• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 29 123411 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 424

Discussione: Il Satanismo[no "compiti"]

Cambio titolo
  1. #1
    GUARÐIAN OF THE BLIND L'avatar di Zack_ultimatesoldier
    Registrato il
    10-02
    Località
    Vice(nza)City ®[Zack]
    Messaggi
    24.060

    Il Satanismo[no "compiti"]

    Premetto che l idea di questa discussione mi è giunta da un topic creato da VAliant che è pero stato chiuso....se ne esiste gia un altro vi prego di dirmelo che faccio kiudere...comunque....cosa sapete riguardo a questo argomento e ke opinione vi siete fatti al riguardo??

  2. #2
    No more play? L'avatar di Celsius
    Registrato il
    08-04
    Messaggi
    4.376
    Citazione Zack_ultimatesoldier
    Premetto che l idea di questa discussione mi è giunta da un topic creato da VAliant che è pero stato chiuso....se ne esiste gia un altro vi prego di dirmelo che faccio kiudere...comunque....cosa sapete riguardo a questo argomento e ke opinione vi siete fatti al riguardo??
    un altro cancro ke infetta il mondo, nn so dove quei giovani e vekki ke siano hanno la testa

  3. #3
    C'thulhu fhtagn!
    Registrato il
    07-04
    Località
    The Threshold
    Messaggi
    19.230
    tiè
    Citazione Dauntless
    Una volta per tutte, per rispondere sia a Nomad che agli altri. Perchè secondo me un essere umano ha il diritto di ucciderne un altro?

    Bene, storia lunga, chiunque sia interessato è pregato di svuotarsi un attimo la testa da preconcetti e propaganda, sempre che ci riesca.

    Partiamo dalle basi. Io sono un Satanista convinto.

    ...................................

    Il Satanismo è una religione brutale di èlitismo (non èlitarismo, occhio) e Darwinismo sociale il cui obiettivo è quello di ristabilire la supremazia del capace sull'idiota, della giustizia veloce sull'ingiustizia, ed è per un totale rifiuto dell'egualitarismo, che ha attanagliato e bloccato lo sviluppo della razza umana da duemila anni a questa parte. Insomma, è qualcosa di cui avere paura? Se fate parte di quei mediocri... droni umani che incarnano la Mediocrità, potete scommetterci. Il mondo si sta autodistruggendo sempre piu' velocemente, in relazione con l'aumento della massa di mediocrità.

    Con ciò, il Satanismo non è una religione razzista, ci sono individui d'èlite provenienti da ogni sorta di background etnico, che noi Satanisti riconosciamo per gli esseri superiori che dimostrano di essere.

    Da tutto ciò nasce il concetto dell' "Alien Elite" così come è stato formulato da Anton Szandor LaVey, padre del Satanismo moderno. Invece di incoraggiare la proliferazione dei deboli, degli uguali, dei mediocri, LaVey mirava alla costituzione di uno stato di polizia meritocratico all'ennesima potenza, dove il concetto di Darwinismo sociale viene esasperato, selezionando gli individui dimostranti diversità dal resto della mediocre razza umana ed inserendoli automaticamente nell'èlite, ed eliminando i piu' deboli.
    Del resto non ci voleva LaVey per capirlo, basta guardare come gira il mondo e il numero di persone dalle quali è popolato: è ora di puntare alla qualità piu' che alla quantità. E qui ci tengo a ripetere che la discriminazione di cui sono oggetto gli individui mediocri da parte dei Satanisti è etica e non etnica.
    Tutte le persone di valore che conosco nutrono un profondo disprezzo verso "la loro stessa gente", proprio perchè odiano l'idea di usare l'etnia come identità. La nostra "etnia" non è l' "èlite" di per sè - il termine èlite da solo è riduttivo (tornando al discorso èlitismo e non èlitarismo).
    Ci definiamo Alien Elite, i migliori tra i migliori; i normali appartenenti a determinate èlite non si danno pena per migliorare gli individui che popolano questa palla di fango, noi sì. Se poi saremo bollati come malvagi dalla massa di mediocri, allora saremo malvagi e così sia.
    Grazie dell'attenzione.



  4. #4
    Bannato L'avatar di Cercatore
    Registrato il
    11-03
    Località
    Napoli
    Messaggi
    17.685
    Fammi capire una cosa: te muori e vai all'inferno? E ne sei felice?

  5. #5
    C'thulhu fhtagn!
    Registrato il
    07-04
    Località
    The Threshold
    Messaggi
    19.230
    Citazione Cercatore
    Fammi capire una cosa: te muori e vai all'inferno? E ne sei felice?
    L'Inferno non è un luogo, è uno stato di lontananza da Dio. Sì, ne sarei felice.



  6. #6
    Bannato L'avatar di x-max
    Registrato il
    10-02
    Località
    Bar Zucchi
    Messaggi
    14.023
    la cosa più ridicola è la gente che non si rende conto ke il satanismo non centra con la religione cattolica, o meglio, gli è completamente avversa, ma non crede in quelle cazzate come inferno e paradiso.

  7. #7
    No more play? L'avatar di Celsius
    Registrato il
    08-04
    Messaggi
    4.376
    Citazione Dauntless
    L'Inferno non è un luogo, è uno stato di lontananza da Dio. Sì, ne sarei felice.

  8. #8
    boh L'avatar di Jack89
    Registrato il
    11-03
    Località
    Bolzano (Alto Adige)
    Messaggi
    13.884
    Io da cristiano vedo in Satana racchiuso il male.

    Quindi per il concetto cristiano che ho di Satana, respingo tale figura e la sua venerazione.

    Ma il fatto che Satana racchiuda il male è dovuto ad un interpretazione cristiana, al quale non si può affibiare un giudizio che essa sia giusta o sbagliata. Secondo i canoni cristiani è legittima, semmai possiamo dire che tale interpretazione generalizza e allo stesso tempo limita un po troppo. Generalizza perchè non tutti vedono in Satana allo stesso tempo, e limita perchè "vede" le questioni fino ad un certo punto, trascurando magari delle altre.

    In definitiva come ho già detto, secondo i canoni cristiani ripudio Satana.

    Però come la figura di Dio subisce tante legittime interpretazioni (c'è il Dio cristiano che è fatto e pensa in certo modo, c'è quello mussulmano che è fatto e pensa in un altro modo, c'è quello buddhista ancora in altri modi e così via), la stessa cosa per me si può fare con quella di Satana, ovvero interpretarlo in modi diversi.

    C'è chi vede racchiusi in lui semplicemente vizi e peccattelli, e chi invece il male più puro.


  9. #9
    Utente L'avatar di Sababa
    Registrato il
    10-02
    Località
    Imola
    Messaggi
    5.158
    Citazione Dauntless
    tiè
    Qual è il criterio con cui giudicate una persona mediocre?


  10. #10
    GUARÐIAN OF THE BLIND L'avatar di Zack_ultimatesoldier
    Registrato il
    10-02
    Località
    Vice(nza)City ®[Zack]
    Messaggi
    24.060
    Citazione Jack89
    Ma il fatto che Satana racchiuda il male è dovuto ad un interpretazione cristiana, al quale non si può affibiare un giudizio che essa sia giusta o sbagliata. Secondo i canoni cristiani è legittima, semmai possiamo dire che tale interpretazione generalizza e allo stesso tempo limita un po troppo. Generalizza perchè non tutti vedono in Satana allo stesso tempo, e limita perchè "vede" le questioni fino ad un certo punto, trascurando magari delle altre..
    Completamente d accordo...le interpretazioni sono varie e contando che nn tutti sono stati "educati"diciamo allo stesso modo,i pareri contrastanti prevedo sarannomoltissimo,nn solo quello di Dauntless che cmq ha chiaramente espresso cio che vuol dire per lui...ed è un bene che abbia risposto cosi(per l interesse del topic)poiche possiamo vedere l argomento secondo i vari aspetti... senza essere troppo di parte

  11. #11
    Was ist das? L'avatar di Eyedol
    Registrato il
    09-03
    Località
    Reparto psichiatrico
    Messaggi
    8.950
    Citazione Dauntless
    tiè

    Quindi tu ti consideri facente parte dell'elite. Se nascesse un nuovo ordine, con gli stessi concetti ma che considerasse i Satanisti come appartenenti alla classe mediocre?

  12. #12
    gymvideo
    Ospite
    Io mi ritrovo d'accordo con diverse affermazioni trovate in un document satanista, che nella bibbia cristiana (dove inoltre, prima della scoperta scientifica, c'era scritto che il sole ruotava intorno alla terra...)

  13. #13
    boh L'avatar di Jack89
    Registrato il
    11-03
    Località
    Bolzano (Alto Adige)
    Messaggi
    13.884
    Citazione Zack_ultimatesoldier
    Completamente d accordo...le interpretazioni sono varie e contando che nn tutti sono stati "educati"diciamo allo stesso modo,i pareri contrastanti prevedo sarannomoltissimo,nn solo quello di Dauntless che cmq ha chiaramente espresso cio che vuol dire per lui...ed è un bene che abbia risposto cosi(per l interesse del topic)poiche possiamo vedere l argomento secondo i vari aspetti... senza essere troppo di parte
    Si, per come vedo io (che sono cristiano) Satana rappresenta il male più profondo e assoluto.

    Già il fatto che Dauntless (satanista) veda l'inferno non come un luogo oscuro di male, implica che già è avvenuta un'interpretazione diversa.

    E' difficile e complicato, anzi, quasi impossibile e comunque illegittimo giudicare quale sia l'interpretazione più corretta, perchè appunto si tratta di argomenti soggettivi. Ognuno vede e attribuisce un senso alle cose come meglio crede, purchè non vada a ledere o danneggiare altre persone, come (credo) facciano alcuni satanisti.


  14. #14
    Bannato
    Registrato il
    01-05
    Messaggi
    65

    beh...

    Citazione Celsius
    un altro cancro ke infetta il mondo, nn so dove quei giovani e vekki ke siano hanno la testa
    sicuramente è più giustificato chi fa del male nel nome di satana, che chi fa del male nel nome della politica, dei soldi; o... cari voi cristiani che benedicevate le guerre. finisco la frase di volontà ovviamente.
    cmq... la testa ce l'hanno e come... magari è 'come la usano' che non va, ma la testa ce l'hanno, e molta di più rispetto a miliardi di altre persone che si fomentano con l'uomo standard che c'è oggi.

  15. #15
    GUARÐIAN OF THE BLIND L'avatar di Zack_ultimatesoldier
    Registrato il
    10-02
    Località
    Vice(nza)City ®[Zack]
    Messaggi
    24.060
    Citazione Jack89
    Si, per come vedo io (che sono cristiano) Satana rappresenta il male più profondo e assoluto.

    Già il fatto che Dauntless (satanista) veda l'inferno non come un luogo oscuro di male, implica che già è avvenuta un'interpretazione diversa.

    E' difficile e complicato, anzi, quasi impossibile e comunque illegittimo giudicare quale sia l'interpretazione più corretta, perchè appunto si tratta di argomenti soggettivi. Ognuno vede e attribuisce un senso alle cose come meglio crede, purchè non vada a ledere o danneggiare altre persone, come (credo) facciano alcuni satanisti.
    In sintesi è su questo che il topic dovrebbe basarsi,magari evitando critiche e restando consapevoli della soggettivita della cosa ......scontato dire che se fossimo cresciuti con credenze diverse,il nostro parere al riguardo potebbe essere anke totalmente opposto

Pag 1 di 29 123411 ... UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •