• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 8 1234 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 116

Discussione: Domandina sulla pirateria - giochi originali.

Cambio titolo
  1. #1
    Non so xke sono qui... L'avatar di dani88
    Registrato il
    08-03
    Località
    Pisa
    Messaggi
    2.746

    Domandina sulla pirateria - giochi originali.

    Visto che i giochi costano tanto (troppo a dir la verità) molto spesso siamo obbligati a comprare giochi meno costosi o aspettare che i prezzi si abbassino.
    Ora mettiamo il caso io voglia comprare Hl2 o Doom3, cioè spendere quasi 50€ in un videogioco e che io non disponga di quella cifra. Partendo dal presupposto che è diritto del compratore usufruire del gioco comprato, se mi mettessi d'accordo con un mio amico e ci dividiamo la somma, non è giusto che ogniuno dei due abbia il suo cd x giocare?
    Grazie x eventuali risposte.

  2. #2
    Utente L'avatar di Nicoer
    Registrato il
    01-05
    Località
    BÈRGHEM
    Messaggi
    1.402
    secondo me si... cmq nn so.
    devono abbassare i prezzi, troppo alti!

  3. #3
    Non so xke sono qui... L'avatar di dani88
    Registrato il
    08-03
    Località
    Pisa
    Messaggi
    2.746
    Citazione Nicoer
    secondo me si... cmq nn so.
    devono abbassare i prezzi, troppo alti!
    Sante parole... cmq nessuno più ha da dire nulla a merito?

  4. #4
    Utente L'avatar di Alanesh
    Registrato il
    09-04
    Messaggi
    6.411
    secondo me non c'è nessun problema nel caso, in cui degli amici comprano un gioco e poi se lo "smezzano",il vero "problema" della pirateria è quando ci sono delle vere e propie "associazioni" che copiano e vendono illegalmente i videogiochi,sottraendo al mercato milioni di clienti.

  5. #5
    Utente L'avatar di federico
    Registrato il
    10-02
    Località
    Trecate
    Messaggi
    16.057
    non sarebbe legale dato che il serial sarebbe cmq usato su 2 (o il numero degli amici) pc differenti e qlc dovrebbe o mettere crack no cd o masterizzarsi il cd e mettere il crack "semplice"
    Twitter: @fbr89 @PolimiExhausted
    Anobii: federico89 Goodreads: federico

  6. #6
    Credo sia legale se non lo utilizzate contemporaneamente, potete "regalarvelo" a videnda ogni volta che lo fare partire.
    Però se ha bisogno del cd per partire è un problema.
    "Il sonno della ragione genera mostri"

  7. #7
    LucasFan L'avatar di Giupy
    Registrato il
    01-03
    Località
    Boh?
    Messaggi
    404
    Citazione Alanesh
    secondo me non c'è nessun problema nel caso, in cui degli amici comprano un gioco e poi se lo "smezzano",il vero "problema" della pirateria è quando ci sono delle vere e propie "associazioni" che copiano e vendono illegalmente i videogiochi,sottraendo al mercato milioni di clienti.
    Seeee..e poi magari si scannano perchè ognuno vuole tenersi la copia originale

  8. #8
    Utente L'avatar di Toxxy
    Registrato il
    05-04
    Località
    Bari
    Messaggi
    651
    Si ,giustissimo , 1 x te 1 x il tuo amico. Pekkato ke stà diventando sempre + diff. "masterizz." .Ripeto sono daccordo al 100% x poke copie , ma nn la pirateria in se x se.
    ciao
    La tua firma supera il limite massimo d'altezza

  9. #9
    Utente L'avatar di Toxxy
    Registrato il
    05-04
    Località
    Bari
    Messaggi
    651
    originale o masterizz. basta ke il gioco funzioni.......no????
    La tua firma supera il limite massimo d'altezza

  10. #10
    Utente L'avatar di costanet
    Registrato il
    10-03
    Messaggi
    4.463
    Citazione dani88
    Visto che i giochi costano tanto (troppo a dir la verità) molto spesso siamo obbligati a comprare giochi meno costosi o aspettare che i prezzi si abbassino.
    Ora mettiamo il caso io voglia comprare Hl2 o Doom3, cioè spendere quasi 50€ in un videogioco e che io non disponga di quella cifra. Partendo dal presupposto che è diritto del compratore usufruire del gioco comprato, se mi mettessi d'accordo con un mio amico e ci dividiamo la somma, non è giusto che ogniuno dei due abbia il suo cd x giocare?
    Grazie x eventuali risposte.
    Se lo usate prima uno e poi l'altro nessuno dice nulla ma se vi fate una copia è illegale. E' come se in due compraste un'auto, solo che il CD, per sua sfortuna, si può duplicare ottenendo un clone dell'originale.
    Sto giocando: Uncharted waters Gioco su:PS3

  11. #11
    Utente L'avatar di Nicoer
    Registrato il
    01-05
    Località
    BÈRGHEM
    Messaggi
    1.402
    Citazione Alanesh
    secondo me non c'è nessun problema nel caso, in cui degli amici comprano un gioco e poi se lo "smezzano",il vero "problema" della pirateria è quando ci sono delle vere e propie "associazioni" che copiano e vendono illegalmente i videogiochi,sottraendo al mercato milioni di clienti.
    quoto
    secondo me la "vera" pirateria è proprio quella che masterizza centinaia di copie di un gioco e le rivende per somme come 5€ e non uno che, magari, non può permettersi di acquistare un gioco e lo prende con un amico oppure se lo fa passare.
    Io personalmente compro originali i giochi che mi interessano veramente, gli altri, che mi interessano meno e quindi non li comprerei comunque mai, o aspetto l'edizione budget oppure me li faccio passare da qualcuno che conosco ma non li comprerei mai pirata, piuttosto faccio senza.

  12. #12
    Utente
    Registrato il
    04-04
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    96
    Citazione dani88
    Visto che i giochi costano tanto (troppo a dir la verità) molto spesso siamo obbligati a comprare giochi meno costosi o aspettare che i prezzi si abbassino.
    Citazione Nicoer
    quoto
    secondo me la "vera" pirateria è proprio quella che masterizza centinaia di copie di un gioco e le rivende per somme come 5€ e non uno che, magari, non può permettersi di acquistare un gioco e lo prende con un amico oppure se lo fa passare.
    Io personalmente compro originali i giochi che mi interessano veramente, gli altri, che mi interessano meno e quindi non li comprerei comunque mai, o aspetto l'edizione budget oppure me li faccio passare da qualcuno che conosco ma non li comprerei mai pirata, piuttosto faccio senza.
    E' vero che molti giochi costano cari, ma questo discorso non regge. Se tutti si mettessere a fare una copia pirata non sarebbe diverso da avere poche persone che masterizzano migliaia di cd.
    Il discorso cade tipicamente nella logica italiana, la pirateria va bene fino a quando la faccio io ma x il resto è da condannare

    Sono d'accordo invece di premiare quei giochi che non superano i 30€ di costo. E ultimamente stanno aumentando di numero.
    Perchè se nessuno compra Doom3 o Half-life 2 volete vedere quanto impiegano a calare di prezzo?

  13. #13
       L'avatar di Ghost85
    Registrato il
    05-03
    Messaggi
    46.549
    Citazione dani88
    Visto che i giochi costano tanto (troppo a dir la verità) molto spesso siamo obbligati a comprare giochi meno costosi o aspettare che i prezzi si abbassino.
    Ora mettiamo il caso io voglia comprare Hl2 o Doom3, cioè spendere quasi 50€ in un videogioco e che io non disponga di quella cifra. Partendo dal presupposto che è diritto del compratore usufruire del gioco comprato, se mi mettessi d'accordo con un mio amico e ci dividiamo la somma, non è giusto che ogniuno dei due abbia il suo cd x giocare?
    Grazie x eventuali risposte.
    il gioco costa 50€
    te ne metti 25€ e 25€ il tuo amico.
    nessuno dei due ha comprato un gioco, dato che in 2 fate 50€, il prezzo di UN gioco

    owned

  14. #14
    Non so xke sono qui... L'avatar di dani88
    Registrato il
    08-03
    Località
    Pisa
    Messaggi
    2.746
    Scusa Ghost ma non capisco il significato del tuo post...
    Io sono d'accordo che i giochi devono TUTTI essere al di sotto dei 30€, ma finchè c'è quello che lo compra a 50€ possiamo far ben poco. Io credo che tutti vorremmo che i giochi costassero di meno, compreso quello che li compra a 50€.

  15. #15
    BANANAREPUBLIC! L'avatar di neosamus
    Registrato il
    11-04
    Messaggi
    8.244
    I giochi non costano troppo: sono in linea con tutto ciò che è destinato al divertimento. Anzi, potremmo quasi dire che i videogiochi non hanno subito un grande incremento di prezzo negli ultimi anni. Confrontatelo con il costo di cinema, discoteche, pub, ristoranti, pizzerie... Piuttosto ringraziamo le linee budget o i siti che propongono offerte vantaggiose.
    Se esistesse un gioco di società sulla religione, sulla casella 2005 ci sarebbe scritto: "Ratzinger diventa Papa: torna indietro alla casella 1900".

Pag 1 di 8 1234 ... UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •