• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 37

Discussione: Scuola: modello di educazione o totale inefficienza?

Cambio titolo
  1. #1
    ... L'avatar di L'Esorcista
    Registrato il
    12-04
    Località
    Prov. di Catania
    Messaggi
    8.258

    Scuola: modello di educazione o totale inefficienza?

    Salve a tutti voi di Agorà. Oggi ho fatto una riflessione con un mio professore riguardo alla reale efficienza del sistema scolastico di oggi.
    Cioè mi sono chiesto ad esempo se il sistema del "giudicare" sia lecito quando si parla di educazione. Oggi, mi sa, che i prof, che all'inizio venivano pensati come educatori, si siano trasformati in giudici pronti a giudicare e promuovere chi è bravo ma anche chi ha "culo"(vi capita di aver visto promosso un ragazzo solo perchè negli ultimi compiti ha avuto solo fortuna oppure ha scopiazzato?) lasciando invece al loro destino i più sfortunati senza possibilità di recuperare gli errori commessi ma anche i bravi alunni che, vuoi per l'emozione o per la sfortuna, hanno sbagliato. Secondo me questo sistema di meritocrazia è totalmente fascista oltre che antiproduttivo perchè non fa altro che farci odiare la scuola che se presa in un altro modo potrebbe anche essere piacevole(avevte presente perchè alla maggior parte dei ragazzi non piace leggere libri? Perchè è una cosa che si fa soprattutto a scuola in modo del tutto errato)! Un altro punto su cui il prof ci ha fato riflettere è il sistema di insegnamento oggi adoperato. Partendo dal presupposto che giudicare una persona secondo me è sbagliatissimo, quante cose imparate ad esempio dopo aver studiato l'Odissa? Avete certamente imparato la storia e fatto un sacco di versioni in prosa, ma avete capito il reale significato che Omero(?) ha voluto trasmetterci? Questo perchè il programma ministeriale fa totalmente schifo e ci offre un sistema di insegnamento che si basa troppo sulla struttura delle cose e non sul loro vero significato.
    Questo sono solo alcune delle tesi discusse, ora vorrei vedere cosa voi ne pensate.
    PSU: CoolerMaster GX 650W 80PLUS Bronze MB: Asrock Z77 PRO3 bios 1.90 CPU: Intel Core i5 3570k RAM: 2*8GB Corsair Vengeance Black 1600Mhz GPU: Sapphire Radeon HD7850 OC 2 GB RAM HD: Samsung 850 Evo 500 GB / Western Digital Caviar Black 1TB CASE: Thermaltake V4 Black Edition DVD/RW: Samsung SH224BB 24X Mouse: Cm Storm Recon Monitor: Samsung SyncMaster 932MW Router: Vodafone Station Revolution ADSL: Vodafone Iperfibra 100 Mega FTTC OS: Windows 10

  2. #2
    Utente neuro semaforo L'avatar di Sherman
    Registrato il
    09-03
    Località
    Palermo
    Messaggi
    4.842
    Citazione L'Esorcista
    Salve a tutti voi di Agorà. Oggi ho fatto una riflessione con un mio professore riguardo alla reale efficienza del sistema scolastico di oggi.
    Cioè mi sono chiesto ad esempo se il sistema del "giudicare" sia lecito quando si parla di educazione. Oggi, mi sa, che i prof, che all'inizio venivano pensati come educatori, si siano trasformati in giudici pronti a giudicare e promuovere chi è bravo ma anche chi ha "culo"(vi capita di aver visto promosso un ragazzo solo perchè negli ultimi compiti ha avuto solo fortuna oppure ha scopiazzato?) lasciando invece al loro destino i più sfortunati senza possibilità di recuperare gli errori commessi ma anche i bravi alunni che, vuoi per l'emozione o per la sfortuna, hanno sbagliato. Secondo me questo sistema di meritocrazia è totalmente fascista oltre che antiproduttivo perchè non fa altro che farci odiare la scuola che se presa in un altro modo potrebbe anche essere piacevole(avevte presente perchè alla maggior parte dei ragazzi non piace leggere libri? Perchè è una cosa che si fa soprattutto a scuola in modo del tutto errato)! Un altro punto su cui il prof ci ha fato riflettere è il sistema di insegnamento oggi adoperato. Partendo dal presupposto che giudicare una persona secondo me è sbagliatissimo, quante cose imparate ad esempio dopo aver studiato l'Odissa? Avete certamente imparato la storia e fatto un sacco di versioni in prosa, ma avete capito il reale significato che Omero(?) ha voluto trasmetterci? Questo perchè il programma ministeriale fa totalmente schifo e ci offre un sistema di insegnamento che si basa troppo sulla struttura delle cose e non sul loro vero significato.
    Questo sono solo alcune delle tesi discusse, ora vorrei vedere cosa voi ne pensate.
    non ho mai avuto la sfortuna di incontrare professori simili e cosi bastardi.
    Se ritenete giusto discriminare altri esseri umani,se ritenete giusto fare di tutta l'erba un fascio,se ritenete giusto giudicare culture altrui,se ritenete giusto strumentalizzare i credo,se ritenete giusto ricevere e non dare,se ritenete giusto raggiungere i vostri obbiettivi sulle spalle di chi per voi non è importante,se per voi è giusto dire di provare amore quando non corrisponde a verità,ecco,adesso siete sulla giusta strada per diventare tiranni o demoni.

  3. #3
    ... L'avatar di L'Esorcista
    Registrato il
    12-04
    Località
    Prov. di Catania
    Messaggi
    8.258
    Citazione Sherman
    non ho mai avuto la sfortuna di incontrare professori simili e cosi bastardi.
    Eppure uno viene anche dalla tua città(io sono di Catania). Cmq dipende anche dalla scuola che fai............
    PSU: CoolerMaster GX 650W 80PLUS Bronze MB: Asrock Z77 PRO3 bios 1.90 CPU: Intel Core i5 3570k RAM: 2*8GB Corsair Vengeance Black 1600Mhz GPU: Sapphire Radeon HD7850 OC 2 GB RAM HD: Samsung 850 Evo 500 GB / Western Digital Caviar Black 1TB CASE: Thermaltake V4 Black Edition DVD/RW: Samsung SH224BB 24X Mouse: Cm Storm Recon Monitor: Samsung SyncMaster 932MW Router: Vodafone Station Revolution ADSL: Vodafone Iperfibra 100 Mega FTTC OS: Windows 10

  4. #4
    Il mio liceo è infestato da gente che è convinta che valutare venga prima di insegnare.
    Valutare serve, sia perchè è oggettivamente una spinta a studiare meglio, sia per evitare che persone non preparate svolgano ruoli ai quali sono inadatta.
    Tuttavia:
    -L'insegnamento viene prima
    -Urgono criteri più precisi di valutazione, e strumenti di controllo adeguati per evitare i pervasivi favoritismi che piagano il sistema
    "Il sonno della ragione genera mostri"

  5. #5
    Utente L'avatar di cerberus
    Registrato il
    01-03
    Località
    Salaria Sport Village
    Messaggi
    18.301
    Il sistema meritocratico o, come lo definisci tu, "fascista" ha mandato avanti il mondo per anni... non ci sono storie... il professore alla "attimo fuggente" funziona solo nei film...
    Engineers do it better
    "Lo scienziato non studia la natura perché è utile, ma perché ne prova piacere e ne prova piacere perché è bella. Se la natura non fosse bella, non varrebbe la pena studiarla e la vita non varrebbe la pena di essere vissuta”.( Henri Poincaré )
    "Scientists discover the world that exists; engineers create the world that never was."

  6. #6
    ... L'avatar di L'Esorcista
    Registrato il
    12-04
    Località
    Prov. di Catania
    Messaggi
    8.258
    Citazione cerberus
    Il sistema meritocratico o, come lo definisci tu, "fascista" ha mandato avanti il mondo per anni... non ci sono storie... il professore alla "attimo fuggente" funziona solo nei film...
    Non so se guardi la TV.....ma il mondo di oggi fa schifo, guarda la criminalità, guerre, la Moratti, l'Inter che pareggia sempre, l'abbandono sempre più frequente degli studi, i medici che somministrano farmaci sbagliati alle persone e le fanno morire....tutta colpa di una scuola che non sa insegnare, ma solo giudicare
    PSU: CoolerMaster GX 650W 80PLUS Bronze MB: Asrock Z77 PRO3 bios 1.90 CPU: Intel Core i5 3570k RAM: 2*8GB Corsair Vengeance Black 1600Mhz GPU: Sapphire Radeon HD7850 OC 2 GB RAM HD: Samsung 850 Evo 500 GB / Western Digital Caviar Black 1TB CASE: Thermaltake V4 Black Edition DVD/RW: Samsung SH224BB 24X Mouse: Cm Storm Recon Monitor: Samsung SyncMaster 932MW Router: Vodafone Station Revolution ADSL: Vodafone Iperfibra 100 Mega FTTC OS: Windows 10

  7. #7
    Utente L'avatar di Melkio
    Registrato il
    01-05
    Località
    Area da 3
    Messaggi
    6.134
    Citazione L'Esorcista
    Salve a tutti voi di Agorà. Oggi ho fatto una riflessione con un mio professore riguardo alla reale efficienza del sistema scolastico di oggi.
    Cioè mi sono chiesto ad esempo se il sistema del "giudicare" sia lecito quando si parla di educazione. Oggi, mi sa, che i prof, che all'inizio venivano pensati come educatori, si siano trasformati in giudici pronti a giudicare e promuovere chi è bravo ma anche chi ha "culo"(vi capita di aver visto promosso un ragazzo solo perchè negli ultimi compiti ha avuto solo fortuna oppure ha scopiazzato?) lasciando invece al loro destino i più sfortunati senza possibilità di recuperare gli errori commessi ma anche i bravi alunni che, vuoi per l'emozione o per la sfortuna, hanno sbagliato. Secondo me questo sistema di meritocrazia è totalmente fascista oltre che antiproduttivo perchè non fa altro che farci odiare la scuola che se presa in un altro modo potrebbe anche essere piacevole(avevte presente perchè alla maggior parte dei ragazzi non piace leggere libri? Perchè è una cosa che si fa soprattutto a scuola in modo del tutto errato)! Un altro punto su cui il prof ci ha fato riflettere è il sistema di insegnamento oggi adoperato. Partendo dal presupposto che giudicare una persona secondo me è sbagliatissimo, quante cose imparate ad esempio dopo aver studiato l'Odissa? Avete certamente imparato la storia e fatto un sacco di versioni in prosa, ma avete capito il reale significato che Omero(?) ha voluto trasmetterci? Questo perchè il programma ministeriale fa totalmente schifo e ci offre un sistema di insegnamento che si basa troppo sulla struttura delle cose e non sul loro vero significato.
    Questo sono solo alcune delle tesi discusse, ora vorrei vedere cosa voi ne pensate.
    io ho assistito a molte promozioni (nn sto parlando di me ) ke nn dovevano essrci e anke a tante bocciature ke dovevano essere promozioni. cmq, nn capisco come tu possa dire "la scuola che se presa in un altro modo potrebbe anche essere piacevole" a me la scuola nn mi è MAI piaciuta, tranne il sabato (ho 2 ore di AutoCad (programma x fare disegni geometrici con il pc) ke a me piace molto, due ore di ed.fisica, 1 di mate (8( ) e esco 1 ora prima xkè faccio il liceo scient. tecnologico)

  8. #8
    Citazione cerberus
    Il sistema meritocratico o, come lo definisci tu, "fascista" ha mandato avanti il mondo per anni... non ci sono storie... il professore alla "attimo fuggente" funziona solo nei film...
    Il problema è che i giudicanti non sanno o non vogliono giudicare, e non c'è alcun effettivo controllo su di loro.
    "Il sonno della ragione genera mostri"

  9. #9
    ... L'avatar di L'Esorcista
    Registrato il
    12-04
    Località
    Prov. di Catania
    Messaggi
    8.258
    Citazione Melchior
    Il mio liceo è infestato da gente che è convinta che valutare venga prima di insegnare.
    Valutare serve, sia perchè è oggettivamente una spinta a studiare meglio, sia per evitare che persone non preparate svolgano ruoli ai quali sono inadatta.
    Tuttavia:
    -L'insegnamento viene prima
    -Urgono criteri più precisi di valutazione, e strumenti di controllo adeguati per evitare i pervasivi favoritismi che piagano il sistema
    Quoto, ma anche un sistema di insegnamento migliore di quello attuale che si limita a spiegare dei concetti e il giorno dopo a verificarli senza guardare in faccia a nessuno, solo perchè il quadrimestre sta finendo e quindi urgono voti.
    PSU: CoolerMaster GX 650W 80PLUS Bronze MB: Asrock Z77 PRO3 bios 1.90 CPU: Intel Core i5 3570k RAM: 2*8GB Corsair Vengeance Black 1600Mhz GPU: Sapphire Radeon HD7850 OC 2 GB RAM HD: Samsung 850 Evo 500 GB / Western Digital Caviar Black 1TB CASE: Thermaltake V4 Black Edition DVD/RW: Samsung SH224BB 24X Mouse: Cm Storm Recon Monitor: Samsung SyncMaster 932MW Router: Vodafone Station Revolution ADSL: Vodafone Iperfibra 100 Mega FTTC OS: Windows 10

  10. #10
    C'thulhu fhtagn!
    Registrato il
    07-04
    Località
    The Threshold
    Messaggi
    19.230
    Citazione Melchior
    Il mio liceo è infestato da gente che è convinta che valutare venga prima di insegnare.
    Chiamasi stupidificio... io sono convinto che sarebbe tutto da rifare



  11. #11
    Utente L'avatar di cerberus
    Registrato il
    01-03
    Località
    Salaria Sport Village
    Messaggi
    18.301
    Citazione L'Esorcista
    Non so se guardi la TV.....ma il mondo di oggi fa schifo, guarda la criminalità, guerre, la Moratti, l'Inter che pareggia sempre, l'abbandono sempre più frequente degli studi, i medici che somministrano farmaci sbagliati alle persone e le fanno morire....tutta colpa di una scuola che non sa insegnare, ma solo giudicare
    Effettivamente replicando ho lasciato sottinteso un dettaglio...
    il sistema meritocratico in questi anni è morto...
    i cari vecchi professori ( che mandavi a cagare un giorno si e l'altro pure per 5 anni ma che alla fine ringraziavi per il resto della tua vita ) sono una razza in via di estinzione... sostituiti da precari frustrati e professoresse mamme convinte che un liceale abbia bisogno ancora della balia...
    Engineers do it better
    "Lo scienziato non studia la natura perché è utile, ma perché ne prova piacere e ne prova piacere perché è bella. Se la natura non fosse bella, non varrebbe la pena studiarla e la vita non varrebbe la pena di essere vissuta”.( Henri Poincaré )
    "Scientists discover the world that exists; engineers create the world that never was."

  12. #12
    ... L'avatar di L'Esorcista
    Registrato il
    12-04
    Località
    Prov. di Catania
    Messaggi
    8.258
    Citazione Melkio
    io ho assistito a molte promozioni (nn sto parlando di me ) ke nn dovevano essrci e anke a tante bocciature ke dovevano essere promozioni. cmq, nn capisco come tu possa dire "la scuola che se presa in un altro modo potrebbe anche essere piacevole" a me la scuola nn mi è MAI piaciuta, tranne il sabato (ho 2 ore di AutoCad (programma x fare disegni geometrici con il pc) ke a me piace molto, due ore di ed.fisica, 1 di mate (8( ) e esco 1 ora prima xkè faccio il liceo scient. tecnologico)
    Non ti piace proprio perchè la scuola ti obbliga a fare sempre le stesse cose.
    Se invece tutto fosse un po' più vario e per esempio si alternassero uscite oppure metodi di insegnamento alternativo(la biolagia fatta in un laboratorio è divertentissima solo che "non c'è mai tempo") oppure se l'insegnamento fosse fatto anche con un occhio di riguardo per noi giovani(meno oppressione, studi più divertenti), allora IMHO piacerebbe.
    PSU: CoolerMaster GX 650W 80PLUS Bronze MB: Asrock Z77 PRO3 bios 1.90 CPU: Intel Core i5 3570k RAM: 2*8GB Corsair Vengeance Black 1600Mhz GPU: Sapphire Radeon HD7850 OC 2 GB RAM HD: Samsung 850 Evo 500 GB / Western Digital Caviar Black 1TB CASE: Thermaltake V4 Black Edition DVD/RW: Samsung SH224BB 24X Mouse: Cm Storm Recon Monitor: Samsung SyncMaster 932MW Router: Vodafone Station Revolution ADSL: Vodafone Iperfibra 100 Mega FTTC OS: Windows 10

  13. #13
    Utente L'avatar di Melkio
    Registrato il
    01-05
    Località
    Area da 3
    Messaggi
    6.134
    Citazione L'Esorcista
    Non ti piace proprio perchè la scuola ti obbliga a fare sempre le stesse cose.
    Se invece tutto fosse un po' più vario e per esempio si alternassero uscite oppure metodi di insegnamento alternativo(la biolagia fatta in un laboratorio è divertentissima solo che "non c'è mai tempo") oppure se l'insegnamento fosse fatto anche con un occhio di riguardo per noi giovani(meno oppressione, studi più divertenti), allora IMHO piacerebbe.
    è vero!!! allora anke IMHO sarebbe molto meglio andare a scuola...peccato ke questo nn succederà mai8( cmq ti quoto!!!

  14. #14
    ... L'avatar di L'Esorcista
    Registrato il
    12-04
    Località
    Prov. di Catania
    Messaggi
    8.258
    Citazione cerberus
    Effettivamente replicando ho lasciato sottinteso un dettaglio...
    il sistema meritocratico in questi anni è morto...
    i cari vecchi professori ( che mandavi a cagare un giorno si e l'altro pure per 5 anni ma che alla fine ringraziavi per il resto della tua vita ) sono una razza in via di estinzione... sostituiti da precari frustrati e professoresse mamme convinte che un liceale abbia bisogno ancora della balia...
    Una persona non deve essere valutata per quello che ha scritto in un pezzo di carta oppure per quello che ha detto in due ore(mi riferisco ai compiti in classe o agli esami), ma per come si è comportata con la scuola per tutta la carriera.
    Non è giusto che vengo bocciato solo perchè mi sono confuso negli esami mentre per tutto il corso delle superiori il mio voto "meritocratico" è andato da 7 al 9(è un esempio)
    PSU: CoolerMaster GX 650W 80PLUS Bronze MB: Asrock Z77 PRO3 bios 1.90 CPU: Intel Core i5 3570k RAM: 2*8GB Corsair Vengeance Black 1600Mhz GPU: Sapphire Radeon HD7850 OC 2 GB RAM HD: Samsung 850 Evo 500 GB / Western Digital Caviar Black 1TB CASE: Thermaltake V4 Black Edition DVD/RW: Samsung SH224BB 24X Mouse: Cm Storm Recon Monitor: Samsung SyncMaster 932MW Router: Vodafone Station Revolution ADSL: Vodafone Iperfibra 100 Mega FTTC OS: Windows 10

  15. #15
    Utente L'avatar di Melkio
    Registrato il
    01-05
    Località
    Area da 3
    Messaggi
    6.134
    Citazione L'Esorcista
    Una persona non deve essere valutata per quello che ha scritto in un pezzo di carta oppure per quello che ha detto in due ore(mi riferisco ai compiti in classe o agli esami), ma per come si è comportata con la scuola per tutta la carriera.
    Non è giusto che vengo bocciato solo perchè mi sono confuso negli esami mentre per tutto il corso delle superiori il mio voto "meritocratico" è andato da 7 al 9(è un esempio)
    ti piacerebbe?!?!? seriamente, anke adesso sono daccordo con te; pensi quello ke penso io

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •