• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 4 1234 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 57

Discussione: RepRap, la fine dei rifiuti hi-tech?

Cambio titolo
  1. #1
    Utente Tostapane L'avatar di WarriorXP
    Registrato il
    10-02
    Località
    MI C.le - LE
    Messaggi
    23.429

    RepRap, la fine dei rifiuti hi-tech?

    http://www.repubblica.it/2005/d/sezi...ap/reprap.html


    Dalla fantascienza alla realtà
    la macchina che fabbrica di tutto

    L'apparecchio ingoia le materie prime e le trasforma in oggetti
    Dovrebbe essere pronto entro 4 anni e costerebbe pochissimo
    di ALESSANDRO LONGO



    SI CHIAMA RepRap, una macchina che si appresta ad arrivare dal regno della fantascienza al mondo reale: la costruttrice universale a uso domestico, per la famiglia. RepRap è infatti il nome contratto di Replicating Rapid-Prototyper. Vi si mettono dentro un po' di materie prime e quella le compone tramite un software, creando così un oggetto completo. Da un aquilone a uno zufolo sarà possibile produrre quasi di tutto in questo modo, compresi gli oggetti di uso comune. Con una macchina che sarà alla portata delle tasche di tutti.

    A tentare l'impresa è da un paio di mesi l'Università inglese di Bath, con l'ambizione di completare la macchina entro i prossimi quattro anni. Un progetto scientifico che vuole essere anche impegno sociale: in favore dell'ecologia e dei Paesi in via di sviluppo.

    Ne parla a Repubblica.it l'inventore di RepRap, Adrian Bowyer, professore nel Dipartimento di Ingegneria Meccanica presso l'Università di Bath.

    Professore, a che punto è la ricerca su RepRap?
    "Siamo appena entrati nella seconda fase, in cui ci occuperemo di realizzare la parte informatica che guiderà la macchina. Nella prima fase di lavoro invece abbiamo completato il disegno della parte elettrica. La terza fase sarà l'ultima e ci porterà, entro i prossimi quattro anni, ad avere la macchina completa".

    Quanto costerà?
    "All'inizio non sarà in vendita. Ciascuna persona potrà costruirsi la propria RepRap, con i progetti che metteremo a disposizione sul Web. L'obiettivo è far sì che bastino 400 dollari per realizzarla".
    Adblock

    Ma allora bisognerà essere quantomeno scienziati per produrre RepRap. Insomma, non è un lavoro che il padre di famiglia con la passione per il bricolage possa fare in garage...
    "Sarà come con i computer. All'inizio bisognava essere molto esperti per assemblarli. Adesso, una volta avute le parti necessarie, bastano un po' di rudimenti per mettere insieme il tutto".

    Come sarà possibile arrivare a così bassi prezzi di produzione, per una macchina che sembra tanto complessa?
    "E' qui il nocciolo originale della mia idea. Io sono un ingegnere ma ho studiato biologia per molti anni, dalla quale ho tratto i principi base del self copying e del self assembling. Permetteranno alla mia macchina di essere a buon mercato e di diffondersi. Stiamo infatti lavorando perché RepRap sia in grado di fare una copia di se stessa. Le persone, una volta ottenuta la prima RepRap, potranno crearne una copia e venderla ad altri, che faranno lo stesso... Finché ci saranno così tante copie che il costo sarà molto basso".

    E quali saranno i vantaggi? Che cosa potrò creare con RepRap?
    "Moltissime cose. Diciamo quello che non potrà creare: oggetti in vetro, per esempio lenti, e chip, perché per entrambi è necessario un livello di precisione che la macchina non può ottenere".

    Così non potrò creare una macchina fotografica digitale. Peccato.
    "Sbagliato. Basterà inserire le lenti e i chip, che per fortuna non costano molto, nella macchina insieme con le altre materie prime. E sarà assemblato l'oggetto completo".

    Come farà la macchina a elaborare l'insieme? Sembra davvero un progetto futuristico...
    "Macché. RepRap si limiterà a seguire i piani di sviluppo di quell'oggetto, scaricabili come file via Internet e poi caricati nella macchina tramite un Pc. Noti che macchine di questo tipo già esistono, però costano tantissimo, circa 25.000 sterline. Ma la mia sarà la prima a potersi auto riprodurre e quindi a potersi diffondere alla massa. I piani per creare la macchina saranno gratuiti online e soggetti a una licenza open source che permetterà a tutti gli utenti di perfezionare RepRap, di renderne sempre più facile la realizzazione, di pubblicare nuovi file di piani con cui creare ulteriori oggetti. Nascerà insomma una comunità che collabora e mette in comune i progressi raggiunti".

    Quale sarà lo scopo ultimo? Risparmiare sul costo di acquisto degli oggetti riproducibili con RepRap?

    "In realtà la finalità è sociale, oltre che scientifica. Da una parte, RepRap, una volta diffusasi, farà bene all'ambiente perché faciliterà il riciclaggio di alcune materie prime. Dall'altra, permetterà ai Paesi in via di sviluppo di avere impianti di produzione a basso costo. Le RepRap saranno come tante piccole fabbriche a disposizione dei ceti più deboli, rendendoli più autonomi da chi ha in mano le redini della produzione. Una volta finito il progetto, intendo quindi sottoporlo a qualche autorità governativa nei Paesi in via di sviluppo".



    Cosa ne pensate? Che conseguenze pensate possa avere il suo impatto socio-economico?

  2. #2
    Techno Macht Frei
    Registrato il
    06-03
    Località
    Città di Radaxian
    Messaggi
    10.260
    S-P-A-V-E-N-T-O-S-O

  3. #3
    Utente Tostapane L'avatar di WarriorXP
    Registrato il
    10-02
    Località
    MI C.le - LE
    Messaggi
    23.429
    Citazione game³
    S-P-A-V-E-N-T-O-S-O
    Effettivamente...

  4. #4
    MGS Philosopher L'avatar di Skaven
    Registrato il
    04-03
    Messaggi
    5.527
    cioè...un apparecchio che sa costruire quello che gli chiedo, inserendogli le materie prime???

  5. #5
    Orso BaloSso L'avatar di MiStAkE
    Registrato il
    05-04
    Località
    Aquino
    Messaggi
    15.096
    8o

  6. #6
    Utente Tostapane L'avatar di WarriorXP
    Registrato il
    10-02
    Località
    MI C.le - LE
    Messaggi
    23.429
    Citazione Skaven
    cioè...un apparecchio che sa costruire quello che gli chiedo, inserendogli le materie prime???
    Così dicono...

  7. #7
    Ser_Brendon
    Ospite
    Sembra una bufala

  8. #8
    Standing by L'avatar di TEC_MrHide
    Registrato il
    04-03
    Località
    Provincia di Milano
    Messaggi
    10.068
    Gli taglieranno le gambe: con le materie prime e un pò di abilità nel modding (construire nuovi progetti), ognuno sarebbe in grado di fabbricare armi.
    "It is by will alone I set my mind in motion. It is by the juice of sapho that thoughts acquire speed, the lips acquire stains, the stains become a warning. It is by will alone I set my mind in motion." - mentat Piter De Vries.

  9. #9
    Utente in love L'avatar di Great Max
    Registrato il
    06-04
    Località
    Pioltello
    Messaggi
    8.065
    ma dai!!!che figo!
    magari puo' farmi anke una bella ragazza...
    xboxone: D4rK Riku
    Ps4: Riku_87
    Steam: max87riku
    Twitch: Riku_87

  10. #10
    MGS Philosopher L'avatar di Skaven
    Registrato il
    04-03
    Messaggi
    5.527
    sono un po' scettico...

  11. #11
    MGS Philosopher L'avatar di Skaven
    Registrato il
    04-03
    Messaggi
    5.527
    Citazione Great Max
    ma dai!!!che figo!
    magari puo' farmi anke una bella ragazza...
    si, e dentro alla macchina gli metti le tue budella??

  12. #12
    Bannato L'avatar di Soulseater
    Registrato il
    11-03
    Località
    Napoli
    Messaggi
    6.716
    Citazione Great Max
    ma dai!!!che figo!
    magari puo' farmi anke una bella ragazza...
    sei rovinato...

  13. #13
    Bannato L'avatar di agente_47
    Registrato il
    08-04
    Località
    Coruscant (reggio cal)
    Messaggi
    12.259


    A pensarci bene potrebbe avere ripercussioni negative sull'economia, se uno si produce una cosa le fabriche spariscono, sparisce il lavoro, e con questa macchina mica si può fare il mangiare

    Dipende da cosa costruisce, se soloc ose elettroniche o cose che possono fare fallire delle aziende
    E poi ero curiosi di sapere , un macchina così piccola in che modo costruisce?

  14. #14
    MGS Philosopher L'avatar di Skaven
    Registrato il
    04-03
    Messaggi
    5.527
    Citazione agente_47


    A pensarci bene potrebbe avere ripercussioni negative sull'economia, se uno si produce una cosa le fabriche spariscono, sparisce il lavoro, e con questa macchina mica si può fare il mangiare

    Dipende da cosa costruisce, se soloc ose elettroniche o cose che possono fare fallire delle aziende
    E poi ero curiosi di sapere , un macchina così piccola in che modo costruisce?
    guarda che quella nella foto non è la macchina!
    E' solo il chip.

  15. #15
    Bannato L'avatar di y2k
    Registrato il
    10-02
    Località
    0=2
    Messaggi
    22.972
    siamo sicuri che la scoperta viene da quell'università e non sia stata presa in "prestito" da qualche altra parte?

Pag 1 di 4 1234 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •