• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 41

Discussione: Sono terroristi (CVD)

Cambio titolo
  1. #1
    Inno alla gioia L'avatar di IL CONTE
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    23.307

    Sono terroristi (CVD)

    Accolta la richiesta di arresto per gli estremisti islamici
    Il gup nella sentenza contestata si era dichiarata incompetente
    Brescia, due ordini di custodia
    "I kamikaze sono terroristi"
    Il Gip sulla prima sentenza: "Confusione e opinioni personali"
    La Forleo: "Non entro nel merito delle valutazioni dei colleghi"





    BRESCIA - Custodia cautelare per i due estremisti islamici Noureddine Drissi e Kamel Hamroui e critiche di "confusione" e di "aver espresso opinioni personali" al Gup Clementina Forleo che, con la sua ordinanza dei giorni scorsi si era dichiarata incompetente a giudicarli e aveva revocato la necessità di tenerli in prigione.

    Sono i punti salienti della nuova ordinanza di custodia cautelare per terrorismo internazionale (articolo 270 bis del codice penale) emessa dal gip di Brescia Roberto Spanò. Noureddine Drissi e Kamel Hamroui sono, insomma, devono stare in galera e Clementina Forleo, secondo Spanò, ha sbagliato a revocare la misura restrittiva della libertà.

    Il gip nelle motivazioni che hanno accompagnato il provvedimento ha di fatto ribaltato l'interpretazione data dalla collega milanese. "Azioni violente condotte anche con il ricorso a 'kamikaze' da portatori di ideologie estremiste islamiche nei confronti di unità militari attualmente impiegate in Asia (tra cui un contingente italiano) - si legge nell'ordinanza - non possono qualificarsi come atti di legittima e giustificata 'guerriglia', ma vanno senz'altro definiti ad ogni effetto come atti di 'terrorismo'".

    Su richiesta del procuratore aggiunto di Brescia, Roberto Di Martino, il gip ha anche rinnovato la custodia cautelare per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. Per questo reato i due si trovano ancora in carcere. Con la stessa sentenza-ordinanza con cui il gup Forleo si dichiarava incompetente, erano stati assolti dall'accusa di terrorismo internazionale altri tre imputati nel processo milanese che erano, invece, stati condannati per reati cosiddetti 'satellite'.


    La sentenza-ordinanza del gup Forleo era stata al centro di numerose polemiche per quella parte di motivazione secondo cui alcune azioni in un contesto bellico vanno considerate guerriglia anziché terrorismo. Polemiche che secondo uno dei difensori degli indagati, l'avvocato Sandro Clementi, ha influenzato anche la scelte della magistratura di Brescia. "E' una decisione che risente del clima politico, intimidatorio e liberticida che si è venuto a creare in seguito alle polemiche dopo l'ordinanza del gup Clementina Forleo", ha commentato il legale.

    Da parte sua il Gip si sottrae alla polemica. "Nel merito delle valutazioni del collega di Brescia - dice il Gup di Milano - non voglio entrare". "Si tratta - ha proseguito Forleo - di atti e procedimenti diversi, motivo per il quale ho mandato a Brescia le due posizioni, come avevo già detto nel mio provvedimento".





    Finalmente un giudice che fa rispettare la legge. Ansar al Islam aveva rapporti anche con Al Qaeda e con il vecchio regime di Saddam. Non si scherza con certe sentenze e se non le piace il tennis può giocare a golf.



    E pensare che i giornali comunisti avevano titolato... GRAZIE GIUDICE FORLEO.
    Grazie di cosa? Forse di aver fatto passare un teorema ideologico per sentenza, quindi implicitamente ammettere che era una sentenza politica?
    A me non interessa più di tanto, la sicurezza vale di più delle polemiche.

  2. #2
    Verso il domani L'avatar di Luck134
    Registrato il
    10-02
    Località
    Genova
    Messaggi
    14.768
    Le sentenze dei giudici vanno rispettate se non vanno contro la legge. Questi attacchi e minacce di ricorrere a sanzioni disciplinari sono una vergogna.

  3. #3
    C'thulhu fhtagn!
    Registrato il
    07-04
    Località
    The Threshold
    Messaggi
    19.230
    Citazione Luck134
    Le sentenze dei giudici vanno rispettate se non vanno contro la legge. Questi attacchi e minacce di ricorrere a sanzioni disciplinari sono una vergogna.
    No, è una vergogna che un giudice si faccia influenzare dalle sue idee politiche per reati del genere



  4. #4
    Utente L'avatar di cerberus
    Registrato il
    01-03
    Località
    Salaria Sport Village
    Messaggi
    18.301
    Ovviamente sono soddisfatto per la sentenza...
    ma rimango un poco perplesso...
    come posso sentirmi garantito da un sistema giudiziario in cui quel che è bianco a Milano è nero a Brescia e viceversa?
    Engineers do it better
    "Lo scienziato non studia la natura perché è utile, ma perché ne prova piacere e ne prova piacere perché è bella. Se la natura non fosse bella, non varrebbe la pena studiarla e la vita non varrebbe la pena di essere vissuta”.( Henri Poincaré )
    "Scientists discover the world that exists; engineers create the world that never was."

  5. #5
    AttrattoreStrano
    Ospite
    Citazione Dauntless
    No, è una vergogna che un giudice si faccia influenzare dalle sue idee politiche per reati del genere
    si si tutti i magistrati sono comunisti, l'occidente è il regno del bene, l'acqua bagna, piove governo ladro ecc ecc :qualche altro luogo comune?

  6. #6
    Redattore L'avatar di pape
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    9.791
    Citazione Dauntless
    No, è una vergogna che un giudice si faccia influenzare dalle sue idee politiche per reati del genere
    Ma perché ogni valutazione diversa deve essere vista in chiave politica?

    Pape

  7. #7
    Verso il domani L'avatar di Luck134
    Registrato il
    10-02
    Località
    Genova
    Messaggi
    14.768
    Citazione Dauntless
    No, è una vergogna che un giudice si faccia influenzare dalle sue idee politiche per reati del genere
    Se ha rispettato la legge la sua opinioni non né peggiore né migliore di quella di un altro giudice.

  8. #8
    Utente L'avatar di Bejelit
    Registrato il
    05-04
    Messaggi
    872
    Citazione pape
    Ma perché ogni valutazione diversa deve essere vista in chiave politica?

    Pape
    Infatti...

  9. #9
    AttrattoreStrano
    Ospite
    Citazione Luck134
    Se ha rispettato la legge la sua opinioni non né peggiore né migliore di quella di un altro giudice.
    infatti è questo il punto: chi di noi ha le conoscenze sufficienti per giudicare l'operato di un giudice? tra le altre cose era stato abbondantemente chiarito che la sentenza era obbligata dalla LEGGE, per cui un giudice che applica la legge fa il suo dovere; i parlamentari che le leggi le fanno forse farebbero meglio a parlare meno e a lavorare di più.

    il fatto poi che due giudici diversi abbiano due sentenze diverse è insito nel significato utopistico del concetto di giustizia: molti criticano chi come me è un idealista (comunismo) poi si scoprono anch'essi idealisti in campo giudiziario.........

  10. #10
    C'thulhu fhtagn!
    Registrato il
    07-04
    Località
    The Threshold
    Messaggi
    19.230
    Citazione AttrattoreStrano
    si si tutti i magistrati sono comunisti, l'occidente è il regno del bene, l'acqua bagna, piove governo ladro ecc ecc :qualche altro luogo comune?
    Bravo, dopo questa dimostrazione di maturità puoi tornartene da dove sei venuto
    Citazione pape
    Ma perché ogni valutazione diversa deve essere vista in chiave politica?

    Pape
    Ma perchè negare l'evidenza?



  11. #11
    AttrattoreStrano
    Ospite
    Citazione Dauntless
    Bravo, dopo questa dimostrazione di maturità puoi tornartene da dove sei venuto
    Ma perchè negare l'evidenza?
    sei tu che vivi di luoghi comuni: cerca di riordinare le idee e prova ad esprimere un tuo giudizio magari ragionato e coerente (di qualunque tipo esso sia).

  12. #12
    Redattore L'avatar di pape
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    9.791
    Citazione Dauntless
    Ma perchè negare l'evidenza?
    Scusa, dimenticavo che tutti i magistrati sono comunisti, e di conseguenza, amici dei terroristi. Ma per favore... se anche la sentenza fosse stata errata (cosa di cui non sarei certo, vista la montatura politica fattaci attorno), perché non pensare a un banale errore umano? Perché montarci dietro chissà cosa? Ma soprattutto, se anche il giudice fosse comunista, perché dovrebbe appoggiare per partito preso dei terroristi?

    Pape

  13. #13
    Utente L'avatar di Roy
    Registrato il
    10-02
    Località
    Limbo
    Messaggi
    5.225
    Citazione Dauntless
    Bravo, dopo questa dimostrazione di maturità puoi tornartene da dove sei venuto
    Ma perchè negare l'evidenza?
    Così non favorisci il dialogo. Sei anche tu per il nuovo partito di Silvio "I giudici sono antropologicamente diversi"?

    Tornando ai discorsi seri, credo che ci sia nel concetto di "giudicare" una certa flessibilità di fondo: un giudice ha delle conoscenze, ha delle competenze. Raccoglie gli atti, li studia, li confronta con casi precedenti, li confronta con i Codici e poi interpreta la causa. Occhio, ho detto interpreta: perché ogni caso presenta date, fattori diversi, componenti originali, non ci sono due casi uguali. Il Codice Civile e Penale sono due indicatori di una determinata via da seguire. Poi il giudice ha l'ultima parola (anzi, al giorno d'oggi, la Cassazione). Pensate a Gran Bretagna e USA: lì non ci sono Codici universalmente riconosciuti e la giudizia si basa sulle cause, risolte a seconda di una "personale interpretazione" del giudice. Spero di non aver detto minchiate
    Maestro Sensate

    Moderazione in rosso e grassetto . Chiarimenti ne Il Forum dei Forum o in privato

  14. #14
    Utente L'avatar di Roy
    Registrato il
    10-02
    Località
    Limbo
    Messaggi
    5.225
    Citazione pape
    Scusa, dimenticavo che tutti i magistrati sono comunisti, e di conseguenza, amici dei terroristi. Ma per favore... se anche la sentenza fosse stata errata (cosa di cui non sarei certo, vista la montatura politica fattaci attorno), perché non pensare a un banale errore umano? Perché montarci dietro chissà cosa? Ma soprattutto, se anche il giudice fosse comunista, perché dovrebbe appoggiare per partito preso dei terroristi?

    Pape
    Sono d'accordo.
    Maestro Sensate

    Moderazione in rosso e grassetto . Chiarimenti ne Il Forum dei Forum o in privato

  15. #15
    Utente
    Registrato il
    09-04
    Messaggi
    1.105
    Citazione IL CONTE
    Accolta la richiesta di arresto per gli estremisti islamici
    Il gup nella sentenza contestata si era dichiarata incompetente
    Brescia, due ordini di custodia
    "I kamikaze sono terroristi"
    Il Gip sulla prima sentenza: "Confusione e opinioni personali"
    La Forleo: "Non entro nel merito delle valutazioni dei colleghi"
    Chi ha mai detto che un kamikaze NON è un terrorista
    Certo che i giornali stanno rendendo l'italiano un pò troppo arbitrario... ed in modo manipolatore
    Citazione IL CONTE
    BRESCIA - Custodia cautelare per i due estremisti islamici Noureddine Drissi e Kamel Hamroui e critiche di "confusione" e di "aver espresso opinioni personali" al Gup Clementina Forleo che, con la sua ordinanza dei giorni scorsi si era dichiarata incompetente a giudicarli e aveva revocato la necessità di tenerli in prigione.
    Non sapevo che la costituzione rendesse illegale l'estremismo islamico
    Si era dichiarata incompetente a giudicarli perchè, di fatto, non esistono leggi che condannano uno perchè è estremista islamico o contatti con un governo, totalitario che sia [ anche se, pensandoci, le leggi fasciste sono ancora in vigore, quindi potrebbero denunciare anche me di sovversismo... ].
    Se è stato dimostrato che sono implicati in associazione a delinquere con Al Qaeda, ben venga la nuova sentenza!
    Citazione IL CONTE
    Sono i punti salienti della nuova ordinanza di custodia cautelare per terrorismo internazionale (articolo 270 bis del codice penale) emessa dal gip di Brescia Roberto Spanò. Noureddine Drissi e Kamel Hamroui sono, insomma, devono stare in galera e Clementina Forleo, secondo Spanò, ha sbagliato a revocare la misura restrittiva della libertà.
    Se fanno terrorismo internazionale, vanno giudicati da un tribunale internazionale. Penso che gli organi competenti, dopo aver analizzato la sentenza, la sottoporranno nuovamente a giudizio. La questione è un tantino delicata, anche perchè le leggi italiane fanno cagare...
    Citazione IL CONTE
    Il gip nelle motivazioni che hanno accompagnato il provvedimento ha di fatto ribaltato l'interpretazione data dalla collega milanese. "Azioni violente condotte anche con il ricorso a 'kamikaze' da portatori di ideologie estremiste islamiche nei confronti di unità militari attualmente impiegate in Asia (tra cui un contingente italiano) - si legge nell'ordinanza - non possono qualificarsi come atti di legittima e giustificata 'guerriglia', ma vanno senz'altro definiti ad ogni effetto come atti di 'terrorismo'".
    Come li definisce il procuratore non importa, importa come li definisce la LEGGE.
    Se i giudici sono politicizzati, questo è il primo, mio caro conte.
    Citazione IL CONTE
    Su richiesta del procuratore aggiunto di Brescia, Roberto Di Martino, il gip ha anche rinnovato la custodia cautelare per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. Per questo reato i due si trovano ancora in carcere. Con la stessa sentenza-ordinanza con cui il gup Forleo si dichiarava incompetente, erano stati assolti dall'accusa di terrorismo internazionale altri tre imputati nel processo milanese che erano, invece, stati condannati per reati cosiddetti 'satellite'.
    Mi sorge davvero nuovo il reato "satellite"
    Forse intendevano dire vilipendio a stati stranieri, che non è assolutamente illegale in Italia
    Citazione IL CONTE
    La sentenza-ordinanza del gup Forleo era stata al centro di numerose polemiche per quella parte di motivazione secondo cui alcune azioni in un contesto bellico vanno considerate guerriglia anziché terrorismo. Polemiche che secondo uno dei difensori degli indagati, l'avvocato Sandro Clementi, ha influenzato anche la scelte della magistratura di Brescia. "E' una decisione che risente del clima politico, intimidatorio e liberticida che si è venuto a creare in seguito alle polemiche dopo l'ordinanza del gup Clementina Forleo", ha commentato il legale.
    Sottoscrivo pienamente l'opinione di Clementi.

    Citazione IL CONTE
    Da parte sua il Gip si sottrae alla polemica. "Nel merito delle valutazioni del collega di Brescia - dice il Gup di Milano - non voglio entrare". "Si tratta - ha proseguito Forleo - di atti e procedimenti diversi, motivo per il quale ho mandato a Brescia le due posizioni, come avevo già detto nel mio provvedimento".
    Mi sembra una cosa normale, fra giudici. Voi "liberali" siete abituati a vedere il pelo nell'uovo per dimostrare che avete ragione
    Citazione IL CONTE
    Finalmente un giudice che fa rispettare la legge. Ansar al Islam aveva rapporti anche con Al Qaeda e con il vecchio regime di Saddam. Non si scherza con certe sentenze e se non le piace il tennis può giocare a golf.
    E pensare che i giornali comunisti avevano titolato... GRAZIE GIUDICE FORLEO.
    Grazie di cosa? Forse di aver fatto passare un teorema ideologico per sentenza, quindi implicitamente ammettere che era una sentenza politica?
    A me non interessa più di tanto, la sicurezza vale di più delle polemiche.
    Forse ringraziavano del fatto che ha fatto rispettare le leggi, come fanno tutti i giudici. Ma in Italia ci si è abituati a non avere fiducia nella giustizia e contestare l'operato dei giudici, da tutte le parti.

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •