• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 8 1234 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 116

Discussione: Jurassic Park?

Cambio titolo
  1. #1
    Domatore di Capesante L'avatar di BVZM
    Registrato il
    11-04
    Località
    Entroterra veneziano
    Messaggi
    315

    Jurassic Park?

    Cari amici, mi son giunte frammentarie notizie, riguardanti il ritrovamento di un brandello di pelle di DNA di un Tirannosaurus Rex.
    Sembra ci siano addirittura dei vasi sanguigni.
    Qualcuno ne sa nulla?
    Potrò finalmente sostituire il mio dobermann, troppo bonario per essere una guardia affidabile, con una bestiolina che tenga alla larga meglio i malintenzionati?
    Qualcuno sa nulla in proposito?

  2. #2
    The ice dance L'avatar di *Shiva*
    Registrato il
    07-04
    Località
    Tempio di Macalania
    Messaggi
    1.473
    Citazione BVZM
    Cari amici, mi son giunte frammentarie notizie, riguardanti il ritrovamento di un brandello di pelle di DNA di un Tirannosaurus Rex.
    Sembra ci siano addirittura dei vasi sanguigni.
    Qualcuno ne sa nulla?
    Potrò finalmente sostituire il mio dobermann, troppo bonario per essere una guardia affidabile, con una bestiolina che tenga alla larga meglio i malintenzionati?
    Qualcuno sa nulla in proposito?
    l'ho appena sentito al tg...ho sentito ke il mondo della scienza è preoccupato perchè la ricercatrice ke l'ha trovato ha detto:"probabilmente non lo cloneremo"
    quel probabilmente spaventa tutti.......
    nn vorrei ritrovarmi un Trex ke se ne va in giro cantikkiando e cercandoo qualcosa da mettere sotto i denti

  3. #3
    Utente L'avatar di Giggino
    Registrato il
    09-04
    Messaggi
    27.903
    Citazione BVZM
    Cari amici, mi son giunte frammentarie notizie, riguardanti il ritrovamento di un brandello di pelle di DNA di un Tirannosaurus Rex.
    Sembra ci siano addirittura dei vasi sanguigni.
    Qualcuno ne sa nulla?
    Potrò finalmente sostituire il mio dobermann, troppo bonario per essere una guardia affidabile, con una bestiolina che tenga alla larga meglio i malintenzionati?
    Qualcuno sa nulla in proposito?
    ma è vero?

  4. #4
    Yeah Science, Bitch! L'avatar di MikiM
    Registrato il
    09-04
    Località
    Francoforte
    Messaggi
    45.284
    Citazione *Shiva*
    l'ho appena sentito al tg...ho sentito ke il mondo della scienza è preoccupato perchè la ricercatrice ke l'ha trovato ha detto:"probabilmente non lo cloneremo"
    quel probabilmente spaventa tutti.......
    nn vorrei ritrovarmi un Trex ke se ne va in giro cantikkiando e cercandoo qualcosa da mettere sotto i denti
    t-rex e t-rex al massimo con qlke colpo di fucile a pompa si risolve tutto e se resiste bhe abbiamo pure le armi anti carro...

  5. #5
    SuBOIcE
    Ospite
    Mi ricordo ai tempi che avevano trovato un mammout congelato.

    Io spero che li clonino(se non l'hanno già fatto), magari poi nel peggiore nei casi va a finire come Jurassic Park.

  6. #6
    boh L'avatar di Jack89
    Registrato il
    11-03
    Località
    Bolzano (Alto Adige)
    Messaggi
    13.884
    Sono favorevole a ripopolare determinate aree con dei dinosauri o dei mammiferi preistorici.


  7. #7
    Yeah Science, Bitch! L'avatar di MikiM
    Registrato il
    09-04
    Località
    Francoforte
    Messaggi
    45.284
    Citazione Jack89
    Sono favorevole a ripopolare determinate aree con dei dinosauri o dei mammiferi preistorici.
    anch'io favorevole...
    potrebbero risolvere il problema in iraq
    creare una specie di recinzione invalicabile intorno all'iraq e liberare un massicio gruppo di dinosauri
    cmq seriamente... è una gran cosa per me devono provarci a clonarlo e a studiarlo ma deve essere una cosa strettamente isolata

  8. #8
    Utente
    Registrato il
    10-02
    Località
    Binago(Co)
    Messaggi
    17.738
    Che abbiano trovato la pelle...ok
    Ma si suppone che ci sia il DNA integro, ancora non si sa.

  9. #9
    Yeah Science, Bitch! L'avatar di MikiM
    Registrato il
    09-04
    Località
    Francoforte
    Messaggi
    45.284
    ...
    Quello che vedete nella foto è un uovo fossilizzato contenente un embrione di dinosauro, proveniente dalla Mongolia e ripreso ieri a Las Palmas, nella Gran Canaria. Le indicazioni sull’immagine evidenziano la posizione della testa dell’embrione e le tracce di osso che sono state riscontrate. La scoperta è stata fatta dal paleontologo spagnolo Roberto Quevedo, il quale afferma di aver trovato nell’uovo dell’enorme rettile preistorico proteine in grado di aiutarlo a ricostruire parte del Dna di questi animali estinti. Tuttavia, le ardite ipotesi formulate da Quevedo, degne di ispirare un nuovo affascinante capitolo di Jurassic Park, non sono l’unica novità che riguarda i dinosauri in arrivo dalla Spagna. In particolare, secondo Fidel Torcido, direttore del Museo de las Salas de los Infantes di Burgos, gli enormi rettili preistorici si sarebbero estinti a causa dello spessore del guscio delle loro uova, eccessivo per essere rotto dai cuccioli di dinosauro all’atto della nascita. In primo luogo, quindi, c’è la scoperta fatta da Roberto Quevedo, senza dubbio senza precedenti. Secondo i suoi calcoli, le proteine che ha ritrovato dentro un uovo fossilizzato di dinosauro, infatti, hanno circa novanta milioni di anni - trecento volte l’età dell’uomo moderno -, mentre la proteina più antica finora ritrovata è datata “appena” ottantamila anni. Lo scienziato spagnolo ha ritrovato queste proteine preistoriche quasi per caso, dopo che un suo collega britannico gli aveva regalato un uovo di dinosauro proveniente dalla Mongolia che aveva acquistato a Londra. Quevedo ha deciso di utilizzare uno scanner medico per compiere delle dettagliate analisi sull’uovo senza danneggiarlo ed è stato in questo modo che ha fatto la sensazionale scoperta: all’interno c’era qualcosa, che ha scoperto essere un embrione con proteine intere - e non solamente tracce, come era successo finora con altre uova - che lo studioso ha soprannominato Icy. Il termine vuol dire, infatti, ghiacciato, ma foneticamente anche “vedo” (I see). E se la scoperta di Roberto Quevedo porterà davvero alla ricostruzione del patrimonio genetico di un dinosauro - seguendo quasi la trama del fortunato romanzo di Michael Crichton -, l’ipotesi lanciata dal suo collega Torcido potrebbe, a sua volta, rivoluzionare gli studi sull’estinzione dei rettili preistorici, ancora non spiegata abbastanza dalla scienza. Secondo Torcido, ad un certo punto della loro evoluzione, i dinosauri cominciarono a produrre uova con un guscio sensibilmente più spesso, fino al punto di diventare un ostacolo insormontabile per i nascituri. ( ) Questi piccoli di animali preistorici sarebbero morti prima ancora di vedere la luce del sole, determinando quindi un forte calo della natalità. Ma non è tutto. Resta, infatti, da stabilire con chiarezza come sia avvenuto questo particolare tipo di mutazione. Secondo lo scienziato spagnolo, potrebbe essere attribuito a un’evoluzione naturale dovuta a una disfunzione dell’apparato riproduttivo dei dinosauri, oppure alla comparsa delle piante fanerogame, che i rettili preistorici consumavano in grandissima abbondanza, avvenuta durante il periodo del Mesozoico. La maggior parte delle uova di questi giganteschi rettili che sono state ritrovate con gusci di spessore normale, infatti, appartiene al Cretacico inferiore dell’Era Secondaria (praticamente circa centoventi milioni di anni fa), mentre le uova dal guscio più spesso risalgono a circa settanta milioni di anni fa, quando cioè le fanerogame erano già apparse. L’influenza di questo particolare tipo di piante sul metabolismo dei dinosauri potrebbe aver quindi portato, oppure forse solamente contribuito, alla loro progressiva estinzione.

    in pratica hanno trovato un uovo contenente un embrione di dinosauro con il dna intatto...

  10. #10
    Japan Lover! L'avatar di Gogeta ssj
    Registrato il
    07-03
    Località
    Milano
    Messaggi
    14.108
    Citazione Manolo
    Che abbiano trovato la pelle...ok
    Ma si suppone che ci sia il DNA integro, ancora non si sa.
    se ci sono anche dei vasi sanguigni è possibile che ci sia anche del DNA, se non è perfetto si può sempre ricostruire in laboratorio (almeno credo )

  11. #11
    Bannato L'avatar di Hauzer
    Registrato il
    08-04
    Località
    Catania
    Messaggi
    15.093
    quello che si è visto nel film jp,essenzialmente non è del tutto fantascenza.
    ancora oggi non è possibile,ma tra non molti anni,da un solo filamento di dna si potrannp riportare in vita specie scomparse anche da milioni di anni(nel caso dei dinosauri)

  12. #12
    Utente L'avatar di Giggino
    Registrato il
    09-04
    Messaggi
    27.903
    Citazione Manolo
    Che abbiano trovato la pelle...ok
    Ma si suppone che ci sia il DNA integro, ancora non si sa.
    cacchio ma allora è vero?
    non c'è una fnte dove posso leggere questa notizia?

  13. #13
    Bannato L'avatar di Satan666
    Registrato il
    03-04
    Località
    Giudecca
    Messaggi
    3.637
    ma una volta che abbiamo riportato in vita il dinosauro, che ce ne facciamo?

  14. #14
    The ice dance L'avatar di *Shiva*
    Registrato il
    07-04
    Località
    Tempio di Macalania
    Messaggi
    1.473
    Citazione Satan666
    ma una volta che abbiamo riportato in vita il dinosauro, che ce ne facciamo?
    non oso immaginarlo....subirà mille esperimenti ...e l'uomo si comporterà come è al suo solito...forse sarebbe meglio lasciare le cose come stanno..

  15. #15
    Bannato L'avatar di Hauzer
    Registrato il
    08-04
    Località
    Catania
    Messaggi
    15.093
    Citazione Satan666
    ma una volta che abbiamo riportato in vita il dinosauro, che ce ne facciamo?
    lo portiamo al circo di moira orfei..........

Pag 1 di 8 1234 ... UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •