• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: URGENTE!!!! Domanda PIPELINE

Cambio titolo
  1. #1
    Utente L'avatar di Bestia_2
    Registrato il
    01-05
    LocalitÓ
    Verona
    Messaggi
    26.529

    Lampadina URGENTE!!!! Domanda PIPELINE

    Qualcuno mi sa spiegare in termini molto tecnici come funziona un'architettura a pipeline???

  2. #2
    Utente L'avatar di pentothal
    Registrato il
    10-02
    LocalitÓ
    Firenze
    Messaggi
    4.692
    La pipeline Ŕ come una catena di montaggio che, dato un flusso di dati, permette di parallelizzarne le istruzioni spezzettandole in pi¨ fasi:
    - fetch (caricamento in memoria dell'istruzione)
    - decode (decodifica l'istruzione e carica gli operandi delle operazioni da fare)
    - operate (detta anche execute, esegue le operazioni richieste dall'istruzione)
    - write (scrittura dei risultati)

    Ogni fase impiega come minimo un ciclo di clock (il clock Ŕ una unitÓ) e si separa dall'altra con un buffer.

    Con questa suddivisione quando la prima istruzione passa da fetch a decode, l'unitÓ di fetch Ŕ libera per caricare in memoria una nuova istruzione. Questo funzionamento si ripete in cascata con tutte le altre fasi.

    La lunghezza della pipeline Ŕ data quindi da in quante parti spezzetto l'istruzione, mentre la larghezza (o stadio) Ŕ data da quante istruzioni posso parallelizzare.

    Se non ti basta dillo
    Ultima modifica di pentothal; 1-02-2005 alle 12:56:45

  3. #3
    Utente L'avatar di pentothal
    Registrato il
    10-02
    LocalitÓ
    Firenze
    Messaggi
    4.692

    http://grdb.altervista.org/pipeline.html
    Clk Ŕ il clock, istX le istruzioni.
    Ogni istruzione in ogni fase ha un certo tempo di elaborazione che pu˛ variare ma questo tempo rientra sempre nell'unitÓ di clock o in un suo multiplo...
    Ultima modifica di pentothal; 1-02-2005 alle 12:51:05

  4. #4
    Utente L'avatar di Bestia_2
    Registrato il
    01-05
    LocalitÓ
    Verona
    Messaggi
    26.529
    Citazione pentothal
    Clk Ŕ il clock.
    Ogni istruzione in ogni fase ha un certo tempo di elaborazione che pu˛ variare ma questo tempo rientra sempre nell'unitÓ di clock o in un suo multiplo...
    ottimo...! grazie, sei stato molto chiaro!

  5. #5
    Utente L'avatar di pentothal
    Registrato il
    10-02
    LocalitÓ
    Firenze
    Messaggi
    4.692
    Citazione Bestia_2
    ottimo...! grazie, sei stato molto chiaro!
    Scusa, non riuscivo ad uppare l'immagine... sikkŔ ho messo direttamente un link

  6. #6
    Veterano dell'Inferno L'avatar di Born to Kill
    Registrato il
    11-02
    LocalitÓ
    Marte
    Messaggi
    7.371
    Citazione Bestia_2
    ottimo...! grazie, sei stato molto chiaro!
    se restavi di pomeriggio...




  7. #7
    Utente L'avatar di Bestia_2
    Registrato il
    01-05
    LocalitÓ
    Verona
    Messaggi
    26.529
    Citazione Born to Kill
    se restavi di pomeriggio...
    eh giÓ...ma lo sai che il patatone non lo digerisco...! poi mi resta sullo stomaco....

  8. #8
    Intel-ligente L'avatar di nvidia geforce
    Registrato il
    01-04
    LocalitÓ
    Napoli
    Messaggi
    2.453
    Citazione pentothal
    La pipeline Ŕ come una catena di montaggio che, dato un flusso di dati, permette di parallelizzarne le istruzioni spezzettandole in pi¨ fasi:
    - fetch (caricamento in memoria dell'istruzione)
    - decode (decodifica l'istruzione e carica gli operandi delle operazioni da fare)
    - operate (detta anche execute, esegue le operazioni richieste dall'istruzione)
    - write (scrittura dei risultati)

    Ogni fase impiega come minimo un ciclo di clock (il clock Ŕ una unitÓ) e si separa dall'altra con un buffer.

    Con questa suddivisione quando la prima istruzione passa da fetch a decode, l'unitÓ di fetch Ŕ libera per caricare in memoria una nuova istruzione. Questo funzionamento si ripete in cascata con tutte le altre fasi.

    La lunghezza della pipeline Ŕ data quindi da in quante parti spezzetto l'istruzione, mentre la larghezza (o stadio) Ŕ data da quante istruzioni posso parallelizzare.

    Se non ti basta dillo
    quoto ed aggiungo che l'architettura nv3x riusciva a gestire 2 istruzioni x ciclo di clock, ecco xkŔ le 5900 erano 4x2 e nn 8x1 come le ati
    CPU: AMD A-64 3200+ Winchester
    MOBO: DFI Lanparty nF4 Ultra-D rev A3
    Ram: 512mb DDr OCZ PC3700EL rev 3.0
    VGA: Asus eXtreme AX600XT Vivo

    "La mamma mi ha fatto Bello, Sano e Napoletano"

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •