• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 14 di 14

Discussione: Agharta?

Cambio titolo
  1. #1
    Not quite my tempo L'avatar di Sephiroth'88
    Registrato il
    10-04
    Località
    The Twilight Zone
    Messaggi
    23.010

    Agharta?

    Ragazzi qualcuno ha capito qualcosa di questo manga?
    Ogni numero compaiono personaggi nuovi!!! E io rimango così:

    Ma più che altro qualcuno mi può spiegare il titolo che c'entra?

  2. #2
    Japan Lover! L'avatar di Gogeta ssj
    Registrato il
    07-03
    Località
    Milano
    Messaggi
    14.108
    Io ce l'ho, non ci ho capito molto a dire la verità, però non mi sembra così male come tutti dicono, sono sicuro che quando finirà avremo tutte le idee chiare, già ne l7 si chiariscono molte cose, per il titolo non so, dovresti chiedere all'autore

  3. #3
    Not quite my tempo L'avatar di Sephiroth'88
    Registrato il
    10-04
    Località
    The Twilight Zone
    Messaggi
    23.010
    Citazione Gogeta ssj
    Io ce l'ho, non ci ho capito molto a dire la verità, però non mi sembra così male come tutti dicono, sono sicuro che quando finirà avremo tutte le idee chiare, già ne l7 si chiariscono molte cose, per il titolo non so, dovresti chiedere all'autore
    E' vero che nel 7 qualcosa si capisce però...
    Comunque spero anch'io che per la fine (se un giorno riusciremo a vederla vista la lentezza con cui esce) si capisca tutto....

    Infatti io non ho detto che è brutto!!!

  4. #4
    Moderatore Pornocratico L'avatar di Saverione
    Registrato il
    10-02
    Località
    Deep Space 9
    Messaggi
    14.955
    Che e' brutto lo dico io! Cioe', uno sbaglio grossissimo comprare quel manga...I disegni possono anche andare, ma la trama e' un casino che ancora non ha portato a niente, difficile da seguire d incapace di intrattenere il lettore...Mannaggia a me e a quando l'ho comprato.

    Moderazione balorda in Rosso e Grassetto

  5. #5
    Japan Lover! L'avatar di Gogeta ssj
    Registrato il
    07-03
    Località
    Milano
    Messaggi
    14.108
    Citazione Sephiroth'88
    E' vero che nel 7 qualcosa si capisce però...
    Comunque spero anch'io che per la fine (se un giorno riusciremo a vederla vista la lentezza con cui esce) si capisca tutto....

    Infatti io non ho detto che è brutto!!!
    fai bene, infatti secondo me è un po' sottovalutato per la complessità della trama, cmq speriamo di vedere la fine (1 numero ogni 2 anni non è il massimo, è peggio di evangelion), io l'ho preso perchè leggendo un po' la trama non mi sembrava male e infatti non mi ha deluso, i disegni sono un po' particolari però

  6. #6
    Not quite my tempo L'avatar di Sephiroth'88
    Registrato il
    10-04
    Località
    The Twilight Zone
    Messaggi
    23.010
    Citazione Gogeta ssj
    fai bene, infatti secondo me è un po' sottovalutato per la complessità della trama, cmq speriamo di vedere la fine (1 numero ogni 2 anni non è il massimo, è peggio di evangelion), io l'ho preso perchè leggendo un po' la trama non mi sembrava male e infatti non mi ha deluso, i disegni sono un po' particolari però
    Ma niente comunque può arrivare a Bastard!!!

  7. #7
    Japan Lover! L'avatar di Gogeta ssj
    Registrato il
    07-03
    Località
    Milano
    Messaggi
    14.108
    Citazione Sephiroth'88
    Ma niente comunque può arrivare a Bastard!!!
    infatti stanno cambiando il titolo, da "l'oscuro dio distruttore" a "l'oscuro dio dei ritardi" è ufficiale

  8. #8
    Not quite my tempo L'avatar di Sephiroth'88
    Registrato il
    10-04
    Località
    The Twilight Zone
    Messaggi
    23.010
    Citazione Gogeta ssj
    infatti stanno cambiando il titolo, da "l'oscuro dio distruttore" a "l'oscuro dio dei ritardi" è ufficiale


    Infatti, non bastava l'autore ma ci si mette anche la Planet!!!

  9. #9
    exsous
    Ospite
    Citazione Sephiroth'88
    Ragazzi qualcuno ha capito qualcosa di questo manga?
    Ogni numero compaiono personaggi nuovi!!! E io rimango così:

    Ma più che altro qualcuno mi può spiegare il titolo che c'entra?
    Si ho capito che quando si risveglia dal suo giro di coca crack e mariuana l'autore si fa venire qualche cazzata in mente e poi scrive

  10. #10
    Japan Lover! L'avatar di Gogeta ssj
    Registrato il
    07-03
    Località
    Milano
    Messaggi
    14.108
    Citazione exsous
    Si ho capito che quando si risveglia dal suo giro di coca crack e mariuana l'autore si fa venire qualche cazzata in mente e poi scrive
    Beh, ma questo si sapeva, mi pare che nelle note di fine volume ci fosse scritto

  11. #11
    Wu immortale e Saint L'avatar di Yakumo81
    Registrato il
    06-04
    Località
    Goro-Ho
    Messaggi
    1.836
    Per il titolo Sephiroth, ho trovato questa descrizione su un sito: te la scrivo quì di seguito parola per parola, appena la traduci capirai alcune cose del fumetto, credo!

    AGHARTA
    Con l'entrata dal polo Nord, si estende verso l'Europa ed il nord della Russia. È un continente roccioso, lugubre, intarsiato di caverne, definito Inferno dalla cultura cristiana. Vi stazionano per breve durata tutti gli spiriti che, conclusa molto negativamente la incarnazione terrestre, vengono condannati alla seconda morte. Per tale si intende una lunga morte dello spirito che ha commesso gravi colpe spirituali, condannato a rinascere o precipitare in un corpo animale o vegetale o minerale, con la terribile sofferenza cosciente di dover sottostare al ciclo evolutivo necessario per ritornare in un corpo umano e rigiocarsi la carta del libero arbitrio. Dunque fra le caverne di Agharta risiedono temporaneamente quei corpi spirituali che tornano alla dimensione di "spiriti collettivi", con immediata sentenza esecutiva.
    Questo tipo di espiazione è molto diverso dalla condanna a cui devono sottostare le anime disincarnate, morte pure con gravi colpe, ma di carattere materiale. Queste anime restano legate alla superficie col compito di porre i propri simili, viventi in corpo, a cadere nelle stesse tentazioni per cui loro sono state condannate. La loro possibilità di recupero è facilitata, perché dipende dalla resistenza dei "tentati" a non farsi vincere, purgando l'anima tentatrice per volontà divina. È utile ricordare la frase all'interno della preghiera del Padre Nostro: "…non mi indurre in tentazione..". Dunque sulla superficie planetaria si purgano gli errori materiali.
    Qualcuno potrebbe replicare ai programmi di redenzione voluti dall'Onnipresente e dal Suo sconfinato Amore?
    "Vuolsi così colà dove si puote ciò che si vuole, e più non dimandare", ebbe a leggere Dante Alighieri.

  12. #12
    Wu immortale e Saint L'avatar di Yakumo81
    Registrato il
    06-04
    Località
    Goro-Ho
    Messaggi
    1.836

    Agharta

    Ah, dimenticavo: vi aggiungo anche lo schema della posizione dell'Agharta



    Vi spiego cosa ho letto su Agharta (intendo la terra, non il manga.).

    Esisterebbe all'interno della terra una sorta di altro pianeta, abitato da esseri umani, come noi, ma con un grado di evoluzione diversa (più alto o più basso, o semplicemente diverso).
    Esso si appoggia sulla superficie terrestre come facciamo noi spinti dalla forza di gravità, ma a differenza nostra loro sono spinti dalla forza centrifuga del pianeta. insomma noi e loro ci troveremmo come le figure delle carte da poker piedi contro piedi e con la superficie di un pianeta in mezzo.

    Ora tenete conto del fatto che in mezzo tra noi e loro ci sta la superficie terrestre, e come vedete dall'immagine sopra però ci sono anche degli sbocchi che collegano il nostro mondo al loro, solo che per entrambi è molto difficile raggiungere il luogo opposto, poichè tra le due forze opposte, centrifuga e gravitazionale c'è una zona in cui le forze si scontrano, e si annullano a vicenda l'una con l'altra creando, in mezzo alla zona di scontro una specie di zona assente da entrambe le forze...insomma come se in mezzo ci fosse lo spazio.
    Quì inizia il bello, poichè se l'esistenza di questo luogo fosse provata si creerebbe una specie di teoria per la quale la maggiorparte di tutti quei fenomeni paranormali legati al nostro pianeta, dagli ufo al triangolo delle bermude, dall'esistenza degli dei egizi o greci, a quella d atlantide.

    immaginate che siete parte del mondo interno, avreste come sole il nucleo terrestre, e come cielo i gas che s formano all'interno della terra, e di conseguenza anche l'aria che respirate potrebbe essere diversa o uguale a quella che state respirando adesso, immaginate che la vostra cultura è talmente sviluppata da creare dei nuovi passaggi tra la terra di superficie e quella interna, e che abbiate costruito in secoli di storia (ipotizzando che siate più sviluppati dei comuni esseri umani, e che siate arrivati all'intelligenza prima) dei condotti, diciamo all'interno delle piramidi egizie, o di quelle americane, , o che semplicemente siete stati artefici dei famosi pozzi senza fondo che sono disseminati nel mondo, e li usiate come porte da quì a lì, cosa avreste fatto per avere la certezza che il mondo superiore non fosse popolato da nemici? avreste creato sistemi di sicurezza in modo tale da sapere solo voi come fare ad entrarvi o uscirvi, e vi sareste nascosti tra gli esseri umani per poter capire se fosse una razza pacifica o meno...e quì si spiega l'esistenza di culture antichissime capaci di fare cose aldilà di ogni umana comprensione.
    E se per arrivare da questo mondo all'altro (non sapendo se l'aria è o no uguale, e se c sono le stesse condizioni di vita) avreste bisogno di una sorta di shuttle, e se il vostro modello di shuttle è lo stesso di quello che noi chiamiamo comunemente discovolante? non spiegherenbbe l'esistenza degli ufo e degli alieni? d'altra parte anche noi siamo stati capaci di raggiungere il cielo, la luna e marte.
    Se inoltre tra le varie porte che collegano i due mondi se ne fossero create due grandi, all'altezza dei poli, sotto l'acqua, e altre dove c'è adesso il triangolo delle bermuda?e se appunto nelle bermuda ci fosse un grande sfogo di queste due forze che si scontrano, tanto da creare all'esterno dei due mondi dei campi di rigetto delle forze, e quindi da rendere più difficile, o facile il passaggio tra le due terre? ciò spiegherebbe appunto il fenomeno del triangolo delle bermuda, e per finire:
    se il popolo della terra interna, di agharta ci avesse colonizzato e si fosse stanziato negli antichi regni di atlantide e di mu, e poi conseguentemente fossero crollati a causa della fragilità delle loro fondamenta dovuta agli scavi per creare i passaggi di congiunzione?

    insomma ce n'è da uscire pazzi e fantasticare per il resto della vita.
    Voi cosa ne pensate?

  13. #13
    Not quite my tempo L'avatar di Sephiroth'88
    Registrato il
    10-04
    Località
    The Twilight Zone
    Messaggi
    23.010
    Ora leggo tutto e poi dico!!!

    E comunque ti ringrazio per le spiegazioni...

  14. #14
    Wu immortale e Saint L'avatar di Yakumo81
    Registrato il
    06-04
    Località
    Goro-Ho
    Messaggi
    1.836
    plego!

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •