• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Moulin Rouge

Cambio titolo
  1. #1
    The ice dance L'avatar di *Shiva*
    Registrato il
    07-04
    Localit
    Tempio di Macalania
    Messaggi
    1.473

    Moulin Rouge


    Una storia d'amore che vede protagonisti uno scrittore squattrinato,Christian,e la pi bella cortigiana del Moulin Rouge...Satine.Ma un amore contrastato e ostacolato da un losco duca...che far di tutto per possedere Satine...
    Ma un male pi oscuro sta per distruggere questa intensa e profonda storia d'amore....

    E' una storia che potrebbe sembrare come tante altre...lui ama lei...lei ama lui...ma l'amore contrastato..ebbene non lo !!!
    gli attori sono bravissimi(ewan mcgregore nicole kidman )..le musiche,seppur nuove versioni di canzoni gi conosciute,sono arrangiate magnificamente e riescono in modo sublime a far da colonna sonora a questa storia d'amore....i costumi sono perfetti e la scenografia spettacolare.
    Dopotutto la regia di baz luhrmann...uomo che io adoro
    e voi cosa ne pensate??

  2. #2
    dunque, il film pu essere considerato sotto vari aspetti. La colonna sonora, nonostante (o diremmo magari "in particolar modo per") l'utilizzo di brani gi conosciuti riorchestrati in maniera assolutamente sublime, perfetta e gli attori danno una eccellente prova di se recitando e cantando. ma si tratta pur sempre di una storia alquanto banale, una rivisitazione neanche troppo originale della Traviata di Verdi, clich ampiamente utilizzati. Ciononostante il film piacevole e scorrevole, anche se non sono d'accordo con alcune scene fin troppo rocambolesche e quasi da cartone animato, se poi si considera che un cartone non per via dei temi trattati (sesso e prostituzione). Mi piace immaginare che il film sia volutamente divisibile in due parti: una prima rocambolesca, intensa e allucinante volta a farci rivivere le sensazioni del protagonista, Christian, investito dalla impetuosa carica boehmien di quel "luogo di peccato", e una seconda in cui tutto si fa pi cupo e triste (temporalmente vicino alla morte della protagonista [non uno spoiler, viene detto fin dall'inizio!]). Diciamo che questa interpretazione della pellicola giustifica proprio quelle scelte stilistiche da cartoon che personalmente non ho gradito, potevano essere fatte meglio.

    Merita comunque un otto per la prova degli attori, per la splendida colonna sonora e per la storia che, se vogliamo considerarla come una sorta di Traviata di Verdi in chiave moderna, comunque carica di emotivit allo stato puro. Molto meno per la regia, l'avrei affidata ad un mestierante meno ardito.
    Vaccate Stellari Episodio I

    Pap: IO SONO TUO PADRE!
    Io: No, non vero, non possibile!
    Pap: Lo sai che vero, cerca dentro di te!
    Io: E va bene, tieniti il portafogli!

    http://www.nyconator.da.ru

  3. #3
    Wormtongue
    Ospite
    Andai a vederlo al cinema quasi controvoglia. Ne uscii camminando a qualche centimetro da terra: una sensazione splendida.

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •