapevo,non mi interessano i fumetti,ne i cartoni animati...........questa si che è una bella spiegazione!
    perchè non ti interessano?

  11. #11
    Uomoplay
    Ospite
    Citazione Inuyasha89
    perchè non ti interessano?
    no......

  12. #12
    Utente L'avatar di La cassa
    Registrato il
    08-04
    Località
    Sala Da Pranzo
    Messaggi
    188
    Citazione gfonseca
    Proporzioni bibliche?
    Tu sei fuori come un balcone!
    Queste sono domande di proporzioni apocalittiche!

  13. #13
    Citazione AxelKnoldge
    Anime o アニメ (dall'abbreviazione, attuata in giappone, dell'inglese animation) significa video animato giapponese. In Italia viene spesso indicato con il termine cartone animato. I doppiatori di anime spesso vengono indicati con il termine giapponese seiyuu.
    Così come accade per il cinema, gli anime spaziano in generi molto diversi tra loro: avventura, fantascienza, storie di bambini, romanzi, sport, fantasy, erotismo (vedi hentai) e molti altri. Nonostante il luogo comune occidentale che relega gli anime a prodotto esclusivamente infantile, in realtà l'animazione è una forma d'arte espressamente commerciale dove esistono produzioni per ogni tipo di audience: dai bambini (maschi shonen e femmine shōjo) agli adolescenti e agli adulti.

    In Giappone la parola manga significa, semplicemente, fumetto. E viene
    utilizzata, in abbastanza indistinta sovrapposizione a "komikku", per
    indicare tutti i fumetti!
    Prof la ringrazio per la sua esauriente spiegazione!

    Cosa diventerebbe questa sezione senza di lei?
    "I sognatori sono quelli che raccontano la stessa cosa cento volte, perché sperano sempre di cambiar finale. Hanno sempre gli occhi attenti, pensano che ci sia sempre poesia, da qualche parte. I sognatori lasciano ancora il biscottino a Babbo Natale e inseguono il vento, contano le farfalle e si addormentano pensando. I sognatori sono fragili e potenti, quasi fossero nuvole che se ne fregano dell'uragano. Rimangono lì, guardano il mondo dalla loro scala invisibile, sperando di scavalcare il muro."

  14. #14
    Utente
    Registrato il
    07-04
    Località
    Varese Provincia
    Messaggi
    1.414
    Citazione Uomoplay
    scusate l' INIOranza ma non lo sapevo,non mi interessano i fumetti,ne i cartoni animati...........questa si che è una bella spiegazione!
    se non ti interessano perchè sei qua?

  15. #15
    パンツ L'avatar di Drev
    Registrato il
    07-04
    Località
    ?
    Messaggi
    18.480
    Citazione Uomoplay
    no......
    ke risposta esauriente...mi sa ke tuu in realta sei quello del tuo avatar

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •