• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Viewtiful Joe VS GTA:San Andreas

Cambio titolo
  1. #1
    Utente L'avatar di Fridastino
    Registrato il
    12-04
    Località
    La capitale
    Messaggi
    20

    Freccia Viewtiful Joe VS GTA:San Andreas

    Il seguente testo non vuole essere una rece vera e propria ma più un inno ai bei videogiochi ***** che tensione……ragazzi sto per fare quello che nessun recensore ha mai osato prima: recensisco due giochi insieme. Il motivo è semplice.Oltre al fatto che ho giocato ad entrambi nello stesso periodo (il che è una cosa che non auguro a nessuno, perché se prendi uno poi desideri l’altro), ma soprattutto perché sono due capolavori in antitesi: da una parte il best-seller amato da tutti dall’altro un gioco d’elité snobbato dai videogiocatori più semplici per non dire ignoranti. GTA: San Andreas e Viewtiful Joe non c’entrano assolutamente l’uno con l’altro ed è proprio questo che mi ha spinto a scrivere questa rece, collegandomi al discorso fatto da Ualone, o chi per lui, nel pre-recensioni di PSM: c’è un dilemma che ultimamente attanaglia le menti di noi “poveri” hardcore gamer: meglio la libertà o il percorso prestabilito? Alzi la mano chi risponde il percorso prestabilito ad una domanda così diretta, ma forse non è così stupido pensarla in questo modo perché, se la storia ci concede poche libertà, sicuramente il gioco risulterà più particolareggiato e raffinatamente sviluppato. Ma passiamo ora al confronto diretto punto per punto. In VJ siamo un ragazzo che adora comics e affini e improvvisamente si ritrova lui stesso ad essere un supereroe, ricco di mosse ultra stylish, che deve assolutamente salvare la sua ragazza e ovviamente, anche il mondo intero. La grafica del gioco è a due dimensioni ed è utilizzato l’ormai consueto cel-shading, ma aspettate a dare giudizi perché VJ raggiunge vette di splendore grafico non tanto per la quantità di elementi o effetti presenti su schermo, ma per la qualità del disegno e per lo stile che ogni movimento del protagonista riesce a trasmettere. Gta invece credo sia un gioco che non abbia bisogno di alcuna presentazione, posso dirvi che questa volta vi è capitato di essere Carl Johnson, un ragazzo di colore, che torna nella sua città natale per i funerali della madre e decide di risollevare dalla polvere nella quale è caduta Grove Street, la zona della sua banda, per farla diventare la gang più potente di Los Santos. Ma Los Santos non è altro che una sola delle tre città presenti sul terreno di San Andreas per non parlare dell’immensa campagna e del deserto che collegano le suddette tre località. Lo scenario presentato insomma è veramente imparagonabile a Liberty City o alla sfavillante Vice City sia per estensione ma anche e soprattutto per varietà. Tornando, però, al paragone non sperate minimamente che tale immensità sia rappresentata con una bella grafica perché non è così e non poteva essere così. La quantità di poligoni è spropositata e mi è sembrato quasi un miracolo solo la completa assenza di caricamenti se poi volete anche una grafica fotorealistica aspettate e gioirete su Gta4. Al contrario di VJ insomma qui ciò che rende buono il comparto grafico è la quantità e non la qualità e da questo punto di vista preferisco decisamente il giochetto della Capcom. 1 a 0 per l’eroe Joe allora? Bhé non mi piace ragionare così ma diciamo di si. Sul comparto sonoro mi dispiace per il nostro piccolo eroe ma nonostante una realizzazione comunque molto buona della colonna sonora e degli effetti di Viewtiful Joe, le canzoni pompatissime da tutte le radio di SA ti gasano veramente troppo e soprattutto sono in un numero che come tutto il resto del gioco è spropositato. Molto divertenti sono le chiacchierate che si fanno i protagonisti durante i tragitti in macchina anche se ti impediscono di guardare la strada, per assenza del doppiaggio che, in un gioco come Gta:SA, se realizzato in maniera buona, diventa qualcosa di troppo bello!! Certo però non bisogna dimenticare il richiamo che Viewtiful Joe utilizza per invocare il suo aeretto personale quel “come on six machine” che è già entrato nella storia dei videogiochi come il “ah ah” di Lara o il “Magna magna” di Pac-Man…troppo tajosi! Insomma un ottimo sonoro da entrambe le parti, ma che da una parte in particolare è troppo massiccio per non essere tenuto in considerazione. Più vado avanti più mi meraviglio quanto i due giochi siano in perfetta antitesi, parliamo del sistema di controllo: colto, raffinato e troppo stylish quello dell’eroe in tutta rossa; rozzo, sporco ma gigantesco quello del malvivente nero. Cosa intendo con questo? Semplice! Joe ha non poche mosse ma neanche tante ma quelle che ha sono fantastiche e troppo stilose da utilizzare, CJ invece ha troppe opportunità (può fare veramente tutto, finalmente anche scavalcare muri e recinzioni), ma non chiedetegli di avere stile perché è come chiedere ad un dinosauro di essere aggraziato. Allora tornando ai conti di sopra siamo grossomodo 2 a 1 per Capcom, ma la partita finisce in pareggio, adesso si narra della longevità e qui non si discute nemmeno. Ho lasciato il discorso longevità per ultimo (tralasciando il fatto che di solito è così) perché si ricollega allo scontro di base dei due giochi: libertà o no. Rileggendo la rece potrete notare quante volte, parlando di San Andreas, ho scritto il termine spropositato o gigantesco perché in effetti il gioco è proprio così: sempre, e per tutto ciò che contiene ESAGERATO. Esagerata violenza, esagerata mappa di gioco, esagerata roba da fare, il tutto si tramuta in esagerata libertà! Non dare il massimo dei voti, in particolar modo in questo campo, per quest’ultimo capitolo di GTA, non sarebbe giusto. Mi potrete obbiettare sicuramente che nessuno o pochi finiranno il gioco al 100% (io stesso non l’ho fatto), ma solo per completare la storia ci impiegherete un mesetto buono e poi, una volta che sarete entrati sul territorio di San Andreas, sarà molto difficile uscirne. Come già detto di libertà in VJ ce ne è poca e sette livelli si possono completare anche in un pomeriggio; tenendo in considerazione, però, l’alto livello di sfida offerto e l’altissimo valore rigiocabilità, grazie anche alla presenza del redivivo Dante di DMC, stavolta più stylish che mai, la longevità del titolo si attesta su livelli medio alti non paragonabili certo al suo sfidante. La rece è finita e siamo di fronte ad un pareggio, che più che reale è simbolico. Il mezzo punto in più a San Andreas è dato da me recensore perché forse preferisco anche se di poco l’estrema libertà offerta o forse perché Rockstar ha creato un gioco che è veramente “troppo” per non essere premiato. Io giocatore non posso che ergermi sopra questi due esponenti videoludici così diversi e così eccezionali senza dare preferenze. Facendo un paragone azzardato se da una parte abbiamo Aristotele e dall’altra Platone facciamo scannare gli esperti su chi è stato più importante, noi ignoranti ma in questo caso più saggi non possiamo che ammirarli per ciò che avevano intuito, capito e anche inventato; allo stesso modo facciamo rincretinire i recensori su chi si merita 0,5 in più, noi giocatori invece giochiamo, divertiamoci, emozioniamoci con quello che preferiamo perché fino a che usciranno capolavori di questa entità noi non possiamo che essere felici.





    Viewtiful Joe



    Grafica 9

    Sonoro 8

    Giocabilità 9,5

    Longevità 8

    TOTALE 9



    GTA: san Andreas



    Grafica 8

    Sonoro 9

    Giocabilità 9

    Longevità 10

    TOTALE 9,5
    I'm the greater, I'm the best
    ALFRED THE GREAT....RULEZ...

  2. #2

  3. #3
    Utente L'avatar di Fridastino
    Registrato il
    12-04
    Località
    La capitale
    Messaggi
    20
    proprio per questo li ho voluti confrontare!
    I'm the greater, I'm the best
    ALFRED THE GREAT....RULEZ...

  4. #4
    Figlio di puttana L'avatar di Emptiness
    Registrato il
    07-03
    Località
    Abruzzo, Avezzano
    Messaggi
    4.451
    Non faccio commenti perché sei mio omonimo...
    Comunque potevi confrontare due giochi un po' più simili, non trovi?

  5. #5
    Utente L'avatar di Fridastino
    Registrato il
    12-04
    Località
    La capitale
    Messaggi
    20
    omonimo???? cmq scusate ma mi devo ripetere per la terza volta su perchè ho confrontato due giochi completamente opposti?
    I'm the greater, I'm the best
    ALFRED THE GREAT....RULEZ...

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •