• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 18

Discussione: Commenti su "Le due torri"

Cambio titolo
  1. #1
    Utente L'avatar di altreo
    Registrato il
    01-03
    LocalitÓ
    Italia
    Messaggi
    124

    Commenti su "Le due torri"

    vi posto alcune osservazioni che un conoscente ha fatto sul citato
    film rispetto al libro in merito a parti mancanti:
    Discorso di Saruman
    Pipino che guarda nel palantir
    Minas Morgul
    Re degli stregoni alla guida del suo esercito
    Shelob

    e poi l'inutile approfondimento della storia tra aragorn e arwen
    la caratterizzazione di Faramir e di Ghimli

    altre che non ho messo
    Quando il gioco si fa duro....

  2. #2
    Bannato L'avatar di CryningFreeman
    Registrato il
    01-03
    Messaggi
    1.996
    Cosa centra su AgorÓ?

  3. #3
    Utente L'avatar di Flagg
    Registrato il
    10-02
    LocalitÓ
    Leng
    Messaggi
    575

    Re: Commenti su "Le due torri"

    Inviato da altreo
    vi posto alcune osservazioni che un conoscente ha fatto sul citato
    film rispetto al libro in merito a parti mancanti:
    Discorso di Saruman
    Pipino che guarda nel palantir
    Minas Morgul
    Re degli stregoni alla guida del suo esercito
    Shelob

    e poi l'inutile approfondimento della storia tra aragorn e arwen
    la caratterizzazione di Faramir e di Ghimli

    altre che non ho messo
    Prima che il post venga spostato.
    Shelob comparirÓ di sicuro nel prossimo film, non possono aver estromesso un personaggio del genere. Mentre mi pare che Pipino guardasse nel Palantir dopo la caduta di Isengard, ma Ŕ una evento che sinceramente non ricordo benissimo.

    Tra le inutilitÓ o le "stupidate", ci aggiungerei Legolas che usa uno scudo come skateboard, o sempre Legolas che salta su di un cavallo in corsa come se avesse un jetpack sulla schiena.
    Ma mi rendo conto che un film del genere che vuole essere di successo ha bisogno di queste chicche, oltre ad un povero nano degradato a spalla comica.
    Ultima modifica di Flagg; 22-01-2003 alle 16:28:02
    Ricorda: quando leggi AgorÓ, anche AgorÓ sta leggendo dentro di te.

  4. #4
    Utente L'avatar di Ryo Hazuky
    Registrato il
    11-02
    LocalitÓ
    Yokosuka
    Messaggi
    291
    Io trovo il film bello, e divertente, rispetto ad altri film.
    Ma il problema Ŕ che io ho letto il libro. E a me il film fa schifo.
    Trovo normale che il regista si conceda qualche taglio di scene, qualche aggiunta, come nel primo film. Ma non riesco a digerire la corruzione e la mutazione della psicologia dei personaggi.
    Theodem Ŕ raffigurato un re che fa errori, che per orgoglio fa scelte sbagliate. Non segue i consigli di Gandalf.
    Nel libro Ŕ tutto diverso. E' Gandalf stesso che gli consiglia di andare al fosso di helm (unica vera alternativa), gli Elfi non arrivano, Theodem Ŕ un grande re che decide subito di combattere Saruman, dopo che Gandalf lo libera.
    Gli Ent nel libro, sanno perfetamente di abitare in quel mondo, ed Ŕ Barbalbero stesso che dichiara guerra a Saruman, dopo l'Entaconsulto. Tutta la foresta di Fangorn si ribella a Saruman. Ma nel libro tutto ci˛ Ŕ annullato, gli Ent se ne fregano, ed Ŕ solo grazie a Pipino e Merry che entrano in guerra.
    Faramir viene totalmente stravolto. Nel libro capisce subito che l'anello Ŕ malvagio, e non vuole certo fare la fine del fratello. Anzi aiuta gli hobbit nel loro viaggio.
    Un'altra cosa totalmente assurda Ŕ Arwen che (finge) di andarsene per valinor, spinta dal padre.
    Adesso mi chiedo: ma Peter l'ha letto il libro?
    " La Fantasia Ŕ pi¨ importante della Conoscenza"

    Albert Einstein

    "Non so con quali armi si combatterÓ la 3░ Guerra Mondiale, la 4░ sicuramente con le pietre."

    Albert Einstein

    Membro Ufficiale del comitato anti-Square
    Membro Onorario del comitato militante: "Put a Final Fantasy in the Cesso, you'll fell much better!"
    Presidente del Partito: "I'LL NEVER LOSE"
    Decorato con la medaglia "Defender of Dreamcast" nel 1998
    Capitano dei: "Cavalieri di PSO"

  5. #5
    Bannato L'avatar di Bobo32
    Registrato il
    10-02
    LocalitÓ
    Curva Nord
    Messaggi
    4.584
    Inviato da Ryo Hazuky
    Io trovo il film bello, e divertente, rispetto ad altri film.
    Ma il problema Ŕ che io ho letto il libro. E a me il film fa schifo.
    Trovo normale che il regista si conceda qualche taglio di scene, qualche aggiunta, come nel primo film. Ma non riesco a digerire la corruzione e la mutazione della psicologia dei personaggi.
    Theodem Ŕ raffigurato un re che fa errori, che per orgoglio fa scelte sbagliate. Non segue i consigli di Gandalf.
    Nel libro Ŕ tutto diverso. E' Gandalf stesso che gli consiglia di andare al fosso di helm (unica vera alternativa), gli Elfi non arrivano, Theodem Ŕ un grande re che decide subito di combattere Saruman, dopo che Gandalf lo libera.
    Gli Ent nel libro, sanno perfetamente di abitare in quel mondo, ed Ŕ Barbalbero stesso che dichiara guerra a Saruman, dopo l'Entaconsulto. Tutta la foresta di Fangorn si ribella a Saruman. Ma nel libro tutto ci˛ Ŕ annullato, gli Ent se ne fregano, ed Ŕ solo grazie a Pipino e Merry che entrano in guerra.
    Faramir viene totalmente stravolto. Nel libro capisce subito che l'anello Ŕ malvagio, e non vuole certo fare la fine del fratello. Anzi aiuta gli hobbit nel loro viaggio.
    Un'altra cosa totalmente assurda Ŕ Arwen che (finge) di andarsene per valinor, spinta dal padre.
    Adesso mi chiedo: ma Peter l'ha letto il libro?
    Mai nulla fu pi¨ vero! Aggiungeri anche il fatto che nel film Pipino e Meriadoc non beveno l'acqua degli ent (e chi ha letto il libro sa perfettamente i risulatati finali). Nel complesso per˛ il film l'ho trovato bello e sicuramente andr˛ a rivedermelo (sapendo giÓ per˛ quello che non trover˛)

  6. #6
    j-addicted guardian L'avatar di flepa
    Registrato il
    10-02
    LocalitÓ
    Carpi
    Messaggi
    23.888
    Il problema Ŕ che qualsiasi film tratto da un libro "perde" molto.
    Quando si va al cinema bisogna liberare la mente e fare finta di non aver letto il libro da cui il film Ŕ tratto e giudicare quest'ultimo solo per quello che Ŕ, e non per quello che sarebbe potuto essere.
    Io ho letto il libro in questione pi¨ o meno 10 anni fa, e ricordando pochi particolari (soprattutto della seconda parte) ho trovato il film decisamente piacevole.
    PS: Cmq da quello che dice Gollum verso la fine del film, Shelob ci sarÓ sicuramente nel prossimo.

  7. #7
    Guardian (R)Esitente L'avatar di Il¨vatar85
    Registrato il
    10-02
    LocalitÓ
    Unione Europea
    Messaggi
    19.797
    Inviato da flepa
    Il problema Ŕ che qualsiasi film tratto da un libro "perde" molto.
    Quando si va al cinema bisogna liberare la mente e fare finta di non aver letto il libro da cui il film Ŕ tratto e giudicare quest'ultimo solo per quello che Ŕ, e non per quello che sarebbe potuto essere.
    Io ho letto il libro in questione pi¨ o meno 10 anni fa, e ricordando pochi particolari (soprattutto della seconda parte) ho trovato il film decisamente piacevole.
    PS: Cmq da quello che dice Gollum verso la fine del film, Shelob ci sarÓ sicuramente nel prossimo.
    Secondo me bisogna apprezzare il film senza aspettarsi una conversione da parole a immagini, perchŔ le nostra fantasia Ŕ sicuramente diversa da quella del regista, e anche perchŔ Ŕ impossibile rappresentare tutto il film.

    Io l'ho trovato veramente magnifico

    Moderazione in rosso e grassetto. Chiarimenti in privato.
    öEsisteva Eru, lĺUno, che in Arda Ŕ chiamato Il¨vatar; ed egli cre˛ per primi gli Ainur, i Santi, rampolli del suo pensiero, ed essi erano con lui prima che ogni altro fosse creato."
    Prologo de "Il Silmarillion" di J.R.R.Tolkien.
    My PCs Configuration - Il mio Blog
    C'hanno insegnato la meraviglia verso la gente che ruba il pane
    ora sappiamo che Ŕ un delitto il non rubare quando si ha fame
    ora sappiamo che Ŕ un delitto il non rubare quando si ha fame.
    Per quanto voi vi crediate assolti siete per sempre coinvolti
    per quanto voi vi crediate assolti siete per sempre coinvolti.

  8. #8
    Oggettivista L'avatar di space king
    Registrato il
    10-02
    LocalitÓ
    Palermo
    Messaggi
    10.359
    Mi riconnetto a quello che dice Flagg... lo scudo come skateboard e poi il fatto che Legolas con una mano salti a cavallo... ROTFL
    E poi non so se cia vete fatto caso, non mi ricordo chi, in una scena del film esclama un źassassino╗, uguale, preciso, spiccicato a quel famoso źassassino╗ di Johnny Stecchino... abbiamo riso in 5 per mezz'ora al cinema
    Ahi serva Italia di dolore ostello, nave senza nocchiere in gran tempesta,
    non donna di provincie ma bordello! (VI Purgatorio)

    Di rider finirai pria dell'aurora!


  9. #9
    None so vile L'avatar di Ghiwo
    Registrato il
    10-02
    LocalitÓ
    Milano provincia
    Messaggi
    13.565

    Re: Commenti su "Le due torri"

    Inviato da altreo
    vi posto alcune osservazioni che un conoscente ha fatto sul citato
    film rispetto al libro in merito a parti mancanti:
    Discorso di Saruman
    Pipino che guarda nel palantir
    Minas Morgul
    Re degli stregoni alla guida del suo esercito
    Shelob

    e poi l'inutile approfondimento della storia tra aragorn e arwen
    la caratterizzazione di Faramir e di Ghimli

    altre che non ho messo
    Allora, se ricordi bene hanno inserito la morte di Boromir nella Compagnia dell'Anello, ma in realtÓ mi pare avvenga dopo. Tutti gli episodi da te citati verranno posti nel prossimo film, hanno preferito far cosý per l'economia della narrazione. La storia d'amore Ŕ l'unico excursus. Inutile aggiungere che a me il film Ŕ piaciuto. Non sono andato al cinema per trovare il pelo nell'uovo, o per cogliere completamente la trama, per quello c'Ŕ il libro, sono andato per divvertirmi. Dovresti far cosý pure tu.

  10. #10
    Bannato L'avatar di Bobo32
    Registrato il
    10-02
    LocalitÓ
    Curva Nord
    Messaggi
    4.584

    Re: Re: Commenti su "Le due torri"

    Inviato da Ghiwo
    Allora, se ricordi bene hanno inserito la morte di Boromir nella Compagnia dell'Anello, ma in realtÓ mi pare avvenga dopo. Tutti gli episodi da te citati verranno posti nel prossimo film, hanno preferito far cosý per l'economia della narrazione. La storia d'amore Ŕ l'unico excursus. Inutile aggiungere che a me il film Ŕ piaciuto. Non sono andato al cinema per trovare il pelo nell'uovo, o per cogliere completamente la trama, per quello c'Ŕ il libro, sono andato per divvertirmi. Dovresti far cosý pure tu.
    Ghiwo ti assicuro che Altreo si Ŕ divertito e il film gli Ŕ piaciuto (di bestia) (te lo dico perchŔ era con me ), da lettore e appassionato di Tolkien per˛ non si pu˛ far a meno di notare quelle cose... poi il film resta un capolavoro (io lo vado pure a rivedere), ma il libro Ŕ su un altro pianeta...

  11. #11
    None so vile L'avatar di Ghiwo
    Registrato il
    10-02
    LocalitÓ
    Milano provincia
    Messaggi
    13.565

    Re: Re: Re: Commenti su "Le due torri"

    Inviato da Bobo32
    Ghiwo ti assicuro che Altreo si Ŕ divertito e il film gli Ŕ piaciuto (di bestia) (te lo dico perchŔ era con me ), da lettore e appassionato di Tolkien per˛ non si pu˛ far a meno di notare quelle cose... poi il film resta un capolavoro (io lo vado pure a rivedere), ma il libro Ŕ su un altro pianeta...
    Ah,ok! Per˛ non si pu˛ pretendere che rispetti le tremila pagine del libro...

  12. #12
    Guardian (R)Esitente L'avatar di Il¨vatar85
    Registrato il
    10-02
    LocalitÓ
    Unione Europea
    Messaggi
    19.797

    Re: Re: Commenti su "Le due torri"

    Inviato da Ghiwo
    Allora, se ricordi bene hanno inserito la morte di Boromir nella Compagnia dell'Anello, ma in realtÓ mi pare avvenga dopo. Tutti gli episodi da te citati verranno posti nel prossimo film, hanno preferito far cosý per l'economia della narrazione. La storia d'amore Ŕ l'unico excursus. Inutile aggiungere che a me il film Ŕ piaciuto. Non sono andato al cinema per trovare il pelo nell'uovo, o per cogliere completamente la trama, per quello c'Ŕ il libro, sono andato per divvertirmi. Dovresti far cosý pure tu.
    Se nn mi ricordo male Boromir moriva nel primo libro, cmq posso anche sbgliarmi...

    Moderazione in rosso e grassetto. Chiarimenti in privato.
    öEsisteva Eru, lĺUno, che in Arda Ŕ chiamato Il¨vatar; ed egli cre˛ per primi gli Ainur, i Santi, rampolli del suo pensiero, ed essi erano con lui prima che ogni altro fosse creato."
    Prologo de "Il Silmarillion" di J.R.R.Tolkien.
    My PCs Configuration - Il mio Blog
    C'hanno insegnato la meraviglia verso la gente che ruba il pane
    ora sappiamo che Ŕ un delitto il non rubare quando si ha fame
    ora sappiamo che Ŕ un delitto il non rubare quando si ha fame.
    Per quanto voi vi crediate assolti siete per sempre coinvolti
    per quanto voi vi crediate assolti siete per sempre coinvolti.

  13. #13
    Useful Idiot L'avatar di Hetfield
    Registrato il
    10-02
    LocalitÓ
    The Moor
    Messaggi
    2.920
    Boromir muore nel primo capitolo del secondo libro e Pipino guarda dopo la caduta di isengard nel palantir,
    comunque Ŕ normale che il film sia un po diverso dal libro,certo anche a me ha un po seccato che abbiano aggiunto certe cose,come gli elfi al fosso di Helm,per˛ Ŕ un bel film Ŕ mi Ŕ piaciuto molto.

  14. #14
    Utente L'avatar di altreo
    Registrato il
    01-03
    LocalitÓ
    Italia
    Messaggi
    124

    Re: Re: Commenti su "Le due torri"

    Inviato da Ghiwo
    sono andato per divvertirmi. Dovresti far cosý pure tu.
    LOL!!!!!!!


    Inviato da Bobo32 Ghiwo ti assicuro che Altreo si Ŕ divertito e il film gli Ŕ piaciuto (di bestia) (te lo dico perchŔ era con me
    LOLLISSIMO

    cmq a parte tutto, non sono andato ne prevenuto ne altro, anzi......tutt'altro....basta vedere lo sbatti che ho fatto per prenotare. Sapevo benissimo che avrei visto un ottimo film ricavato dal libro, ma come proprio io dicevo a Bobo32, ovviamente in un adattamento cinematografico necessita di modifiche.

    Il mio post era nato da alcune osservazioni che un amico ha fatto in merito a queste discrepanze..
    devo dire che ne Ŕ nata una bella discussione
    Quando il gioco si fa duro....

  15. #15
    Ballerino latino L'avatar di Nio
    Registrato il
    10-02
    LocalitÓ
    paesino di campagna
    Messaggi
    2.435
    Allora
    Il libro lo sto leggendo(ho finito le Due Torri) ed Ŕ sicurament emeglio, ma Ŕ anche ovvio che lo fosse.
    Il film, come deve essere un film, non deve copiare interamente il libro, mettendo tutte le cose, tutte le battute e non approfondendo nulla! O se no che film sarebbe??!!! O se no che senso ha andarlo a vedere????
    Il film deve dare spettacolo, e i 2 film riferiti a LOTR sono perfetti da questo punto di vista, film fatti veramente bene.
    Stando alle Due Torri, la battaglia al Fosso di Helm Ŕ stupenda, i personaggi sono creati bene, le sequenze sono fatte nel milgior modo possibile(non si p˛, come avviene nel libro, mettere prima cosa fanno Aragorn and C., poi cosa fanno pipino e Merry e infine cosa fa Frodo....nel libro va bene, ma in un film farebbe pietÓ!).
    Ú anche ovvio che in un film si prediligie l'azione, infatti la parte degli Ent Ŕ poco approfondita(io all'inizio ci s˛ rimasto "male" ma poi ho capito che Ŕ meglio cosý, anche se forse Ŕ troppo corta).
    Si potrebbe dar + luce alla parte di avventura, ma nelle Due Torri c'Ŕ pi¨ azione rispetto al primo capitolo, quindi credo che vadi bene.
    A me il film Ŕ piaciuto, anche molto
    -Nio,portatore dell'iNioranza.
    -Quello che Ŕ giusto Ŕ sbagliato, quello che Ŕ arrivato se nŔ andato, quello che Ŕ chiaro e luminoso non Ŕ cosý sicuro. Tutte le promesse diventano menzogna. Tutto ci˛ che Ŕ benevolo si corrompe nel tempo(Graffin, Bad Religion)
    -Gli uomini non impareranno mai dai loro sbagli, finchŔ non si faranno del male da soli.
    - "L'uomo non crede pi¨ in Dio. PerchŔ l'uomo si sente sicuro, nel suo cuore ci sono altri valori che non sono quelli dell'amore, della giustizia e della fraternitÓ. L'uomo pensa di essere Dio stesso".
    avrai un mondo bellissimo, in cui potrai fare tutto ci˛ che vuoi, perchŔ tu sei libero, come un passerrotto. ma quando ti sveglierai dal sonno, vedrai un contorno atroce e violento in quella cornice che sembrava tanto bella e perfetta.
    "Dio offre il destino, ma Ŕ l'Uomo a sceglierlo"(Miura, Berserk)
    Punk nella TESTA, non nella CRESTA

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •