• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 42

Discussione: Grafica all'avanguardia...ma ne siamo sicuri?

Cambio titolo
  1. #1
    Hai detto Sandro?? L'avatar di 8scorpion7
    Registrato il
    03-03
    Località
    Novara Messaggi:99.999
    Messaggi
    9.591

    Grafica all'avanguardia...ma ne siamo sicuri?

    Ragazzi volevo chiedervi...ma siamo davvero sicuri che vogliamo sempre piu grafica ultradigitalizzata e ultrarealistica?non credete che in prossimo futuro sara inquietante vedere una guerra ultrarealistica con gambe e braccia che partono cosi,uomini chiedere pieta,budella fuori...Non credete che se fino ad ora i giochi si dice possano condizionare la vita di ragazzini con la grafica dei nuovi pc le cose potrebbero aggravarsi ancora di piu!?!?!?
    Gia giochi come doom sono parecchio inquietanti,se giocati da ragazzini...figuriamoci un THE SUFFERING con grafica fotorealistica...
    A voi la parola

  2. #2
    ...ros1k... L'avatar di <TheShop>Evoc Thurner
    Registrato il
    10-03
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    7.558
    io voglio battlefield 2... a tutti i costi...
    si dice che sarà ultrarealistico... speriamo...
    poi ci sono ragazzini e ragazzini...
    se facciamo queste considerazioni allora anche softair è inquietante...

  3. #3
    ... L'avatar di L'Esorcista
    Registrato il
    12-04
    Località
    Prov. di Catania
    Messaggi
    8.258
    Secondo me il videogioco non porta nessun disturbo psicologico. Semmai, come succede a me, aiuta a sfogare dopo le giornate + intense. La grafica migliore porta ad una immedesimazione maggiore ma ciò non comporta problemi nelle persone in uno stato psicofisico decente
    PSU: CoolerMaster GX 650W 80PLUS Bronze MB: Asrock Z77 PRO3 bios 1.90 CPU: Intel Core i5 3570k RAM: 2*8GB Corsair Vengeance Black 1600Mhz GPU: Sapphire Radeon HD7850 OC 2 GB RAM HD: Samsung 850 Evo 500 GB / Western Digital Caviar Black 1TB CASE: Thermaltake V4 Black Edition DVD/RW: Samsung SH224BB 24X Mouse: Cm Storm Recon Monitor: Samsung SyncMaster 932MW Router: Vodafone Station Revolution VDSL: Vodafone Iperfibra 100 Mega FTTC VULA OS: Windows 10

  4. #4
    ...ros1k... L'avatar di <TheShop>Evoc Thurner
    Registrato il
    10-03
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    7.558
    Citazione L'Esorcista
    Secondo me il videogioco non porta nessun disturbo psicologico. Semmai, come succede a me, aiuta a sfogare dopo le giornate + intense. La grafica migliore porta ad una immedesimazione maggiore ma ciò non comporta problemi nelle persone in uno stato psicofisico decente
    e poi la rappresentazione della realtà digitalmente è una delle cose che mi affascina di + del computer...

  5. #5
    [ bert ]
    Ospite
    beh, capita anche che ragazzini disturbati mentalmente si immedesimino troppo in un gioco.

    mi ricordo di un ragazzino milanese di 12 anni che si era lanciato dal balcone credendo di essere charizard (pokemon)

  6. #6
    Bannato L'avatar di dark-horvath
    Registrato il
    07-04
    Località
    Firenze
    Messaggi
    5.068
    il tuo discorso nn ha tutti torti

  7. #7
    ... L'avatar di L'Esorcista
    Registrato il
    12-04
    Località
    Prov. di Catania
    Messaggi
    8.258
    Citazione [ bert ]
    beh, capita anche che ragazzini disturbati mentalmente si immedesimino troppo in un gioco.

    mi ricordo di un ragazzino milanese di 12 anni che si era lanciato dal balcone credendo di essere charizard (pokemon)
    Una cosa è immedesimarsi, un'altra è imitare. Secondo me insieme all'indicazione dell'età migliore x un gioco bisogna anche avvisare i problemi che un gioco(qualunque anche tetris)possa avere nella gente con disagi
    PSU: CoolerMaster GX 650W 80PLUS Bronze MB: Asrock Z77 PRO3 bios 1.90 CPU: Intel Core i5 3570k RAM: 2*8GB Corsair Vengeance Black 1600Mhz GPU: Sapphire Radeon HD7850 OC 2 GB RAM HD: Samsung 850 Evo 500 GB / Western Digital Caviar Black 1TB CASE: Thermaltake V4 Black Edition DVD/RW: Samsung SH224BB 24X Mouse: Cm Storm Recon Monitor: Samsung SyncMaster 932MW Router: Vodafone Station Revolution VDSL: Vodafone Iperfibra 100 Mega FTTC VULA OS: Windows 10

  8. #8
    Hai detto Sandro?? L'avatar di 8scorpion7
    Registrato il
    03-03
    Località
    Novara Messaggi:99.999
    Messaggi
    9.591
    Citazione L'Esorcista
    Secondo me il videogioco non porta nessun disturbo psicologico. Semmai, come succede a me, aiuta a sfogare dopo le giornate + intense. La grafica migliore porta ad una immedesimazione maggiore ma ciò non comporta problemi nelle persone in uno stato psicofisico decente
    Hai detto bene...immedesimazione maggiore...e chi dice che ragazzini sentendosi immedesimati possono ammazzare anche nella vita reale?!

  9. #9
    UomoInutile L'avatar di Dikaios 89
    Registrato il
    01-03
    Località
    genova
    Messaggi
    4.346
    Citazione [ bert ]
    beh, capita anche che ragazzini disturbati mentalmente si immedesimino troppo in un gioco.

    mi ricordo di un ragazzino milanese di 12 anni che si era lanciato dal balcone credendo di essere charizard (pokemon)
    Niente di nuovo... Comunque il bambino se era disturbato prima o poi avrebbe fatto qualche sciocchezza. Non è colpa di Charizard.

    IMHO l'unico rischio della grafica fotorealistica è che quando la si avrà ottenuta si dovrà lavorare veramente di immaginazione per fare un gioco, perchè le innovazioni saranno superflue (vedere una grafica perfetta a 80 o 1000 fps non cambia)

  10. #10
    Ku Nuk Mak Sauro Tuk Tuk L'avatar di chinook
    Registrato il
    11-02
    Località
    Micio Camping!!
    Messaggi
    13.392
    Allora lo stesso discorso va fatto per i film, sempre più realistici e più violenti.

    Certo forse queste due forme di intrattenimento possono condizionare le persone e per logicità andrebbero aboliti in quanto recano un danno alla società ma ciò non va fatto perchè sono convinto dell'idea che un videogioco, un film o persino un libro accelerano e basta (in casi veramente bassisimi intorno al 0,1%) quel processo di violenza che nasce in una persona mentalmente non sana, come il marito che compie un delitto passionale. La scena di vedere sua moglie che lo tradisce catalizza quel processo di, temporanea o non, insanità mentale, che comunque è presente nell'individuo. Ma non per questo si processa e crocifigge la moglie, perchè ogni individuo deve saper dosare le proprie emozioni e rispettare il vivere civile della società, altrimenti va curato.

  11. #11
    [ bert ]
    Ospite
    Citazione 8scorpion7
    Hai detto bene...immedesimazione maggiore...e chi dice che ragazzini sentendosi immedesimati possono ammazzare anche nella vita reale?!
    penso che questo non sarebbe colpa del gioco, ma della mente instabile e facilmente suggestionabile dell'individuo.

  12. #12
    Utente L'avatar di Uff
    Registrato il
    09-04
    Messaggi
    1.974
    E' da quando ho iniziato a giocare con i videoG che ho sempre sperato di avere una grafica davvero fotorealistica. Ora che pare ce l'avremo non vorrei davvero rinunciarci per nulla al mondo.

  13. #13
    live free or die L'avatar di jpteknoman
    Registrato il
    10-04
    Località
    A casa mia finalmente
    Messaggi
    12.927
    avete mai sentito parlare di Don Chiciote(non so come si scrive quindi vado aprosimativamente)
    se chiedete l opignione di un psichiatra su di lui vi dirà che quel uomo era mallato di mente prima di cominciare a leggere i libri dai qualli gli è venuta l idea di essere un cavaliere quindi i libri erano solo la cigliegina sulla torta e non avevano nessuna vera influenza su cio che facceva.
    in poche parole non era mai stato in grado di distinguere la realta dalla fantasia e leggendo i libri che parlavano di cavalieri ha confuso il mondo dei libri con il mondo reale
    io credo che la stessa cosa succede con i vg se giochi a doom3 non diventi psicopatico se non lo sei gia prima di cominciare solo che prima di giocarci i problemi mentali non avevano trovato ancora modo x manifestarsi
    L' esperienza è un pettine che ottieni quando non hai più capelli.
    Le guerre sono stupide, ma quelle religiose ancora di più... Migliaia di persone si uccidono a vicenda per provare che la propria fede insegna l' amore e la pace!
    Democrazia è: 4 lupi e una pecora che votano cosa avranno per cena.
    La fortuna ti bussa alla porta solo una volta... La sfortuna ha molta più pazienza.

  14. #14
    [ bert ]
    Ospite
    Citazione jpteknoman
    avete mai sentito parlare di Don Chiciote(non so come si scrive quindi vado aprosimativamente)
    se chiedete l opignione di un psichiatra su di lui vi dirà che quel uomo era mallato di mente prima di cominciare a leggere i libri dai qualli gli è venuta l idea di essere un cavaliere quindi i libri erano solo la cigliegina sulla torta e non avevano nessuna vera influenza su cio che facceva.
    in poche parole non era mai stato in grado di distinguere la realta dalla fantasia e leggendo i libri che parlavano di cavalieri ha confuso il mondo dei libri con il mondo reale
    io credo che la stessa cosa succede con i vg se giochi a doom3 non diventi psicopatico se non lo sei gia prima di cominciare solo che prima di giocarci i problemi mentali non avevano trovato ancora modo x manifestarsi
    e spendere 5 o 6 secondi per scrivere meglio?

    cmq sono d'accordo con te

  15. #15
    Utente
    Registrato il
    05-03
    Località
    Messina
    Messaggi
    41.730
    ke palle co sti discorsi!io voglio la grafica e il suono iperfotorealisti,voglio magari il casco che ti da la realta virtuale portandoti nel gioco in mezzo a sparatorie,o dentro il cockpito di una f1 o di un caccia.i ragazzini li devono controllare i genitori e non chi produce i videogiochi o i film,punto e basta!

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •