• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 4 1234 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 47

Discussione: Energie pulite

Cambio titolo
  1. #1
    Bannato L'avatar di uncleFH
    Registrato il
    12-04
    Messaggi
    1.124

    Energie pulite

    Buongiorno ragazzi,
    in seguito a pensieri che ho fatto su un altro 3D (quello delle macchine elettriche) sono arrivato a pensare una cosa : l'unica forma di energia che si può ritenere pulita e che non può fare danni in alcun modo è quella solare.
    Essa ci perviene in forma costante fin dalla notte dei tempi, è stata ed è tuttora l'unica necessaria, anzi fondamentale e autodosata per la nascita e la crescita del mondo (inteso come la ns Terra, NB).
    Tutte le altre forme di energia non sono altro che accumuli di energie non sfruttata che provengono dal passato, siano esse : petrolio, energia nucleare (fusione o fissione), energia elettrica (derivata).. e quindi non sfruttabili senza avere problemi si "inquinamento da energia" a causa del rilascio di sostanze nocive in quantità non metabolizzabili da un ambiente in stato di (quasi) equilibrio.
    (riguardo l'eolica ci devo pensare un pò in quanto così a "pelle" mi da la sensazione che se sfruttata intensamente potrebbe interferire con il ciclo dell'acqua e con il naturale andamento dei venti.. (eheh, ho visto PierAngelo)

    Se qualcuno ha capito quello che ho scritto.. bene, se me lo può spiegare visto che io mi son svegliato con sta storia in testa ma non c'ho ne voglia ne nozioni per elaborarla oltre!
    se esiste un 3D che già tratta di questa roba che ho detto, fareste cosa gradita a segnalarmelo, grazie.
    Sono pigro, c'ho sonno e c'ho da fare.

  2. #2
    Utente
    Registrato il
    09-04
    Messaggi
    7.150
    Perdona l'ignoranza, in fondo sono qui per capire... Perche energia fornita da vento ed acqua invece non sarebbe veramente pulita?



  3. #3
    (riguardo l'eolica ci devo pensare un pò in quanto così a "pelle" mi da la sensazione che se sfruttata intensamente potrebbe interferire con il ciclo dell'acqua e con il naturale andamento dei venti.. (eheh, ho visto PierAngelo)
    Scusa questo come succederebbe?
    "I sognatori sono quelli che raccontano la stessa cosa cento volte, perché sperano sempre di cambiar finale. Hanno sempre gli occhi attenti, pensano che ci sia sempre poesia, da qualche parte. I sognatori lasciano ancora il biscottino a Babbo Natale e inseguono il vento, contano le farfalle e si addormentano pensando. I sognatori sono fragili e potenti, quasi fossero nuvole che se ne fregano dell'uragano. Rimangono lì, guardano il mondo dalla loro scala invisibile, sperando di scavalcare il muro."

  4. #4
    Utente
    Registrato il
    09-04
    Messaggi
    7.150
    Citazione uncleFH
    (eheh, ho visto PierAngelo)
    Intendi Piero Angela?



    ..oppure un tuo amico?



  5. #5
    Bannato L'avatar di uncleFH
    Registrato il
    12-04
    Messaggi
    1.124
    forse "rubando" energia e fermando i venti.. boh?!
    Il vento viene rallentato e deviato dalle pale rispetto al suo ciclo naturale dettato dal ciclo dell'evaporazione dell'acqua?!


    [EDIT] si si.. intendo quello sul 3

  6. #6
    Citazione uncleFH
    forse "rubando" energia e fermando i venti.. boh?!
    Il vento viene rallentato e deviato dalle pale rispetto al suo ciclo naturale dettato dal ciclo dell'evaporazione dell'acqua?!


    [EDIT] si si.. intendo quello sul 3
    Non mi risulta che le pale eoliche determino una modificazione dei processi atmosferici

    Volevi dire questo? sono leggermente
    "I sognatori sono quelli che raccontano la stessa cosa cento volte, perché sperano sempre di cambiar finale. Hanno sempre gli occhi attenti, pensano che ci sia sempre poesia, da qualche parte. I sognatori lasciano ancora il biscottino a Babbo Natale e inseguono il vento, contano le farfalle e si addormentano pensando. I sognatori sono fragili e potenti, quasi fossero nuvole che se ne fregano dell'uragano. Rimangono lì, guardano il mondo dalla loro scala invisibile, sperando di scavalcare il muro."

  7. #7
    Bannato L'avatar di uncleFH
    Registrato il
    12-04
    Messaggi
    1.124
    Citazione Dark_Angel83
    Non mi risulta che le pale eoliche determino una modificazione dei processi atmosferici

    Volevi dire questo? sono leggermente
    si, intendevo quello :
    le pale usate in numero elevato potrebbero rallentare/modificare/fermare il flusso del vento IMHO.

    basta, vado a lavorare!

  8. #8
    Citazione uncleFH
    si, intendevo quello :
    le pale usate in numero elevato potrebbero rallentare/modificare/fermare il flusso del vento IMHO.

    basta, vado a lavorare!

    è il vento ad agire sulle pale non il contrario
    "I sognatori sono quelli che raccontano la stessa cosa cento volte, perché sperano sempre di cambiar finale. Hanno sempre gli occhi attenti, pensano che ci sia sempre poesia, da qualche parte. I sognatori lasciano ancora il biscottino a Babbo Natale e inseguono il vento, contano le farfalle e si addormentano pensando. I sognatori sono fragili e potenti, quasi fossero nuvole che se ne fregano dell'uragano. Rimangono lì, guardano il mondo dalla loro scala invisibile, sperando di scavalcare il muro."

  9. #9
    Utente L'avatar di emz
    Registrato il
    11-02
    Località
    siena
    Messaggi
    3.920
    l'energia solare,eolica è idroelettrica sono le piu' pulite che abbiamo al momento.

    solo che le istallazioni che dobbiamo creare se nn ben progettatte possono creare problemi ambientali.

    anche l'energia solare crea problemi, se si considera che una grande distesa di terra deve essere spianata per renderla utilizzabile.


    se le le cellule ad idrogeno funzionassero a dovere
    potremmo mettere le centrali "naturali" dove meglio crediamo, per nn creare problemi ambientali e per ottenere il massimo rendimento da ognuna di esse.
    sono dio e vi puniro' ***** se vi puniro'

  10. #10
    Sex. Drug. Rock'n'roll. L'avatar di Elladan
    Registrato il
    10-02
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    2.536
    L'energia più pulita è la nostra fatica

  11. #11
    Io sono colui che è!! L'avatar di ALL Drag
    Registrato il
    09-04
    Località
    Boh (amnesia)
    Messaggi
    1.166
    Citazione uncleFH
    Buongiorno ragazzi,
    in seguito a pensieri che ho fatto su un altro 3D (quello delle macchine elettriche) sono arrivato a pensare una cosa : l'unica forma di energia che si può ritenere pulita e che non può fare danni in alcun modo è quella solare.
    Essa ci perviene in forma costante fin dalla notte dei tempi, è stata ed è tuttora l'unica necessaria, anzi fondamentale e autodosata per la nascita e la crescita del mondo (inteso come la ns Terra, NB).
    Tutte le altre forme di energia non sono altro che accumuli di energie non sfruttata che provengono dal passato, siano esse : petrolio, energia nucleare (fusione o fissione), energia elettrica (derivata).. e quindi non sfruttabili senza avere problemi si "inquinamento da energia" a causa del rilascio di sostanze nocive in quantità non metabolizzabili da un ambiente in stato di (quasi) equilibrio.
    (riguardo l'eolica ci devo pensare un pò in quanto così a "pelle" mi da la sensazione che se sfruttata intensamente potrebbe interferire con il ciclo dell'acqua e con il naturale andamento dei venti.. (eheh, ho visto Piero Angela)

    Se qualcuno ha capito quello che ho scritto.. bene, se me lo può spiegare visto che io mi son svegliato con sta storia in testa ma non c'ho ne voglia ne nozioni per elaborarla oltre!
    se esiste un 3D che già tratta di questa roba che ho detto, fareste cosa gradita a segnalarmelo, grazie.
    Sono pigro, c'ho sonno e c'ho da fare.
    Secondo la mia modesta opinione il corso del vento nn viene modificato perchè è come il vento che soffia nei grattacieli (il vento soffia si separa quando si scontra con la cima del palazzo e infine si ricongiunge appena lo passa.

    Nn ho capito cosa centra il vento con l'acqua (me lo puoi spiegare?)
    Se ti senti davvero superiore a me ti consiglio ti provare questo sito

    E anche io ho superato i 1.000
    P.S. Visitate "l'angolo delle frasi" e "Dailyranders vs. timidezza con le ragazze"

  12. #12
    AttrattoreStrano
    Ospite
    Citazione Beatrice
    Perdona l'ignoranza, in fondo sono qui per capire... Perche energia fornita da vento ed acqua invece non sarebbe veramente pulita?
    non è così dato che l'energia eolica può essere considerata come diretta conseguenza del riscaldamento (e raffreddamento) di masse d'aria ad opera del sole.
    Per quanto riguarda l'acqua il discorso è simile; il ciclo dell'acqua del pianeta è alimentato sempre dal sole (ad esempio evapotraspirazione e pioggia).

  13. #13
    AttrattoreStrano
    Ospite
    Citazione uncleFH
    forse "rubando" energia e fermando i venti.. boh?!
    Il vento viene rallentato e deviato dalle pale rispetto al suo ciclo naturale dettato dal ciclo dell'evaporazione dell'acqua?!


    [EDIT] si si.. intendo quello sul 3
    i venti non si fermano dato che dovresti spegnere il sole per farlo. inoltre il vento non ha influenza particolare sul ciclo evapotraspirazione-pioggia essendo quest'ultimo, come ho già detto, messo in moto sempre dal sole.
    Quando si parla di energie alternative bisogna considerare che a parte le energie ricavate da fonti geologiche, le altre SONO TUTTE ALIMENTATE DAL SOLE.

  14. #14
    Mod...ello L'avatar di mk1987
    Registrato il
    05-04
    Località
    Novara
    Messaggi
    273
    Citazione ALL Drag
    Secondo la mia modesta opinione il corso del vento nn viene modificato perchè è come il vento che soffia nei grattacieli (il vento soffia si separa quando si scontra con la cima del palazzo e infine si ricongiunge appena lo passa.

    Nn ho capito cosa centra il vento con l'acqua (me lo puoi spiegare?)
    Dato che in natura nulla si crea e nulla si distrugge l'energia che ha dentro di sè il vento viene, in parte occupata per far girare le pale dei mulini a vento... Per questo il vento tende a "scaricarsi" e a perdere velocità.... (Questa è una dimostrazione che ho fatto io, magari è sbagliata ma mi sembra veritiera....)

    Penso quindi che uncleFH abbia ragione:
    Citazione uncleFH
    riguardo l'eolica ci devo pensare un pò in quanto così a "pelle" mi da la sensazione che se sfruttata intensamente potrebbe interferire con il ciclo dell'acqua e con il naturale andamento dei venti..
    C'è chi vuole la pace e chi no...
    (cosa avrà voluto dire?)

  15. #15
    AttrattoreStrano
    Ospite
    Citazione mk1987
    Dato che in natura nulla si crea e nulla si distrugge l'energia che ha dentro di sè il vento viene, in parte occupata per far girare le pale dei mulini a vento... Per questo il vento tende a "scaricarsi" e a perdere velocità.... (Questa è una dimostrazione che ho fatto io, magari è sbagliata ma mi sembra veritiera....)

    Penso quindi che uncleFH abbia ragione:
    se avesse ragione, si riuscirebbe ad uccidere il sole con delle centrali eoliche poste sulla terra.

    Ribadisco: il fatto che il sole E' IL MOTORE DEL VENTO non è una teoria E' un dato di fatto.

Pag 1 di 4 1234 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •