• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Neverland

Cambio titolo
  1. #1
    Ozzy Osbourne
    Ospite

    Neverland

    Ho visto ieri sera questo film. Le premesse a dire il vero non erano delle migliori e non avevo avuto ottime impressioni su questo film prima di sedermi al cinema. Sono rimasto colpitissimo invece, lo trovo un film di incredibile profondità e bellezza. Trovo magistrale l'interpretazione di Depp e del bambino che interpreta la parte di Peter.Veramente un bel film, a mio parere. Non scade mai nel banale, pieno di tocchi di classe (Il modo in cui viene spiegata come nasce la storia di Peter Pan), commovente poi anche l'interpretazione di Kate Winslet , seppure il ruolo che interpreti sia alla fine marginale...Voto : 8 e penso che lo andrò a rivedere.

  2. #2
    utente old L'avatar di undertaker
    Registrato il
    10-02
    Località
    Arco (Italia), Italy
    Messaggi
    6.155
    jonny deep è un gran attore.è difficile che faccia stronzate.appena posso me lo quardo sto film.

  3. #3
    Ozzy Osbourne
    Ospite
    Si Depp è veramente un grande attore, ha seguito un percorso di maturazione veramente incredibile.

  4. #4
    Oltremodo sconveniente L'avatar di pity
    Registrato il
    11-03
    Località
    Napoli
    Messaggi
    32.095
    la vita di barrie è decisamente affascinante, ma il film è realizzato malissimo. una regia piatta come poche non è in grado di fare da contrappunto efficace alla visione quasi onirica della vita che ha il protagonista; alla fine tutto si risolve in un buonismo abbastanza stucchevole, con la scena finale studiata appositamente per provocare la lacrimuccia. è un peccato perchè da un soggetto del genere c'erano le premesse per realizzare un buon film, qualcosa di originale che non fosse la solita minestra riscaldata, invece il luogo comune non solo non è stato evitato, ma è stato cercato ossessivamente.

    voto: **
    Dice che c'è rimasto sulo 'o mare | Io sono la gomma, tu la colla

  5. #5
    Ozzy Osbourne
    Ospite
    Citazione pity
    la vita di barrie è decisamente affascinante, ma il film è realizzato malissimo. una regia piatta come poche non è in grado di fare da contrappunto efficace alla visione quasi onirica della vita che ha il protagonista; alla fine tutto si risolve in un buonismo abbastanza stucchevole, con la scena finale studiata appositamente per provocare la lacrimuccia. è un peccato perchè da un soggetto del genere c'erano le premesse per realizzare un buon film, qualcosa di originale che non fosse la solita minestra riscaldata, invece il luogo comune non solo non è stato evitato, ma è stato cercato ossessivamente.

    voto: **
    Mi pare una critica eccessiva e puntigliosa. Non ho visto questo buonismo stucchevole, tutt'altro a dire la verità. La scena finale è veramente emozionante (a mio parere naturalmente). Tuttavia, sono convinto che la scena più bella di tutto il film sia quando lui e la moglie sono da soli , e la moglie gli riferisce il suo desiderio, quello di poter entrare in uno dei mondi che crea il marito.

  6. #6
    Oltremodo sconveniente L'avatar di pity
    Registrato il
    11-03
    Località
    Napoli
    Messaggi
    32.095
    Citazione Ozzy Osbourne
    Mi pare una critica eccessiva e puntigliosa. Non ho visto questo buonismo stucchevole, tutt'altro a dire la verità. La scena finale è veramente emozionante (a mio parere naturalmente). Tuttavia, sono convinto che la scena più bella di tutto il film sia quando lui e la moglie sono da soli , e la moglie gli riferisce il suo desiderio, quello di poter entrare in uno dei mondi che crea il marito.
    sono d'accordo, quella prospettiva era la più interessante di tutto il film, ma naturalmente incentrare il discorso su essa significa incentrarlo sull'incomunicabilità e soprattutto non su un lieto fine e questo a hollywood in questo genere di film non piace.
    riguardo al buonismo, credo che tutto il film ne sia intriso. la scena finale la trovo stucchevole perchè si rifa decisamente a schemi da soap opera; il bambino (la sofferenza dei bambini è di gran lunga quella che più commuove lo spettatore) in lacrime che non riesce a spiegarsi perchè
    Spoiler:
    la mamma è morta e barrie che cerca di spiegarglielo e finisce per fargli da padre
    . il tutto è troppo calcato, troppo incentrato sul dolore del povero bambino, se poi ci metti la colonna sonora che in quel momento esasperava ancora di più la situazione...
    Dice che c'è rimasto sulo 'o mare | Io sono la gomma, tu la colla

  7. #7
    Forsaken and Unseen L'avatar di Evil Theater 27
    Registrato il
    10-02
    Località
    Mondo Morto
    Messaggi
    6.407
    Macché, secondo me il regista ha ostentato ben poco sugli eventi drammatici.
    Spoiler:
    Addirittura il passaggio così brusco dalla scena in cui lei "entra" nell'isola che non c'è a quella del funerale non può commuovere nonostante la drammaticità dell'avvenimento, perché è un passaggio così drastico che lo spettatore resta disorientato e inoltre la scena del funerale è così fredda che se non fosse per le circostanze non si capirebbe nemmeno che è morto qualcuno.
    Solo la scena finale sulla panchina commuove, ma non ci vedo proprio nulla di forzato in essa. E' un bambino giustamente affranto che cerca di farsene una ragione. E Barrie cerca di confortarlo. Tutto è molto credibile.

    L'obiettivo del film è di raccontare Barrie. Cosa gli passava nella testa, cosa aveva nel cuore... come, ma soprattutto perché è nata la storia di Peter Pan.
    Peter è l'esatto contrario di Barrie: un bambino che vuole crescere troppo in fretta. Ma l'infanzia ha la sua magia, che Barrie ha conservato nonostante il passare del tempo. E perciò è molto interessante vederli a confronto. Con una così bella storia e con attori così bravi, poco importa che la regia non sia nulla di eccezionale (è un poco piatta, vero, ma è comunque efficiente), perché ci si emoziona, si riflette e si vede il film con piacere.
    Ultima modifica di Evil Theater 27; 24-02-2005 alle 01:53:47



  8. #8
    Utente
    Registrato il
    06-03
    Messaggi
    1.787
    odio Forster, come gira e cosa gira. Mi ha però piacevolmente sorpreso in Neverland
    IT'S NICE TO BE IMPORTANT BUT
    IT'S MORE IMPORTANT TO BE NICE

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •