• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Half-Life 2

Cambio titolo
  1. #1

    Half-Life 2

    Produttore: Vivendi

    Sviluppatore: Valve Software

    Genere: Sparatutto in prima persona

    Giocatori: 1

    Uscita: Novembre 2004

    Versione Testata: PC



    Pensare che la Valve venga considerata una tra le migliori Software House del mondo solo per un gioco sembra impossibile… ma se il gioco il questione si chiama Half-Life allora cambia tutto.

    Era il lontano 1998 quando la Sierra decide di distribuire un gioco sviluppato dalla Valve Software: Half-Life!

    Mezza Vita sconvolse il mondo dei videogiochi, nei panni del dottor Gordon Freeman, vi troverete coinvolti nel fallimento di un esperimento nel centro di ricerche di Black Mesa, che apre un portale per un mondo alieno “Xen”. A Freeman non resta che scappare date le innumerevoli creature dall’aspetto più incredibile si riversano sulla Terra e questa fuga viene complicata anche dalle squadre governative giunte sul posto per “ripulire” tutto. Questo gioco, come già detto, sconvolse il mondo dei videogiochi, con una grafica spettacolare e una realizzazione così reale da farci immedesimare alla perfezione in Freeman, visto che era un uomo “normale” che doveva sfuggire al pericolo, a differenza dei “soldati addestrati ad uccidere” a cui eravamo abituati in tutti gli sparatutto. Half-Life è ancora tutt’ora considerato il miglior gioco di tutti i tempi.

    Era l’E3 del 2003 quando Gabe Newell (Capo della Valve) affermò che la Valve dal 1998 non era restata con le mani in mano, anzi era pronta per lanciare il suo nuovo titolo: Half-Life 2 e addirittura annunciò una data: 30 settembre 2003!

    Ma per alcuni eventi, ormai noti a tutti, ignoti Hacker (pare poi identificati dall’FBI) riuscirono ad accedere al computer di Newell e sottrarre il codice sorgente del titolo diffondendolo per internet, così la Valve annunciò lo slittamento dell’uscita di Half-Life 2. Gli appassionati si divisero tra quelli che accusavano la Valve di sfruttare l’accaduto perché non potevano mantenere la promessa, quelli che si schieravano dalla parte degli sviluppatori e addirittura alcuni dicevano che era tutta una montatura.

    Dopo mille peripezie, cose vere e cose false, finalmente nel novembre 2004 finisce l’agonia: Half-Life 2 è uscito!

    HL2 è un gioco sbalorditivo, tanto che chiamarlo “gioco” sembra riduttivo: è un’opera d’arte!!!

    Alla fine di Half-Life Gordon Freeman fu costretto a lavorare con un misterioso “uomo con la valigetta” che compare in tutto il gioco, poco prima che succede qualcosa.

    Nel secondo episodio ci troveremo di fronte sempre a quest’uomo, anche se un po’ invecchiato, e dalle parole pare di capire che Freeman è stato risvegliato da un lungo sonno, in un epoca di caos.

    Così Freeman si ritrova in un treno la cui destinazione è una città (sembra europea) senza nome ma indicata da un numero: City 17, capitale del mondo intero e sede dell’attuale amministratore unico della Terra, un certo Wallace Breen, che per molti non sarà un nome nuovo, infatti era l’ex direttore di Black Mesa.

    Una volta arrivati in città notiamo che il mondo è stato schiavizzato da alcune creature, “combine”, dei soldati che lavorano per l’amministratore. Tutti gli uomini devono obbedire all’amministratore senza fiatare e lo stesso deve fare Gordon Freeman, ma grazie ad un vecchio amico, Barnie, che lavorava a Black Mesa, riuscite ad evadere. Qui iniziate un cammino per la città dove potete notare che City 17 più che una città sembra una prigione, occhi volanti che vi fotografano, guardie che alla minima provocazione vi attaccano o vi fanno pulire il pavimento dalle lattine, persone che vengono perquisite per strada, esecuzioni, e invasioni di case in stile nazista. Dopo un po’ inizia l’azione vera e propria, incontrerete la bella Alyx Vance, figlia di un vostro compagno a Black Mesa, qui capite che il vostro obbiettivo è guidare i ribelli alla libertà!

    Nel gioco, la prima novità è la fisica, una spanna sopra tutto il resto dei giochi, grazie al motore grafico “Havok”, la Valve ha sviluppato per ogni oggetto una fisica realistica, per esempio le casse di legno si rompono in diversi modi a seconda di dove e come si colpisce. Il gioco vi istiga ad usare l’ambiente a proprio vantaggio, cambiando completamente l’approccio alle sparatorie, trovando metodi anticonvenzionali per far fuori il nemico: potrete ribaltare un tavolo e usarlo come scudo, mirare ad un asse di legno per farlo crollare sui nemici!

    In tutto HL2 ci sono situazioni di questo tipo, abbinati a un level design meraviglioso, addirittura molte volte con la fisica dovrete risolvere degli enigmi davvero spassosi!

    La Valve per sfruttare al meglio la fisica del gioco ha pensato di creare un’arma spettacolare: “Gravity Gun”, una pistola in grado di spostare tutti gli oggetti presenti nel gioco, anche quelli più pensanti, per poi lanciarli addosso agli avversari. Potrete sollevare un auto e poi lanciarla su un Combine, prendere una lama e scagliarla su uno zombie e tagliarlo in due o spostare gli oggetti per bloccare una porta. Le altre armi sono più convenzionali e vanno dalla pistola, al fucile, mitragliatrici e lanciarazzi, ma ci sono anche altre armi alieni, come l’ormone in grado di controllare le formiche leoni.

    Un altro punto a favore di HL2 sono i nemici, che all’inizio non vi stupiranno per intelligenza (anche se hanno una mira da far paura), più andate avanti, più si organizzeranno, cercando di accerchiarvi attaccandovi da diversi punti. Durante la battaglia per la città avrete a che fare con Strider, un ragno meccanico alto due palazzi, e avrete l’aiuto di molti ribelli che vi obbediranno e vi daranno una mano, anche se nelle zone piccole finiranno per ostacolarvi!

    La grafica di HL2 nel giro di 2-3 minuti spazzerà via dalla vostra mente quella di doom 3, non c’è nemmeno la possibilità di paragone tra i due giochi, la giocabilità è ottima, come tutti gli sparatutto, ed ad ogni vostra azione c’è una conseguenza diversa, così da aumentare la longevità di questo meraviglioso gioco. Come non parlare delle musiche, un bel misto tra canzoni movimentate e canzoni lente a seconda della situazione in cui vi trovate, l’unica pecca (della versione italiana) è il doppiaggio che è davvero penoso (a parte qualche personaggio), sembra che abbiano chiamato degli albanesi per fare il doppiaggio.

    In definitiva Half-Life 2 è un “mostro” di gioco che ha sbaragliato la concorrenza e non solo… e che farà parlare di se per molti anni ancora: riconfermerà il successo avuto col primo Half-Life!





    GRAFICA 9.5

    SONORO 9.0

    GIOCABILITA’ 9.5

    LONGEVITA’ 9.0



    TOTALE 9.5
    ==============================
    !(¯`·.,¸¸,®¤ºGOKHANº¤®¸¸,.·´¯)!
    ENIGMA TEAM ©
    http://www.enigmanet.it
    ENIGMA FORUM: http://www.enigmanet.it/forum
    ==============================
    CERCHIAMO COLLABORATORI, CHIUNQUE SIA INTERESSATO MI CONTATTI PURE

  2. #2
    Bannato L'avatar di LeBron23
    Registrato il
    11-04
    Località
    Hyrule
    Messaggi
    2.459
    buona 4\5

  3. #3
    grazie
    ==============================
    !(¯`·.,¸¸,®¤ºGOKHANº¤®¸¸,.·´¯)!
    ENIGMA TEAM ©
    http://www.enigmanet.it
    ENIGMA FORUM: http://www.enigmanet.it/forum
    ==============================
    CERCHIAMO COLLABORATORI, CHIUNQUE SIA INTERESSATO MI CONTATTI PURE

  4. #4
    Utente in trasformazione L'avatar di Zì Palu
    Registrato il
    06-04
    Località
    provincia di Roma
    Messaggi
    1.639
    Raf85, sono Zio Palu...bella rece...cmq volevo dirti ke ultimamente non vengo + su msn, visti i virus ke ci girano...aspetterò ke si calmino le acque, intanto semmai sentiamoci x email o sul tuo forum, e scusate l' OT...

    "Non c' è nulla di più pratico di una buona teoria"
    Albert Einstein
    ----------------------------------------------
    "Se ti concentri sul problema non troverai mai la soluzione...Guarda oltre..."
    Arthur Manderson

  5. #5
    Per Big Fire!
    Registrato il
    03-04
    Località
    calabria. età:??
    Messaggi
    6.874
    non parli molto!
    si poteva dire molto di più su certi aspetti!
    come la grafica, molto scalabile!
    le restanti armi!
    sulle tecnologie impiegate...
    male...
    però potrai fare di più, si impra dalgi errori...
    In (ri)gioco: troppa roba .-.
    Raptr, My Anime List - cantaperme.net

    Magnus april fool Bakemonogatari=mecha

    Io e Zart [1][2] [3] [4][5] noclip D00M

    Intel Core I5 3570k, 8 gb RAM 1600mhz, Ati Sapphire Radeon HD7950OC

  6. #6
    Bannato L'avatar di l'antagonista
    Registrato il
    04-05
    Messaggi
    385
    secondo me la recensione è molto basata sull'opinione dei redattori( forse non voglio accusare nessuno) e molto di stampo giornalistico.
    Penso che la rece tutto sommato sia buona e quindi un 3.4 non te lo leva nessuno

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •