• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 5 1234 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 71

Discussione: La poesia sta morendo?

Cambio titolo
  1. #1
    Was ist das? L'avatar di Eyedol
    Registrato il
    09-03
    Località
    Reparto psichiatrico
    Messaggi
    8.950

    La poesia sta morendo?

    Non so se la conseguenza di questo porterà in futuro a qualche cambiamento, ma a mio avviso la poesia, con la sua creatività, la sua musicalità, i suoi sentimenti sta sempre più cadendo nel dimenticatoio. Poche innovazioni, la scuola non si sofferma abbastanza sull'argomento, tantissimi giovani la snobbano e la disprezzano.
    Da quel che so io, la poesia con lo stile che si portava dietro, è sempre stata fonte di ispirazione anche per i giornalisti, mentre negli ultimi anni la qualità degli articoli è decisamente calata (tralasciando l'insulsaggine di alcuni argomenti).
    Secondo me la poesia potrebbe essere un ottimo strumento di educazione, e la piega che da un po' di tempo a questa parte sta prendendo non mi piace affatto.
    Pensate che possa essere utile dal punto di vista della società dar maggior valore alla poesia (soprattutto tra i giovanissimi) o credete che, in conclusione, la poesia effettivamente non ha alcuna utilità? Sono curioso di scoprire che ne pensate...

  2. #2
    Bannato L'avatar di Falco Bianco
    Registrato il
    11-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    17.264
    Citazione Eyedol
    Non so se la conseguenza di questo porterà in futuro a qualche cambiamento, ma a mio avviso la poesia, con la sua creatività, la sua musicalità, i suoi sentimenti sta sempre più cadendo nel dimenticatoio. Poche innovazioni, la scuola non si sofferma abbastanza sull'argomento, tantissimi giovani la snobbano e la disprezzano.
    Da quel che so io, la poesia con lo stile che si portava dietro, è sempre stata fonte di ispirazione anche per i giornalisti, mentre negli ultimi anni la qualità degli articoli è decisamente calata (tralasciando l'insulsaggine di alcuni argomenti).
    Secondo me la poesia potrebbe essere un ottimo strumento di educazione, e la piega che da un po' di tempo a questa parte sta prendendo non mi piace affatto.
    Pensate che possa essere utile dal punto di vista della società dar maggior valore alla poesia (soprattutto tra i giovanissimi) o credete che, in conclusione, la poesia effettivamente non ha alcuna utilità? Sono curioso di scoprire che ne pensate...
    bé ke dire... é uno dei vari effetti della totale dedizione all'idiozia dilagante...

  3. #3
    Uomoplay
    Ospite
    bò,io nn leggo poesie.................................

  4. #4
    boh L'avatar di Jack89
    Registrato il
    11-03
    Località
    Bolzano (Alto Adige)
    Messaggi
    13.884
    Citazione Eyedol
    Non so se la conseguenza di questo porterà in futuro a qualche cambiamento, ma a mio avviso la poesia, con la sua creatività, la sua musicalità, i suoi sentimenti sta sempre più cadendo nel dimenticatoio. Poche innovazioni, la scuola non si sofferma abbastanza sull'argomento, tantissimi giovani la snobbano e la disprezzano.
    Da quel che so io, la poesia con lo stile che si portava dietro, è sempre stata fonte di ispirazione anche per i giornalisti, mentre negli ultimi anni la qualità degli articoli è decisamente calata (tralasciando l'insulsaggine di alcuni argomenti).
    Secondo me la poesia potrebbe essere un ottimo strumento di educazione, e la piega che da un po' di tempo a questa parte sta prendendo non mi piace affatto.
    Pensate che possa essere utile dal punto di vista della società dar maggior valore alla poesia (soprattutto tra i giovanissimi) o credete che, in conclusione, la poesia effettivamente non ha alcuna utilità? Sono curioso di scoprire che ne pensate...
    Purtroppo si, sta scomparendo.


  5. #5
    Filosofo L'avatar di Soul 1001
    Registrato il
    10-02
    Località
    Nosgoth
    Messaggi
    3.435
    La poesia è oggi portata avanti da un sistema scolastico obsoleto e daquattro vecchi rimbecilliti. Se venissero ascoltati i giovani, e venisse valorizzata la loro poesia (anche poesie di genere fantasy, ne ho lette parecchie), forse il fenomeno potrebbe tornare più in. Altrimenti, che crolli del tutto
    Firma rimossa perchè supera i limiti imposti dal Regolamento (500x158pxl, 40KB di peso).

    lo staff.

  6. #6
    Utente L'avatar di cerberus
    Registrato il
    01-03
    Località
    Salaria Sport Village
    Messaggi
    18.301
    Si chiama livellamento verso il basso, ed è il peggior male che affligge la società... ed ovviamente colpisci tutti gli aspetti dell'attività culturale... dalla poesia alla scienza...
    Engineers do it better
    "Lo scienziato non studia la natura perché è utile, ma perché ne prova piacere e ne prova piacere perché è bella. Se la natura non fosse bella, non varrebbe la pena studiarla e la vita non varrebbe la pena di essere vissuta”.( Henri Poincaré )
    "Scientists discover the world that exists; engineers create the world that never was."

  7. #7
    Was ist das? L'avatar di Eyedol
    Registrato il
    09-03
    Località
    Reparto psichiatrico
    Messaggi
    8.950
    Citazione cerberus
    Si chiama livellamento verso il basso, ed è il peggior male che affligge la società... ed ovviamente colpisci tutti gli aspetti dell'attività culturale... dalla poesia alla scienza...
    Non capisco a cosa possa essere dovuto. L'avanzamento della tecnologia a discapito dell'arte?? Mah, mi sembra una cosa tanto stupida...

  8. #8
    Mines L'avatar di The Matrix
    Registrato il
    04-03
    Località
    Rapallo (GE)
    Messaggi
    13.504
    per quanto mi riguarda non sta morendo, tanto è vero che leggo e scrivo poesie.
    La tua firma supera il limite massimo di altezza (158 pixel). Ti invitiamo a leggere il regolamento per non ripetere l'errore.

  9. #9
    Bannato L'avatar di Falco Bianco
    Registrato il
    11-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    17.264
    Citazione Eyedol
    Non capisco a cosa possa essere dovuto. L'avanzamento della tecnologia a discapito dell'arte?? Mah, mi sembra una cosa tanto stupida...
    scusa ma ki ha parlato di tecnologia?

  10. #10
    Was ist das? L'avatar di Eyedol
    Registrato il
    09-03
    Località
    Reparto psichiatrico
    Messaggi
    8.950
    Citazione Falco Bianco
    scusa ma ki ha parlato di tecnologia?
    IO ho parlato di tecnologia. Pensaci bene, se un tempo la gente dedicava più tempo alla lettura, oggi dovrà fare qualcos'altro in sostituzione. Io per esempio (a parte che non ho mai tempo), sostituisco spesso e volentieri la lettura poetica con altri passatempi, quali videogiochi.

  11. #11
    Il Tecnico L'avatar di danhck88
    Registrato il
    04-04
    Località
    Busto Arsizio
    Messaggi
    12.790
    pazienza si vive cmq anche se nn c'è la posia

  12. #12
    Utente L'avatar di cerberus
    Registrato il
    01-03
    Località
    Salaria Sport Village
    Messaggi
    18.301
    Citazione Eyedol
    Non capisco a cosa possa essere dovuto. L'avanzamento della tecnologia a discapito dell'arte?? Mah, mi sembra una cosa tanto stupida...
    No, no... magari ci fosse un avanzamento della tecnologia a discapito dell'arte... dopo secoli di dittatura umanistica ( almeno in Italia ) sarebbe ora...
    si tratta di un vero e proprio livellamento verso il basso... la parola "sacrificio" è tabù... per essere Poeti (con la P maiuscola ) serve cultura, studio, preparazione... oggi ci si improvvisa... si buttano giù due o tre parole le si incolonna a piacere ed ecco sfornata una poesia... ( se poi chiedi all'aspirante poeta cos'è una litote, ti guarda così )
    Engineers do it better
    "Lo scienziato non studia la natura perché è utile, ma perché ne prova piacere e ne prova piacere perché è bella. Se la natura non fosse bella, non varrebbe la pena studiarla e la vita non varrebbe la pena di essere vissuta”.( Henri Poincaré )
    "Scientists discover the world that exists; engineers create the world that never was."

  13. #13
    Was ist das? L'avatar di Eyedol
    Registrato il
    09-03
    Località
    Reparto psichiatrico
    Messaggi
    8.950
    Citazione cerberus
    No, no... magari ci fosse un avanzamento della tecnologia a discapito dell'arte... dopo secoli di dittatura umanistica ( almeno in Italia ) sarebbe ora...
    si tratta di un vero e proprio livellamento verso il basso... la parola "sacrificio" è tabù... per essere Poeti (con la P maiuscola ) serve cultura, studio, preparazione... oggi ci si improvvisa... si buttano giù due o tre parole le si incolonna a piacere ed ecco sfornata una poesia... ( se poi chiedi all'aspirante poeta cos'è una litote, ti guarda così )

    Penso di avere più o meno capito. La perdita dello stile, causata a sua volta dalla mancanza delle basi, è una delle cause di questa decadenza. Ho capito giusto?

  14. #14
    GUARÐIAN OF THE BLIND L'avatar di Zack_ultimatesoldier
    Registrato il
    10-02
    Località
    Vice(nza)City ®[Zack]
    Messaggi
    24.060
    Citazione Eyedol
    Non so se la conseguenza di questo porterà in futuro a qualche cambiamento, ma a mio avviso la poesia, con la sua creatività, la sua musicalità, i suoi sentimenti sta sempre più cadendo nel dimenticatoio. Poche innovazioni, la scuola non si sofferma abbastanza sull'argomento, tantissimi giovani la snobbano e la disprezzano.
    Da quel che so io, la poesia con lo stile che si portava dietro, è sempre stata fonte di ispirazione anche per i giornalisti, mentre negli ultimi anni la qualità degli articoli è decisamente calata (tralasciando l'insulsaggine di alcuni argomenti).
    Secondo me la poesia potrebbe essere un ottimo strumento di educazione, e la piega che da un po' di tempo a questa parte sta prendendo non mi piace affatto.
    Pensate che possa essere utile dal punto di vista della società dar maggior valore alla poesia (soprattutto tra i giovanissimi) o credete che, in conclusione, la poesia effettivamente non ha alcuna utilità? Sono curioso di scoprire che ne pensate...
    Purtroppo hai ragione oggi come oggi per la poesia nn c'è piu molto posto....il postoche le spetterebbe di diritto ..cosi anke il romanticismo(nel senso di essere romantici insomma)di cui io sono un fiero sostenitore

  15. #15
    Fidek! L'avatar di RoBoEt
    Registrato il
    08-04
    Località
    ovunque e in nessun luogo
    Messaggi
    1.140
    la poesia muore perchè stanno muorendo i sentimenti e le ideologie che l'alimentavano, oltretutto la mancanza di di filosofi (nel senso greco del termine cioè "amanti della sapienza") rende la creazione di poesie belle e appassionanti sempre più difficile.
    tutto ciò però fa notara un comune decadimento verso il basso della mentalità che si sta richiudendo su stessa, almenio a mio parere.
    tutto ciò non ci giova affatto

    EDIT: 400 messaggi!!!!!!!!!!
    "un uomo può amare l'umanità immensamente ma non poter sopportare il contatto con gli altri uomini"
    da "I fratelli karamazov"
    "C'è solo
    una persona che può decidere del mio destino e quella persona sono io"
    da "Quarto potere"
    "sub nomine pacis bellum latet"
    ovvero:
    "sotto il nome di pace è nascosta la guerra"


Pag 1 di 5 1234 ... UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •