• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 4 1234 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 46

Discussione: Impressioni su Metal Gear Solid 3 - Snake Eater

Cambio titolo
  1. #1
    Utente L'avatar di evolution82
    Registrato il
    09-04
    Località
    Taranto
    Messaggi
    146

    Esclamazione Impressioni su Metal Gear Solid 3 - Snake Eater

    Dopo aver finito una sola volta Resident Evil 4 (in ben 19 ore!) avevo deciso di dedicarmi a MGS3, acquistato usato qualche tempo fa. So che tutti definiscono il gioco un capolavoro, e probabilmente sono io che sono diventato impedito con Snake, fatto sta che dopo circa 3 giorni di "prove" a livello di difficoltà normale pare che io e il gioco non ci si è "presi" proprio.

    Premetto che a suo tempo completai 3 volte il primo MGS per Psx, e due volte (tutte le targhette prese!) Sons of Liberty... il fatto è che ho l'impressione che stavolta Kojima abbia esagerato. Il controllo, oltre a essere molto difficile da padroneggiare appieno (con tutti quei tasti è facile che anzichè fare una manovra CQC ci si trovi ad accovacciarsi...), inoltre il controllo da sdraiato è molto legnoso (anche se questo ricordo essere un problema anche dei capitoli precedenti).

    Comunque sia, ciò che non mi piace è la stessa struttura delle fasi iniziali nella giungla, molto noiosa secondo me (è praticamente lo stesso "schema" di gioco di Forbidden Siren, altro titolo che dopo aver provato ho rivenduto).

    Capiamoci: a me i giochi Stealth piacciono, finii tanto i primi due Tenchu su Psx e ho adorato Splinter Cell (non ho ancora giocato a Pandora Tomorrow e CT, ma rimedierò), il fatto è che sebbene la sfida di Snake sia difficile da rifiutare, sto perdendo le motivazioni.

    Quindi, ragazzi, chiedo a chi ha giocato al titolo in questione di convincermi a cambiare idea... sento una dannata mancanza del radar

  2. #2
    Freak Boys 1986 L'avatar di Mauriz
    Registrato il
    09-04
    Località
    Bologna
    Messaggi
    13.322
    devi allenarti prima a livello facile...anch'io avevo cominciato a livello normale ma poi ho deciso che era meglio allenarmi a facile ...
    * CIAO GIACOMO, UNICO CAPITANO *

  3. #3
    Bannato L'avatar di ZandroCuzensa
    Registrato il
    09-04
    Località
    Las Venturas
    Messaggi
    6.658
    Guarda che ci sono due radar: Il sensore acustico e quello di movimento, ma per vedere un nemico sul radar ci devi stare a 2 cm. Cmq se vuoi prenderti un altro SC io ti consiglio CT, che è più bello di PT

  4. #4
    Hai detto Sandro?? L'avatar di 8scorpion7
    Registrato il
    03-03
    Località
    Novara Messaggi:99.999
    Messaggi
    9.591
    guarda...io prima della versione italiana ho avuto quella ing...e metal gear l ho lasciato dove era perche non riuscivo a giocarci...con quello italiano posso assicurarti che usando i vari radar riuscivo a organizzarmi,soprattutto perche se le guardie ti beccano non e che sei morto,basta che trovi un buon nascondiglio e sei salvo.Poi devi usare molto la visuale in prima persona e devi capire che le posizioni delle guardie non sono lasciate li a caso...per esempio le prime tre guardie nel ponte le ammazzi con il nido di api sopra di loro...ecc...Dunque e un capolavoro.

  5. #5
    Alcolista Nonimo L'avatar di SUPERGX
    Registrato il
    10-04
    Località
    Distilleria.
    Messaggi
    4.471
    La mancanza del radar in effetti dà problemi a chi ha difficoltà coi comandi. Io dal mio canto adoro la mancanza del radar. Combinata con la visuale ristretta offre una buona dose di tensione e di senso del pericolo, nonostante non sia proprio realistico non poter vedere a 5 metri da sè. Comunque, ripeto, se risulta divertente mi sta benissimo.
    Senza dubbio le fasi da accovacciato sono legnose, come nei vecchi, ma quelle da accovacciato nell'erba alta sono l'opposto imho, sono davvero adatte a creare l'atmosfera da incursione e facilmente gestibili. E' vero anche che in situazioni in cui bisogna agire di fretta il cqc è difficilmente applicabile e che ci si trova spesso accovacciati invece che in piedi a brandire un kalesh. Ma è anche verò che effettivamente lo scopo sarebbe essere silenziosi ed invisibili. E' giusto che sia difficile cavarsi da quelle situazioni una volta scoperti. Certo, so anch'io che sarebbe meglio se la difficoltà fosse più che altro in particolari "voluti" e non in queste macchinosità involontarie... Però tutto sommato non posso lamentarmi, per il resto funzionano alla prefezione: giusto rapporto difficoltà-eseguibilità.
    Per il resto che dire? Un consiglio per farti piacere di più Metal Gear? Vedilo per quello che è, un ottimo videogame (una volta imparato ad usarlo) ma soprattutto un meraviglioso film dalla trama intricatissima ed appassionante.
    P.S. prova, non è poi ocsì difficilie. Io ho solo finito due volte l'1 e una volta il 2 senza particolari bonus, senza ricominciare per fare meglio, eppure a difficoltà normale dopo un paio di stage mi sono preso e non ho avuto problemi..

  6. #6
    TheMan Who Sold the World L'avatar di 'Snake'
    Registrato il
    04-05
    Località
    Palermo
    Messaggi
    1.043
    Scusa ma se il radar è il problema (strano visto che ti piace splinter cell e lì radar non c'è n'è neanche l'ombra),esistono il Sonar e il Rilevatore,ma nella giungla ciò che salva veramente è il visore termico.A Tenchu c'è il rilevatore del Ki (anche io divorati e finiti,anche il 3),quindi se proprio si deve perdere le motivazioni per un gioco quello è Splinter Cell (ho il primo e non l'ho ancora finito,arrivato all'ambasciata cinese ho perso ogni attrattiva).

    Da sdraiato,il controllo è sempre stato legnoso,ma mai decisivo in qualche scontro.
    I tasti,a me sembra che siano tutti gli stessi.L'unica cosa a cui fare attenzione è tenere premuto il tasto O vicino a una guardia e poi ci puoi fare tutto quello che ti pare,se vuoi tenerlo e basta tienilo premuto leggermente (all'inizio è un pò difficile ma poi con la pratica si risolve tutto).

    Non ho giocato a forbidden siren,quindi non sò dare un giudizio sulle prime fasi di gioco,ma sinceramente non mi hanno fatto venire in mente nessun giudizio negativo.

    L'unica cosa che mi ha lasciato l'amaro in bocca è l'averlo finito in poco tempo (3 giorni),quindi forse di per se la storia è poco longeva,ma con tutti i segreti da sbloccare che ci sono,ancora ci gioco e rigioco ed è difficile che lo molli facilmente.

  7. #7
    SnakeEater L'avatar di SnakeEater
    Registrato il
    05-04
    Località
    Breda, the Netherlands
    Messaggi
    21.232
    Citazione evolution82
    Dopo aver finito una sola volta Resident Evil 4 (in ben 19 ore!) avevo deciso di dedicarmi a MGS3, acquistato usato qualche tempo fa. So che tutti definiscono il gioco un capolavoro, e probabilmente sono io che sono diventato impedito con Snake, fatto sta che dopo circa 3 giorni di "prove" a livello di difficoltà normale pare che io e il gioco non ci si è "presi" proprio.

    Premetto che a suo tempo completai 3 volte il primo MGS per Psx, e due volte (tutte le targhette prese!) Sons of Liberty... il fatto è che ho l'impressione che stavolta Kojima abbia esagerato. Il controllo, oltre a essere molto difficile da padroneggiare appieno (con tutti quei tasti è facile che anzichè fare una manovra CQC ci si trovi ad accovacciarsi...), inoltre il controllo da sdraiato è molto legnoso (anche se questo ricordo essere un problema anche dei capitoli precedenti).

    Comunque sia, ciò che non mi piace è la stessa struttura delle fasi iniziali nella giungla, molto noiosa secondo me (è praticamente lo stesso "schema" di gioco di Forbidden Siren, altro titolo che dopo aver provato ho rivenduto).

    Capiamoci: a me i giochi Stealth piacciono, finii tanto i primi due Tenchu su Psx e ho adorato Splinter Cell (non ho ancora giocato a Pandora Tomorrow e CT, ma rimedierò), il fatto è che sebbene la sfida di Snake sia difficile da rifiutare, sto perdendo le motivazioni.

    Quindi, ragazzi, chiedo a chi ha giocato al titolo in questione di convincermi a cambiare idea... sento una dannata mancanza del radar
    Io nn ho avuto alcun tipo di difficoltà, ma concordo x il fatto che forse hideo ha voluto fare troppo...
    La tua firma supera almeno un limite massimo in quanto a dimensioni ed il limite di peso. Ti ricordiamo quindi che la larghezza massima consentita è di 500 pixel, l'altezza di 158 ed il peso di 40960 bytes. Ti inviamo inoltre a leggere il regolamento per ripassare le disposizioni in merito.

  8. #8
    Bannato L'avatar di Falco Bianco
    Registrato il
    11-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    17.264
    Citazione evolution82
    Dopo aver finito una sola volta Resident Evil 4 (in ben 19 ore!) avevo deciso di dedicarmi a MGS3, acquistato usato qualche tempo fa. So che tutti definiscono il gioco un capolavoro, e probabilmente sono io che sono diventato impedito con Snake, fatto sta che dopo circa 3 giorni di "prove" a livello di difficoltà normale pare che io e il gioco non ci si è "presi" proprio.

    Premetto che a suo tempo completai 3 volte il primo MGS per Psx, e due volte (tutte le targhette prese!) Sons of Liberty... il fatto è che ho l'impressione che stavolta Kojima abbia esagerato. Il controllo, oltre a essere molto difficile da padroneggiare appieno (con tutti quei tasti è facile che anzichè fare una manovra CQC ci si trovi ad accovacciarsi...), inoltre il controllo da sdraiato è molto legnoso (anche se questo ricordo essere un problema anche dei capitoli precedenti).

    Comunque sia, ciò che non mi piace è la stessa struttura delle fasi iniziali nella giungla, molto noiosa secondo me (è praticamente lo stesso "schema" di gioco di Forbidden Siren, altro titolo che dopo aver provato ho rivenduto).

    Capiamoci: a me i giochi Stealth piacciono, finii tanto i primi due Tenchu su Psx e ho adorato Splinter Cell (non ho ancora giocato a Pandora Tomorrow e CT, ma rimedierò), il fatto è che sebbene la sfida di Snake sia difficile da rifiutare, sto perdendo le motivazioni.

    Quindi, ragazzi, chiedo a chi ha giocato al titolo in questione di convincermi a cambiare idea... sento una dannata mancanza del radar
    ti spiego.. il fatto é ke mgs3 é DAVVERO un gioco stealth.. nn puoi andartene in gior a farti in caxxi tuoi come si faceva nel 1° o nel 2°... le guardie ti sentono... se nn ti mimetizzi bene ti vedono... é realistico ma nn snervante... é un capolavoro perké é uno stealth geniale... nn ti stanki mai di giocarlo se capisci come deve essere preso... e poi come fai a ritrovarti a terra se vuoi fare le mosse di cqc?... farle é molto semplice.. ti avvicini a una guardia velocemente... di sicuro lei si girerà all'ultimo secondo perké da vicino ti sente ma tu nn perdi la calma e premi il cerchio (lo tieni premuto ma nn a fondo perké sennò la sgozzi subito) e snake afferra la guardia e le puynta il coltello)... puoi fare il tutto anke piano senza farti sentire usando le freccette.. in questo modo snake si muove piano senza faresi sentire... secondo me il fatto è ke hai ancora una visione diversa di quello ke significa stealth in mgs3 se ti scoprono nn é una bella cosa... o meglio.. le prime votle si rivela davvero un problema (io ormai quando lo rigioco mi faccio scoprire apposta per movimentare la situazione)... l'intelligenza artificiale é fpazzesca... puoi interagire con l'ambiente davvero in maniera impressionante... forse nn sei a conoscenza di tutte le cose ke puoi fare ...come ad esempio catturare i serpenti vivi con i dardi tranquillizzanti e poi tirarli alle guardie per avvelenarle... oppure le trappole disposte nella jungla farle scattare da lontano sparando sulla corda in modo ke vadano addosso a una guardia... figurati ke ci sono alcune capanne di legno ke puoi fare saltare in aria con la dinamite... nn so se mi spiego... i vari ambienti li puoi passare in 10000 modi diversi... mettere il corpo di un nemico già eliminato sotto un albero così mentre il compagno insospettito si avvicina tu gli cadi addosso stordendolo... potrei ancora dirne a centinaia... però mi piace pensare ke le scopri da solo tutte le cose ke puoi fare in questo capolavoro...

  9. #9
    Bannato L'avatar di Falco Bianco
    Registrato il
    11-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    17.264
    e cmq dovete ammettere ke per il controllo da sdragliati già si é fato un passo avanti con la torsione del torace... nn mi dite ke nn l'avete notato...

  10. #10
    Alcolista Nonimo L'avatar di SUPERGX
    Registrato il
    10-04
    Località
    Distilleria.
    Messaggi
    4.471
    Che intendi, forse io non l'ho notato è che ci sono stato poco accovacciato fuori dall'erba..

  11. #11
    Sborro seduto! XD L'avatar di Solidus Snake
    Registrato il
    08-04
    Messaggi
    24.497
    io non ho avuto il minimo problema con i controlli...in fondo a parte il CQC lìunica cosa che cambia è che se sei sdraiato e devi alzarti o premi 2 volte X, oppure lo tieni premuto, al contrario degli altri capitoli nei quali ti trovavi direttamente in piedi...poi per il resto delle cose mi sembrano molto realistiche e semplici da svolgere, non è come nel 2 dove potevi adare in giro per i cavoli tuoi senza problemi, qui se lo fai sei praticamente fregato.....

  12. #12
    Bannato L'avatar di spawn 10
    Registrato il
    12-03
    Località
    Milano
    Messaggi
    11.901
    io senza radar,dopo un ora mi ci sono trovato benissimo!

  13. #13
    Sborro seduto! XD L'avatar di Solidus Snake
    Registrato il
    08-04
    Messaggi
    24.497
    Citazione spawn 10
    io senza radar,dopo un ora mi ci sono trovato benissimo!
    appunto, ci si abiutua in fretta, anche perche beno o male non è il radar l'oggetto piu utile per sapere dove sono le guardie, ma il visore termico...unito ad un cecchino si divente delle bestie secondo me....

  14. #14
    Aaah, stop your dreamin' L'avatar di AuronOmega
    Registrato il
    10-02
    Località
    Parma
    Messaggi
    18.435
    Non ho avuto alcun problema con il sistema di controllo, o meglio, a volte capita che ci si inceppa in situazioni banali, e di sicuro poteva essere perfezionato, ma non è questo un grande problema, IMHO. Abituati.




    Now! This is it! Now is the time to choose! Die and be free of pain or live and fight your sorrow! Now is the time to shape your stories! Your fate is in your hands!

    I'm just a musical prostitute, my dear!

  15. #15
    PlayBoy quando capita L'avatar di Dedi88
    Registrato il
    07-03
    Località
    Milano provincia
    Messaggi
    9.413
    Citazione evolution82
    Dopo aver finito una sola volta Resident Evil 4 (in ben 19 ore!) avevo deciso di dedicarmi a MGS3, acquistato usato qualche tempo fa. So che tutti definiscono il gioco un capolavoro, e probabilmente sono io che sono diventato impedito con Snake, fatto sta che dopo circa 3 giorni di "prove" a livello di difficoltà normale pare che io e il gioco non ci si è "presi" proprio.

    Premetto che a suo tempo completai 3 volte il primo MGS per Psx, e due volte (tutte le targhette prese!) Sons of Liberty... il fatto è che ho l'impressione che stavolta Kojima abbia esagerato. Il controllo, oltre a essere molto difficile da padroneggiare appieno (con tutti quei tasti è facile che anzichè fare una manovra CQC ci si trovi ad accovacciarsi...), inoltre il controllo da sdraiato è molto legnoso (anche se questo ricordo essere un problema anche dei capitoli precedenti).

    Comunque sia, ciò che non mi piace è la stessa struttura delle fasi iniziali nella giungla, molto noiosa secondo me (è praticamente lo stesso "schema" di gioco di Forbidden Siren, altro titolo che dopo aver provato ho rivenduto).

    Capiamoci: a me i giochi Stealth piacciono, finii tanto i primi due Tenchu su Psx e ho adorato Splinter Cell (non ho ancora giocato a Pandora Tomorrow e CT, ma rimedierò), il fatto è che sebbene la sfida di Snake sia difficile da rifiutare, sto perdendo le motivazioni.

    Quindi, ragazzi, chiedo a chi ha giocato al titolo in questione di convincermi a cambiare idea... sento una dannata mancanza del radar
    allora... premessa: mgs1: IL gioco che ha completamente cambiato la mia concezione di videogame... da stupido passatempo a film interattivo, una forma d'arte in grado di suscitare (nn poche) emozioni.

    mgs2: bello bello bello; il sequel sul monolite nero. Grafica ovviamente migliorata, interattività con l'ambiente elevatissima e colpi d scena che si susseguono verso una fine abbastanza '' (intelligentemente )incasinata''.

    prendo mgs3, figo -penso-.
    arrivo a casa, lo inserisco nella mia ps2 e attendo il caricamento.
    il gioco inizia, i filmati si alternano e la trama si rivela... ''sembra bello!''

    inizio a giocare...

    dopo averci giocato x un po', quando mi avvicino alla conlcusione, penso ''carino si, ma nulla d eccezionale... io gli darei 7''...
    ecco il boss finale... The boss: anche lei cade sotto i miei colpi... io ed eva saliamo al volo sull'idrovolante e scappiamo inseguiti da 2 MIG ecc ecc (censuriamo x chi nn lo avesse ancora finito).
    ok, devo ammettere che finiti i filmati, TUTTI i filmati (sono proprio tanti!), e sentita la telefonata che fa Ocelot con cui si conclude definitivamente il gioco, il voto personale circa qst capolavoro è cambiato: da 7 a 9.5!
    penso che il gioco si riveli completamente nel suo finale... banale? scontato? tutt'altro!!!! se i classici colpi d scena-tipici della sega d kojima- erano il punto debole d questo preque, nel finale avviene proprio d tutto...

    che dire? innanzitutto, non mollare, in secondo luogo, grazie a hideo x averci regalato ancora 1 volta una ennesima pietra miliare nella storia dei videogames!

Pag 1 di 4 1234 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •