• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: [1]Come si fa ad essere comunisti?

Cambio titolo
  1. #1
    Utente L'avatar di kazen
    Registrato il
    02-03
    Messaggi
    56

    [1]Come si fa ad essere comunisti?

    Per vedere la parte precedente di questo thread clicca qui: http://forum.gamesradar.it/showthread.php?t=172045

  2. #2
    BlackHawk
    Ospite
    Tra il dire che il vero comunismo non era quello di Stalin e il dire che il comunismo di Stalin era in realtà una dittatura di destra ce ne vuole. Come ho già detto, il carattere repressivo è comune ai totalitarismi, siano essi di destra o di sinistra.

    Dopo la scena di Fini a Gerusalemme no.


    Non vedo, allora, perchè insistere tanto su un' utopia, me lo sapresti spiegare?
    1) Non ho detto che era un regime di destra, ho detto solo che assomiglia molto, molto, molto di + ai regimi nazifascisti di quel periodo, e non ha niente a che fare con le idee di Marx e Lenin....
    Io non credo al comunismo di Stalin (se vuoi chiamiamolo così ), ma in quello di Marx

    2) Scena hai detto bene

    3) Perkè non la ritengo un' "utopia", ma qualcosa difficilissima da realizzare
    Ultima modifica di BlackHawk; 1-01-2005 alle 20:29:33

  3. #3
    Utente L'avatar di Cosacco del Donez
    Registrato il
    12-04
    Località
    dove gioca lo Shaktar
    Messaggi
    26
    la più grande paura di Marx non era che la rivoluzione non avvenisse, era che la rivoluzione fosse fatta da gente come Stalin
    Il cielo è alto e San Pietroburgo è lontana...

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •