• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 23

Discussione: dolci ricordi.

Cambio titolo
  1. #1
    Maturità: 75 (orale: 35) L'avatar di megalo
    Registrato il
    12-03
    Località
    Sheffield - Età:20
    Messaggi
    12.716

    dolci ricordi.

    Eccovi delle belle foto, raffiguranti Giovanni Paolo II, in compagnia di grandi dello sport.
    Ricordo che l'ex Pontefice era definito l'alteta di Dio proprio per la sua grandissima prestanza finica e il suo amore per lo sport.


    Il Papa in compagnia dei ragazzi della Nazionale, in partenza per Euro 2004


    Il Papa con Juri Chechi
    [img][/img]
    Il Papa riceve la Nazionale polacca di calcio


    Giovanni Paolo II e Ronaldo


    Il Santo Padre riceve la Ferrari: da destra a sinistra Piero Ferrari, Michael Schumacher, Luca Badoer e Rubens Barrichello


    Giovanni Paolo II assiste alla partita del Giubileo, riconoscibile l'argentino Veron, Paolo Maldini e Andrea Pirlo


    Papa Woityla, il calciatore giapponese Nakata e il presidente del Coni Carraro.


    Giovanni Paolo II parla con il ferrarista Gerhard Berger a Maranello. E' il 1988

    ...::::: ^^^^^§§§*°#Indiepensiero# °*§§§^^^^^ :::::...

  2. #2
    Le magicien L'avatar di LOCA86
    Registrato il
    11-04
    Località
    Bèrghem/Bergamo(svizzera)
    Messaggi
    3.725
    belle foto davvero

  3. #3
    Utente
    Registrato il
    09-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    21.024
    Bellissime foto.
    TI HO ALZATO LA COPPA IN FACCIA !

  4. #4
    Yeah Science, Bitch! L'avatar di MikiM
    Registrato il
    09-04
    Località
    Francoforte
    Messaggi
    45.284
    Citazione megalo
    Eccovi delle belle foto, raffiguranti Giovanni Paolo II, in compagnia di grandi dello sport.
    Ricordo che l'ex Pontefice era definito l'alteta di Dio proprio per la sua grandissima prestanza finica e il suo amore per lo sport.


    Il Papa in compagnia dei ragazzi della Nazionale, in partenza per Euro 2004


    Il Papa con Juri Chechi
    [img][/img]
    Il Papa riceve la Nazionale polacca di calcio


    Giovanni Paolo II e Ronaldo


    Il Santo Padre riceve la Ferrari: da destra a sinistra Piero Ferrari, Michael Schumacher, Luca Badoer e Rubens Barrichello


    Giovanni Paolo II assiste alla partita del Giubileo, riconoscibile l'argentino Veron, Paolo Maldini e Andrea Pirlo


    Papa Woityla, il calciatore giapponese Nakata e il presidente del Coni Carraro.


    Giovanni Paolo II parla con il ferrarista Gerhard Berger a Maranello. E' il 1988
    ce ne sono state molte altre cmq queste le avevo già viste su virgilio

  5. #5
    Utente L'avatar di Hacher87
    Registrato il
    01-05
    Località
    Roma
    Messaggi
    54
    veramente belle foto

  6. #6
    Utente L'avatar di Taurus
    Registrato il
    10-02
    Località
    Lissone (MB)
    Messaggi
    16.787
    Belle foto. Era veramente un grande.

  7. #7
    Mod of the Year 2007 L'avatar di paler
    Registrato il
    07-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    41.230
    bellissime foto...era amato dagli italiani anke x la sua voglia di sport, nn lo dimentikeremo mai.

    *

  8. #8
    Mora Nera L'avatar di Aleskj
    Registrato il
    09-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    15.101
    Stupende.

  9. #9
    Tifoso Azzurro L'avatar di Glaciale
    Registrato il
    10-02
    Località
    Napoli
    Messaggi
    16.126
    leggete ke bello questo articolo

    Il segno del destino per Francesco Totti è in una foto che mamma Fiorella custodisce con cura particolare da una ventina d'anni. Vi si vede Papa Giovanni Paolo II che tra una moltitudine di bambini delle scuole elementari dell'intero Lazio ne sceglie uno e lo bacia in testa. Il biondino con i capelli a caschetto e lo sguardo impertinente che riceve il bacio da Karol Wojtila è Francesco Totti: ora calciatore di successo planetario, da sempre cattolico osservante. "La religione - spiega nei giorni del lutto per la morte del Papa - è importantissima nella mia vita. Fa parte di me e della mia famiglia. Mia madre ha partecipato venerdì notte in Vaticano alla veglia. E mi fa venire i brividi solo a dirlo, ma io sabato sera stavo andando in centro con mio fratello ed alcuni amici ed ho sentito l'esigenza di passare davanti a San Pietro: mi sono messo un cappello e sono andato in in mezzo alla gente. Stavano annunciando la morte del Papa... Davvero il pontefice per me ha sempre rappresentato il Vicario di Cristo, come mi hanno insegnato al catechismo. Giovanni Paolo II è l'unico che io abbia conosciuto, in pratica: sono del 1976". La commozione di Totti per la scomparsa del Pontefice è dunque contrassegnata da ricordi personali. E nostalgia. "Ho avuto la fortuna - racconta ancora il giocatore più famoso d'Italia - di incontrarlo a più riprese. La prima volta ero all'inizio delle elementari, nella sala Nervi. Ero con i miei compagni e con tanti bambini di tutte le scuole del Lazio. A fine cerimonia lui tornò indietro per toccarmi la fronte e darmi un bacio. Già allora ne trassi emozione ed energia. Ho sempre pensato poi che fosse una specie di benedizione: ed a giudicare da risultati non finirò mai di ringraziarlo...". Ma una cosa in particolare ha colpito Totti: "Non posso dimenticare quello sguardo, quell'alone di luce, sono gli stessi che ho ritrovato tanti anni dopo al Giubileo: gli stessi occhi e la stessa forza. Sembra assurdo, ma anche negli ultimi tempi, quando lo vedevo sofferente durante un viaggio o durante una via crucis, a me continuava a sembrare forte come la prima volta. Sarà che per me era nello stesso tempo un simbolo immenso ed una persona di famiglia. Ecco perché come per tutte le persone di casa, vorrei essere presente al suo funerale. Per dargli l'addio come merita. E ringraziarlo ancora una volta: del suo esempio, dei suoi insegnamenti. E di quel segno del destino...".(ansa).

    De Laurentiis:"Lavezzi è il loco, nel senso che rende pazzi gli altri".

  10. #10
    Incancellabile L'avatar di Leopor
    Registrato il
    11-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    45.960
    Stupende le immagini e bellissimo l'articolo sulle parole di Totti

  11. #11
    IX - I - MCM L'avatar di Lord Lollo
    Registrato il
    11-04
    Località
    Via Aurelia
    Messaggi
    14.580
    ke stupende foto......me manca 1 sacco!RIP Giovanni Paolo 2!* 8(


  12. #12
    I Want to Believe L'avatar di Propagator91
    Registrato il
    06-04
    Località
    Milano
    Messaggi
    11.616
    è sempre stato 1 GRANDE
    All lies lead to the truth


    - AMOR FATI -


    Risks are possibilities

  13. #13
    Il Cattivo L'avatar di dado88
    Registrato il
    09-03
    Località
    Abruzzo - Età: 20
    Messaggi
    8.030
    aldilà della fede, che si può avere o non, non si può non riconoscere la grandezza di quest'uomo. Ha fatto la storia.
    bah

  14. #14
    Mucha mierda! L'avatar di Christof
    Registrato il
    01-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    13.951
    Citazione dado88
    aldilà della fede, che si può avere o non, non si può non riconoscere la grandezza di quest'uomo. Ha fatto la storia.
    La mia professoressa di filosofia, che preferirei sottolineare con l'epiteto di idiota, ha detto "Questo Santo Padre non è Santo per niente, in fondo è una persona come tutte le altre, non ha fatto niente di che"... quando l'ha detto? Sabato mattina, con una sensibilità degna di un carciofo.

    Complimenti veramente.

  15. #15
    Utente L'avatar di anamichiN1
    Registrato il
    05-03
    Messaggi
    26.430
    in quale vece stava Nakata col Papa?
    cmq mancherà a tutti noi *

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •